SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

farmacie

2 partecipanti

Andare in basso

farmacie Empty farmacie

Messaggio  lri81 Ven Apr 16, 2010 9:26 am

Ciao a tutti,

un mio cliente ha una farmacia ed ha ricevuto una comunicazione che invita tutte le farmacie ad iscriversi al SISTRI per il seguente motivo:
"La categoria alla quale appartiene la farmacia, per la tipologia dei rifiuti prodotti, rientra in una delle categorie obbligate all'iscrizione al SISTRI, a prescindere dal numero di addetti.
Questo perchè la farmacia produce sempre rifiuti pericolosi in quanto, detenendo obbligatoriamente talune tipologie di sostanze, anche pericolose, ed essendo tali sostanze soggette a scadenza, queste vengono definite come rifiuto (speciale pericoloso) dal momento in cui il farmacista abbia l’obbligo di disfarsene (D. L.vo 152/06).
Si raccomanda pertanto l’iscrizione (obbligatoria) entro la scadenza determinata dal numero di dipendenti
."

Personalmente non sono d'accordo con quanto suggerito al cliente perchè molte farmacie restituiscono i prodotti scaduti alle aziende farmaceutiche e poi sono le stesse a preoccuparsi del loro destino.
Inoltre ho già preso visione dei codici CER sui formulari del mio cliente e nessuno fra questi risulta essere pericoloso!
Gli ho detto più volte che stando così le cose la farmacia non è tenuta ad isriversi al SISTRI, ma, continuando a ricevere diverse sollecitazioni, si ritrova, giustamente, nella confusione più totale.

Nonostante la mia analisi mi piacerebbe sapere cosa ne pensate e se qualcuno di voi ha maggiori certezze in merito... Shocked

Grazie e buona giornata
lri81
lri81
Utente Attivo

Messaggi : 261
Data d'iscrizione : 24.03.10

Torna in alto Andare in basso

farmacie Empty Re: farmacie

Messaggio  mapi68 Ven Apr 16, 2010 3:06 pm

Sarei proprio curiosa di sapere da chi è arrivato quell'invito da te citato ..
sono d'accordo con te per quanto riguarda i farmaci scaduti ed i rifiuti non pericolosi o assimilati agli urbani .. inoltre anche la produzione di eventuali rifiuti da attività sanitarie non rientrerebbe se si potessero considerare non pericolosi ...
non capisco in base a quale principio si debba considerare una farmacia obbligata all'iscrizione al SISTRI
Attendo altri pareri
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1235
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 54
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

farmacie Empty Re: farmacie

Messaggio  lri81 Ven Apr 16, 2010 3:10 pm

Non so chi gliel'abbia mandato, ma intanto ho trovato una copia esatta della comunicazione su questo link. Puoi darci un'occhiata Shocked

http://www.selinfirenze.it/news.asp?id=13
lri81
lri81
Utente Attivo

Messaggi : 261
Data d'iscrizione : 24.03.10

Torna in alto Andare in basso

farmacie Empty Re: Farmacie

Messaggio  lri81 Ven Apr 16, 2010 3:13 pm

però volevo aggiungere che alcune farmacie sono obbligate ad iscriversi, come, ad esempio, quelle che fanno l'autoanalisi producendo rifiuti sanitari pericolosi fino ad ora gestiti con formulari, registri e MUD...
lri81
lri81
Utente Attivo

Messaggi : 261
Data d'iscrizione : 24.03.10

Torna in alto Andare in basso

farmacie Empty Re: farmacie

Messaggio  mapi68 Ven Apr 16, 2010 3:25 pm

L'errore sta nel fatto che presumano da parte di tutte le farmacie la produzione di rifiuti pericolosi ..
Il decreto è molto chiaro e distingue i produttori di rifiuti pericolosi da quelli che invece producono solamente non pericolosi e quindi si basano sul numero di addetti per valutare l'obbligatorietà all'iscrizione.
Per maggiore scrupolo, puoi effettuare un secondo controllo per verificare che realmente non vi sia produzione di rifiuti pericolosi e far leggere al titolare il DM SISTRI
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1235
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 54
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

farmacie Empty re: farmacie

Messaggio  lri81 Ven Apr 16, 2010 3:31 pm

Grazie, ma dubito che vorrà leggerlo... il mio dovere è quello di informarmi e di dare dei consigli... poi ognuno decide cosa farne...

grazie ancora per il supporto Very Happy
lri81
lri81
Utente Attivo

Messaggi : 261
Data d'iscrizione : 24.03.10

Torna in alto Andare in basso

farmacie Empty Re: farmacie

Messaggio  mapi68 Ven Apr 16, 2010 3:36 pm

Comunque l'iscrizione non è vietata .. obbligatoria o facoltativa, ma non vietata ..
se per sentirsi tranquilli si vogliono iscrivere, malgrado il tuo parere che mi sembra più che professionale (visto che fai gli interessi del cliente e non i tuoi), mettiti a disposizione per aiutarli ad effettuare l'iscrizione ... ognuno ragiona con la propria testa ed a volte non vale la pena di diventare matti! .. a meno che non facciano qualcosa di sbagliato o illegale ..
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1235
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 54
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

farmacie Empty Re: farmacie

Messaggio  lri81 Ven Apr 16, 2010 4:07 pm

Il problema è che prima di potersi iscrivere volontariamente bisogna attendere che il sistema diventi operativo (12 agosto 2010)... fino ad allora si iscrivono solo primo e secondo gruppo

mah! Che soap opera!

Grazie ancora
lri81
lri81
Utente Attivo

Messaggi : 261
Data d'iscrizione : 24.03.10

Torna in alto Andare in basso

farmacie Empty Re: farmacie

Messaggio  mapi68 Ven Apr 16, 2010 4:21 pm

Se si vuole iscrivere perchè è convinto di produrre rifiuti pericolosi lo deve fare entro il 29 aprile .. sennò dovrebbe ammettere che hai ragione tu nel sostenere che non è obbligato a farlo ... hehehe!
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1235
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 54
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

farmacie Empty Re: farmacie

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.