SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» AUTORIZZAZIONE AL TRASPORTO CER PER SCARRABILI
Da Paolo UD Ven Mag 13, 2022 3:40 pm

» art. 193-bis: INTERMODALE: un passo in avanti o 2 indietro ?
Da vaghestelledellorsa Sab Mag 07, 2022 7:11 pm

» RENTRI
Da sarabai Ven Mag 06, 2022 9:09 am

» Classi di pericolosità RAEE
Da tfrab Mar Mag 03, 2022 4:19 pm

» Spurghisti nuovi produttori - Registro di C/S
Da Emanuele Roy Lun Mag 02, 2022 4:32 pm

» Cantiere edile: come compilare correttamente il mud?
Da Paolo UD Lun Mag 02, 2022 1:44 pm

» Mud trasporti Conto terzi 2022 senza novità?
Da Transporter Ven Apr 29, 2022 12:15 pm

» ERRORI SEGNALATI
Da Transporter Mar Apr 26, 2022 6:15 pm

» UN1133 kit di riparazione nautico
Da Maniscalco Ven Apr 22, 2022 3:30 pm

» trasporto cer 200304
Da tfrab Ven Apr 22, 2022 11:59 am


E' possibile un Raggruppamento RAEE in un luogo diverso dal produttore??

Andare in basso

E' possibile un Raggruppamento RAEE in un luogo diverso dal produttore?? Empty E' possibile un Raggruppamento RAEE in un luogo diverso dal produttore??

Messaggio  Ospite Dom Ott 09, 2011 2:09 pm

Buongiorno,
Volevo sapere se fosse possibile creare e gestire per conto di piccoli rivenditori di AEE dei luoghi di raggrupamento per i RAEE in attesa di trasferirli presso l'impianto di trattamento.
Ovviamente in modo diverso da una d15 poichè implica troppo tempo per essere approvata,dovrebbe essere ua sorta di deposito temporaneo per il rivenditore,che quando ritira il raee per l'uno contro uno anzichè tenerlo in negozio lo fa trasferire tramite trasportatore autorizzato presso questa sorta di raggruppamento in attesa di trasferirlo al centro di raccolta
Cosa si potrebbe fare???
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

E' possibile un Raggruppamento RAEE in un luogo diverso dal produttore?? Empty Re: E' possibile un Raggruppamento RAEE in un luogo diverso dal produttore??

Messaggio  VdT Lun Ott 10, 2011 9:05 am

Ne abbiamo già parlato in un altro post molto simile a questo, comunque la questione è che in teoria è possibile farlo ma occorre comunque che vi sia un contratto scritto tra rivenditore e "gestore" del punto di raggruppamento in cui vengono chiaramente definiti i limiti dell'uno e dell'altro soggetto e le responsabilità
Inoltre occorre tener presente che sulla domanda di iscrizione alla sezione RAEE non è prevista la figura del gestore del punto di raggruppamento ma semplicemente la possiblità di definire un luogo diverso dal punto vendita e il titolo giuridico per l'utilizzo di questo nuovo punto.
Quindi in fin dei conti il consiglio è quello di rivolgersi alla propria sezione dell'albo gestori ambientali ed esporre in maniera chiara la situazione

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1864
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 39
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.