SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Riduzione volumetrica macerie con benna frantoio
Da pascozzi Oggi alle 10:27 am

» delibera n. 3 del 2020: iscrizione carrozzerie mobili
Da annariri Ieri alle 8:25 pm

» Informativa per il PEE 2021
Da silvia Ven Nov 26, 2021 4:40 pm

» Rifiuti Urbani Tritovagliati (191212), Speciali o Urbani?
Da silvia Ven Nov 26, 2021 4:05 pm

» Polveri da taglio laser: non rifiuto?
Da homer Gio Nov 25, 2021 10:02 am

» additivo adblue
Da SAMMY Mer Nov 24, 2021 10:47 am

» UN2794-RIFIUTO - istruzione imballaggio - un confronto
Da lotus1 Mar Nov 23, 2021 10:07 am

» XFIR o FIR 4.0 - progetto in gestazione
Da sarabai Ven Nov 19, 2021 10:51 pm

» sosta tecnica
Da magonero Ven Nov 19, 2021 7:49 pm

» invio polizza: modalità
Da Hope Mer Nov 10, 2021 8:16 am


QUALCUNO MI PUO' RISPONDERE??

2 partecipanti

Andare in basso

QUALCUNO MI PUO' RISPONDERE?? Empty QUALCUNO MI PUO' RISPONDERE??

Messaggio  gianc1176 Ven Feb 04, 2011 12:54 pm

Avrei un paio di domande sulla gestione pratica del ritiro dei rifiuti speciali (tenedo conto che sono un trasportatore).

Primo caso:
per i medici, categoria "protetta" cioè non iscritti al SISTRI, la compilazione della scheda movimentazione è fatta a cura del trasportatore, dovrebbe essere così. Ma praticamente come devo agire, cioè a livello operativo simulando un giro di microraccolta presso vari studi medici partendo dalla sede del trasportatore e fino al destinatario, l' iter pratico qual è?

Secondo caso:
per i produttori di rifiuti speciali iscritti al SISTRI ma non in possesso delle tecnologie necessarie alla complilazione della scheda movimentazione (PC, stampante e connessione), qual'è la procedura esatta da applicare ed in termini operativi cosa devo fare?

Grazie anticipatamente.
gianc1176
Nuovo Utente






gianc1176
gianc1176
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 03.02.11
Età : 45
Località : MOLISE

Torna in alto Andare in basso

QUALCUNO MI PUO' RISPONDERE?? Empty Re: QUALCUNO MI PUO' RISPONDERE??

Messaggio  romontal Ven Feb 04, 2011 1:45 pm

gianc1176 ha scritto:Avrei un paio di domande sulla gestione pratica del ritiro dei rifiuti speciali (tenedo conto che sono un trasportatore).

Primo caso:
per i medici, categoria "protetta" cioè non iscritti al SISTRI, la compilazione della scheda movimentazione è fatta a cura del trasportatore, dovrebbe essere così. Ma praticamente come devo agire, cioè a livello operativo simulando un giro di microraccolta presso vari studi medici partendo dalla sede del trasportatore e fino al destinatario, l' iter pratico qual è?

Secondo caso:
per i produttori di rifiuti speciali iscritti al SISTRI ma non in possesso delle tecnologie necessarie alla complilazione della scheda movimentazione (PC, stampante e connessione), qual'è la procedura esatta da applicare ed in termini operativi cosa devoPer trasporti da luogo di produzione al centro di raccolta effettuati dai soggetti di cui
all’ art. 212, c. 5, Dlgs. 152/2006 (*), produttore comunica i propri dati, per compilazione
della Scheda SISTRI - AREA MOVIMENTAZIONE, al delegato dell’impresa trasporto
con i quali questo compila anche la sezione produttore; una copia, firmata da produttore,
và a conducente, che la consegnerà al gestore del centro di raccolta
fare?

Grazie anticipatamente.
gianc1176
Nuovo Utente

Se produttore rifiuto non dispone dei sistemi di accessoal SISTRI, la movimentazione dei rifiuti prodotti è così effettuata:
Delegato impresa di trasporto stampa 2 copie scheda SISTRI e le consegna al conducente,
Il conducente indica data e ora della presa in carico dei rifiuti,
Le copie vengono firmate dal produttore dei rifiuti, Una copia rimane al produttore e l’altra al conducente,
Il conducente riconsegna la copia firmata dal produttore al delegato dell’impresa di trasporto.
Delegato impresa di trasporto accede al sistema ed inserisce data ora della presa in carico dei rifiuti da parte del conducente.

Per trasporti da luogo di produzione al centro di raccolta effettuati dai soggetti di cui
all’ art. 212, c. 5, Dlgs. 152/2006 (*) , produttore comunica i propri dati, per compilazione
della Scheda SISTRI - AREA MOVIMENTAZIONE, al delegato dell’impresa trasporto
con i quali questo compila anche la sezione produttore; una copia, firmata da produttore,
và a conducente, che la consegnerà al gestore del centro di raccolta




romontal
romontal
Utente Attivo

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 06.05.10
Età : 71
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

QUALCUNO MI PUO' RISPONDERE?? Empty Re: QUALCUNO MI PUO' RISPONDERE??

Messaggio  gianc1176 Ven Feb 04, 2011 1:52 pm

[quote="romontal"][quote="gianc1176"]Avrei un paio di domande sulla gestione pratica del ritiro dei rifiuti speciali (tenedo conto che sono un trasportatore).

