SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» deposito temporaneo 18 mesi
Da beltrale Gio Lug 09, 2020 2:32 pm

» Analisi su campioni
Da skywalker2016 Mer Lug 08, 2020 11:11 pm

» inserimento automatico dati Orso
Da urgada Lun Lug 06, 2020 7:25 pm

» accordo multilaterale M287
Da tfrab Gio Lug 02, 2020 10:40 am

» autodemolitore e cer 17.04.02
Da Hope Gio Giu 25, 2020 6:06 pm

» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:29 pm

» trasporti rifiuti derivati dall'attività di recupero
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:08 pm

» Cambio CER in MUD
Da cescal64 Mar Giu 23, 2020 4:14 pm

» Tenuta registro C/S digitale
Da sviluppo Mar Giu 23, 2020 11:27 am

» TARI: regolamenti comunali che menzionano impianti di smaltimento e recupero rifiuti
Da urgada Mar Giu 23, 2020 7:04 am


calvario per la cancellazione della sezione 3 trasporti

Andare in basso

calvario per la cancellazione della sezione 3 trasporti Empty calvario per la cancellazione della sezione 3 trasporti

Messaggio  monicamarti il Ven Mag 20, 2011 3:56 pm

volevo solo sfogarmi un pò e farVi partecipi della mia esperienza. vi invio lettera che ho scritto al Ministro per autotutelarmi in qualche modo.

"Con la presente sono ad illustrare la situazione che si è venuta a creare per la mia impresa in merito all’iscrizione Sistri alla sez. 3 – trasportatori, situazione non si riesce a sbloccare nonostante le continue telefonate ed e-mail sia al call center di sistri sia all’albo Gestori ambientali di Trento.
Il 18 febbraio 2010 presento domanda di cancellazione all’albo Nazionale Gestori Ambientali di Trento per l’iscrizione come trasportatore alla categoria 2f.
Entro febbraio dovendo iscrivere la mia azienda al Sistri e, visto che via telefono l’albo mi aveva comunicato che la mia domanda era stata accolta, non ho effettuato l’iscrizione al sistri come trasportatore.
Successivamente mi arriva il provvedimento dell’Albo datato 02/03/2011 in cui mi comunica che la cancellazione avrà decorrenza 31/12/2010. SOTTOLINEO PERO’ CHE L’AUTOMEZZO ADIBITO AL TRASPORTO GIA’ DAL 02/03/2010 risultava cancellato/scaduto nell’Albo Nazionale e quindi non era possibile fare nessuna associazione con il dispositivo USB.
In aprile 2010 mi arriva una comunicazione da Sistri in cui mi si dice che avendo effettuato un controllo incrociato con l’albo risultavo iscritta come trasportatore e quindi dovevo procedere ad aprire la pratica sistri per il trasporto. Faccio presente che il mezzo era già stato cancellato, ma niente, devo iscrivermi e pagare €.210,00. In Novembre mi chiamano per ritirare il dispositivo Usb per il trasportatore, di nuovo faccio presente che non posso ritirarlo se non esiste il mezzo su cui associare il dispositivo visto che risulta cancellato. A questo punto l’Albo non mi fa ritirare la chiavetta, scrive un appunto sulla documentazione che spiega il perché del mio non ritiro e mi dice di telefonare a Sistri per cancellare l’iscrizione alla sezione 3.
E qui comincia il vero calvario, telefonate e-mail ma niente di niente, fino a quando a febbraio 2011 dopo aver ricevuto una Vs. lettera in cui si spiegava che la mia impresa versava in uno stato critico in quanto non avevo ancora ritirato il dispositivo usb, il call center mi comunica che sistri non può più cancellare le pratiche relative al trasporto perché le competenze sono passate all’albo Gestori.
Armato di pazienza e speranzoso telefono all’Albo il quale però mi dice che assolutamente non è vero, che loro non hanno nessuna delega per intervenire in quanto non sono in possesso delle password per entrare nel sistema sistri e modificare una pratica.
Il 30 aprile 2011 scadeva il termine dei versamenti del contributo e ho dovuto ripagare l’iscrizione alla categoria trasporti un’altra volta in quanto presente nella pratica.
Nel frattempo partecipo al click day (disastro, la mattina non riesco ad entrare e nel pomeriggio per chiudere un’operazione ci vogliono 40 minuti) e ne approfitto per risollevare il mio problema, mi telefona il call center e mi dice che passerà la pratica al suo superiore, che altre imprese sono nella mia situazione ma che purtroppo ricadiamo in una situazione assurda da cui non è facile uscire. Conclude dicendo che mi farà sapere nei prossimi giorni.
Il 16/05/2011 ricevo un’e-mail dall’albo Gestori di Trento (il quale tra l’altro mi dice che non è partita da loro), in cui mi si sollecita di nuovo!!!!! a ritirare il dispositivo pena sanzioni pesantissime.
Telefono di nuovo all’Albo che mi ripete di essere a conoscenza della mia situazione ma che non può risolvere il problema.
Faccio presente che il 1 giugno è vicino e le sanzioni non le voglio pagare per una cosa di cui non ho colpa.
Due giorni dopo mi ricontatta l’albo che mi conferma la mia situazione atipica assieme ad altre imprese e mi dice che stanno tentando di risolvere il problema.
Oggi è il 20/05/2011 e non ho ricevuto nessuna risposta, ne dall’albo né dal call center, le sanzioni partono dal 01/06/2011 e mi trovo in una situazione assurda.
Per cui chiedo a Lei ministro ed ai suoi collaboratori di prendersi a cuore questa pratica e risolvere il problema entro il più breve tempo possibile, al fine di evitare cause legali legate alla somministrazioni di sanzioni amministrative per cause indipendenti dalla ns. Volontà.
Preciso di essere in possesso di tutta la documentazione citata."
In attesa di un Vs. favorevole riscontro porgo cordiali saluti.
ciao a tutti
monicamarti
monicamarti
Membro della community

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 25.11.10
Età : 45
Località : Trento

Torna in alto Andare in basso

calvario per la cancellazione della sezione 3 trasporti Empty Re: calvario per la cancellazione della sezione 3 trasporti

Messaggio  isamonfroni il Ven Mag 20, 2011 4:01 pm

Io questa lettera la darei in mano ad un bravo avvocato e li denuncerei alla Procura della repubblica.
Questo è stalking.
Ciao
Isa

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 62
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

calvario per la cancellazione della sezione 3 trasporti Empty grazie

Messaggio  monicamarti il Ven Mag 20, 2011 4:18 pm

grazie isa almeno mi risollevo un po' il morale.
ciao
monicamarti
monicamarti
Membro della community

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 25.11.10
Età : 45
Località : Trento

Torna in alto Andare in basso

calvario per la cancellazione della sezione 3 trasporti Empty Re: calvario per la cancellazione della sezione 3 trasporti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum