SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» MUD unità locale si o no?
Da magonero Ieri alle 7:28 pm

» ViViFir - Spurghisti
Da magonero Ieri alle 7:27 pm

» tanica non omologata, nessuna ds per la merce. mi sfugge qualcosa?
Da tfrab Gio Giu 30, 2022 10:56 am

» 1.3.2.3 Formazione in materia di sicurezza
Da lotus1 Mar Giu 21, 2022 4:48 pm

» sottoprodotto e combustione
Da lotus1 Lun Mag 30, 2022 11:20 am

» Rifiuti sanitari rischio infettivo liquidi
Da tfrab Mar Mag 24, 2022 2:31 pm

» AUTORIZZAZIONE AL TRASPORTO CER PER SCARRABILI
Da Paolo UD Ven Mag 13, 2022 3:40 pm

» art. 193-bis: INTERMODALE: un passo in avanti o 2 indietro ?
Da vaghestelledellorsa Sab Mag 07, 2022 7:11 pm

» RENTRI
Da sarabai Ven Mag 06, 2022 9:09 am

» Classi di pericolosità RAEE
Da tfrab Mar Mag 03, 2022 4:19 pm


scheda in bianco

+3
isamonfroni
yep
cetta
7 partecipanti

Andare in basso

scheda in bianco Empty scheda in bianco

Messaggio  cetta Mar Mag 24, 2011 12:23 pm

ciao a tutti. Dopo avervi letto per mesi, ora pongo dei quesiti alla vostra attenzione, forse saprete aiutarmi come non hanno fatto i miei consulenti!

1) Quando si compila una scheda sistri, bisogna indicare l’intermediario solamente qualora non sia già anche trasportatore?

2) Le schede sistri in bianco che vengono stampate, da quanto ho notato, vengono automaticamente salvate all’interno della chiavetta. Devo conservare questi file a fronte di una verifica o li posso eliminare?

3) Quando dobbiamo effettuare una bonifica ambientale (ad esempio aspirare del liquido da un fossato) il produttore chi è??

4) Sul manuale sistri, in relazione alla pulizia delle fosse settiche dei privati, si permette di compilare una sola scheda in bianco (da registrare poi al telefono con il delegato) con tutti i punti di raccolta. Inoltre come unità produttiva compare l’ultimo punto di prelievo. Posso compilare una sola scheda sistri anche nel caso la mia raccolta avvenga in comuni diversi (a volte anche in comuni di province diverse)?

5) Alcuni produttori non sono tenuti ad iscriversi al Sistri. A fronte di una richiesta di trasporto da parte di un produttore non iscritto, abbiamo noi l’obbligo di chiedere la motivazione per cui non sono iscritti? O meglio, se io effettuo il trasporto, non sapendo se il produttore fosse tenuto o meno all’iscrizione, sono in qualche modo responsabile?

Grazie a tutti
Cet
cetta
cetta
Membro della community

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

scheda in bianco Empty Re: scheda in bianco

Messaggio  yep Mar Mag 24, 2011 1:18 pm

Ciao, ti rispondo solo sui punti su cui so qualcosa:

1) Sì, la sezione relativa all'intermediario va compilata solo se si tratta di un soggetto diverso dal trasportatore (per capirci, se la fattura per il trasporto la fa un soggetto diverso dal trasportatore, quello è un intermediario senza detenzione e va inserito nella scheda movimentazione).

2) Non sapevo che stampando le schede il sistema le salva automaticamente... dove le salva per la precisione? In ogni caso tutte le schede movimentazione, così come le registrazioni cronologiche effettuate, devono essere conservate in formato elettronico per almeno tre anni dalla data di registrazione/movimentazione dei rifiuti (escluse quelle degli impianti di smaltimento che devono essere conservate a tempo indeterminato). Lo dice l'articolo 188-bis comma 3 del testo unico ambientale.

5)Il relatore di un corso a cui sono stato consigliava per tutelarsi di chiedere al produttore in questione (ad esempio un produttore di pericolosi che dice di avere meno di 10 dip. e quindi non obbligato all'iscrizione al sistri) un'autodichiarazione dove si dichiara di avere effettivamente meno di 10 dipendenti.

yep
yep
Membro della community

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 07.12.10
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

scheda in bianco Empty Re: scheda in bianco

Messaggio  isamonfroni Mar Mag 24, 2011 2:09 pm

cetta ha scritto:ciao a tutti. Dopo avervi letto per mesi, ora pongo dei quesiti alla vostra attenzione, forse saprete aiutarmi come non hanno fatto i miei consulenti!

1) Quando si compila una scheda sistri, bisogna indicare l’intermediario solamente qualora non sia già anche trasportatore?

2) Le schede sistri in bianco che vengono stampate, da quanto ho notato, vengono automaticamente salvate all’interno della chiavetta. Devo conservare questi file a fronte di una verifica o li posso eliminare?

3) Quando dobbiamo effettuare una bonifica ambientale (ad esempio aspirare del liquido da un fossato) il produttore chi è??

4) Sul manuale sistri, in relazione alla pulizia delle fosse settiche dei privati, si permette di compilare una sola scheda in bianco (da registrare poi al telefono con il delegato) con tutti i punti di raccolta. Inoltre come unità produttiva compare l’ultimo punto di prelievo. Posso compilare una sola scheda sistri anche nel caso la mia raccolta avvenga in comuni diversi (a volte anche in comuni di province diverse)?

5) Alcuni produttori non sono tenuti ad iscriversi al Sistri. A fronte di una richiesta di trasporto da parte di un produttore non iscritto, abbiamo noi l’obbligo di chiedere la motivazione per cui non sono iscritti? O meglio, se io effettuo il trasporto, non sapendo se il produttore fosse tenuto o meno all’iscrizione, sono in qualche modo responsabile?

Grazie a tutti
Cet

anch'io ti rispondo per le questioni di cui sono sicura
1) sì e bisogna pure controllare che sia regolarmente iscritto all'Albo in categoria 8 altrimenti non lo può fare
2) non lo so
3) il produttore è sempre quello la cui attività origina il rifiuto. quindi nel caso che hai citato il produttore sei tu
4) non lo so
5) sì, insieme alla richiesta di conferimento fatti rilasciare una dichiarazione di non soggetti a sistri

_________________
Un [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] vale più di mille parole!
Ma, a volte [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 64
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

scheda in bianco Empty Re: scheda in bianco

Messaggio  Antonella Repetto Mar Mag 24, 2011 2:18 pm

yep ha scritto:2) Non sapevo che stampando le schede il sistema le salva automaticamente... dove le salva per la precisione?
Tra le cartelle della chiavetta c'è n'è anche una che si chiama archivio: stanno lì dentro!

Ciao Yep!
pirat
Antonella Repetto
Antonella Repetto
Utente Attivo

Messaggi : 347
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 58
Località : Genova Savona e ritorno

Torna in alto Andare in basso

scheda in bianco Empty Re: scheda in bianco

Messaggio  Hieronymus Mar Mag 24, 2011 2:25 pm

yep ha scritto:
1) Sì, la sezione relativa all'intermediario va compilata solo se si tratta di un soggetto diverso dal trasportatore (per capirci, se la fattura per il trasporto la fa un soggetto diverso dal trasportatore, quello è un intermediario senza detenzione e va inserito nella scheda movimentazione).

Ho il caso in cui ho destinatario A e trasportatore B. fattura tutto B che pertanto nel formulario cartaceo si è sempre definito intermediario.
Avrei compilato la scheda sistri indicando la società B sia come trasportatore che intermediario.
Perchè è sbagliato??
Hieronymus
Hieronymus
Utente Attivo

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 20.04.11
Località : Quel ramo del lago di Como che volge a mezzogiorno...

Torna in alto Andare in basso

scheda in bianco Empty Re: scheda in bianco

Messaggio  yep Mer Mag 25, 2011 3:04 pm

Antonella Repetto ha scritto:
Tra le cartelle della chiavetta c'è n'è anche una che si chiama archivio: stanno lì dentro!

Ciao Yep!
pirat

Grazie Antonella!


