SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

rifiuti sanitari e CDR

3 partecipanti

Andare in basso

rifiuti sanitari e CDR Empty rifiuti sanitari e CDR

Messaggio  nicola Lun Gen 16, 2012 2:28 pm

Può essere considerato e accettato quale smaltimento il trattamento in R13 e R1 di un rifiuto pericoloso a rischio infettivo in CDR?
L’art 10 del DPR 254/2003 così recita:
Art. 10.
Smaltimento dei rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo
1. I rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo devono essere smaltiti mediante termodistruzione in impianti autorizzati ai sensi del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22, con le modalita' di cui ai commi 2 e 3.
2. I rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo che presentano anche altre caratteristiche di pericolo di cui all'allegato I del decreto legislativo n. 22 del 1997, devono essere smaltiti solo in impianti per rifiuti pericolosi.
3. I rifiuti sanitari pericolosi a solo rischio infettivo possono essere smaltiti, nel rispetto delle disposizioni di cui al decreto del Ministro dell'ambiente 19 novembre 1997, n. 503, e successive modificazioni:
a) in impianti di incenerimento di rifiuti urbani e in impianti di incenerimento di rifiuti speciali. Essi sono introdotti direttamente nel forno, senza prima essere mescolati con altre categorie di rifiuti. Alla bocca del forno e' ammesso il caricamento contemporaneo con altre categorie di rifiuti;
b) in impianti di incenerimento dedicati.
4. Le operazioni di caricamento dei rifiuti al forno devono avvenire senza manipolazione diretta dei rifiuti. Per manipolazione diretta si intende una operazione che generi per gli operatori un
rischio infettivo.
ciao. grazie. Nicola
nicola
nicola
Utente Attivo

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 28.01.10
Età : 69
Località : acireale catania

Torna in alto Andare in basso

rifiuti sanitari e CDR Empty Re: rifiuti sanitari e CDR

Messaggio  CROCIDOLITE Mar Gen 17, 2012 1:02 pm

NICOLA ha scritto:Può essere considerato e accettato quale smaltimento il trattamento in R13 e R1 di un rifiuto pericoloso a rischio infettivo in CDR?
L’art 10 del DPR 254/2003 così recita:
Art. 10.
Smaltimento dei rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo
1. I rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo devono essere smaltiti mediante termodistruzione in impianti autorizzati ai sensi del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22, con le modalita' di cui ai commi 2 e 3.
2. I rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo che presentano anche altre caratteristiche di pericolo di cui all'allegato I del decreto legislativo n. 22 del 1997, devono essere smaltiti solo in impianti per rifiuti pericolosi.
3. I rifiuti sanitari pericolosi a solo rischio infettivo possono essere smaltiti, nel rispetto delle disposizioni di cui al decreto del Ministro dell'ambiente 19 novembre 1997, n. 503, e successive modificazioni:
a) in impianti di incenerimento di rifiuti urbani e in impianti di incenerimento di rifiuti speciali. Essi sono introdotti direttamente nel forno, senza prima essere mescolati con altre categorie di rifiuti. Alla bocca del forno e' ammesso il caricamento contemporaneo con altre categorie di rifiuti;
b) in impianti di incenerimento dedicati.
4. Le operazioni di caricamento dei rifiuti al forno devono avvenire senza manipolazione diretta dei rifiuti. Per manipolazione diretta si intende una operazione che generi per gli operatori un
rischio infettivo.
ciao. grazie. Nicola

NO!. Come recitano anche le normative da te citate, i RO a rischio infettivo possono essere smaltiti in impianti di termodistruzione con specificato il cer 180103 in autorizzazione
CROCIDOLITE
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

rifiuti sanitari e CDR Empty Re: rifiuti sanitari e CDR

Messaggio  nicola Mar Gen 17, 2012 3:14 pm

La tua posizione nel merito è esattamente la mia! Purtroppo qualcuno vede la cosa diversamente e nell'ambito di procedure di gara a seguito di esclusione per tale motivo i ricorsi al TAR fioccano....
Ti ringrazio. Nicola
nicola
nicola
Utente Attivo

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 28.01.10
Età : 69
Località : acireale catania

Torna in alto Andare in basso

rifiuti sanitari e CDR Empty Re: rifiuti sanitari e CDR

Messaggio  tochio55 Mer Gen 25, 2012 1:03 pm

NICOLA ha scritto:La tua posizione nel merito è esattamente la mia! Purtroppo qualcuno vede la cosa diversamente e nell'ambito di procedure di gara a seguito di esclusione per tale motivo i ricorsi al TAR fioccano....
Ti ringrazio. Nicola

In merito mi è capitato di smaltire il 18 01 03* in impianto di incenerimento in R1 (recupero energetico) anzichè D10 (incenerimento) forse è una questione di autorizzazione dell'impianto?


tochio55
tochio55
Membro della community

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 17.11.10
Località : Lombardia

Torna in alto Andare in basso

rifiuti sanitari e CDR Empty Re: rifiuti sanitari e CDR

Messaggio  CROCIDOLITE Mer Gen 25, 2012 6:13 pm

carlo lucotti ha scritto:
NICOLA ha scritto:La tua posizione nel merito è esattamente la mia! Purtroppo qualcuno vede la cosa diversamente e nell'ambito di procedure di gara a seguito di esclusione per tale motivo i ricorsi al TAR fioccano....
Ti ringrazio. Nicola

In merito mi è capitato di smaltire il 18 01 03* in impianto di incenerimento in R1 (recupero energetico) anzichè D10 (incenerimento) forse è una questione di autorizzazione dell'impianto?



non è escluso che il forno sia autorizzati in R1 in quanto effettua recupero di energia. L'importante è che sia specificatamente autorizzato a bruciare quella tipologia di rifiuto avente classe di rischio infettivo
CROCIDOLITE
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

rifiuti sanitari e CDR Empty Re: rifiuti sanitari e CDR

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.