SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» quesito su natanti ridotti a relitti
Da Chemiker Gio Lug 28, 2022 3:27 pm

» Circolare ANGA n. 6 del 21/07/2022
Da Paolo UD Gio Lug 28, 2022 12:29 pm

» ascensori - rimozione - intermediario si/no?
Da lotus1 Ven Lug 22, 2022 9:24 am

» ViViFir - Spurghisti
Da vaghestelledellorsa Mar Lug 19, 2022 10:31 am

» RENTRI
Da tfrab Lun Lug 18, 2022 12:23 pm

» Corrosivo per CLP ma non per ADR
Da homer Ven Lug 15, 2022 4:02 pm

» Corso on line per consulente ADR
Da homer Ven Lug 15, 2022 3:55 pm

» VIVIFIR - Nuovo sistema di vidimazione formulari
Da Paolo UD Mer Lug 13, 2022 4:36 pm

» MUD unità locale si o no?
Da gmbr Lun Lug 11, 2022 10:22 am

» imballaggio vuoto contaminato da olio minerale inutilizzato (confezione originale)
Da homer Gio Lug 07, 2022 12:43 pm


vademecum filiera sistri da creare

+22
magonero
cesoia
Luigi 152
TATA
geologoBG
mokigiu
Miu
giuseppe.bodini
aras
giampy
tatino07
Monica Bricc
ales
Otellos
S.T.A. s.a.s.
cecilia
Mariangela
Costy
pastorenomade
deliabis
michy79
sueli
26 partecipanti

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  sueli Mar Dic 14, 2010 11:34 am

chi è già operativo con il SISTRI può fare una piccola e semplice linea guida con i passaggi da fare (aggiornati ad oggi) ?
p study
grazie !
cheers

_________________
"Io non ho fallito 2.000 volte nel creare la lampadina;ho solo scoperto 1.999 modi in cui non deve essere fatta " Thomas Edison
sueli
sueli
Moderatrice

Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 25.01.10
Età : 57
Località : monza e brianza

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty vademecum filera sistri da creare

Messaggio  michy79 Lun Dic 20, 2010 7:18 pm

sueli ha scritto:chi è già operativo con il SISTRI può fare una piccola e semplice linea guida con i passaggi da fare (aggiornati ad oggi) ?
p study
grazie !
cheers
Quoto, volevo chiedere la stessa cosa dato che non l'ho trovata nel sito...

Esiste da qualche parte una guida semplice e schematira passo per passo di tutte le operazioni da fare nei diversi casi??
produttore - trasportatore - destinatario

Sarebbe una cosa utilissima per tutti...grazie Baby
michy79
michy79
Membro della community

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 18.12.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  deliabis Lun Dic 20, 2010 7:27 pm

quoto!almeno ci chiariamo un pò le idee con le procedure ultime da eseguire...
potremmo inserire un titolo tipo "attività di manutenzione" oppure "cantieri meno di sei mesi e trasportatore iscritto" etc... e risolvere una volta per tutte (....) i dubbi che ci tormentano la notte Smile
deliabis
deliabis
Utente Attivo

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  pastorenomade Lun Dic 20, 2010 7:31 pm

Shocked e pensare che esiste un Manuale ufficiale!

questa vostra richiesta è inquietante............se nemmeno gli addetti ai lavori riescono a digerire il manuale (che se fosse aggiornato e rispondente alla piattaforma sarebbe un miracolo) beh siamo alla frutta
pastorenomade
pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 67
Località : Ameria-Umbria

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  michy79 Lun Dic 20, 2010 7:35 pm

pastorenomade ha scritto: Shocked e pensare che esiste un Manuale ufficiale!

questa vostra richiesta è inquietante............se nemmeno gli addetti ai lavori riescono a digerire il manuale (che se fosse aggiornato e rispondente alla piattaforma sarebbe un miracolo) beh siamo alla frutta
Hai ragione, fattostà che fare un riepilogo "schematico" credo sia una cosa importante ed utile a chi frequenta il forum, cioè...consulenti ed operatori!!
michy79
michy79
Membro della community

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 18.12.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  deliabis Mar Dic 21, 2010 11:19 am

allora ragazzi io ci provo con il primo procedimento. lo chiamo : PROCEDIMENTO SISTRI PRODUTTORE - TRASPORTATORE - GESTORE CAVA ISCRITTI:

1) PRODUTTORE: origine del rifiuto
2) PRODUTTORE: registra la presa in carico del rifiuto compilando la scheda area registro cronologico produttore entro 10 giorni dalla produzione del rifiuto e prima di farlo movimentare
3) PRODUTTORE: quando decide di movimentare il rifiuto, accede alla scheda area movimentazione produttore per:

- Rifiuti non pericolosi prima della movimentazione
- Rifiuti pericolosi 4 ore prima della movimentazione.

Il produttore inserirà in tale scheda informazioni come: numero di colli; adr; intermediario eventuale; indicazione dell'impianto di destinazione e alla fine firma la scheda.

4) DELEGATO IMPRESA DI TRASPORTO: accede al Sistri (dopo essere stato contattato dal produttore telefonicamente..)richiama tramite un numero seriale la scheda sistri area movimentazione precedentemente aperta dal produttore e compila le parti di sua competenza, ovvero: mezzo utilizzato; targa; conducente; data della movimentazione; percorso. Tale scheda deve essere da lui compilata:
- per rifiuti non pericolosi prima del trasporto
- per rifiuti pericolosi almeno 2 ore prima del trasporto
Poi firma la scheda e stampa una copia.

5) PRODUTTORE: prima dell'arrivo del conducente dell'impresa di trasporto deve effettuare lo scarico tramite la funzione "associa registrazione"
6) CONDUCENTE: parte dalla sua azienda con il mezzo dotato di black box, di usb e della copia della scheda sistri area movimentazione e si reca dal produttore per prendere in carico i rifiuti.
Terminato il carico dei rifiuti sul mezzo, il conducente registra la presa in carico del rifiuto inserendo l'usb associata alla black box nel computer del produttore, richiamando la movimentazione e completandola coi dati relativi al trasporto, ovvero data e ora della presa in carico
7) PRODUTTORE: si ricollega, stampa la scheda area movimentazione e la consegna al conducente. Tale scheda sostituisce il formulario e accompagna il rifiuto durante il trasporto. Essa contiene:

- informazioni con firma elettronica del produttore
- informazioni con firma elettronica del delegato dell'impresa di trasporto
- data e ora della presa in carico del rifiuto (il sistri lo registra automaticamente quando il conducente inserisce la sua USB nel PC del produttore)
- un codice a barre che certifica l'autenticità della copia sistri.

8 ) CONDUCENTE: inserisce l'usb nella black box, la attiva ed esegue il trasporto verso l'impianto di destinazione

9) CONDUCENTE: scarica i dati relativi al trasporto inserendo l'usb del proprio mezzo nel pc del destinatario

10) DESTINATARIO: prende in carico il rifiuto ed esegue la verifica analitica

11) SISTEMA SISTRI: manda in automatico una mail al produttore (nella casella di posta presente nel token sistri) sull'avvenuta verifica da parte del destinatario e sull'esito della stessa
deliabis
deliabis
Utente Attivo

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  deliabis Mar Dic 21, 2010 1:08 pm

ragazzi cercate di postare altre procedure...potrebbe essere utile a tutti!grazie
deliabis
deliabis
Utente Attivo

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  Costy Mar Dic 21, 2010 1:20 pm

Come evidenziato nella nota finale, si tratta di un sunto basato sul manuale operativo al 29 novembre 2010. So che ci sono state già ulteriori modifiche ed integrazioni (esempio la procedura di pianificazione del viaggio). Non mi assumo responsabilità di eventuali errori, quindi controllate ed eventualmente correggete. Ciao Costy

Il produttore effettua le operazioni di carico sul Registro Cronologico entro 10 giorni dalla produzione del rifiuto stesso mediante la sezione “Nuova registrazione cronologica” e selezionando il bottone “Nuovo carico”. Al termine della compilazione, il produttore dovrà firmare il il movimento di carico digitando il codice PIN personale sempre entro 10 giorni.
Al momento dello smaltimento del rifiuto, provvede a compilare la scheda sistri Area Movimentazione con un anticipo di 4 ore, per rifiuti pericolosi; rispetto alla movimentazione ( termine non previsto per la micro raccolta) inserendo i dati di sua competenza mediante la sezione “Compila scheda sistri” e selezionando il bottone “Nuova scheda” I dati da indicare sono:informazioni generali sul rifiuto, intermediario, consorzio,trasportatore e destinatario. Tale operazione è possibile farla anche senza avere caricato i rifiuti sul registro cronologico o con un quantitativo inferiore. In questo caso un apposito messaggio avverte l’utente di verificare i dati inseriti.Al termine provvede a firmare, con le modalità consuete, la scheda sistri appena compilata. Dopo la firma della scheda il sistema attribuisce in automatico un numero di codice univoco che rimarrà lo stesso per tutti i soggetti che successivamente accederanno alla scheda in questione.
La relativa operazione di scarico sul Registro Cronologico, che associa al movimento di scarico le operazioni di carico di riferimento, verrà effettuata prima del ritiro dei rifiuti da parte del conducente, ricordandosi di provvedere alla firma del movimento sempre entro 10 giorni con le modalità consuete. Tale operazione verrà effettuata mediante la sezione ”schede da collegare al registro”. La firma del movimento di scarico è fondamentale per la buonauscita dell’operazione, in caso contrario il conducente non potrà prendere in carico i rifiuti con il proprio dispositivo USB

Dopo la firma della scheda sistri Area Movimentazione da parte del produttore, al trasportatore e al destinatario indicati nella scheda viene segnalata la “prenotazione” del viaggio da parte del produttore.
Quindi, il delegato del trasportatore richiamando la scheda sistri Area Movimentazione aperta dal produttore in precedenza, mediante la sezione “Compila scheda sistri” e il pulsante “Nuova scheda” compila la parte a lui spettante con un anticipo di 2 ore,per rifiuti pericolosi, rispetto all’inizio del trasporto (termine non previsto per la micro raccolta) inserendo i dati di sua competenza (conducente,mezzo di trasporto,intermediario,consorzio e annotazioni) Al termine provvede alla firma con le modalità consuete.
La compilazione del registro cronologico,mediante la sezione “Schede da collegare al registro” oppure “Associa registrazione” verrà effettuata al termine del trasporto del rifiuto, generando una operazione di carico che contiene un collegamento alla scheda movimentazione in oggetto.Successivamente con le stessa procedura prevista per il carico verrà generata un’operazione di scarico collegata alla registrazione di carico. Tali registrazioni andranno salvate e firmate con le modalità consuete.

Il conducente si reca dal produttore per il ritiro dei rifiuti, inserisce il dispositivo USB associato al mezzo nel pc del produttore contemporaneamente al token di quest’ultimo, e mediante la sezione “Gestione trasporti” digita il PIN di sblocco che permette di prendere in carico i rifiuti.Estrae il dispositivo USB ed il produttore stampa la copia cartacea della scheda Sistri Area Movimentazione che contiene la data e l’ora del prelievo. Tale copia cartacea, che non deve essere firmata, accompagnerà i rifiuti durante il trasporto.Il conducente sale sul veicolo, inserisce il dispositivo USB del mezzo nella Black Box . Se tutto è regolare, il led verde si accende e il cicalino effettua un triplo “bip” seguito da un “bip” lungo che autorizza alla rimozione del dispositivo USB che dovrà essere conservato in luogo protetto.
Nel caso in cui, il produttore non possiede le tecnologie appropriate, tale operazione verrà effettuata successivamente dal delegato dell’azienda di trasporto che, mediante la funzione “Recupera viaggio”, inserirà la data e l’ora di presa in carico dei rifiuti. Il conducente invece provvederà ad inserirli sulla copia cartacea della scheda sistri, stampata prima di partire dal delegato dell’azienda di trasporto. Tale funzione verrà utilizzata dal delegato dell’azienda di trasporto anche per indicare nella sezione annotazioni un percorso diverso dal più breve o da quello proposto dal sistema

Nel momento in cui il mezzo di trasporto giunge all’impianto di destinazione, il conducente inserisce il dispositivo USB nella Black Box ed attende un “bip” lungo per poterlo rimuovere. Successivamente lo inserisce nel pc del destinatario, contemporaneamente al token di quest’ultimo e mediante la sezione “Gestione trasporti” digita il PIN di sblocco per segnalare la consegna dei rifiuti. Ritornato sul mezzo inserisce ancora il dispositivo USB nella Black Box ed attende un “bip” lungo che autorizza la sua rimozione.
Il delegato del destinatario, qualora accetti il carico perché conforme alla propria autorizzazione (anche a seguito della verifica analitica) accede al sistema, richiama la scheda Sistri Area Movimentazione aperta originariamente dal produttore tramite la sezione “Compila scheda sistri” e inserisce i dati di sua competenza (esito, quantità ricevuta).Al termine provvederà alla firma della scheda Sistri con le modalità consuete.
Inoltre provvederà a generare una registrazione di carico sul Registro Cronologico associata alla scheda movimentazione appena firmata. indicando la quantità riscontrata a destino e non quella indicata dal produttore. Tale operazione verrà effettuata tramite la funzione “Associa registrazione” al termine della compilazione e della firma della scheda sistri oppure tramite la funzione ”Schede da collegare al registro” Al termine il sistema provvederà ad inviare in automatico la comunicazione di accettazione dei rifiuti all’indirizzo e mail assegnato dal sistema. A seguito di questa comunicazione cessa la responsabilità del produttore per il corretto smaltimento dei rifiuti in questione.

Sunto realizzato sulla base del manuale operativo versione 29 novembre 2010
Costy
Costy
Utente Attivo

Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 18.02.10
Età : 51
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  Mariangela Mar Dic 21, 2010 2:03 pm

Peccato che tra il dire e il fare c'è di mezzo......un sistema sistri che oltre a non funzionare, ogni giorno modifica qualcosa!!!
affraid affraid
Mariangela
Mariangela
Utente Attivo

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 58
Località : PROVINCIA DI MILANO

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  cecilia Mar Dic 21, 2010 2:27 pm

Mi manca un passaggio ( si fa per dire)
1. Delegato impresa trasporto compila la propria parte una volta contattato dal produttore.
2. Il conducente fa le sue operazione dal produttore e poi nel impianto di destinazione.

ora, non dovrebbe chiudersi il trasporto con l'intervento nuovamente del delegato della impresa di trasporto o il sistema fa lo scarico in automatico?
cecilia
cecilia
Utente Attivo

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 23.02.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  S.T.A. s.a.s. Mar Dic 21, 2010 3:12 pm

la guida dice che lo scarico del trasportatore e di carico del destinatario lo genera il sistri ... Neutral .... qualcuno sa se nella realtà è così?
S.T.A. s.a.s.
S.T.A. s.a.s.
Utente Attivo

Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 05.02.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re

Messaggio  Otellos Mar Dic 21, 2010 3:44 pm

La compilazione del registro cronologico,mediante la sezione “Schede da collegare al registro” oppure “Associa registrazione” verrà effettuata al termine del trasporto del rifiuto, generando una operazione di carico che contiene un collegamento alla scheda movimentazione in oggetto.Successivamente con le stessa procedura prevista per il carico verrà generata un’operazione di scarico collegata alla registrazione di carico. Tali registrazioni andranno salvate e firmate con le modalità consuete.

Non ho capito perchè dici "La compilazione del registro cronologico,mediante la sezione “Schede da collegare al registro” oppure “Associa registrazione” verrà effettuata al termine del trasporto del rifiuto", non posso farla nel momento in cui creo la scheda Sistri prima del trasporto?
Otellos
Otellos
Membro della community

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 29.04.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  ales Mar Dic 21, 2010 4:03 pm

Costy ha scritto:Il produttore effettua le operazioni di carico sul Registro Cronologico entro 10 giorni dalla produzione del rifiuto stesso mediante la sezione “Nuova registrazione cronologica” e selezionando il bottone “Nuovo carico”. Al termine della compilazione, il produttore dovrà firmare il il movimento di carico digitando il codice PIN personale sempre entro 10 giorni.
ATTENZIONE: se faccio il carico il decimo giorno lavorativo dopo la produzione, non posso aspettarne altri 10 per la firma (sennò diventerebbero 20), perché finché non firmo, è come se non avessi scritto nulla. La regola di registrare i movimenti – di carico e di scarico – entro i 10 gg. lavorativi è invariata rispetto a prima.
ales
ales
Utente Attivo

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 07.10.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  Monica Bricc Mar Dic 21, 2010 4:56 pm

Costy ha scritto:...Quindi, il delegato del trasportatore richiamando la scheda sistri Area Movimentazione aperta dal produttore in precedenza, mediante la sezione “Compila scheda sistri” e il pulsante “Nuova scheda” compila la parte a lui spettante con un anticipo di 2 ore,per rifiuti pericolosi, rispetto all’inizio del trasporto (termine non previsto per la micro raccolta) inserendo i dati di sua competenza (TIPO TRASPORTO (GOMMA, TRENO, NAVE) conducente,mezzo di trasporto,intermediario,consorzio e annotazioni) Al termine provvede alla pianificazione del viaggio (se il viaggio è già stato pianificato in precedenza e registrato tra i preferiti, basta premere "approva direttamente" poi alla firma con le modalità consuete.
...

Il conducente si reca dal produttore per il ritiro dei rifiuti, inserisce il dispositivo USB associato al mezzo nel pc del produttore contemporaneamente al token di quest’ultimo, e mediante la sezione “Gestione trasporti”>Area Conducente digita il PIN di sblocco che permette di prendere in carico i rifiuti...

Sunto realizzato sulla base del manuale operativo versione 29 novembre 2010

Scusa se sono stata pignola. Per quanto riguarda la pianificazione del viaggio, scrivero la procedura completa non appena mi capita nuovo produttore.

Sembra che bisogna pianificare il viaggio prima di firmare, dopo la firma non so se te lo permette. E comunque se non pianifichi il viaggio ti da come risultato " viaggio perso"

Il tipo trasporto è un nuovo menù a tendina nella parte del conducente.
Monica Bricc
Monica Bricc
Utente Attivo

Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 22.04.10
Età : 51

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  Costy Mar Dic 21, 2010 5:01 pm

Monica Bricc ha scritto:
Costy ha scritto:...Quindi, il delegato del trasportatore richiamando la scheda sistri Area Movimentazione aperta dal produttore in precedenza, mediante la sezione “Compila scheda sistri” e il pulsante “Nuova scheda” compila la parte a lui spettante con un anticipo di 2 ore,per rifiuti pericolosi, rispetto all’inizio del trasporto (termine non previsto per la micro raccolta) inserendo i dati di sua competenza (TIPO TRASPORTO (GOMMA, TRENO, NAVE) conducente,mezzo di trasporto,intermediario,consorzio e annotazioni) Al termine provvede alla pianificazione del viaggio (se il viaggio è già stato pianificato in precedenza e registrato tra i preferiti, basta premere "approva direttamente" poi alla firma con le modalità consuete.
...

Il conducente si reca dal produttore per il ritiro dei rifiuti, inserisce il dispositivo USB associato al mezzo nel pc del produttore contemporaneamente al token di quest’ultimo, e mediante la sezione “Gestione trasporti”>Area Conducente digita il PIN di sblocco che permette di prendere in carico i rifiuti...

Sunto realizzato sulla base del manuale operativo versione 29 novembre 2010

Scusa se sono stata pignola. Per quanto riguarda la pianificazione del viaggio, scrivero la procedura completa non appena mi capita nuovo produttore.

Sembra che bisogna pianificare il viaggio prima di firmare, dopo la firma non so se te lo permette. E comunque se non pianifichi il viaggio ti da come risultato " viaggio perso"

Il tipo trasporto è un nuovo menù a tendina nella parte del conducente.

Non sei stata per niente pignola, ci mancherebbe.La mia idea era quella di creare una base da integrare con le modifiche da parte di altri utenti che magari stanno usando il sistema .Proprio come fatto da te. Ciao Costy
Costy
Costy
Utente Attivo

Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 18.02.10
Età : 51
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty VADEMECUM PRODUTTORE NON ISCRITTO/TRASPORTATORE ISCRITTO

Messaggio  tatino07 Mar Dic 21, 2010 6:41 pm

Mille grazie a chi ha provato a spiegare i passaggi fondamental di questo cavolo di SISTRI, molto più chiaro dei manuali e dei vari relatori ascoltati nei seminari, l'unica cosa che mi permetto di chiedervi è, se per favore, potete fare anche un es. della procedura da seguire passo passo, passatemi il termine, nel caso di produttore non iscritto e soprattutto nel caso di microraccolta (ahimé é quella che interesserà il mio lavoro dal nuovo anno!) ovvero più produttori con unico mezzo e nello stesso viaggio.
Grazie ancora
tatino07
tatino07
Utente Attivo

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  giampy Mar Dic 21, 2010 6:54 pm

deliabis ha scritto:allora ragazzi io ci provo con il primo procedimento. lo chiamo : PROCEDIMENTO SISTRI PRODUTTORE - TRASPORTATORE - GESTORE CAVA ISCRITTI:

1) PRODUTTORE: origine del rifiuto
2) PRODUTTORE: registra la presa in carico del rifiuto compilando la scheda area registro cronologico produttore entro 10 giorni dalla produzione del rifiuto e prima di farlo movimentare
3) PRODUTTORE: quando decide di movimentare il rifiuto, accede alla scheda area movimentazione produttore per:

- Rifiuti non pericolosi prima della movimentazione
- Rifiuti pericolosi 4 ore prima della movimentazione.

Il produttore inserirà in tale scheda informazioni come: numero di colli; adr; intermediario eventuale; indicazione dell'impianto di destinazione e alla fine firma la scheda.

4) DELEGATO IMPRESA DI TRASPORTO: accede al Sistri (dopo essere stato contattato dal produttore telefonicamente..)richiama tramite un numero seriale la scheda sistri area movimentazione precedentemente aperta dal produttore e compila le parti di sua competenza, ovvero: mezzo utilizzato; targa; conducente; data della movimentazione; percorso. Tale scheda deve essere da lui compilata:
- per rifiuti non pericolosi prima del trasporto
- per rifiuti pericolosi almeno 2 ore prima del trasporto
Poi firma la scheda e stampa una copia.

5) PRODUTTORE: prima dell'arrivo del conducente dell'impresa di trasporto deve effettuare lo scarico tramite la funzione "associa registrazione"
6) CONDUCENTE: parte dalla sua azienda con il mezzo dotato di black box, di usb e della copia della scheda sistri area movimentazione e si reca dal produttore per prendere in carico i rifiuti.
Terminato il carico dei rifiuti sul mezzo, il conducente registra la presa in carico del rifiuto inserendo l'usb associata alla black box nel computer del produttore, richiamando la movimentazione e completandola coi dati relativi al trasporto, ovvero data e ora della presa in carico
7) PRODUTTORE: si ricollega, stampa la scheda area movimentazione e la consegna al conducente. Tale scheda sostituisce il formulario e accompagna il rifiuto durante il trasporto. Essa contiene:

- informazioni con firma elettronica del produttore
- informazioni con firma elettronica del delegato dell'impresa di trasporto
- data e ora della presa in carico del rifiuto (il sistri lo registra automaticamente quando il conducente inserisce la sua USB nel PC del produttore)
- un codice a barre che certifica l'autenticità della copia sistri.

8 ) CONDUCENTE: inserisce l'usb nella black box, la attiva ed esegue il trasporto verso l'impianto di destinazione

9) CONDUCENTE: scarica i dati relativi al trasporto inserendo l'usb del proprio mezzo nel pc del destinatario

10) DESTINATARIO: prende in carico il rifiuto ed esegue la verifica analitica

11) SISTEMA SISTRI: manda in automatico una mail al produttore (nella casella di posta presente nel token sistri) sull'avvenuta verifica da parte del destinatario e sull'esito della stessa
grazie delia, descrizione perfetta. l'unico mio problema è che, non essendo ne il trasportatore ne il destinatario abilitati ad utilizzare il sistema, a me si pone il problema dello scarico. mi tocca scaricare manualmente.
comunque la procedura è molto macchinosa, non vedo molta "semplificazione", e poi la scheda è stampata due volte (da quel che leggo la stampa prima il delegato dell'azienda di trasporto e poi il produttore una volta arrivato il conducente). per fortuna che doveva sostituire il cartaceo.
ma alla fine al produttore quante schede cartacee rimangono? Question
giampy
giampy
Moderatore

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  Monica Bricc Mer Dic 22, 2010 9:36 am

tatino07 ha scritto:Mille grazie a chi ha provato a spiegare i passaggi fondamental di questo cavolo di SISTRI, ... nel caso di microraccolta (ahimé é quella che interesserà il mio lavoro dal nuovo anno!) ovvero più produttori con unico mezzo e nello stesso viaggio. Grazie ancora

Io non faccio microraccolta però mi capita che in un unico viaggio ritiro da piu produttori (2). Ho provato una sola volta e non ricordo benissimo comunque:
Quando vai a effettuare il compila scheda sistri, ti appaiono tutte le schede create dal produttore (oppure te le crei tu per terzi non iscritti al sistri). Le selezioni una ad una ed inserisci l'autista/targa. Alla fine, quando pianifichi il viaggio, dell'ultima scheda a cui hai inserito il nome autista/targa, ti appare la lista di tutte le schede associate alla stessa targa, le "aggiungi" e poi pianifichi il viaggio.
Monica Bricc
Monica Bricc
Utente Attivo

Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 22.04.10
Età : 51

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  deliabis Mer Dic 22, 2010 10:05 am

per giampy: non vorrei dire cretinate, ma da quello che deduco al produttore rimane la copia che gli consegna il conducente e niente più!se qualcuno ha la risposta certa, che parli Very Happy ...comunque son già felice stamattina perchè avverto aria di proroga!!
deliabis
deliabis
Utente Attivo

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty ALTRA RICHIESTA

Messaggio  tatino07 Mer Dic 22, 2010 11:07 am

A me capita di svolgere più prelievi verso C. DI RACCOLTA COMUNALI e/o IS.ECOLOGICHE generalmente in un unico viaggio e con lo stesso mezzo, a tuo avviso può essere definita MICRORACCOLTA?
Abbiamo una disputa aperta in azienda su quesrto punto e non si riesce a dipanare la matassa.
Grazie in anteprima.
tatino07
tatino07
Utente Attivo

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  ales Mer Dic 22, 2010 11:25 am

giampy ha scritto:
deliabis ha scritto:
4) DELEGATO IMPRESA DI TRASPORTO: accede al Sistri (dopo essere stato contattato dal produttore telefonicamente..)richiama tramite un numero seriale la scheda sistri area movimentazione precedentemente aperta dal produttore e compila le parti di sua competenza, ovvero: mezzo utilizzato; targa; conducente; data della movimentazione; percorso. Tale scheda deve essere da lui compilata:
- per rifiuti non pericolosi prima del trasporto
- per rifiuti pericolosi almeno 2 ore prima del trasporto
Poi firma la scheda e stampa una copia.
e poi la scheda è stampata due volte (da quel che leggo la stampa prima il delegato dell'azienda di trasporto e poi il produttore una volta arrivato il conducente). per fortuna che doveva sostituire il cartaceo.
ma alla fine al produttore quante schede cartacee rimangono? Question
Non mi risulta che la scheda debba essere stampata anche dal conducente.
La scheda la stampa il produttore (stamattina ne ho stampata una: la stampa viene fatta in triplice copia!!!......meno carta????)
ales
ales
Utente Attivo

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 07.10.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  deliabis Mer Dic 22, 2010 11:36 am

hai ragione!ho appena controllato sul manuale e la stampa viene fatta solo dal produttore!
deliabis
deliabis
Utente Attivo

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  aras Mer Dic 22, 2010 11:41 am

Precisazione:
Il CONDUCENTE si autentica e fa la presa in carico attraverso il menu Gestione trasporti/conducente tramite la sessione già aperta dal PRODUTTORE.
aras
aras
Utente Attivo

Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 41
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  deliabis Mer Dic 22, 2010 11:45 am

e comunque mi sembrava strano che mi fossi inventata la stampa da parte del delegato dell'impresa di trasporto...infatti ho controllato e c'era scritto sulle linee guida sistri pag 35...certo è un documento un pò vecchiotto, ma è anche difficile per noi notare i minimi cambiamenti introdotti ogni volta in documenti e manuali!
deliabis
deliabis
Utente Attivo

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  giuseppe.bodini Mer Dic 22, 2010 11:50 am

ho letto: 5) PRODUTTORE: prima dell'arrivo del conducente dell'impresa di trasporto deve effettuare lo scarico tramite la funzione "associa registrazione".

... ma il manuale non dice che l'operazione di scarico sul registro del produttore e di carico sul registro del trasportatore viene geherata automaticamente dal sistri?


giuseppe.bodini
giuseppe.bodini
Membro della community

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 27.04.10

Torna in alto Andare in basso

vademecum filiera sistri da creare Empty Re: vademecum filiera sistri da creare

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.