Hieronymus ha scritto:

Ho il caso in cui ho destinatario A e trasportatore B. fattura tutto B che pertanto nel formulario cartaceo si è sempre definito intermediario.
Avrei compilato la scheda sistri indicando la società B sia come trasportatore che intermediario.
Perchè è sbagliato??


Non so se sia proprio sbagliato, ad un corso mi hanno detto che quella parte si compila solo per gli intermediari senza detenzione, nel tuo caso invece è un trasportatore/intermediario...
yep
yep
Membro della community

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 07.12.10
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

scheda in bianco Empty Re: scheda in bianco

Messaggio  moni Sab Mag 28, 2011 11:12 am

4) Sul manuale sistri, in relazione alla pulizia delle fosse settiche dei privati, si permette di compilare una sola scheda in bianco (da registrare poi al telefono con il delegato) con tutti i punti di raccolta. Inoltre come unità produttiva compare l’ultimo punto di prelievo. Posso compilare una sola scheda sistri anche nel caso la mia raccolta avvenga in comuni diversi (a volte anche in comuni di province diverse)?


- Da un colloquio telefonico con responsabile hera - è fondamentale il punto dello stoccaggio - tu fai tutte le tue pulizie di vasche con schede bianche poi la movimentazione della scheda sistri la fai UNA SOLA VOLTA QUANDO DECIDI DI PORTARE IL RIFIUTO DALLA TUA UNITA' LOCALE AL DEPURATORE INDICANDO NELLE NOTE DOVE SONO AVVENUTI I PRELIEVI - ANCHE IL TOKEN DELL'AUTISTA SI INSERISCE SOLO NEL MOMENTO PRIMA DI PARTIRE DALL'UNITA' LOCALE AL DEPURATORE.......

sono rimasta piuttosto interdetta sempre lo stesso giorno la mia consulente diceva che l'autista doveva inserire la chiavetta SIN dal momento del primo carico......
moni
moni
Membro della community

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 20.05.11

Torna in alto Andare in basso

scheda in bianco Empty Re: scheda in bianco

Messaggio  Bottins Sab Mag 28, 2011 12:43 pm

Ciao, cerco anch'io di dare alcune risposte visto che sto risolvendo (spero di risolvere) il problema per un nostro cliente spurghista:

1) se già sei trasportatore e fatturi tu al produttore non ti devi segnare anche come intermediario. Anche perchè la figura dell'intermediario è quella SENZA detenzione, ma tu durante il trasporto la detenzione del rifuto ce l'hai;

2) io non toccherei nulla sulla chiavetta in più le Schede SISTRI in bianco stampate hanno lo stesso valore di un FIR vidimato, SISTRI sa che le hai stampate e se non le riconcili perchè non le usi o le annuali le devi sempre tenere a disposizione in quanto te le potrebbero chiedere;

3) Sì il produttore sei tu;

4) a quanto ne so io c'è differenza tra MANUTENZIONE RETI FOGNARIE e ASPIRAZIONE FOSSE SETTICHE tipo IMHOFF. Nel primo caso il produttore è lo spurghista quindi con tutta la procedura da pagina 65 del Manuale Operativo e quella che avete descritto, nel secondo caso il produttore è SEMPRE il titolare della fossa settica! le idee me le ha chiarite una riposta di Paola Ficco sul sito di Reteambiente. Quindi nel secondo caso io trasportatore iscritto all'albo e al SISTRI nella categoria conto terzi mi comporto come nel caso di produttore iscritto o non iscritto a SISTRI. In questo caso non posso portarmi "a casa" il rifiuto in quanto non sono io il produtore;

5) fatti fare una dichiarazione dal produttore se non è obbligato all'iscrizione oppure se hai dubbi. Ma se è una grande impresa industriale e sai che sicuramente ha più di 10 dipendenti secondo me non basta che tu abbia in mano la sua dichiarazione, gli farei capire cosa sta rischiando e cosa rischi anche tu trasportatore.

Spero di esser stato il più chiaro possibile anche penchè non ho io ancora CHIARE le mie idee.

Danilo.
Bottins
Bottins
Utente Attivo

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 30.12.10
Età : 29
Località : Provincia di Milano

Torna in alto Andare in basso

scheda in bianco Empty Re: scheda in bianco

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.