SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» accordo multilaterale M287
Da tfrab Ieri alle 10:40 am

» Analisi su campioni
Da homer Mer Lug 01, 2020 9:23 am

» autodemolitore e cer 17.04.02
Da Hope Gio Giu 25, 2020 6:06 pm

» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:29 pm

» trasporti rifiuti derivati dall'attività di recupero
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:08 pm

» Cambio CER in MUD
Da cescal64 Mar Giu 23, 2020 4:14 pm

» Tenuta registro C/S digitale
Da sviluppo Mar Giu 23, 2020 11:27 am

» TARI: regolamenti comunali che menzionano impianti di smaltimento e recupero rifiuti
Da urgada Mar Giu 23, 2020 7:04 am

» Ditta edile trasporto in conto proprio rifiuti non pericolosi
Da lauramantova Lun Giu 22, 2020 6:38 pm

» Linee guida SNPA n. 23/20: EOW e obblighi REACH/CLP
Da Tomaso Ven Giu 19, 2020 2:12 pm


Unità Locali laboratorio chimico

Andare in basso

Unità Locali laboratorio chimico Empty Unità Locali laboratorio chimico

Messaggio  pablo il Ven Set 24, 2010 11:56 am

Salve a tutti.
Mi spiace già da ora non aver trovato già sul forum la risposta alla mia domanda.
Solitamente leggo se trovo già risposte al mio dubbio e...solitamente..trovo.

Non sono però convinto che ogni volta che si sia trattato il problema Unità locali sia esattamente uguale alla mia situazione.

Per farla breve:
Laboratorio con una sede (legale) ad un n° civico (più di dieci dipendenti con rifiuti non pericolosi...da ufficio)
- una sede operativa (il laboratorio) ad un altro n° civico (diviso da una strada comunale rispetto alla sede legale) con circa 50 dipendenti e con produzione di rifiuti pericolosi.

Totale dipendenti circa 75 (laboratorio + amministrativi).

Ho indicato nell'iscrizione 1 Unità Locale. Mi è stato risposto che non coincidevano le UL con quelle depositate nel Registro delle Imprese.

Non avendo quest'ultimo dato e rivolgendomi telefonicamente a funzionario della CCIAA di pertinenza mi è stato detto che in effetti non avremmo NESSUNA UL (in quanto secondo la sua definizione le UL sono sorta di filiali e noi non abbiamo appunto nessuna filiale).

A questo punto dovremmo correggere l'iscrizione al SISTRI.

Ho molti dubbi rispetto a questa interpretazione. Per me le UL sono 1 o 2....ed è questo che chiedo a voi....

Grazie.

Saluti.
Paolo
pablo
pablo
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 10.06.10
Età : 45
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Unità Locali laboratorio chimico Empty Re: Unità Locali laboratorio chimico

Messaggio  Ospite il Ven Set 24, 2010 12:50 pm

Hai sicuramente 2 UL:

1) la sede legale con rifiuti non pericolosi. Qui però bisogna capire: come li smaltisci quei rifiuti? Se lo fai con la raccolta pubblica non sei obbligato al Sistri, dato che l'ente gestore la raccolta non rilascia FIR.

2) dato che il lab è ad un altro n° civico distinto dalla sede legale.

Effettivamente per UL, la CCIAA intende una cosa, mentre per la normativa sui rifiuti se ne intende un'altra.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Unità Locali laboratorio chimico Empty Re: Unità Locali laboratorio chimico

Messaggio  pablo il Ven Set 24, 2010 1:34 pm

Grazie per la risposta.

Effettivamente avevo dimenticato di specificare che la sede legale (uffici) produce rifiuti interamente portati via con la raccolta pubblica.
Noi da sempre facciamo 1 MUD.

A questo punto se non ho inteso male sarebbe 1 UL ? (iscrizione effettuata correttamente...dovrei quindi inviare il modulo di autocertificazione reperibile presso il sito SISTRI dichiarando 1 UL)
pablo
pablo
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 10.06.10
Età : 45
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Unità Locali laboratorio chimico Empty Re: Unità Locali laboratorio chimico

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum