SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Cera depilatoria

+3
Sicurstudio
Admin
fantalele 4.0
7 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Cera depilatoria Empty Cera depilatoria

Messaggio  fantalele 4.0 Ven Mar 19, 2010 11:13 am

Ciao a tutti, qualcuno sa per caso se le strisce con la cera depilatoria che vengono prodotte nei centri estetici devono essere smaltite come rifiuti pericolosi?
In un certo senso potrebbero obiettare che si tratta di materiale biologico e che quindi vada smaltito secondo i suddetti criteri.
Grazie
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 55
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  Admin Ven Mar 19, 2010 11:48 am

Interessante...
Trattandosi di materiale che è stato in contatto con superfici particolarmente vascolarizzate si potrebbe pensare ad una gestione analoga a quella delle lamette, sulla quale i centri estetici dovrebbero essere già edotti.
Dai un'occhiata alla circolare del Ministero dell’Ambiente del 16 giugno 2004.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fantalele 4.0 Sab Mar 20, 2010 12:03 pm

Infatti, ma non ho trovato nulla a riguardo.
Ho riletto il link in questione ma non fa assolutamente riferimento alle "cerette".
Parlando da tecnico del soccorso so per certo che il pelo con il bulbo annesso non'è un veicolo di infezioni; ma visto che spesso le leggi non sono fatte tenendo conto delle imprese individuali e spesso i consulenti di aziende di servizio tirano acqua al loro mulino (giustamente da una parte) cercavo delle conferme, sulle norme di sicurezza sono molto rigido e non voglio essere in difetto.
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 55
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  Sicurstudio Lun Mar 22, 2010 6:50 pm

Io le assimilo a rifiuto secco non riciclabile...Le lamette sono pericolose perchè c'e' il rischio di tagliarsi e quindi di contrarre possibili malattie/infezioni.Con la cera la vedo difficile... Smile
Sicurstudio
Sicurstudio
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 24.02.10

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  Admin Lun Mar 22, 2010 7:01 pm

sulle norme di sicurezza sono molto rigido e non voglio essere in difetto

Se proprio vuoi essere tranquillo sappi che in questo caso, per il DPR 254/03, garze, tamponi, bende, cerotti,... sono classificati rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo solo se sono contaminati da sangue o altri liquidi biologici che contengono sangue in quantità tale da renderlo visibile.

Il che in genere non avviene per le striscette di cera depilatoria.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fantalele 4.0 Mar Mar 23, 2010 10:13 am

Grazie confermi quello che ho sempre detto io...
Ciao
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 55
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  darkilo2000 Mar Mar 23, 2010 4:47 pm

CIAO LA CERETTA PUò ESSERE ASSIMILATA AGLI URBANI, MA FAI ATTENZIONE, QUAL'ORA DURANTE LO STRAPPO DOVESSE USCIRE DEL SANGUE, A CAUSA DELLA SENSIBILITà DELLE PELLE, IN QUEL CASO UTILIZZA IL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI SANITARI.... CIAO E BUONO STRAPPO
darkilo2000
darkilo2000
Membro della community

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fiorella Mar Mar 23, 2010 5:11 pm

darkilo2000 ha scritto:CIAO LA CERETTA PUò ESSERE ASSIMILATA AGLI URBANI, MA FAI ATTENZIONE, QUAL'ORA DURANTE LO STRAPPO DOVESSE USCIRE DEL SANGUE, A CAUSA DELLA SENSIBILITà DELLE PELLE, IN QUEL CASO UTILIZZA IL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI SANITARI.... CIAO E BUONO STRAPPO
concordo con quanto scritto e la fuoriscita' di sangue ( basta anche un piccolo foruncoletto non visto oppure appunto pelle sensibile ) attenzione pero' che, come scritto sul decreto ambientale tutti i rifiuti provenienti da insediamenti produttivi sono rifiuti speciali quindi necessita' di asporto a parte rispeto agli urbani, da qui si trovano poi i rifiuti pericolosi e i rifiuti potenzialmente per tipologia e quantita' agli urbani,ma per poter conferire nei cassonetti degli urbani si necessita di autorizzazione da parte della provinia ufficio ecologia e ambiente, o sindaco oppure azienda municipalizzata altrimenti sono.............sanzioni
quindi comunque se non hai le autorizzazioni non puoi conferir nel cassonetto degli urbani un consiglio prova a vedere le schede d'uso e di sicurezza ( quelle con 16 punti scritti ) del prodotto che obbligatoriamente devono essere in nostro possesso
fiorella
fiorella
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 16.02.10
Località : VENEZIA

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fantalele 4.0 Mar Mar 23, 2010 6:28 pm

darkilo2000 ha scritto:CIAO LA CERETTA PUò ESSERE ASSIMILATA AGLI URBANI, MA FAI ATTENZIONE, QUAL'ORA DURANTE LO STRAPPO DOVESSE USCIRE DEL SANGUE, A CAUSA DELLA SENSIBILITà DELLE PELLE, IN QUEL CASO UTILIZZA IL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI SANITARI.... CIAO E BUONO STRAPPO
Chiaro questo era scontato Very Happy
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 55
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fantalele 4.0 Mar Mar 23, 2010 6:33 pm

fiorella ha scritto:
darkilo2000 ha scritto:CIAO LA CERETTA PUò ESSERE ASSIMILATA AGLI URBANI, MA FAI ATTENZIONE, QUAL'ORA DURANTE LO STRAPPO DOVESSE USCIRE DEL SANGUE, A CAUSA DELLA SENSIBILITà DELLE PELLE, IN QUEL CASO UTILIZZA IL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI SANITARI.... CIAO E BUONO STRAPPO
concordo con quanto scritto e la fuoriscita' di sangue ( basta anche un piccolo foruncoletto non visto oppure appunto pelle sensibile ) attenzione pero' che, come scritto sul decreto ambientale tutti i rifiuti provenienti da insediamenti produttivi sono rifiuti speciali quindi necessita' di asporto a parte rispeto agli urbani, da qui si trovano poi i rifiuti pericolosi e i rifiuti potenzialmente per tipologia e quantita' agli urbani,ma per poter conferire nei cassonetti degli urbani si necessita di autorizzazione da parte della provinia ufficio ecologia e ambiente, o sindaco oppure azienda municipalizzata altrimenti sono.............sanzioni
quindi comunque se non hai le autorizzazioni non puoi conferir nel cassonetto degli urbani un consiglio prova a vedere le schede d'uso e di sicurezza ( quelle con 16 punti scritti ) del prodotto che obbligatoriamente devono essere in nostro possesso
Grazie del consiglio, domani provvedo ma dubito fortemente che esistano le schede d'uso e sicurezza per la cera depilatoria, ma invece farò un salto in comune questo non costa niente Very Happy
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 55
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fantalele 4.0 Ven Apr 02, 2010 5:37 pm

L'assessore mi ha detto che non c'è nessun problema e che posso smaltirla come ho sempre fatto (nei cassonetti insieme al resto).
Adesso mi avete fatto sorgere un dubbio, dite che devo farmi dare un foglio dove dicono che sono autorizzato a farlo? scratch
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 55
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fiorella Ven Apr 02, 2010 5:57 pm

fantalele ha scritto:L'assessore mi ha detto che non c'è nessun problema e che posso smaltirla come ho sempre fatto (nei cassonetti insieme al resto).
Adesso mi avete fatto sorgere un dubbio, dite che devo farmi dare un foglio dove dicono che sono autorizzato a farlo? scratch

il tuo dubbio e' piu' che legittimo perche' fanno presto a dire butta ma se poi ci sono sanzioni siamo noi a pagare
hanno sanzionato una sarta perche' ha buttato rimasugli di fili e stoffe nel cassonetto degli urbani senza essere autorizzata e come insediamento produttivo invece almeno uno scritto doveva averlo
io consiglio sempre ai miei associati di fare una bella lettera da inviare all'azienda municipalizzata, visto che sono loro che gestiscono i cassonetti degli urbani , chiedendo se e' possibile conferire nei cassonetti dei rifiuti urbani i rifiuti provenienti da..... e specifichi l'attivita' e metti un elenco dei rifiuti e indicativamente la quantita' annua e attendere due/tre mesi per la risposta se nessuno si fa sentire o si corre il rischio e si continua a conferire ai cassonetti oppure ci si affida ad una ditta autorizzata. attenzione che non vale il silenzio assenso
fiorella
fiorella
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 16.02.10
Località : VENEZIA

