SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» MUD unità locale si o no?
Da gmbr Oggi alle 12:49 pm

» ViViFir - Spurghisti
Da nickcla Ven Lug 01, 2022 10:29 am

» tanica non omologata, nessuna ds per la merce. mi sfugge qualcosa?
Da tfrab Gio Giu 30, 2022 10:56 am

» 1.3.2.3 Formazione in materia di sicurezza
Da lotus1 Mar Giu 21, 2022 4:48 pm

» sottoprodotto e combustione
Da lotus1 Lun Mag 30, 2022 11:20 am

» Rifiuti sanitari rischio infettivo liquidi
Da tfrab Mar Mag 24, 2022 2:31 pm

» AUTORIZZAZIONE AL TRASPORTO CER PER SCARRABILI
Da Paolo UD Ven Mag 13, 2022 3:40 pm

» art. 193-bis: INTERMODALE: un passo in avanti o 2 indietro ?
Da vaghestelledellorsa Sab Mag 07, 2022 7:11 pm

» RENTRI
Da sarabai Ven Mag 06, 2022 9:09 am

» Classi di pericolosità RAEE
Da tfrab Mar Mag 03, 2022 4:19 pm


Recupero in agricoltura di fanghi da depurazione

3 partecipanti

Andare in basso

Recupero in agricoltura di fanghi da depurazione Empty Recupero in agricoltura di fanghi da depurazione

Messaggio  marcosperandio Gio Mag 05, 2011 9:43 pm

C'è qualcun altro, oltre al sottoscritto, che ha a che fare con un impianto di trattamento fanghi per successivo recupero in agricoltura (R3-R10)?.
Oggi simulando un pò di movimenti per questo caso particolare, mi sono accorto di qualche incongruenza nella gestione dei registri rispetto alla procedura prevista dal TU 52.
Non annoio oltre, se c'è qualcuno nella mia situazione ne parliamo.
Grazie.
Ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Recupero in agricoltura di fanghi da depurazione Empty Re: Recupero in agricoltura di fanghi da depurazione

Messaggio  marcosperandio Lun Mag 16, 2011 8:44 pm

marcosperandio ha scritto:C'è qualcun altro, oltre al sottoscritto, che ha a che fare con un impianto di trattamento fanghi per successivo recupero in agricoltura (R3-R10)?.
Oggi simulando un pò di movimenti per questo caso particolare, mi sono accorto di qualche incongruenza nella gestione dei registri rispetto alla procedura prevista dal TU 52.
Non annoio oltre, se c'è qualcuno nella mia situazione ne parliamo.
Grazie.
Ciao
Possibile che non ci sia nessuno!
Non ci credo...
Forza confrontiamoci non manca molto!

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Recupero in agricoltura di fanghi da depurazione Empty Re: Recupero in agricoltura di fanghi da depurazione

Messaggio  rauf1982 Gio Mag 19, 2011 5:50 pm

Salve,
anch'io ho fatto oggi il primo movimento come produttore e destinazione R10.
Che tipo di problemi hai riscontrato?

I mio dubbio rimane la compliazione della scheda dopo lo scarico...... dice la guida che lo deve effettuare il trasportatore per conto del dell'impianto, è vero?

Grazie
Remo
rauf1982
rauf1982
Membro della community

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 21.09.10

Torna in alto Andare in basso

Recupero in agricoltura di fanghi da depurazione Empty Re: Recupero in agricoltura di fanghi da depurazione

Messaggio  marcosperandio Gio Mag 19, 2011 9:37 pm

rauf1982 ha scritto:Salve,
anch'io ho fatto oggi il primo movimento come produttore e destinazione R10.
Che tipo di problemi hai riscontrato?

I mio dubbio rimane la compliazione della scheda dopo lo scarico...... dice la guida che lo deve effettuare il trasportatore per conto del dell'impianto, è vero?

Grazie
Remo
Ciao Remo, il problema/dubbio nasce dal fatto che noi risultiamo anche essere i destinatari (con annotazione sulla scheda dell'azienda agricola yx nel comune xx).
Poichè questa è la situazione prevista dal manuale (ma non sempre è così in alcune province i destinatari sono le aziende agricole) il manuale nulla dice sulla compilazione della parte destinatario.
Ossia il trasportatore deve indicare la chiusura del trasporto inserendo data e ora arrivo nella sua parte di scheda.
Non ritengo logico debba compilare conto terzi la parte del destinatario (cioè me); quindi, secondo me quella parte la compilerò io (quando? prima o dopo l'avvenuta chiusura da parte del trasportatore) caricando la scheda nel registro R10 (mentre per i fanghi in ingresso uso il registro R3). questa parte nel manuale non c'è.
Per il token BB, a parte la novità odierna apparsa sul sito, io caricherò come produttore una serie di viaggi sul token (ma ne accetta anche 7/8 senza che vengano scaricati? cosa che il trasportatore farà la sera), poi verranno chiusi tutti.
Che ne dici?
Posso chiederti dove operi??
Grazie.
ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Recupero in agricoltura di fanghi da depurazione Empty Re: Recupero in agricoltura di fanghi da depurazione

Messaggio  andreait Ven Mag 20, 2011 10:28 am

Buongiorno,
anch'io ho riscontrato una difformità rispetto all'attuale metodologia operativa: finora abbiamo ricevuto il materiale in ingresso (attività R13 - Linea 1), che veniva trasferito in linea 2 corrispondente all'attività R3 e poi trasferito sulla linea 3, ovvero attività R10, per il successivo spandimento. Il tutto riportato su un unico registro.
Sistri invece mi impone l'uso di 3 registri: R3/R13, R10 e Produttore.
Provando comunque a tradurre nella "lingua del Sistri" quanto sopra descritto e visto che per emettere schede Sistri relative al materiale in uscita mi è concesso solo l'uso del registro Produttore, ho provato ad immaginare questo scenario:

1) Carico il materiale in ingresso su registro R3/R13 con riferimento all'attività R13.
2) Scarico da registro R3/R13 con riferimento all'attività R13 e carico su registro R3/R13 con riferimento all'attività R3.
3) Scarico da registro R3/R13 con riferimento all'attività R3 e carico su registro R10.
4) Scarico da registro R10 e carico su registro Produttore.
5) Scarico da registro produttore con emissione scheda di movimentazione.

Rispetto all'attuale modalità di gestione ho un passaggio in più (il N.4) imposto dall'impossibilità di generare la scheda di movimentazione del materiale in uscita direttamente dal registro R10.

Il problema è che, essendo titolare dell'autorizzazione allo spandimento e quindi formalmente anche destinatario, non saprei come concludere la registrazione.

L'ultimo intervento di Marco mi fa quindi pensare ad un accorpamento delle attività R3 e R13 (non starei a movimentare 2 volte lo stesso registro) e alla necessità di movimentare prima il registro produttore per poi avere tornare ad essere destinatari in R10.
Riassumendo:

1) Carico il materiale in ingresso su registro R3/R13.
2) Scarico da registro R3/R13 e carico su registro Produttore.
3) Scarico da registro Produttore con emissione scheda di movimentazione.
4) Carico su registro R10 dopo lo spandimento.

Il punto 4) è comunque fonte di incertezze: il manuale operativo (par. 5.4.13 comma 6) afferma che sarà il trasportatore a compilare la scheda per conto dell'impianto ma come opera con il token del conducente? Verrà scaricato presso la sede del trasportatore contestualmente all'operazione di compilazione conto terzi? Potrà davvero farlo la sera per più viaggi?

Scusate se aggiungo domande invece di fornire risposte ma la confusione è tanta. E pensare che dovrò anche insegnare ai trasportatori la loro parte...

Grazie.

Andrea
andreait
andreait
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 20.05.11
Età : 51

Torna in alto Andare in basso

Recupero in agricoltura di fanghi da depurazione Empty Re: Recupero in agricoltura di fanghi da depurazione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.