Primo caso:
per i medici, categoria "protetta" cioè non iscritti al SISTRI, la compilazione della scheda movimentazione è fatta a cura del trasportatore, dovrebbe essere così. Ma praticamente come devo agire, cioè a livello operativo simulando un giro di microraccolta presso vari studi medici partendo dalla sede del trasportatore e fino al destinatario, l' iter pratico qual è?

Secondo caso:
per i produttori di rifiuti speciali iscritti al SISTRI ma non in possesso delle tecnologie necessarie alla complilazione della scheda movimentazione (PC, stampante e connessione), qual'è la procedura esatta da applicare ed in termini operativi cosa devoPer trasporti da luogo di produzione al centro di raccolta effettuati dai soggetti di cui
all’ art. 212, c. 5, Dlgs. 152/2006 (*), produttore comunica i propri dati, per compilazione
della Scheda SISTRI - AREA MOVIMENTAZIONE, al delegato dell’impresa trasporto
con i quali questo compila anche la sezione produttore; una copia, firmata da produttore,
và a conducente, che la consegnerà al gestore del centro di raccolta
fare?

Grazie anticipatamente.
gianc1176
Nuovo Utente

Se produttore rifiuto non dispone dei sistemi di accessoal SISTRI, la movimentazione dei rifiuti prodotti è così effettuata:
Delegato impresa di trasporto stampa 2 copie scheda SISTRI e le consegna al conducente,
Il conducente indica data e ora della presa in carico dei rifiuti,
Le copie vengono firmate dal produttore dei rifiuti, Una copia rimane al produttore e l’altra al conducente,
Il conducente riconsegna la copia firmata dal produttore al delegato dell’impresa di trasporto.
Delegato impresa di trasporto accede al sistema ed inserisce data ora della presa in carico dei rifiuti da parte del conducente.

Per trasporti da luogo di produzione al centro di raccolta effettuati dai soggetti di cui
all’ art. 212, c. 5, Dlgs. 152/2006 (*) , produttore comunica i propri dati, per compilazione
della Scheda SISTRI - AREA MOVIMENTAZIONE, al delegato dell’impresa trasporto
con i quali questo compila anche la sezione produttore; una copia, firmata da produttore,
và a conducente, che la consegnerà al gestore del centro di raccolta




grazie
gianc1176
gianc1176
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 03.02.11
Età : 45
Località : MOLISE

Torna in alto Andare in basso

QUALCUNO MI PUO' RISPONDERE?? Empty Re: QUALCUNO MI PUO' RISPONDERE??

Messaggio  romontal Ven Feb 04, 2011 1:58 pm

[quote="gianc1176"][quote="romontal"]
gianc1176 ha scritto:Avrei un paio di domande sulla gestione pratica del ritiro dei rifiuti speciali (tenedo conto che sono un trasportatore).

Primo caso:
per i medici, categoria "protetta" cioè non iscritti al SISTRI, la compilazione della scheda movimentazione è fatta a cura del trasportatore, dovrebbe essere così. Ma praticamente come devo agire, cioè a livello operativo simulando un giro di microraccolta presso vari studi medici partendo dalla sede del trasportatore e fino al destinatario, l' iter pratico qual è?

Secondo caso:
per i produttori di rifiuti speciali iscritti al SISTRI ma non in possesso delle tecnologie necessarie alla complilazione della scheda movimentazione (PC, stampante e connessione), qual'è la procedura esatta da applicare ed in termini operativi cosa devoPer trasporti da luogo di produzione al centro di raccolta effettuati dai soggetti di cui
all’ art. 212, c. 5, Dlgs. 152/2006 (*), produttore comunica i propri dati, per compilazione
della Scheda SISTRI - AREA MOVIMENTAZIONE, al delegato dell’impresa trasporto
con i quali questo compila anche la sezione produttore; una copia, firmata da produttore,
và a conducente, che la consegnerà al gestore del centro di raccolta
fare?

Grazie anticipatamente.
gianc1176
Nuovo Utente

Se produttore rifiuto non dispone dei sistemi di accessoal SISTRI, la movimentazione dei rifiuti prodotti è così effettuata:
Delegato impresa di trasporto stampa 2 copie scheda SISTRI e le consegna al conducente,
Il conducente indica data e ora della presa in carico dei rifiuti,
Le copie vengono firmate dal produttore dei rifiuti, Una copia rimane al produttore e l’altra al conducente,
Il conducente riconsegna la copia firmata dal produttore al delegato dell’impresa di trasporto.
Delegato impresa di trasporto accede al sistema ed inserisce data ora della presa in carico dei rifiuti da parte del conducente.

Per trasporti da luogo di produzione al centro di raccolta effettuati dai soggetti di cui
all’ art. 212, c. 5, Dlgs. 152/2006 (*) , produttore comunica i propri dati, per compilazione
della Scheda SISTRI - AREA MOVIMENTAZIONE, al delegato dell’impresa trasporto
con i quali questo compila anche la sezione produttore; una copia, firmata da produttore,
và a conducente, che la consegnerà al gestore del centro di raccolta




grazie

è sufficientemente chiaro??
romontal
romontal
Utente Attivo

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 06.05.10
Età : 71
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

QUALCUNO MI PUO' RISPONDERE?? Empty Re: QUALCUNO MI PUO' RISPONDERE??

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.