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  valterb Gio Apr 15, 2010 8:45 pm

Fiorella, non serve alcuna lettera, ma serve una delibera del Comune.
Se i rifiuti prodotti rientrano fra quelli assimilabili, lo sono perché il Comune li ha effettivamente assimilati con apposita deliberazione: in mancanza della delibera Comunale in quel Comune i rifiuti speciali assimilati agli urbani NON esistono.
D.lgs. 152/2006, Art. 198, comma 2, lettera g):"I Comuni [...] stabiliscono l'assimilazione, per qualità e quantità, dei rifiuti speciali non pericolosi ai rifiuti urbani, secondo i criteri di cui all'articolo 195, comma 2, lettera e), ferme restando le definizioni di cui all'articolo 184, comma 2, lettere c) e d)."

Inoltre "Non sono assimilabili ai rifiuti urbani i rifiuti che si formano nelle aree produttive, compresi i magazzini di materie prime e di prodotti finiti, salvo i rifiuti prodotti negli uffici, nelle mense, negli spacci, nei bar e nei locali al servizio dei lavoratori o comunque aperti al pubblico; allo stesso modo, non sono assimilabili ai rifiuti urbani i rifiuti che si formano nelle strutture di vendita con superficie due volte superiore ai limiti di cui all'articolo 4, comma 1, lettera d), del decreto legislativo n. 114 del 1998."
valterb
valterb
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fiorella Ven Apr 16, 2010 8:31 am

valterb ha scritto:Fiorella, non serve alcuna lettera, ma serve una delibera del Comune.
Se i rifiuti prodotti rientrano fra quelli assimilabili, lo sono perché il Comune li ha effettivamente assimilati con apposita deliberazione: in mancanza della delibera Comunale in quel Comune i rifiuti speciali assimilati agli urbani NON esistono.
D.lgs. 152/2006, Art. 198, comma 2, lettera g):"I Comuni [...] stabiliscono l'assimilazione, per qualità e quantità, dei rifiuti speciali non pericolosi ai rifiuti urbani, secondo i criteri di cui all'articolo 195, comma 2, lettera e), ferme restando le definizioni di cui all'articolo 184, comma 2, lettere c) e d)."

Inoltre "Non sono assimilabili ai rifiuti urbani i rifiuti che si formano nelle aree produttive, compresi i magazzini di materie prime e di prodotti finiti, salvo i rifiuti prodotti negli uffici, nelle mense, negli spacci, nei bar e nei locali al servizio dei lavoratori o comunque aperti al pubblico; allo stesso modo, non sono assimilabili ai rifiuti urbani i rifiuti che si formano nelle strutture di vendita con superficie due volte superiore ai limiti di cui all'articolo 4, comma 1, lettera d), del decreto legislativo n. 114 del 1998."
lo so che e' cosi se i comuni deliberano e i rifiuti prodotti rientrano nell'elenco del comune si possono conferire ai cassonetti degli urbani MA previo autorizzazione scritta
infatti la lettera che si invia serve per sentirsi rispondere ho fatto una delibera ma i tuoi rifiuti rientrano/non rientrano nei rifiuti speciali assimilabili agli urbani ( carta parla villan dorme ) inoltre bisognerebbe passare una vita a studiare tutte le leggi, decreti, delibere etc etc per sapere se siamo in regola o meno quindi ce lo dicano loro per iscritto e io mi metto con le spalle coperte in caso di contestazioni scripta manent verba volant o no?
fiorella
fiorella
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 16.02.10
Località : VENEZIA

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fantalele 4.0 Ven Apr 16, 2010 9:24 am

grazie per la partecipazione e i consigli, sono d'accordo con Fiorella, preferisco avere un foglio dove viene scritto qualcosa, almeno in caso di controllo (se mi sono uniformato alle regole) ho le spalle coperte Very Happy
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 55
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  valterb Ven Apr 16, 2010 8:29 pm

Probabilmente mi sono spiegato male.
Quello che voglio dire è che quel foglio scritto serve, avete ragione, ma che quel foglio scritto non è la risposta che posso ricevere dal gestore dell'impianto ma la delibera comunale.
valterb
valterb
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fiorella Sab Apr 17, 2010 2:20 pm

valterb ha scritto:Probabilmente mi sono spiegato male.
Quello che voglio dire è che quel foglio scritto serve, avete ragione, ma che quel foglio scritto non è la risposta che posso ricevere dal gestore dell'impianto ma la delibera comunale.

la domanda che tu fai ( questo e' quello che scrivo io come artigiano ) : visto il Decreto Legislativo 152/06 articolo 184 comma 3 lettera d e vista la Delibera del 27/07/1984 emanata da : Comitato Interministeriale per i Rifiuti riguardante :
AMBIENTE - Smaltimento rifiuti industriali e civili - Aspetti generali
con la presente chiedo se posso conferire i rifiuti prodotti nel mio laboratorio, e di seguito riportati, direttamente nei contenitori aziendali dei rifiuti urbani :
elenco rifiuti codice cer e quantitativo annuo indicativo

il comune o la municipalizzata o la provincia ufficio ambiente se hanno recepito la vecchia delibera dell'84 oppure se ne hanno emanata una loro dopo l'entrata in vigore del decreto 152/06 ti rispondono : visto il decreto 152/06 vista la delibera comunale ....etc etc puoi conferire nei cassonetti degli urbani
se pero' passati due tre mesi dall'invio delle lettere nessuno ti risponde tu non puoi conferire niente al cassonetto perche' significa che il comune o provincia non ha recepito niente dei decreti nazionali di conseguenza se lo fai e' un tuo rischio e pericolo perche' sei sanzionabile quindi sei costretto a prenderti unaditta privata ( consiglio lettera in 4 copie 2 protocollate ufficio protocollo competente per territorio una diretta al sindaco una ufficio ambiente ed ecologia della provincia , una va inviata per raccomandata ricevuta di ritorno alla municipalizzata e una 4° copia la tieni in azienda con utti i tagliandini posta e protocollo ) inoltre puo' essere proprio il gestore dell'impianto delegato dalla provincia a risponderti
fiorella
fiorella
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 16.02.10
Località : VENEZIA

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fantalele 4.0 Sab Apr 17, 2010 3:35 pm

Grazie Fiorella per la traccia, sono in attesa di una risposta dal comune e dalla provincia; nel caso utilizzerò la tua traccie e i tuoi consigli.
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 55
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fiorella Sab Apr 17, 2010 4:05 pm

fantalele ha scritto:Grazie Fiorella per la traccia, sono in attesa di una risposta dal comune e dalla provincia; nel caso utilizzerò la tua traccie e i tuoi consigli.
di niente scherzi se non vogliamo impazzire noi con tutte queste leggi e leggine ( perche' le fanno e se le tengono strette ) e meglio che noi facciamo impazzire loro con le nostre domande Laughing almeno hanno qualcosa da fare
fiorella
fiorella
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 16.02.10
Località : VENEZIA

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fantalele 4.0 Sab Apr 17, 2010 4:08 pm

fiorella ha scritto:
fantalele ha scritto:Grazie Fiorella per la traccia, sono in attesa di una risposta dal comune e dalla provincia; nel caso utilizzerò la tua traccie e i tuoi consigli.
di niente scherzi se non vogliamo impazzire noi con tutte queste leggi e leggine ( perche' le fanno e se le tengono strette ) e meglio che noi facciamo impazzire loro con le nostre domande Laughing almeno hanno qualcosa da fare
approvo in pieno cheers
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 55
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  valterb Sab Apr 17, 2010 7:24 pm

fiorella ha scritto:[...]se pero' passati due tre mesi dall'invio delle lettere nessuno ti risponde tu non puoi conferire niente al cassonetto perche' significa che il comune o provincia non ha recepito niente dei decreti nazionali[...]
Approvo in pieno. Però a quel punto io mando anche una lettera al Comune nella quale dico loro che mi esonerino dal pagamento della TIA. La TIA è una tariffa e non una tassa. Le tariffe, per legge, si pagano solo sulla base del servizio ricevuto.
  • se il Comune non ha assimilato dei rifiuti speciali ai rifiuti urbani,
  • visto che in una attività si producono rifiuti speciali,
  • visto che il Comune non mi fa usufruire del servizio

io non sono tenuto a pagare la TIA.
Sei d'accordo?
valterb
valterb
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  Admin Sab Apr 17, 2010 7:50 pm

Come prima cosa va sempre consultato il Regolamento comunale sulla gestione dei rifiuti che contiene, quasi sempre, oltre ai criteri qualitativi per l'assimilabilita' (mutuati dalla delibera 24 luglio 1984) anche dei criteri quantitativi (p.e. In kg/mq).
Spesso, poi, viene scritto che l'iscrizione ai ruoli costituisce presunzione di assimilabilita', salvo verifiche.
Leggi con attenzione il regolamento e potresti gia' trovare la risposta che cerchi.
Per i pericolosi, pero', non c'e' discussione perche' il regolamento non puo' derogare a una norma di rango primario.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fiorella Sab Apr 17, 2010 8:09 pm

Admin ha scritto:Come prima cosa va sempre consultato il Regolamento comunale sulla gestione dei rifiuti che contiene, quasi sempre, oltre ai criteri qualitativi per l'assimilabilita' (mutuati dalla delibera 24 luglio 1984) anche dei criteri quantitativi (p.e. In kg/mq).
Spesso, poi, viene scritto che l'iscrizione ai ruoli costituisce presunzione di assimilabilita', salvo verifiche.
Leggi con attenzione il regolamento e potresti gia' trovare la risposta che cerchi.
Per i pericolosi, pero', non c'e' discussione perche' il regolamento non puo' derogare a una norma di rango primario.
concordo con admin e per quanto riguarda l'esonere dalla tia non pio esimerti dal pagarla puoi chiedere una riduzione che indicativamente si attesta sul 10% ogni anno devi chiederla presentando copia fattura delle aziende che hanno effettuato l'asporto
sappi poi che ci sarebbe la possibilita' di chieder un'ulteriore abbassamento della tia perche' quando fanno i calcoli , loro, li fanno sui metri quadri totali ma..... dovrebbero esser tolti quei metri di pavimento dove ci sono mobili fissi ovvero dove tu non riesci a produrre rifiuti ma non e' mai cosi le leggi ci sono ma... non vengono applicate e non so se chi lavora in quei posti/uffici etc le sanno. mi e' successo di consigliare ad un collega di recarsi in uno di questi uffici munito dei documenti che gli avevo spedito con tutti i riferimenti normativi del caso nazionali e regionale per avere conferma che le cose stessero ancora come era scritto s e' sentito rispondere dall'impiegato che lui era nuovo di quell'ufficio e che dentro li ci rimaneva per un anno e che non si sognava nemmeno di eggersi le leggi/normative per le quali l'ufficio era preposto vedi un po' tu come siamo ridotti.... Crying or Very sad
fiorella
fiorella
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 16.02.10
Località : VENEZIA

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  Admin Sab Apr 17, 2010 8:25 pm

Purtroppo e' vero.
Ogni Comune si regola come gli pare e la tendenza generale e' quella di fare cassa.
Poi qualcuno si scoccia ed arriva fino in Cassazione.
Esistono una montagna di sentenze della Cassazione Civile in materia di TIA/TARSU.
Basta fare una ricerca.
Eppure con l'emanazione dei decreti applicativi sui criteri quali-quantitativi per l'assimilazione si ridurrebbe drasticamente il contenzioso.
Ma in Italia dodici anni sono pochi per partorire un regolamento e siamo fermi a una delibera vecchia di 25 anni, vigente il DPR 915/82...
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  fantalele 4.0 Lun Apr 19, 2010 6:52 pm

valterb ha scritto:
fiorella ha scritto:[...]se pero' passati due tre mesi dall'invio delle lettere nessuno ti risponde tu non puoi conferire niente al cassonetto perche' significa che il comune o provincia non ha recepito niente dei decreti nazionali[...]
Approvo in pieno. Però a quel punto io mando anche una lettera al Comune nella quale dico loro che mi esonerino dal pagamento della TIA. La TIA è una tariffa e non una tassa. Le tariffe, per legge, si pagano solo sulla base del servizio ricevuto.
  • se il Comune non ha assimilato dei rifiuti speciali ai rifiuti urbani,
  • visto che in una attività si producono rifiuti speciali,
  • visto che il Comune non mi fa usufruire del servizio

io non sono tenuto a pagare la TIA.
Sei d'accordo?
era una cosa che mi chiedevo, certo se alla fine devo smaltire tutto a parte non vedo il motivo di pagare
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 55
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

Cera depilatoria Empty Re: Cera depilatoria

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.