SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Spurghi: produttori e SISTRI

5 partecipanti

Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty Spurghi: produttori e SISTRI

Messaggio  geologoBG Mar Nov 02, 2010 7:49 pm

Un'impresa X con più di 10 dipendenti chiama una ditta di spurghi per la pulizia di pozzetti e fosse biologiche del capannone ed uffici.
Nel formulario la ditta di spurghi indica il codice CER 200304, indicando come produttore l'impresa X e come trasprtatore se stessa.
Una domanda. L'impresa X deve registrare sul registro di carico e scarico e sul regsitro cronologico del SISTRI la produzione ed avvio a smaltimento di tali rifiuti?
geologoBG
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty Re: Spurghi: produttori e SISTRI

Messaggio  marcosperandio Mar Nov 02, 2010 8:56 pm

geologoBG ha scritto:Un'impresa X con più di 10 dipendenti chiama una ditta di spurghi per la pulizia di pozzetti e fosse biologiche del capannone ed uffici.
Nel formulario la ditta di spurghi indica il codice CER 200304, indicando come produttore l'impresa X e come trasprtatore se stessa.
Una domanda. L'impresa X deve registrare sul registro di carico e scarico e sul regsitro cronologico del SISTRI la produzione ed avvio a smaltimento di tali rifiuti?
ciao concittadino, allora la situazione è un pò complessa e la recente faq sul sistri la chiarisce in parte (vedi comunque la faq).
Da smaltitore (grosso impianto con molti spurghisti bergamaschi) ti indico le varie casistiche attuali:
  • ditta x rimane produttore, trasportatore Y fa il servizio e si mette come intermediario (noi fatturiamo infatti a lui), in questo caso se X è soggetto apre lui la scheda.
molto più spesso il trasportatore si mette come produttore (ciò è lecito se trattasi di manutenzione e non semplice aspirazione), allora X, sistri o non sistri sta tranquillo.
[list][*] caso ancor più frequente X non è soggetto SISTRI, trasportatore apre lui sia che sia o meno il produttore.
Nella sezione spurghi del forum trovi varie discussioni.
Ciao
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty Re: Spurghi: produttori e SISTRI

Messaggio  geologoBG Mer Nov 03, 2010 12:43 am

Grazie concittadino.

marcosperandio ha scritto:
- ditta x rimane produttore, trasportatore Y fa il servizio e si mette come intermediario (noi fatturiamo infatti a lui), in questo caso se X è soggetto apre lui la scheda.
...
- caso ancor più frequente X non è soggetto SISTRI, trasportatore apre lui sia che sia o meno il produttore.

Ma attualmente l'impresa X, se compare nel formulario come produttore, deve registrare sul regsitro cartaceo di carico/scarico la produzione e l'avvio a smaltimento del rifiuto 200304?
geologoBG
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty 200304

Messaggio  BB Mer Nov 03, 2010 10:25 am

Salve a tutti.
Per risponderti, caro geologo, io (ovvero la ditta) ho in gestione un impianto di depurazione molto "primitivo", e per comodità gli spurghi invece che distinguere per 190805 e 200304 mettiamo tutto con 200304. Adesso io registro come "rifiuto prodotto fuori sede", ma non so come fare col SISTRI. Il contratto ci scade fra 2 giorni quindi io nn l'avevo iscritto.
Ora sono molto dubbiosa soprattutto perchè l'impianto è a servizio di un campo nomadi, quindi lasciare lì chiavetta e PC mi ispira ben poco! Ed è CHIARO, ormai, che la chiavetta deve stare nel luogo di produzione rifiuti!
BB
BB
Utente Attivo

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 39
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty Re: Spurghi: produttori e SISTRI

Messaggio  marcosperandio Mer Nov 03, 2010 12:20 pm

geologoBG ha scritto:Grazie concittadino.

marcosperandio ha scritto:
- ditta x rimane produttore, trasportatore Y fa il servizio e si mette come intermediario (noi fatturiamo infatti a lui), in questo caso se X è soggetto apre lui la scheda.
...
- caso ancor più frequente X non è soggetto SISTRI, trasportatore apre lui sia che sia o meno il produttore.

Ma attualmente l'impresa X, se compare nel formulario come produttore, deve registrare sul regsitro cartaceo di carico/scarico la produzione e l'avvio a smaltimento del rifiuto 200304?
Assolutatamente si a meno che non si tratti di uno di quei casi in cui il produttore (privato non impresa) non era tenuto al registro.
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty Re: Spurghi: produttori e SISTRI

Messaggio  geologoBG Mer Nov 03, 2010 12:27 pm

marcosperandio ha scritto:
geologoBG ha scritto:Grazie concittadino.

marcosperandio ha scritto:
- ditta x rimane produttore, trasportatore Y fa il servizio e si mette come intermediario (noi fatturiamo infatti a lui), in questo caso se X è soggetto apre lui la scheda.
...
- caso ancor più frequente X non è soggetto SISTRI, trasportatore apre lui sia che sia o meno il produttore.

Ma attualmente l'impresa X, se compare nel formulario come produttore, deve registrare sul regsitro cartaceo di carico/scarico la produzione e l'avvio a smaltimento del rifiuto 200304?
Assolutatamente si a meno che non si tratti di uno di quei casi in cui il produttore (privato non impresa) non era tenuto al registro.

Mi dici per favore il riferimento normativo per cui la produzione di tali rifiuti è soggetta a regsitrazione su registro di C/S? Come sono classificabili tali rifiuti (con riferimento all'art. 184 del Dlgs 152/2006)?
Ti ringrazio molto.
geologoBG
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty Re: Spurghi: produttori e SISTRI

Messaggio  billy Gio Nov 04, 2010 11:27 pm

scusate io sono spurghista e HERA mi configura come intermediario.Pertanto sul fir come produttore indico il cliente privato o il condominio, la fattura di smaltimento arriva a me.Ora con sistri come faccio a compilare le schede per conto dei miei produttori (condomini e privati) che il gestionale sistri non me lo consente? avete visto che entrando nel sito( da trasportatore quale sono) si possono solo movimentare schede gia' caricate dal produttore iscritto al sistri?
billy
billy
Utente Attivo

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 29.06.10

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty Re: Spurghi: produttori e SISTRI

Messaggio  geologoBG Ven Nov 05, 2010 1:30 am

A mio parere il produttore del rifiuto 200304 non deve registrare sul registro di c/s la produzione di tale rifiuto poichè esso non è un rifiuto speciale di cui alle lettere c, d o g bensì è un rifiuto urbano. Concordate?
geologoBG
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty Re: Spurghi: produttori e SISTRI

Messaggio  billy Ven Nov 05, 2010 9:27 am

no non credo proprio , i rifuti urbani sono quelli della categaria 1 cioè carta plastica vetro carta , e quelli raccolti dai compattatori.I fanghi delle fosse settiche sono rifiuti speciali categoria 4.Te lo dimostra il fatto che altrimenti mi potevo iscrivere all'albo in categoaria 1 e non 4 e non avrfei avuto bisogna della fideuiussione. Inltre nella faq del sistri dove si parla dei reflui civili (condomini) spiegato la procedura sistri da applicare.Ma cmq resta il fatto che al momento noi non riusiamo a compilare la sezione produttore.
billy
billy
Utente Attivo

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 29.06.10

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty Re: Spurghi: produttori e SISTRI

Messaggio  marcosperandio Ven Nov 05, 2010 9:50 am

geologoBG ha scritto:A mio parere il produttore del rifiuto 200304 non deve registrare sul registro di c/s la produzione di tale rifiuto poichè esso non è un rifiuto speciale di cui alle lettere c, d o g bensì è un rifiuto urbano. Concordate?
è una questione che si trascina da anni.
a logica, poichè tale refluo andrebbe normalmente in un impianto di depurazione civile dovrebbe essere considerato urbano.
in realtà non è così sia perchè esistono delle sentenze che stabiliscono che quando tale refluo non arriva all'impianto tramite tubazione (quindi su gomma) esso deve essere considerato rifiuto (e da qui anche il discorso dell'iscrizione di cui sopra).
sulla registrazione sicuramente non è dovuta per quelle categorie (tipo condomini) che non essendo imprese sono esentate dalla 152, per gli altri la consuetudine vigente ha sempre portato alla registrazione.
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty per me è così

Messaggio  ecomanager Ven Nov 05, 2010 2:50 pm

io come produttore (azienda usl produttore speciali pericolosi e non pericolosi)
gestirò tutto con sistri visto che ho pagato per i pericolosi e questo mi consente (ma non obbliga) di operare per i non pericolosi.
Comunque i fanghi prodotti dalla mia depurazione CER 190805 (grigliatura meccanica sullo scarico assimilato agli urbani effettuato prima dell'immissione in pubblica fognatura ) li registro nel registro di carico e scarico; i fanghi delle fosse settiche CER 200304 no poichè non rientrano nell'obbligo art....152/2006 lettere c)d)g) di registrazione non essendo fanghi prodotti dalla depurazione ( non sono prodotti da nessun trattamento effettuato sullo scarico)
ecomanager
ecomanager
Utente Attivo

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 44
Località : Ita(g)lia

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty Re: Spurghi: produttori e SISTRI

Messaggio  marcosperandio Ven Nov 05, 2010 2:58 pm

ecomanager ha scritto:io come produttore (azienda usl produttore speciali pericolosi e non pericolosi)
gestirò tutto con sistri visto che ho pagato per i pericolosi e questo mi consente (ma non obbliga) di operare per i non pericolosi.
Comunque i fanghi prodotti dalla mia depurazione CER 190805 (grigliatura meccanica sullo scarico assimilato agli urbani effettuato prima dell'immissione in pubblica fognatura ) li registro nel registro di carico e scarico; i fanghi delle fosse settiche CER 200304 no poichè non rientrano nell'obbligo art....152/2006 lettere c)d)g) di registrazione non essendo fanghi prodotti dalla depurazione ( non sono prodotti da nessun trattamento effettuato sullo scarico)
un'unica osservazione, il cer 190805 riguarda fanghi da impianto di trattamento acque reflue urbane, il materiale da te descritto non è fango bens' vaglio cer 190801.
sul resto, ribadisco, è una vecchia questione.
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty Re: Spurghi: produttori e SISTRI

Messaggio  ecomanager Ven Nov 05, 2010 3:07 pm

il fango èstato analizzato non è prodotto da una vaglio ma è un fango organico (fangoso/palabile) raccolto da un pettine che pulisce le griglie a protezione di pompe di sollevamento ; all'impianto di depurazione di Hera lo accetano UNICAMENTE come CER 190805 . mai avuto problemi in merito . a proposito se cambia il tipo di autorizzazione allo scarico dell'unità locale cambiano codice anche questi fanghi ? da assimilato agli urbani a industriale accettato in fognatura? ciao
ecomanager
ecomanager
Utente Attivo

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 44
Località : Ita(g)lia

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty Re: Spurghi: produttori e SISTRI

Messaggio  marcosperandio Ven Nov 05, 2010 3:19 pm

ecomanager ha scritto:il fango èstato analizzato non è prodotto da una vaglio ma è un fango organico (fangoso/palabile) raccolto da un pettine che pulisce le griglie a protezione di pompe di sollevamento ; all'impianto di depurazione di Hera lo accetano UNICAMENTE come CER 190805 . mai avuto problemi in merito . a proposito se cambia il tipo di autorizzazione allo scarico dell'unità locale cambiano codice anche questi fanghi ? da assimilato agli urbani a industriale accettato in fognatura? ciao
assurda interpretazione di hera e te lo dico da gestore di impianti di depurazioni pubblici e privati: il materiale da te descritto è vaglio!!!! sarebbe impossibile altrimenti visto che una griglia a pettine, per quanto fine (ma anche a tamburo) non raccoglierebbe la parte fangosa e comunque il fango del 190805 è quello prodotto dagli impianti (ossia la parte di supero costituita dai batetri che dopo essersi mangiati la sostanza organica, sono ingrassati, uniti in fiocchi, sedimentati e disidratati. comunque a casa di hera comanda hera!!
se il fango deriva non da acque urbane ma da acque industriali allora cambia anche il cer (ad esempio 190812 per il biologico, 190814 per il chimico).
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty non è cioccolata!

Messaggio  ecomanager Ven Nov 05, 2010 4:35 pm

sarà assurda ma è così (da anni) comunque grazie mille della risposta veloce completa e chiara . Cmq quello che viene raccolto nei big-bags è proprio cacca e carta igienica (e puzza parecchio) : io non lo chiamerei vaglio piuttosto merda; quindi la domanda a cui rispondere è: che codice CER ha la merda?
ecomanager
ecomanager
Utente Attivo

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 44
Località : Ita(g)lia

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty Re: Spurghi: produttori e SISTRI

Messaggio  marcosperandio Ven Nov 05, 2010 5:02 pm

ecomanager ha scritto:sarà assurda ma è così (da anni) comunque grazie mille della risposta veloce completa e chiara . Cmq quello che viene raccolto nei big-bags è proprio cacca e carta igienica (e puzza parecchio) : io non lo chiamerei vaglio piuttosto merda; quindi la domanda a cui rispondere è: che codice CER ha la merda?
quella 190801 essendo vaglio da impianto depurazione.
Ciao, prego.
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Spurghi: produttori e SISTRI Empty Re: Spurghi: produttori e SISTRI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.