SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» deposito temporaneo 18 mesi
Da homer Ieri alle 10:49 am

» Filtri gasolio EER160107* in ADR
Da homer Ieri alle 10:47 am

» Analisi su campioni
Da skywalker2016 Mer Lug 08, 2020 11:11 pm

» inserimento automatico dati Orso
Da urgada Lun Lug 06, 2020 7:25 pm

» accordo multilaterale M287
Da tfrab Gio Lug 02, 2020 10:40 am

» autodemolitore e cer 17.04.02
Da Hope Gio Giu 25, 2020 6:06 pm

» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:29 pm

» trasporti rifiuti derivati dall'attività di recupero
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:08 pm

» Cambio CER in MUD
Da cescal64 Mar Giu 23, 2020 4:14 pm

» Tenuta registro C/S digitale
Da sviluppo Mar Giu 23, 2020 11:27 am


quale codice attività?

Andare in basso

quale codice attività? Empty quale codice attività?

Messaggio  cla il Mer Set 07, 2011 4:07 pm

buongiorno a tutti,

ho un dubbio strano che giro a voi che sicuramente siete più informati di me.

siamo autorizzati al recupero rifiuti in R13 e R3.

ieri mi ha chiamato un fornitore dicendo che su formulario ha sempre indicato su formulari diretti a noi, come codice attività, R13 e chiedendo se fosse ok.

ho verificato conferimenti di un altro fornitore e su formulario indica come codice attività R3.

sono esatti tutti e 2?

grazie per la collaborazione
cla
cla
Membro della community

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 30.03.10

Torna in alto Andare in basso

quale codice attività? Empty Re: quale codice attività?

Messaggio  mapi68 il Mer Set 07, 2011 6:55 pm

Se siete autorizzati per entrambe le tipologie di recupero non ci sono grossi problemi...
in realtà l'R13 è la messa in riserva preventiva al trattamento in R3 e quindi tutti i rifiuti arriveranno prima o poi in R3.. certamente una parte dei rifiuti può essere trattata immediatamente, ma sicuramente una grossa parte dovrà passare in deposito prima di essere avviata a recupero.. quindi sarebbe più corretto l'utilizzo dell'R13 anzichè dell'R3, a meno che quei rifiuti non siano trattati appena entrano nell'impianto..
Ripeto che non dovrebbero esserci grossi problemi se la maggior parte dei rifiuti vi viene conferita in R13.. a meno che un solerte funzionario si metta a controllare esattamente ogni carico da voi accettato per visionare la messa in riserva.. difficilmente avviene
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 52
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

quale codice attività? Empty quale codice attività?

Messaggio  cla il Gio Set 08, 2011 9:04 am

grazie mapi per il pronto chiarimento,

tutti i rifiuti che arrivano in cartiera vengono sottoposti allo stesso trattamento, anche quelli che su formulario hanno R3.

non dovrebbero quindi esserci problemi

cla
cla
Membro della community

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 30.03.10

Torna in alto Andare in basso

quale codice attività? Empty Re: quale codice attività?

Messaggio  cirillo il Gio Set 08, 2011 10:09 am

Quoto mapi ma vedi questa analoga discussione
https://www.sistriforum.com/t6679-detentore-che-compila-registro-e-r5-o-r13#59801

personalmente ritengo DEBBA essere indicato R13 nel FIR e non, nel tuo caso, R3.
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7379
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 64
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

quale codice attività? Empty quale codice attività?

Messaggio  cla il Gio Set 08, 2011 10:23 am

grazie cirillo, link esaustivo.

il ragionamento fila. ingresso materiale con R13 e scarico in R3. quindi su formulario il produttore indicherà R13

cla
cla
Membro della community

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 30.03.10

Torna in alto Andare in basso

quale codice attività? Empty Re: quale codice attività?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum