SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» quesito su natanti ridotti a relitti
Da Chemiker Gio Lug 28, 2022 3:27 pm

» Circolare ANGA n. 6 del 21/07/2022
Da Paolo UD Gio Lug 28, 2022 12:29 pm

» ascensori - rimozione - intermediario si/no?
Da lotus1 Ven Lug 22, 2022 9:24 am

» ViViFir - Spurghisti
Da vaghestelledellorsa Mar Lug 19, 2022 10:31 am

» RENTRI
Da tfrab Lun Lug 18, 2022 12:23 pm

» Corrosivo per CLP ma non per ADR
Da homer Ven Lug 15, 2022 4:02 pm

» Corso on line per consulente ADR
Da homer Ven Lug 15, 2022 3:55 pm

» VIVIFIR - Nuovo sistema di vidimazione formulari
Da Paolo UD Mer Lug 13, 2022 4:36 pm

» MUD unità locale si o no?
Da gmbr Lun Lug 11, 2022 10:22 am

» imballaggio vuoto contaminato da olio minerale inutilizzato (confezione originale)
Da homer Gio Lug 07, 2022 12:43 pm


registri c/s alimenti senza glutine

2 partecipanti

Andare in basso

registri c/s alimenti senza glutine Empty registri c/s alimenti senza glutine

Messaggio  volvo85 Ven Nov 12, 2010 12:23 pm

buongiorno,

avrei da porvi un interrogativo..un'azienda di vercelli che produce prodotti alimentari senza glutine è obbligata ad avere registro carico/scarico sistri e beghe varie? loro conferiscono sono la carta al servizio pubblico e non hanno formulario ne registri c/s. fino a che punto un'azienda privata può avvalersi del servizio pubblico di raccolta ma soprattuto fino a che punto un rifiuto puo essere considerato assimilabile agli urbani?
grazie mille
volvo85
volvo85
Utente Attivo

Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 10.11.10

Torna in alto Andare in basso

registri c/s alimenti senza glutine Empty Re: registri c/s alimenti senza glutine

Messaggio  zesec Ven Nov 12, 2010 12:51 pm

L'assimilabilità la stabilisce il regolamento di gestione dei rifiuti solidi urbani del tuo comune, nel rispetto dei criteri stabiliti dallo Stato (attualmente ancora Delibera Interministeriale 27.7.1984!) e degli altri limiti previsti direttamente dall'art. 195 comma 2 lett. e) del D. Lgs. 152/2006 (non assimilabili i rifiuti che si formano nelle aree produttive, compresi i magazzini, salvo rifiuti prodotti nelle mense, bar, locali di servizio dei lavoratori, locali aperti al pubblico, spacci...)
zesec
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.