SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» MUD unità locale si o no?
Da magonero Ieri alle 7:28 pm

» ViViFir - Spurghisti
Da magonero Ieri alle 7:27 pm

» tanica non omologata, nessuna ds per la merce. mi sfugge qualcosa?
Da tfrab Gio Giu 30, 2022 10:56 am

» 1.3.2.3 Formazione in materia di sicurezza
Da lotus1 Mar Giu 21, 2022 4:48 pm

» sottoprodotto e combustione
Da lotus1 Lun Mag 30, 2022 11:20 am

» Rifiuti sanitari rischio infettivo liquidi
Da tfrab Mar Mag 24, 2022 2:31 pm

» AUTORIZZAZIONE AL TRASPORTO CER PER SCARRABILI
Da Paolo UD Ven Mag 13, 2022 3:40 pm

» art. 193-bis: INTERMODALE: un passo in avanti o 2 indietro ?
Da vaghestelledellorsa Sab Mag 07, 2022 7:11 pm

» RENTRI
Da sarabai Ven Mag 06, 2022 9:09 am

» Classi di pericolosità RAEE
Da tfrab Mar Mag 03, 2022 4:19 pm


Rifiuti da cimiteri e crematori

4 partecipanti

Andare in basso

Rifiuti da cimiteri e crematori Empty ?

Messaggio  SINDACOELENA Gio Mar 11, 2010 7:07 pm

GB ego sum ha scritto:Occhio a non confonderci: le unità operative sono centri da cui originano (e quindi vengono gestiti) in maniera autonoma rifiuti nell'ambito (il D.M. dice "all'interno") di una medesima unità locale, ma riguardano solo ed esclusivamente i produttori iniziali di rifiuti pericolosi/non pericolosi.

Il concetto di unità operativa, invece, è completamente fuori gioco se si parla di trasportatori, smaltitori, recuperatori, per i quali contano solo le categorie (o, meglio, le sottocategorie) d'iscrizione.

Quanto sopra emerge poco dal testo del decreto, ma è stato chiarito apertamente e pubblicamente da chi ha contribuito a progettare e realizzare il SISTRI e peraltro risulta evidente se solo si effettua un test d'iscrizione utilizzando la procedura on line (consiglio, a chi non lo avesse già fatto, di provarla fino in fondo inserendo nel campo Codice Fiscale una stringa di 16 caratteri che inizi con la parola TEST).

non ho capito una cosa.

Nel caso un produttore\trasportatore di propri rifiiuti pericolosi e non quali caselle dovrei crocettare nelle domande 2.4 e 2.5?

non sono riuscita a fare il test per l'iscrizione, perchè mi dice che il codice fiscale nn è valido. :-(
SINDACOELENA
SINDACOELENA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 11.03.10

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti da cimiteri e crematori Empty Re: Rifiuti da cimiteri e crematori

Messaggio  Admin Gio Mar 11, 2010 7:33 pm

Benvenuta nel Forum Very Happy

Attenzione!
I punti 2.4 e 2.5 fanno riferimento all'iscrizione per la produzione di rifiuti. In particolare nel 2.4 devi indicare se il token USB è richiesto per la sola sede legale ovvero per più unità operative individuate nella medesima sede legale. Al 2.5 devi indicare, nel tuo caso, se richiedi un unica USB per l'attività di produzione e trasporto.
Per l'iscrizione come trasportatore c/p devi barrare la casella al punto 3.1.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti da cimiteri e crematori Empty Re: Rifiuti da cimiteri e crematori

Messaggio  SINDACOELENA Gio Mar 11, 2010 7:39 pm

Admin ha scritto:Benvenuta nel Forum Very Happy

Attenzione!
I punti 2.4 e 2.5 fanno riferimento all'iscrizione per la produzione di rifiuti. In particolare nel 2.4 devi indicare se il token USB è richiesto per la sola sede legale ovvero per più unità operative individuate nella medesima sede legale. Al 2.5 devi indicare, nel tuo caso, se richiedi un unica USB per l'attività di produzione e trasporto.
Per l'iscrizione come trasportatore c/p devi barrare la casella al punto 3.1.

ok. quindi nel mio caso ho un gestore servizi cimiteriali e crematori con sede legale che non produce rifiuti.

una USB unico per ogni cimitero\crematorio per quanto riguarda la produzione

e poi c'è il trasporto per cui una black box una USb per ogni veicolo

giusto?

grazie
SINDACOELENA
SINDACOELENA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 11.03.10

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti da cimiteri e crematori Empty Re: Rifiuti da cimiteri e crematori

Messaggio  Admin Gio Mar 11, 2010 7:43 pm

Sì.
Più la USB per la sede legale come trasportatore. Wink
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti da cimiteri e crematori Empty Re: Rifiuti da cimiteri e crematori

Messaggio  Admin Ven Mar 12, 2010 8:42 am

Rileggevo il post study .
Sei sicura di essere tenuta all'iscrizione? scratch
Che rifiuti producete?
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti da cimiteri e crematori Empty Re: Rifiuti da cimiteri e crematori

Messaggio  SINDACOELENA Ven Mar 12, 2010 5:18 pm

Admin ha scritto:Rileggevo il post study .
Sei sicura di essere tenuta all'iscrizione? scratch
Che rifiuti producete?

so che l'azienda si è dovuta iscrivere all'albo come trasportatori.

Non so ancora i codici cer precisamente, ma penso che ci sia il 18.01.03* (rifiuti da esumazioni e quindi tutto ciò che entra a contatto con la salma) e 17.04.04, 20.01.01, 20.02.01, 17.04.03, 20.03.01, 10.14 (rifiuti dal servizio cimiteriali tipo cura del verde, candele,ecc e i dai forni crematori).

se è così c'è solo un codice di rifiuti pericolosi e nn sono sicura che dall'attività di cremazione nn vengano fuori rifiuti pericolosi (per es le ceneri che si buttano dopo la manutenzione del forno e di altre apparecchiature).

se producono rifiuti pericolosi in un massimo di 30 kg\lt e meno di 50 dip. dovrebbero appartenere al secondo gruppo, giusto?
SINDACOELENA
SINDACOELENA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 11.03.10

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti da cimiteri e crematori Empty ???

Messaggio  nicola Sab Mar 13, 2010 10:18 pm

Admin ha scritto:Benvenuta nel Forum Very Happy

Attenzione!
I punti 2.4 e 2.5 fanno riferimento all'iscrizione per la produzione di rifiuti. In particolare nel 2.4 devi indicare se il token USB è richiesto per la sola sede legale ovvero per più unità operative individuate nella medesima sede legale. Al 2.5 devi indicare, nel tuo caso, se richiedi un unica USB per l'attività di produzione e trasporto.
Per l'iscrizione come trasportatore c/p devi barrare la casella al punto 3.1.

Perchè usi il termine sede legale e non unità locale? le unità operative sono legate funzionalmente alle U.L. Ho appena scritto in tal senso in risposta a Chimera.
ciao. Nicola
nicola
nicola
Utente Attivo

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 28.01.10
Età : 69
Località : acireale catania

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti da cimiteri e crematori Empty Re: Rifiuti da cimiteri e crematori

Messaggio  Admin Lun Mar 15, 2010 2:10 am

Per chiarezza ho separato le discussioni.
Per Elena: il motivo per cui chiedevo è che sono classificati come urbani "i rifiuti provenienti da esumazioni ed estumulazioni, nonché gli altri rifiuti provenienti da attività cimiteriale" (art. 184, c.1, lett f, TUA) ed "i rifiuti vegetali provenienti da aree verdi, quali giardini, parchi e aree cimiteriali" (art. 184, c.1, lett e, TUA). E gli urbani sono fuori Sistri (tranne che in Campania).

Per Nicola: giusta precisazione, sia sede legale che UL. Wink
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti da cimiteri e crematori Empty Re: Rifiuti da cimiteri e crematori

Messaggio  Raffaella Petrozzino Lun Mar 15, 2010 12:13 pm

Admin ha scritto:Rileggevo il post study .
Sei sicura di essere tenuta all'iscrizione? scratch
Che rifiuti producete?

Anche secondo me è dubbia la necessità di provvedere all'iscrizione....salvo trovarsi in Regione Campania.
L'art. 184 co. 2 lett f) cita i rifiuti provenienti dai cimiteri tra i rifiuti urbani e quindi dovrebbe essere esclusa l'ibbligatorietà dell'iscrizione.
L'azienda dovrebbe essere iscritta all'Albo Nazionale Gestori Ambientali in categoria 1 per il trasporto dei rifiuti urbani.
Raffaella Petrozzino
Raffaella Petrozzino
Membro della community

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti da cimiteri e crematori Empty Re: Rifiuti da cimiteri e crematori

Messaggio  Admin Mar Mar 16, 2010 10:22 am

A parte i rifiuti da forni crematori (per i quali fare ricorso al capitolo 10), i rifiuti cimiteriali andrebbero classificati con codici del capitolo 20. Eviterei i 17, che vanno utilizzati per rifiuti derivanti dall'attività di costruzione e demolizione.
L'utilizzo del 18.01.03* è oggetto di controversia (operi nella regione Toscana?).
Per me vanno distinti i due flussi (esumazinone/estumulazione/manutenzione giardini e rifiuti da forni crematori) anche in ordine agli adempimenti.
La prima parte è fuori Sistri.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti da cimiteri e crematori Empty Re: Rifiuti da cimiteri e crematori

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.