SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» accordo multilaterale M287
Da tfrab Gio Lug 02, 2020 10:40 am

» Analisi su campioni
Da homer Mer Lug 01, 2020 9:23 am

» autodemolitore e cer 17.04.02
Da Hope Gio Giu 25, 2020 6:06 pm

» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:29 pm

» trasporti rifiuti derivati dall'attività di recupero
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:08 pm

» Cambio CER in MUD
Da cescal64 Mar Giu 23, 2020 4:14 pm

» Tenuta registro C/S digitale
Da sviluppo Mar Giu 23, 2020 11:27 am

» TARI: regolamenti comunali che menzionano impianti di smaltimento e recupero rifiuti
Da urgada Mar Giu 23, 2020 7:04 am

» Ditta edile trasporto in conto proprio rifiuti non pericolosi
Da lauramantova Lun Giu 22, 2020 6:38 pm

» Linee guida SNPA n. 23/20: EOW e obblighi REACH/CLP
Da Tomaso Ven Giu 19, 2020 2:12 pm


Impermeabilizzatore edile (asfaltista)

Andare in basso

Impermeabilizzatore edile (asfaltista) Empty Impermeabilizzatore edile (asfaltista)

Messaggio  aquaman il Gio Mar 31, 2011 7:47 pm

volevo sapere ma gli asfaltisti devono o no iscriversi al sistri i rifiuti prodotti sono scarti di produzione di sostanze bituminose senza amianto, carbone e catrame.
Ma la pennetta va riesta per ogni singolo cantiere anche se dura 20 gg?
è possibile portare con i propri mezzi i rifiuti in un punto di raccolta per evitare di chiamare lo smaltitore anche per pochi kg di riuti?
grazie a tutti delle risposte
aquaman
aquaman
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 31.03.11

Torna in alto Andare in basso

Impermeabilizzatore edile (asfaltista) Empty Re: Impermeabilizzatore edile (asfaltista)

Messaggio  zesec il Gio Mar 31, 2011 9:33 pm

Le miscele bituminose che non contengono catrame sono rifiuti non pericolosi (CER17.03.02).
L'attività dell'asfaltista credo sia riconducibile alle attività industriali (non direi attività di servizi), quindi si iscrive al sistri se ha più di 10 dipendenti (inclusi collaboratori, soci lavoratori, ecc.).
Il dispositivo usb va chiesto per la sede legale (unità locale) e per i cantieri che hanno durata superiore a 6 mesi.
La questione del trasporto dei rifiuti presso la propria unità locale per realizzare colà (senti che ben che scrivo...) un deposito temporaneo riguarda solo i rifiuti derivanti da attività di manutenzione. Per i cantieri nei quali si costruiscono strade non mi spingerei a dire che si tratta di una manutenzione del manto stradale (a meno che non si tratti veramente di tappare due buchette). Quindi, se vuoi portarti i rifiuti in stabilimento dovresti farti autorizzare un impianto (deposito preliminare o messa in riserva). Se invece vuoi portarti lì i rifiuti da manutenzione, ti posso dire che la questione è dibattuta, ma la stragrande maggioranza dei commentatori è concorde nel dire che si possa fare colà (arieccolo!) un deposito temporaneo (che non necessita di autorizzazioni). In quest'ultimo caso il trasporto secondo alcuni deve essere accompagnato dal forumlario (Maglia), secondo altri no (Ficco, che dice che non si tratta di un trasporto ma di un trasferimento). Stesso discorso per l'iscrizione del mezzo all'albo nazionale gestori ambientali.
zesec
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

Impermeabilizzatore edile (asfaltista) Empty Re: Impermeabilizzatore edile (asfaltista)

Messaggio  aquaman il Ven Apr 01, 2011 6:41 am

ti ringrazio per la risposta, anche se c'è una imprecisazione, l'impermeabilizzatore non costruisce strade o tappa buche ma stende manti impermeabili per evitare infiltrazioni negli edifici, quindi i lavori si eseguono in appalto da ditte edili o da privati e condomini.
Lo scarto di produzione possono essere qualche pezzettino di guaina bituminosa e a volte bidoni in ferro sporchi di bitume.
Altro problema l'azienda che ritira i rifiuti si rifiuti di classificarli non pericolosi dicendo che bisognerebbe fare delle analisi per accertarlo, analisi che costano anche 300 eurini, e quindi ti trovi a dover smaltire magari 1 kg di rifiuto (1 x 0,50 €) più 80 euro di trasporto. Totale per smaltire 1 kg sono 300 + 0,50 + 80 = 380,50 euro. Ma è mai possibile una cosa del genere?
aquaman
aquaman
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 31.03.11

Torna in alto Andare in basso

Impermeabilizzatore edile (asfaltista) Empty Re: Impermeabilizzatore edile (asfaltista)

Messaggio  zesec il Ven Apr 01, 2011 10:27 am

Direi di sì: bisogna escludere che quel rifiuto contenga la sostanza pericolosa indicata nella corrispondente "voce a specchio" (17.03.01 - Miscele bituminose contenenti catrame di carbone) o ne contenga quantità inferiori alle concentrazioni ammesse dalla legge.
D'altra parte come fa l'impianto che riceve il rifiuto a capire se lì dentro c'è catrame di carbone? Non credo (ma qui sono molto ignorante) che lo si possa escludere da un esame visivo.
Comunque ricorda che sei tu (produttore) che classifichi il rifiuto: trasportatore e impianto possono solo accettarlo o rifiutarlo, ma non lo classificano.
Ovviamente il mio intervento non ha il significato di giustificare quei costi, ma solo di giustificare il comportamento di chi ti richiede le analisi.

Più interessante invece sarebbe discutere della natura del rifiuto che produci (ora che ho capito che non fai strade). Potrebbero essere rifiuti da attività di costruzione. Anche se qualcuno, visto la tipologia di lavorazione e la prevalenza dell'apporto potrebbe spingersi a dire che si tratti di rifiuti da attività artigianale, se le lavorazioni della tua impresa hanno questa caratteristica (e allora registro c/s e Sistri sopra i 10 dipendenti anche se sono rifiuti non pericolosi). Ma soprattutto, se l'intervento non è effettuato nell'ambito di costruzione di un edificio ma nella manutenzione di un tetto saremmo in presenza di rifiuti che derivano da attività di manutenzione, con la possibilità (per quelli che la sostengono) di trasferirli alla tua unità locale e di raggrupparli provvisoriamente in un deposito temporaneo. Però attenzione che i controllori quando vedono rifiuti di quel tipo ti dicono che non sono da attività di manutenzione ma sono generici rifiuti da costruzione che arrivano da un cantiere edile.
zesec
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

Impermeabilizzatore edile (asfaltista) Empty Re: Impermeabilizzatore edile (asfaltista)

Messaggio  aquaman il Ven Apr 01, 2011 9:35 pm

i rifiuti, che alla fine sono ritagli di guaina bituminosa (il produttore dichiara riciclabile al 100% questi prodotti) vengono sia dai cantieri sia da attività di manutenzione. In cantiere naturalmente ci sono i raccoglitori per tutti i tipi di rifiuto tranne la guaina bituminosa.
Ma possibile che non si riesce a capire come fare per poter stare in regola??????????
aquaman
aquaman
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 31.03.11

Torna in alto Andare in basso

Impermeabilizzatore edile (asfaltista) Empty Re: Impermeabilizzatore edile (asfaltista)

Messaggio  Admin il Ven Apr 01, 2011 10:31 pm

il produttore dichiara riciclabile al 100% questi prodotti)
Eistono delle schede di prodotto del produttore dalle quali si possa verificare l'assenza di catrame e, più' in generale, il non superamento dei valori soglia delle caratteristiche di pericolo?
Le hai trasmesse all'impianto di destinazione?
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6581
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

Impermeabilizzatore edile (asfaltista) Empty Re: Impermeabilizzatore edile (asfaltista)

Messaggio  aquaman il Sab Apr 02, 2011 7:27 am

le schede esistono ripeto il produttore dichiara che il materiale è reciclabile al 100% tant'è vero che nel loro stabilimento viene già reciclato e usato per generare nuove membrane, il problema è solo l'azienda che esegue la raccolta che si rifiuta di accettare quello che noi e il produttore dichiariamo.
Il catrame, carbone, amianto ecc. sono stati eliminati da oltre 20 anni dalla guaina bituminosa.
aquaman
aquaman
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 31.03.11

Torna in alto Andare in basso

Impermeabilizzatore edile (asfaltista) Empty Re: Impermeabilizzatore edile (asfaltista)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum