SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» quesito su natanti ridotti a relitti
Da Chemiker Gio Lug 28, 2022 3:27 pm

» Circolare ANGA n. 6 del 21/07/2022
Da Paolo UD Gio Lug 28, 2022 12:29 pm

» ascensori - rimozione - intermediario si/no?
Da lotus1 Ven Lug 22, 2022 9:24 am

» ViViFir - Spurghisti
Da vaghestelledellorsa Mar Lug 19, 2022 10:31 am

» RENTRI
Da tfrab Lun Lug 18, 2022 12:23 pm

» Corrosivo per CLP ma non per ADR
Da homer Ven Lug 15, 2022 4:02 pm

» Corso on line per consulente ADR
Da homer Ven Lug 15, 2022 3:55 pm

» VIVIFIR - Nuovo sistema di vidimazione formulari
Da Paolo UD Mer Lug 13, 2022 4:36 pm

» MUD unità locale si o no?
Da gmbr Lun Lug 11, 2022 10:22 am

» imballaggio vuoto contaminato da olio minerale inutilizzato (confezione originale)
Da homer Gio Lug 07, 2022 12:43 pm


studio professionale

2 partecipanti

Andare in basso

studio professionale Empty studio professionale

Messaggio  Prof P Mer Mar 09, 2011 12:42 pm

Buon giorno a tutti, sono nuovo dell'argomento e chiedo un suggerimento.
Sono titolare di un laboratorio di analisi alimenti ( studio professionale con meno di 5 dipendenti codice ISTAT attività 74301) e produco il rifiuto CER 160506* Classif. Pericoloso (sostanze chimiche di laboratorio contenenti o costituite da sostanze pericolose, comprese le miscele di sostanze chimiche di laboratorio) che smaltisco annualmente presso uno smaltitore autorizzato.
Stavo valutando l'iscrizione al SISTRI quando mi sono scontrato con il documento che prevede l'obbligo per enti ed imprese.
Come studio professionale sono tutto sommato paragonabile ad un dentista a cui avete detto che non è obbligato all'iscrizione.
A rigor di logica anche il mio studio professionale dovrebbe essere esentato dall'obbligo, ma spesso la logica non è la strada migliore.

Grazie per un suggerimento
Prof P
Prof P
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 09.03.11
Età : 67
Località : Reggio Emilia

Torna in alto Andare in basso

studio professionale Empty Re: studio professionale

Messaggio  zesec Mer Mar 09, 2011 1:56 pm

La norma, per ora, esclude dal Sistri i professionisti non inquadrati in un'organizzazione di ente o impresa. Questo non vale solo per i dentisti o per le professioni sanitarie ma vale anche nel tuo caso. Però attento, che se lo studio comincia ad avere un certo numero di dipendenti (e 5, secondo me, non sono proprio pochi), qualcuno potrebbe dirti che lì dietro c'è un'organizzazione di impresa. Ma su questo, probabilmente, il tuo commercialista lotterà con tutte le sue forze...
Comunque in linea di massima sì, per ora sei esente. Anche se il Ministero potrebbe prima o poi estendere l'obbligo anche alla tua categoria con semplice decreto ex art. 188 ter comma 5 (nella nuova formulazione prevista dal D.Lgs. 205/2010, che entrerà in vigore il 1° giugno 2011, salvo ulteriori proroghe).
zesec
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

studio professionale Empty RE studio professionale

Messaggio  Prof P Mer Mar 09, 2011 4:02 pm

effettivamente ho solo tre dipendenti, però il mio dentista in uno studio professionale con altri dentisti ha un'assistente per dentista + amministrazione; credo che superi 5 dipendenti.
Non che Credo però che si possa configurare impresa, non so come lo stato possa regolarizzare un medico dentista come impresa, si sta a vedere.

Comunque grazie, perchè hai fugato un dubbio .
Prof P
Prof P
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 09.03.11
Età : 67
Località : Reggio Emilia

Torna in alto Andare in basso

studio professionale Empty Re: studio professionale

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.