SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Riduzione volumetrica macerie con benna frantoio
Da pascozzi Oggi alle 10:27 am

» delibera n. 3 del 2020: iscrizione carrozzerie mobili
Da annariri Ieri alle 8:25 pm

» Informativa per il PEE 2021
Da silvia Ven Nov 26, 2021 4:40 pm

» Rifiuti Urbani Tritovagliati (191212), Speciali o Urbani?
Da silvia Ven Nov 26, 2021 4:05 pm

» Polveri da taglio laser: non rifiuto?
Da homer Gio Nov 25, 2021 10:02 am

» additivo adblue
Da SAMMY Mer Nov 24, 2021 10:47 am

» UN2794-RIFIUTO - istruzione imballaggio - un confronto
Da lotus1 Mar Nov 23, 2021 10:07 am

» XFIR o FIR 4.0 - progetto in gestazione
Da sarabai Ven Nov 19, 2021 10:51 pm

» sosta tecnica
Da magonero Ven Nov 19, 2021 7:49 pm

» invio polizza: modalità
Da Hope Mer Nov 10, 2021 8:16 am


La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili

3 partecipanti

Andare in basso

La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili Empty La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili

Messaggio  Admin Ven Feb 05, 2010 12:50 pm

L'Associazione dei costruttori edili ha diramato una nota in cui chiarisce che è volontaria, e non obbligatoria, chiarisce l'Ance, l'adesione al nuovo sistema da parte delle imprese edili che producono rifiuti non pericolosi.

Dal disposto normativa, sottolinea l'Ance nella nota, si evince chiaramente che le imprese edili non sono tenute ad aderire al SISTRI, per la produzione di rifiuti non pericolosi derivanti dallo svolgimento della attività di demolizione e costruzione.

Tali rifiuti, infatti, non rientrano tra quelli per i quali prima il Codice dell`ambiente prevedeva l`obbligo della tenuta del MUD e del registro di carico e scarico ed ora il decreto ministeriale del 17 dicembre 2009 stabilisce l`adesione al SISTRI.

Inoltre, aggiunge l'ANCE, non sussiste l`obbligo di adesione al nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti neanche per chi effettua attività di trasporto in conto proprio di materiali non pericolosi ai sensi dell`art. 212 comma 8 del D.Lgs. 152/2006: il decreto, infatti, prevede anche per questi soggetti una adesione volontaria e non obbligatoria.

Fonte: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Ultima modifica di Admin il Ven Feb 12, 2010 10:33 am - modificato 1 volta.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili Empty Re: La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili

Messaggio  valterb Mer Feb 10, 2010 3:55 pm

ma all'ANCE sono iscritte solo imprese con meno di 10 dipendenti?
perché per quelle con più di 10 dipendenti l'obbligo esiste, eccome!!! le imprese edili sono o industriali o artigianali (di norma).
valterb
valterb
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili Empty Re: La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili

Messaggio  Admin Mer Feb 10, 2010 4:58 pm

I rifiuti derivanti dall'attività rientrano, in generale, tra quelli di cui all'art. 184, c.3, lett. b), "i rifiuti derivanti dalle attività di demolizione, costruzione, nonché ..."
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili Empty Re: La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili

Messaggio  giampy Gio Feb 11, 2010 10:18 am

Admin ha scritto:I rifiuti derivanti dall'attività rientrano, in generale, tra quelli di cui all'art. 184, c.3, lett. b), "i rifiuti derivanti dalle attività di demolizione, costruzione, nonché ..."
quindi? Embarassed
giampy
giampy
Moderatore

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili Empty Re: La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili

Messaggio  Admin Gio Feb 11, 2010 1:31 pm

Quindi se non producono rifiuti pericolosi non sono tenute all'iscrizione anche se hanno più di 10 dipendenti.
Per i non pericolosi l'obbligo sussiste solo per i produttori di rifiuti derivanti dalle attività di cui all'art. 184, c.3, lett. c), d) e g).
Qual'è il tuo dubbio?
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili Empty Re: La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili

Messaggio  giampy Gio Feb 11, 2010 5:27 pm

io pensavo rientrassero tra le imprese artigiane.
giampy
giampy
Moderatore

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili Empty Re: La nota dell'ANCE sui rifiuti delle imprese edili

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.