SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» quesito su natanti ridotti a relitti
Da magonero Ieri alle 7:32 pm

» Circolare ANGA n. 6 del 21/07/2022
Da Paolo UD Gio Lug 28, 2022 12:29 pm

» ascensori - rimozione - intermediario si/no?
Da lotus1 Ven Lug 22, 2022 9:24 am

» ViViFir - Spurghisti
Da vaghestelledellorsa Mar Lug 19, 2022 10:31 am

» RENTRI
Da tfrab Lun Lug 18, 2022 12:23 pm

» Corrosivo per CLP ma non per ADR
Da homer Ven Lug 15, 2022 4:02 pm

» Corso on line per consulente ADR
Da homer Ven Lug 15, 2022 3:55 pm

» VIVIFIR - Nuovo sistema di vidimazione formulari
Da Paolo UD Mer Lug 13, 2022 4:36 pm

» MUD unità locale si o no?
Da gmbr Lun Lug 11, 2022 10:22 am

» imballaggio vuoto contaminato da olio minerale inutilizzato (confezione originale)
Da homer Gio Lug 07, 2022 12:43 pm


Il Pd chiede il rinvio del Sistri

Andare in basso

Il Pd chiede il rinvio del Sistri Empty Il Pd chiede il rinvio del Sistri

Messaggio  asus Mar Dic 21, 2010 6:35 pm

Anche il Pd vuole il rinvio del Sistri. I senatori Filippo Bubbico, Roberto Della Seta, Francesco Ferrante e Anna Rita Fioroni chiedono infatti di rinviare l’entrata in vigore del sistema di tracciabilità dei rifiuti attraverso il decreto “mille proroghe”. “In queste ultime settimane l’intero sistema economico, da Confindustria a Rete Imprese Italia, dalle associazioni agricole alle cooperative, a fronte dei gravi malfunzionamenti ancora non risolti del sistema informatico ha chiesto con forza la proroga dell’entrata in vigore del Sistri attualmente prevista per il 1 gennaio. Sono mesi”, spiegano i senatori del Pd, “che mettiamo in guardia dal pericolo che un’organizzazione approssimativa e alcuni difetti strutturali del sistema informatico mettano a rischio l’efficacia di un provvedimento, l’applicazione dell’informatica al controllo del traffico di rifiuti, teoricamente molto positivo”.
“Invece”, proseguono i senatori del Pd, “vari problemi, dalla difficoltà nella consegna delle chiavi usb e delle black box, dal mancato funzionamento delle sim card, alla mancanza di specifiche sull’interoperatività tra sistemi, al più generale mal funzionamento del Sistri messo a punto dalla Selex (del gruppo Finmeccanica), stanno determinando la situazione per cui gran parte del sistema industriale italiano non potrà esser pronta il 1 gennaio. Da qui il nostro appello: il governo usi il mille proroghe per rinviare l’entrata in vigore del Sistri legandola al momento in cui verranno superati tutti i problemi segnalati. Il Ministero dell’Ambiente non si ostini a procedere contro tutto e tutti. Noi in Parlamento”, concludono i senatori Pd, “ci impegneremo comunque in questa direzione non appena il decreto mille proroghe arriverà al nostro esame”. affraid affraid http://stradafacendo.tgcom.it/wpmu/2010/12/21/il-pd-chiede-il-rinvio-del-sistri-usate-il-decreto-mille-proroghe/

asus
asus
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 30.09.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.