SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» fonti per studiare la normativa ADR
Da urgada Ieri alle 5:10 pm

» Nuove BATC impianti trattamento rifiuti
Da silvia Ven Ott 23, 2020 11:59 am

» AUTORIZZAZIONE AL TRASPORTO CER PER SCARRABILI
Da beltrale Gio Ott 22, 2020 7:04 pm

» R12 ed EoW
Da beltrale Mer Ott 21, 2020 6:50 pm

» sanzione per mancata identificazione cassone scarrabile
Da chris Mer Ott 21, 2020 1:43 pm

» d.lgs. 126/2020
Da magonero Mar Ott 20, 2020 9:12 am

» D.Lgs. 116/20 e registro c/s fino a 10 dipendenti
Da cescal64 Mar Ott 13, 2020 4:48 pm

» FIR "in format esemplare"
Da assimilabile Mar Ott 13, 2020 4:23 pm

» Muro a pietre. Riutilizzo.
Da Pulast Mar Ott 13, 2020 11:07 am

» Dlgs 166 - attestazione di avvenuto smaltimento
Da isamonfroni Ven Ott 09, 2020 8:46 pm


Recupero imballaggi da produttore di mangimi

Andare in basso

Recupero imballaggi da produttore di mangimi  Empty Recupero imballaggi da produttore di mangimi

Messaggio  marsia il Lun Lug 23, 2012 12:51 pm

Buongiorno a tutti, chiedo il Vs parere per questo quesito:

Un produttore di mangimi produce il rifiuti CER 150106 costituito da sacchi in carta o plastica che hanno contenuto sostanze tipo farine animali o campioni di mangimi o comunque sostanze solide. questi rifiuti risultano cmq "puliti" da queste sostanze.
L'impianto di recupero che riceve questo rifiuto, oltre all'analisi chimica, vuole anche una dichiarazione, da parte del produttore, di bonifica degli imballaggi o cmq un documento che certifichi che il rifiuto da smaltire è "pulito o ripulito...."

E' corretta questa procedura?
Esiste un regolamento, norma che lo prevede?

grazie a tutti
maria
marsia
marsia
Membro della community

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 42

Torna in alto Andare in basso

Recupero imballaggi da produttore di mangimi  Empty Re: Recupero imballaggi da produttore di mangimi

Messaggio  PiazzaPulita il Lun Lug 23, 2012 1:57 pm

forse un richiamo alla norma UNI EN 643 citata dal DM 5/2/98

la norma, nella "LISTA DELLE QUALITÀ DELLA CARTA DA MACERO" al Gruppo D - Qualità kraft, riporta:

D 3 - Sacchi kraft usati
Sacchi kraft usati, non spolverati, utilizzati per contenere per esempio dei materiali da costruzione o concimi chimici, ad esclusione di materie coloranti o con odore persistente.
D 4 - Sacchi kraft usati puliti
Sacchi kraft usati, puliti, la cui utilizzazione precedente non necessita di spolveratura o che sono stati spolverati meccanicamente, con esclusione delle carte impregnate di un odore persistente.
PiazzaPulita
PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 1050
Data d'iscrizione : 30.11.10

Torna in alto Andare in basso

Recupero imballaggi da produttore di mangimi  Empty Re: Recupero imballaggi da produttore di mangimi

Messaggio  zesec il Lun Lug 23, 2012 11:03 pm

Sulla pericolosità degli imballaggi che hanno contenuto sostanze pericolose, rimando a uno dei thread più interessanti che sono stati discussi in questo forum: https://www.sistriforum.com/t761-imballaggi-etichettati-rifiuti-pericolosi

Ricordo invece che mettere insieme imballaggi di plastica e di carta, attribuendo il CER 150106, non è corretto. Il CER 150106 identifica imballaggi in materiali misti nel senso che sono costituiti da materiali diversi (es: cisterne in materiale plastico con struttura metallica). Non identifica imballaggi mescolati alla rinfusa. Altrimenti tutti farebbero un gran mucchio di imballaggi di qualsiasi tipo e userebbero sempre il 150106 (e gli altri codici non avrebbero ragione di esistere).
Quindi, se hai sacchi in carta attribuisci loro un bel 150101; se hai sacchi in plastica un bel 150102; se ritieni il rifiuto pericoloso (e qui ti invito alle lettura del precedente link) un bruttissimo 150110.
zesec
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

Recupero imballaggi da produttore di mangimi  Empty Re: Recupero imballaggi da produttore di mangimi

Messaggio  Admin il Lun Lug 23, 2012 11:19 pm

Ricordo invece che mettere insieme imballaggi di plastica e di carta, attribuendo il CER 150106, non è corretto. Il CER 150106 identifica imballaggi in materiali misti nel senso che sono costituiti da materiali diversi (es: cisterne in materiale plastico con struttura metallica). Non identifica imballaggi mescolati alla rinfusa. Altrimenti tutti farebbero un gran mucchio di imballaggi di qualsiasi tipo e userebbero sempre il 150106 (e gli altri codici non avrebbero ragione di esistere).
Io la penso come te (e non siamo i soli, sulla base di questa interpretazione sono stati contestati reati, ma una sentenza della Corte UE mi ha messo in crisi... https://www.sistriforum.com/t8615-cer-15-01-06-imbalaggi-in-materiali-misti-o-misto-di-imballaggi#94695


Ultima modifica di Admin il Mar Lug 24, 2012 2:15 pm, modificato 1 volta
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

Recupero imballaggi da produttore di mangimi  Empty Re: Recupero imballaggi da produttore di mangimi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.