SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Scelta moduli esame RT per chi è già Rt
Da Paolo UD Ieri alle 10:10 am

» speditore - nomina consulente ADR2019 vs DM 4/7/00
Da clmsra Lun Nov 21, 2022 3:10 pm

» MUD produttore in categoria 8
Da the_gallas27 Ven Nov 18, 2022 11:53 am

» raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto
Da x-alessandra Gio Nov 17, 2022 4:21 pm

» Disposizione speciale 375
Da lotus1 Lun Nov 07, 2022 6:29 pm

» della quantità stimata e dell'ADR2023
Da lotus1 Lun Nov 07, 2022 6:21 pm

» Trattamente in impianto R13-R12
Da VdT Lun Nov 07, 2022 1:23 pm

» SCHEMA DECRETO RENTRI
Da sarabai Mer Ott 12, 2022 12:07 am

» grafite in barre
Da Hope Mer Set 28, 2022 5:34 pm

» ViViFir - Spurghisti
Da micy1 Mer Set 28, 2022 5:18 pm


raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto

3 partecipanti

Andare in basso

raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto Empty raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto

Messaggio  x-alessandra Ven Nov 04, 2022 7:15 pm

Salve a tutti,
mi imbatto per la prima volta nell'argomento e vorrei approfondire con voi.
Un Installatore che sostituisce neon in un'azienda (quindi raee professionale assimilabile al domestico), può portare il neon sostituito in un centro comunale di raccolta raee gratuitamente? O il centro di raccolta comunale è destinatario solo di raee domestici di provenienza domestica?
In caso positivo, il centro comunale di riferimento può essere uno qualsiasi, o quello dove ha sede l'azienda in cui è avvenuto l'intervento di sostituzione neon o quello della provincia/comune/regione in cui ha sede operativa (o legale?) l'installatore?
Ed infine è necessario redigere, oltre il registro di c/s e il formulario, qualche altro documento?
Grazie se qualcuno vorrà rispondermi
x-alessandra
x-alessandra
Membro della community

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 28.04.15

Torna in alto Andare in basso

raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto Empty Non vorrei sbagliarmi ma temo che tu abbia preso un abbaglio...

Messaggio  Tomaso Mar Nov 08, 2022 2:18 am

... dici:
"Un Installatore che sostituisce neon in un'azienda (quindi raee professionale assimilabile al domestico)"
...
Temo che, allo stato, con l'attuale definizione di rifiuti "simili" ai domestici(1), non essendo nessun RAEE presente nell'allegato L-quater NON esiste alcuna possibilità di ritiro da parte dei centri comunali di raccolta.

Evidenzio che, avendo il legislatore ritenuto di annoverare nell'L-quater solo rifiuti non pericolosi, anche nessun rifiuto pericoloso è MAI simile ai domestici.

Se mi sbaglio, sono pronto (e felice) di fare penitenza!


(1) Art. 183.1.b-ter)
"rifiuti urbani":
1. i rifiuti domestici (...) rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, rifiuti di pile e accumulatori (...);
2. i rifiuti (...) provenienti da altre fonti che sono simili per natura e composizione ai rifiuti domestici indicati nell'allegato L-quater prodotti dalle attività riportate nell'allegato L-quinquies;
Tomaso
Tomaso
Membro della community

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 24.02.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto Empty Re: raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto

Messaggio  magonero Mer Nov 09, 2022 6:54 pm

ciao,
sinteticamente..... quelli sono rifiuti prodotti dalla manutenzione... il produttore sei tu... devi avere il mezzo iscritto all'ANGA e puoi considerarli prodotti presso la sede legale della tua azienda registrandoli nel registro di C/S Wink
magonero
magonero
Utente Attivo

Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 29.06.10
Età : 53

Torna in alto Andare in basso

raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto Empty Re: raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto

Messaggio  x-alessandra Mar Nov 15, 2022 8:56 pm

Io guarderei la normativa verticale sui raee prima di vedere quella orizzontale sui rifiuti.
Credo che i neon (R5) se equivalenti a quelli che si impiegano a casa, ai soli fini della gestione, possano essere assimilabili ai domestici così come espresso alla lett.L) art. 4 D.Lgs 49/2014 (Raee provenienti dai nuclei domestici) per analogia (Dual Use).
Quindi possono essere portati al centro di raccolta comunale dall'impresa, previa compilazione della dichiarazione di "provenienza domestica" del rifiuto.
E' qui che ho il dubbio: se i rifiuti raee assimilabili ai domestici per analogia, ma di provenienza industriale, commerciale istituzionale e di altro tipo, possano essere gestiti come i Raee provenienti esclusivamente da nuclei domestici, quindi utilizzo di isole ecologiche comunali specializzate.
In altre parole, nella dicitura Raee di provenienza domestica possono essere inclusi anche quelli di origine industriale se assimilabili, per analogia, a quelli domestici?


x-alessandra
x-alessandra
Membro della community

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 28.04.15

Torna in alto Andare in basso

raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto Empty Raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto

Messaggio  x-alessandra Gio Nov 17, 2022 4:21 pm

Giusto per chi fosse interessato all'argomento, confermo quanto avevo scritto e vi riporto anche la mail di risposta al mio quesito, posto al CDC-RAEE negli stessi termini che ho postato qui sul forum:


"Con la presente Vi informiamo che per quanto riguarda le sorgenti luminose e gli apparecchi di illuminazione il legislatore ha previsto esclusivamente l'immesso come AEE domestica.

Confermiamo quindi che le sorgenti luminose possono essere conferite ad un'isola ecologica da un distributore/installatore iscritto in categoria 3 bis e con la documentazione del DM 65/2010 correttamente compilata.

Ovviamente può capitare che taluni gestori delle isole ecologiche non consentano l'ingresso ad un installatore a causa di un regolamento comunale vigente, restrittivo e non in linea con quanto previsto dal D.lgs. 49/2014."
x-alessandra
x-alessandra
Membro della community

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 28.04.15

Torna in alto Andare in basso

raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto Empty Re: raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.