SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» deposito temporaneo 18 mesi
Da beltrale Gio Lug 09, 2020 2:32 pm

» Analisi su campioni
Da skywalker2016 Mer Lug 08, 2020 11:11 pm

» inserimento automatico dati Orso
Da urgada Lun Lug 06, 2020 7:25 pm

» accordo multilaterale M287
Da tfrab Gio Lug 02, 2020 10:40 am

» autodemolitore e cer 17.04.02
Da Hope Gio Giu 25, 2020 6:06 pm

» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:29 pm

» trasporti rifiuti derivati dall'attività di recupero
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:08 pm

» Cambio CER in MUD
Da cescal64 Mar Giu 23, 2020 4:14 pm

» Tenuta registro C/S digitale
Da sviluppo Mar Giu 23, 2020 11:27 am

» TARI: regolamenti comunali che menzionano impianti di smaltimento e recupero rifiuti
Da urgada Mar Giu 23, 2020 7:04 am


Delusione

Andare in basso

Delusione Empty Delusione

Messaggio  mia81 il Mer Ott 12, 2011 11:23 am

Buongiorno a tutti,
scrivo qui per condividere la mia rabbia.
Il SISTRI è stato varato, abolito, riesumato.
E noi non abbiamo fatto niente per impedirlo.
E' lecito tutto ormai e il contrario di tutto.
Abbiamo speso soldi, studiato manuali, partecipato a corsi, fatto click day.
Da due anni subiamo capricci e dispetti di una classe politica che usa noi come mezzo di autoaffermazione tra un polo politico e l'altro.
Ma noi subiamo ancora, senza fare niente.
Se facessero 100 volte quello che hanno fatto in questi ultimi mesi con abolizione e riesumazioni, accetteremmo impotenti altre 100 volte.
Lamentandoci, sia chiaro...perchè almeno l'inutile lamentela gli abbiamo concesso di lasciarcela.
Ma questo dopotutto è il nostro atteggiamento italiano. L'atteggiamento di chi ha perso in partenza, di chi "non ha tempo" d recuperare la propria dignità.
Non che sia facile, s'intenda. Non abbiamo grilli per la testa, dobbiamo lavorare per vivere noi.
Anche se ogni tanto, potremmo provare ad alzare la testa dal fango.
Ho visto imprenditori piangere in questi mesi perchè non ce la fanno più.
Perchè non hanno i soldi per pagare il gasolio.
E noi siamo qui a fare i click day? Per quanto tempo ancora?
Le associazioni di categoria hanno fatto mille promesse ma alla fine hanno fatto marcia indietro.
E anche noi, di conseguenza.
Ma possiamo fare qualcosa ancora.
Abbiamo 3 mesi di tempo.
Autorganizziamoci.
Opponiamoci.
Manifestiamo.
Per favore, non stiamo zitti.
Smettiamola di stare seduti aspettando che qualcuno faccia qualcosa al posto nostro.
Smettiamola di osservare inermi quello che accade intorno a noi come se la cosa non ci riguardasse.
Buttiamo le chiavette e i manuali.
Non combatteremo mai le ecomafie con il sistri e lo sappiamo tutti. Il sistri è un gioco economico.
Con i nostri soldi hanno incassato milioni di euro,
facendoci pagare i contributi sistri nel periodo economico peggiore degli ultimi 50 anni.
E' la nostra vita. E' la nostra dignità.
Non arrendiamoci.
mia81
mia81
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 18.05.11

Torna in alto Andare in basso

Delusione Empty Re: Delusione

Messaggio  smonter il Mer Ott 12, 2011 11:28 am

mia81 ha scritto:Buongiorno a tutti,
scrivo qui per condividere la mia rabbia.
Il SISTRI è stato varato, abolito, riesumato.
E noi non abbiamo fatto niente per impedirlo.
E' lecito tutto ormai e il contrario di tutto.
Abbiamo speso soldi, studiato manuali, partecipato a corsi, fatto click day.
Da due anni subiamo capricci e dispetti di una classe politica che usa noi come mezzo di autoaffermazione tra un polo politico e l'altro.
Ma noi subiamo ancora, senza fare niente.
Se facessero 100 volte quello che hanno fatto in questi ultimi mesi con abolizione e riesumazioni, accetteremmo impotenti altre 100 volte.
Lamentandoci, sia chiaro...perchè almeno l'inutile lamentela gli abbiamo concesso di lasciarcela.
Ma questo dopotutto è il nostro atteggiamento italiano. L'atteggiamento di chi ha perso in partenza, di chi "non ha tempo" d recuperare la propria dignità.
Non che sia facile, s'intenda. Non abbiamo grilli per la testa, dobbiamo lavorare per vivere noi.
Anche se ogni tanto, potremmo provare ad alzare la testa dal fango.
Ho visto imprenditori piangere in questi mesi perchè non ce la fanno più.
Perchè non hanno i soldi per pagare il gasolio.
E noi siamo qui a fare i click day? Per quanto tempo ancora?
Le associazioni di categoria hanno fatto mille promesse ma alla fine hanno fatto marcia indietro.
E anche noi, di conseguenza.
Ma possiamo fare qualcosa ancora.
Abbiamo 3 mesi di tempo.
Autorganizziamoci.
Opponiamoci.
Manifestiamo.
Per favore, non stiamo zitti.
Smettiamola di stare seduti aspettando che qualcuno faccia qualcosa al posto nostro.
Smettiamola di osservare inermi quello che accade intorno a noi come se la cosa non ci riguardasse.

Buttiamo le chiavette e i manuali.
Non combatteremo mai le ecomafie con il sistri e lo sappiamo tutti. Il sistri è un gioco economico.
Con i nostri soldi hanno incassato milioni di euro,
facendoci pagare i contributi sistri nel periodo economico peggiore degli ultimi 50 anni.
E' la nostra vita. E' la nostra dignità.
Non arrendiamoci
.

concordo in tutto al 100%, anche io sono delusa quanto te!!
smonter
smonter
Utente Attivo

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 15.04.10

Torna in alto Andare in basso

Delusione Empty Re: Delusione

Messaggio  paco il Mer Ott 12, 2011 6:01 pm

mia81 ha scritto:Buongiorno a tutti,
scrivo qui per condividere la mia rabbia.
Il SISTRI è stato varato, abolito, riesumato.
E noi non abbiamo fatto niente per impedirlo.
E' lecito tutto ormai e il contrario di tutto.
Abbiamo speso soldi, studiato manuali, partecipato a corsi, fatto click day.
Da due anni subiamo capricci e dispetti di una classe politica che usa noi come mezzo di autoaffermazione tra un polo politico e l'altro.
Ma noi subiamo ancora, senza fare niente.
Se facessero 100 volte quello che hanno fatto in questi ultimi mesi con abolizione e riesumazioni, accetteremmo impotenti altre 100 volte.
Lamentandoci, sia chiaro...perchè almeno l'inutile lamentela gli abbiamo concesso di lasciarcela.
Ma questo dopotutto è il nostro atteggiamento italiano. L'atteggiamento di chi ha perso in partenza, di chi "non ha tempo" d recuperare la propria dignità.
Non che sia facile, s'intenda. Non abbiamo grilli per la testa, dobbiamo lavorare per vivere noi.
Anche se ogni tanto, potremmo provare ad alzare la testa dal fango.
Ho visto imprenditori piangere in questi mesi perchè non ce la fanno più.
Perchè non hanno i soldi per pagare il gasolio.
E noi siamo qui a fare i click day? Per quanto tempo ancora?
Le associazioni di categoria hanno fatto mille promesse ma alla fine hanno fatto marcia indietro.
E anche noi, di conseguenza.
Ma possiamo fare qualcosa ancora.
Abbiamo 3 mesi di tempo.
Autorganizziamoci.
Opponiamoci.
Manifestiamo.
Per favore, non stiamo zitti.
Smettiamola di stare seduti aspettando che qualcuno faccia qualcosa al posto nostro.
Smettiamola di osservare inermi quello che accade intorno a noi come se la cosa non ci riguardasse.
Buttiamo le chiavette e i manuali.
Non combatteremo mai le ecomafie con il sistri e lo sappiamo tutti. Il sistri è un gioco economico.
Con i nostri soldi hanno incassato milioni di euro,
facendoci pagare i contributi sistri nel periodo economico peggiore degli ultimi 50 anni.
E' la nostra vita. E' la nostra dignità.
Non arrendiamoci.

Quoto "mia81" a 1000!!!. Anche io sono molto amareggiato e deluso!
Sono stanco di essere trattato da questi "signori" del sistri come una
nullità. BASTA!!! Mandiamoli a casa una volta per tutte!!!
paco
paco
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 58
Località : Lecce

Torna in alto Andare in basso

Delusione Empty Re: Delusione

Messaggio  Giovi il Mer Ott 19, 2011 6:58 am

mia81 ha scritto:Buongiorno a tutti,
scrivo qui per condividere la mia rabbia.
Il SISTRI è stato varato, abolito, riesumato.
E noi non abbiamo fatto niente per impedirlo.
E' lecito tutto ormai e il contrario di tutto.
Abbiamo speso soldi, studiato manuali, partecipato a corsi, fatto click day.
Da due anni subiamo capricci e dispetti di una classe politica che usa noi come mezzo di autoaffermazione tra un polo politico e l'altro.
Ma noi subiamo ancora, senza fare niente.
Se facessero 100 volte quello che hanno fatto in questi ultimi mesi con abolizione e riesumazioni, accetteremmo impotenti altre 100 volte.
Lamentandoci, sia chiaro...perchè almeno l'inutile lamentela gli abbiamo concesso di lasciarcela.
Ma questo dopotutto è il nostro atteggiamento italiano. L'atteggiamento di chi ha perso in partenza, di chi "non ha tempo" d recuperare la propria dignità.
Non che sia facile, s'intenda. Non abbiamo grilli per la testa, dobbiamo lavorare per vivere noi.
Anche se ogni tanto, potremmo provare ad alzare la testa dal fango.
Ho visto imprenditori piangere in questi mesi perchè non ce la fanno più.
Perchè non hanno i soldi per pagare il gasolio.
E noi siamo qui a fare i click day? Per quanto tempo ancora?
Le associazioni di categoria hanno fatto mille promesse ma alla fine hanno fatto marcia indietro.
E anche noi, di conseguenza.
Ma possiamo fare qualcosa ancora.
Abbiamo 3 mesi di tempo.
Autorganizziamoci.
Opponiamoci.
Manifestiamo.
Per favore, non stiamo zitti.
Smettiamola di stare seduti aspettando che qualcuno faccia qualcosa al posto nostro.
Smettiamola di osservare inermi quello che accade intorno a noi come se la cosa non ci riguardasse.
Buttiamo le chiavette e i manuali.
Non combatteremo mai le ecomafie con il sistri e lo sappiamo tutti. Il sistri è un gioco economico.
Con i nostri soldi hanno incassato milioni di euro,
facendoci pagare i contributi sistri nel periodo economico peggiore degli ultimi 50 anni.
E' la nostra vita. E' la nostra dignità.
Non arrendiamoci.
Sono d accordissimo su quanto dici,ma purtroppo rimangono solo belle parole scritte su questo forum.Tutti noi siamo delusi da questa situazione,tutti noi vorremmo che questo governo incapace di capire i problemi delle aziende se ne vada,tutti noi vorremmo alzarci la mattima senza ulteriori problemi data la situazione economica,ma rimane solo il "vorremmo"perchè nessuno si muove,le ass.di categoria non parlano,noi siamo solo spettatori di quello che sta succedendo e ne pagheremo gravi conseguenze.Gli indignatos si messi d accordo usando il web,le loro parole hanno fatto il giro del mondo,noi stiamo qua solo a lamentarci a proteggere il nostro piccolo orticello che si sta seccando e diventerà arido come il deserto.Basterebbe metterci d accordo tra di noi e fare una bella manifestazione sotto il ministero,solo cosi forse ci ascolteranno.
Giovi
Giovi
Utente Attivo

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 10.11.10

Torna in alto Andare in basso

Delusione Empty Re: Delusione

Messaggio  smonter il Mer Ott 19, 2011 9:00 am

il 15 ottobre anche a Roma gli indignatos hanno organizzato una manifestazione..... si è visto come è andata a finire!! Solo in Italia una manifestazione di protesta pacifica, a causa di un gruppo di esaltati, si è trasformata nell'ennesima guerriglia urbana.

smonter
smonter
Utente Attivo

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 15.04.10

Torna in alto Andare in basso

Delusione Empty Re: Delusione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum