SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

+27
MauroC
annariri
new s
armando77
pqasnc
angel
homer
riger
SOCRATE
sts
luckyluke
Fabio Quirici
Alot
gianfranco bardella
GIULIANO
Costy
alessandro
Mattia8
Gonfaon
giovanni gatti
studiobar
Mary
carmine
Admin
VdT
MONICA78
Blumoro79
31 partecipanti

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Blumoro79 Lun Mag 10, 2010 10:59 pm

Penso che per come stanno al momento le cose, dal punto di vista legislativo del SISTRI (praticamente per ciò che riguarda tutta la gestione rifiuti), coloro i quali,come me, svolgono attività professionale di consulente ambientale esterno alle aziende, verranno tagliati fuori dal mercato. Solo le associazioni di categoria e loro succursali, potranno prestare servizio di assistenza in materia rifiuti. Penso che la questione sia tutto tranne che democratica.

Un consulente esterno potrebbe gestireil SISTRI solo se delegato dall'azienda, quindi solo se suo dipendente. Non si potrebbe dare la possibilità ai produttori di scegliere liberamente a chi affidare la gestione dei loro rifiuti? Quindi, non potremmo anche noi consulenti continuare a mettere a disposizione la nostra esperienza alle aziende? O solo gli "affiliati" alle associazioni di categoria possono farlo?
Propongo che in questo topic, siano fatte delle proposte su come impostare un eventuale petizione su tale argomento e nel qual caso la proposta avrà successo, farla diventare un'azione concreta.

Cosa ne dite?
Blumoro79
Blumoro79
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 22.02.10

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  MONICA78 Mar Mag 11, 2010 10:00 am

Sono d'accordo con te, anch'io svolgo lavoro di consulenza ambientale da una decina d'anni e con il Sistri effettivamente veniamo tagliati fuori, lasciando spazio esclusivamente alle associazioni di categoria che, senza fare di tutta l'erba un fascio, molto spesso non sono sufficientemente competenti proprio per il fatto che si occupano di tante cose.
Molti dei miei clienti oltretutto hanno scelto di non aderire a nessuna associazione e si chiedono il motivo per cui vengono praticamente obbligati a farlo.
Io a nome della mia ditta mi rendo favorevole a firmare una petizione da presentare nelle sedi appropriate, forse solo l'unione potrebbe fare la forza...
Saluto tutti, Monica.
MONICA78
MONICA78
Utente Attivo

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 26.04.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Blumoro79 Mar Mag 11, 2010 10:12 am

MONICA78 ha scritto:Sono d'accordo con te, anch'io svolgo lavoro di consulenza ambientale da una decina d'anni e con il Sistri effettivamente veniamo tagliati fuori, lasciando spazio esclusivamente alle associazioni di categoria che, senza fare di tutta l'erba un fascio, molto spesso non sono sufficientemente competenti proprio per il fatto che si occupano di tante cose.
Molti dei miei clienti oltretutto hanno scelto di non aderire a nessuna associazione e si chiedono il motivo per cui vengono praticamente obbligati a farlo.
Io a nome della mia ditta mi rendo favorevole a firmare una petizione da presentare nelle sedi appropriate, forse solo l'unione potrebbe fare la forza...
Saluto tutti, Monica.

Il topic ha lo scopo di sondare un pò le opinioni degli iscritti al forum sul tema, speriamo di raccogliere consensi.
Blumoro79
Blumoro79
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 22.02.10

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  VdT Mar Mag 11, 2010 10:15 am

Io lavoro come consulente interno per una azienda che offre anche servizi di consulenza, sinceramente credo che anche noi dovremmo avere la possibilità di dare supporto alle aziende.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1865
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 40
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Admin Mar Mag 11, 2010 10:19 am

Per andare sul concreto, le strade sono due:

1) IMPEGNATIVA: chiedere che venga ufficialmente riconosciuta ai piccoli produttori la possibilità di delegare gli adempimenti ad altri soggetti, oltre che alle associazioni di categoria ed alle loro società di servizi. Si tratta di modificare il DM 17 dicembre 2009, questi soggetti dovrebbero iscriversi al Sistri, al pari delle associazioni, e gestire la propria chiavetta.

2) Creare le condizioni per una gestione "di fatto", come avviene oggi. Il limite da rimuovere sarebbe la disponibilità materiale del dispositivo USB presso la UL del produttore.

A voi la parola... chat
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  carmine Mar Mag 11, 2010 4:00 pm

Vorrei continuare a fare il consulente.....ormai è una vita...me ne sono andato da una associazione di categoria e ben sò come lavorano (sorvolo) (per fortuna non tutte!)..ma le vedo un pò grigia ....aspetto sviluppi
carmine
carmine
Utente Attivo

Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 01.02.10

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Mary Mar Mag 11, 2010 4:54 pm

Salve a tutti!
Più che associazioni di categoria si consulenti no, chiedo la vostra opinione su un aspetto che trovo determinante per il "successo" del SISTRI.
Avendo incontrato in quest'ultimo periodo tante imprese emerge un dato inquietante: moltissime imprese, soprattutto quelle piccole piccole, hanno per anni affidato (fisicamente) i registro di C/S alle aziende che si occupano dello smaltimento Shocked
E' una consuetudine "locale" o qualcuno del forum ha verificato la stessa situazione?
Rolling Eyes
Trovo anche io assurdo estromettere i consulenti NoNoNo
Dato che siamo lontani anni luce dall'apppicazione delle norme, in termini di caratterizzazioni, depositi temporanei, ecc., per garantire che chi si occupa di gestione dei rifiuti sia competente e possa affiancare l'impresa anche in regime SISTRI le imprese dovrebbero essere "incoraggiate" ad affidarsi solo a professionisti.
IMHO una modifica del decreto dovrebbe andare in questa direzione.
Embarassed ... non sono però molto fiduciosa..... Sad

Un saluto
Mary
Mary
Mary
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 20.03.10

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty è illegale l' esclusiva per le associazioni di categorie (ass)

Messaggio  studiobar Mar Mag 11, 2010 5:58 pm

occorre mandare velocemente un esposto al garante della concorrenza: è illegale anche per la normativa europea che non ci sia libertà di concorrenza: e allora un operatore dell' unione europea non può venire a lavorate in italia?
occorre anche segnalarlo all' unione europea.
è contro il principio di libertà di impresa della costituzione, quindi è aniticostituzionale.
Nessuno assicura che quello che offrono le ass (bel nome vero?) sia di qualità migliore e costi meno alla mitica piccola impresa che regge la nazione e il mondo, ecc.
E se un' impresa vuole usare uno invece che un altro non lo può fare?
Ma scherziamo?
E' come vietassero ai commercialisti o ai consulenti del lavoro o di fare il loro lavoro da un giorno all' altro e lo dessero a queste ass, in cambio al sostegno a dei salassamenti incredibili per i loro iscritti che dovrebbero difendere.

O l' obbligo di iscrizione in Albi e ruoli è aperta a tutti gli uguali di fronte alla legge, o tutti fanno liberamente e la Legge che dispone diversamente non è valida.

O vogliamo rimettere la nobiltà di nascita? Poi sappiamo come va a finire.

Se qualcuno vuole agire con esposti io sono pronto.
Altrimenti ci facciamo noi non solo un ass per le loro leggi ridicole (un titolare di ditta individuale è un dipendente... ma la magistratura perchè non li ferma? ridicolizzano tutto il diritto di decenni) ma ce ne facciamo una in sostituzione di quelle esistenti.
Sempre pronto.
studiobar
studiobar
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 14.04.10

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Esposto

Messaggio  giovanni gatti Mer Mag 12, 2010 8:36 am

Devo dire che siamo alle solite, già in precedenza ci avevano provato con i vecchi registri di carico e scarico, adesso con il SISTRI. Mentre prima la cosa si poteva gestire tranquillamente, adesso in pratica ci hanno tagliati fuori per favorire le associazioni di categoria, o meglio, le loro società di servizi (che sono tutt'altra cosa......).
Alla faccia del libero mercato ed ai principi di uguaglianza.
Mi trovate disponibile in qualsiasi momento per aderire ad eventuali iniziative da mettere in atto.

Saluti, Giovanni
giovanni gatti
giovanni gatti
Utente Attivo

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 01.04.10
Età : 59
Località : Carrara

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Gonfaon Mer Mag 12, 2010 9:47 am

Sono anni che le associazioni ci provano. Con i registri c/s, con il sistri e con la formazione nella sicurezza. Gli enti bilaterali non "mollano" i contributi se i corsi non sono effettuati presso le associazioni o loro società di servizi.

Volete fare un esposto? Ben venga! Chi lo redige? Come lo sottoscriviamo?
Gonfaon
Gonfaon
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 03.02.10

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Mattia8 Mer Mag 12, 2010 9:48 am

Admin ha scritto:Per andare sul concreto, le strade sono due:

1) IMPEGNATIVA: chiedere che venga ufficialmente riconosciuta ai piccoli produttori la possibilità di delegare gli adempimenti ad altri soggetti, oltre che alle associazioni di categoria ed alle loro società di servizi. Si tratta di modificare il DM 17 dicembre 2009, questi soggetti dovrebbero iscriversi al Sistri, al pari delle associazioni, e gestire la propria chiavetta.

2) Creare le condizioni per una gestione "di fatto", come avviene oggi. Il limite da rimuovere sarebbe la disponibilità materiale del dispositivo USB presso la UL del produttore.

A voi la parola... chat

La proposta 2 potrebbe essere preferibile per "semplicità di realizzazione e immediatezza" ma poi comunque tali condizioni se non specificate chiaramente potrebbero condurre, per l'ennesima volta, a far sì che la prassi vari di provincia in provincia come ogni cosa che non è chiara.

La proposta 1 è certamente + difficile perchè bisogna avere un canale diretto con il Ministero, altrimenti la semplice raccolta firme rimarrà nel cassetto. Inoltre presumibile si vada allo scontro con le associazioni di categoria. Certo che se si ottenesse un risultato sarebbe chiaro ed inequivocabile, con grande vantaggio per tutti noi.

Se disponiamo di un canale adeguato per presentare questa richiesta io propenderei per la soluzione 1, in assenza per la 2.
Mattia8
Mattia8
Utente Attivo

Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 04.02.10

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Blumoro79 Mer Mag 12, 2010 11:02 am

Nella mia zona, le associazioni di categoria, sono talmente competenti in materia che già per la sola fase di iscrizione al SISTRI, si sono dovuti appoggiare a soggetti esterni (consulenti e non solo) per mettere in regola i loro associati.
Da non sottovalutare il ricatto che tali associazioni andrebbero a fare ai piccoli produttori: Associarsi per ricevere un servizio che probabilmente non andrà ad essere coperto dalla quota di associazione affraid
Per non parlare, come già detto da altri in questo topic, della misera manovra che hanno attuato per poter avere l'esclusiva di un certo mercato.
Spero veramente che insieme si possa fare qualcosa di concreto, spero ci sia qualcuno che abbia esperienza o abbia idea su come praticamente indirizzarci. Si dice che l'unione fa la forza.... io ci credo! Twisted Evil

Stavo riflettendo anche su come in Italia il settore ambiente abbia influenza zero sull'economia: esistono albi di consulenti di ogni genere meno che nel nostro settore. Penso che la figura del consulente ambientale debba essere meglio delineata, il settore sta divenedo (giustamente) più complesso e non vedo corretto nè sicuro che qualsiasi soggetto senza un minimo di preparazione ed esperienza se possa occupare.

Scusate la lunghezza Laughing
Blumoro79
Blumoro79
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 22.02.10

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Mattia8 Mer Mag 12, 2010 12:06 pm

Blumoro79 ha scritto:

Stavo riflettendo anche su come in Italia il settore ambiente abbia influenza zero sull'economia: esistono albi di consulenti di ogni genere meno che nel nostro settore. Penso che la figura del consulente ambientale debba essere meglio delineata, il settore sta divenedo (giustamente) più complesso e non vedo corretto nè sicuro che qualsiasi soggetto senza un minimo di preparazione ed esperienza se possa occupare.

Scusate la lunghezza Laughing

SERVE DECISAMENTE UN ALBO Basketball
Mattia8
Mattia8
Utente Attivo

Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 04.02.10

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Blumoro79 Mer Mag 12, 2010 12:18 pm

Mattia8 ha scritto:
Blumoro79 ha scritto:

Stavo riflettendo anche su come in Italia il settore ambiente abbia influenza zero sull'economia: esistono albi di consulenti di ogni genere meno che nel nostro settore. Penso che la figura del consulente ambientale debba essere meglio delineata, il settore sta divenedo (giustamente) più complesso e non vedo corretto nè sicuro che qualsiasi soggetto senza un minimo di preparazione ed esperienza se possa occupare.

Scusate la lunghezza Laughing

SERVE DECISAMENTE UN ALBO Basketball

Esattamente quello a cui pensavo oggi. Secondo voi è una cosa impossibile ad attuarsi? Io penso che visto che siamo in Italia, dove ancora esistono le corporazioni medievali, sarà difficile, a meno che nn si abbiano i contatti giusti al posto giusto No
Blumoro79
Blumoro79
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 22.02.10

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  alessandro Mer Mag 12, 2010 12:35 pm

Mi stavo chiedendo se tra noi c'è qualcuno che si intenda di procedure giudiziarie per richiedere quello che un po' a tutti noi preme; a livello tecnico 'ambientale' vedo che in questo forum il livello è altissimo, forse ci manca qualcuno (ad esempio un legale) che ci spiani la strada chiarendo quali sono i possibili passi da intraprendere per presentare un eventuale esposto od un ricorso ad enti quali ufficio legislativo del MATTM, TAR, Corte Europea al fine di rivendicare un nostro diritto: LAVORARE!

Io non ho nulla contro le singole associazioni, è chiaro che siano più potenti di noi sul piano politico, ma sarebbe altrettanto giusto e, a questo punto anche i tempi sarebbero maturi, che il 'famoso' ALBO DEI CONSULENTI AMBIENTALI diventi finalmente realtà.
Di sicuro non sarà facile, vorrei solo che, di tanti che siamo, TUTTI siano disponibili ad aiutare.
Intanto iniziamo a capire le procedure da intraprendere. Poi vedremo.

A presto, amici.. Very Happy Very Happy
alessandro
alessandro
Utente Attivo

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 27.02.10
Età : 50
Località : Magliano in Toscana (GR)

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  MONICA78 Mer Mag 12, 2010 1:48 pm

Ciao a tutti,
per quanto riguarda il problema di un legale ho provato a sottoporre la situazione ad un avvocato che fa parte della mia ditta, le ho girato tutte le discussioni e attendo da lei delucidazioni sui passi da seguire ed eventualmente una bozza di ricorso da presentare. Nel frattempo chiedo ad ognuno di voi, se ha l'occasione, di fare altrettanto.
Saluti a tutti, Monica.
MONICA78
MONICA78
Utente Attivo

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 26.04.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty ALBO CONSULENTI AMBIENTALI

Messaggio  alessandro Mer Mag 12, 2010 2:11 pm

MONICA78 ha scritto:Ciao a tutti,
per quanto riguarda il problema di un legale ho provato a sottoporre la situazione ad un avvocato che fa parte della mia ditta, le ho girato tutte le discussioni e attendo da lei delucidazioni sui passi da seguire ed eventualmente una bozza di ricorso da presentare. Nel frattempo chiedo ad ognuno di voi, se ha l'occasione, di fare altrettanto.
Saluti a tutti, Monica.

Un grosso grazie a Monica, la prima che ha raccolto la proposta.
Invito, spero con l'approvazione di Admin, (ovviamente lo farò anch'io) gli altri ospiti del Forum a fare altrettanto, dobbiamo spingere più che possiamo sull'acceleratore per avere ciò che ci spetta.
Il legislatorte non può discriminare alcune categorie di lavoratori solamente perché non sono ancora né riconosciute, né corporate.
DOBBIAMO FARCI SENTIRE RAGAZZI!!
alessandro
alessandro
Utente Attivo

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 27.02.10
Età : 50
Località : Magliano in Toscana (GR)

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Admin Mer Mag 12, 2010 2:12 pm

Per tutto quanto possa fare, sono qui. Wink
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  MONICA78 Ven Mag 14, 2010 11:21 am

BUONGIORNO A TUTTI,
LA RISPOSTA AVUTA DALL'AVVOCATO A CUI HO SOTTOPOSTO IL PROBLEMA E' STATA POCO RISOLUTIVA... PURTROPPO... NEL SENSO CHE DICE CHE X AVERE SPERANZA CHE QCS POSSA CAMBIARE DOVREBBERO MUOVERSI LE ASSOCIAZIONI, TIPO FEDERAMBIENTE, CIOE' CHE HANNO UN PESO A LIVELLO NAZIONALE; QUINDI CONSIGLIA DI MONITORARE SE DA LORO PARTONO INIZIATIVE... Crying or Very sad
MONICA78
MONICA78
Utente Attivo

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 26.04.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Mattia8 Ven Mag 14, 2010 1:08 pm

Nel forum nessuno può premere su federambiente?
Mattia8
Mattia8
Utente Attivo

Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 04.02.10

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  MONICA78 Ven Mag 14, 2010 2:57 pm

Mattia8 ha scritto:Nel forum nessuno può premere su federambiente?

io non ho contatti, ma mi sono collegata al sito e ho chiesto informazioni in merito, ho lasciato la mia mail e se riceverò risposta la pubblicherò, forse è il caso che altri facciano altrettanto, magari ricevendo molte richieste le prenderanno + in considerazione.. Rolling Eyes
MONICA78
MONICA78
Utente Attivo

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 26.04.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  MONICA78 Sab Mag 15, 2010 11:25 am

MONICA78 ha scritto:
Mattia8 ha scritto:Nel forum nessuno può premere su federambiente?

io non ho contatti, ma mi sono collegata al sito e ho chiesto informazioni in merito, ho lasciato la mia mail e se riceverò risposta la pubblicherò, forse è il caso che altri facciano altrettanto, magari ricevendo molte richieste le prenderanno + in considerazione.. Rolling Eyes

questo è il messaggio (molto semplice) che ho mandato a FEDERAMBIENTE:
Buongiorno,
scrivo per chiedere un'informazione. Lavoro per una ditta di trasporto rifiuti e consulenza ambientale, finora abbiamo offerto il servizio di gestione ambientale x i ns. clienti (tenuta registri, MUD, ecc) ora con i SISTRI non sarà + possibile in quanto solo le associazioni di categoria possono essere delegate. Con altri consulenti ci chiediamo se non è opportuno proporre ricorso in quanto viene ostacolata la libera concorrenza e mi è stato consigliato di sentire un'associazione importante a livello nazionale come la vostra se avete intenzione di muovervi in questo senso ed eventualmente avallare vs. iniziative. Resto in attesa di ricevere una risposta in questo senso anche x' molti miei clienti non sono contenti di doversi per forza iscrivere ad un'associazione senza la possibilità di valutare alternative valide.
Ringraziando anticipatamente, vi saluto, Monica.
MONICA78
MONICA78
Utente Attivo

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 26.04.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Blumoro79 Sab Mag 15, 2010 11:28 am

MONICA78 ha scritto:
MONICA78 ha scritto:
Mattia8 ha scritto:Nel forum nessuno può premere su federambiente?

io non ho contatti, ma mi sono collegata al sito e ho chiesto informazioni in merito, ho lasciato la mia mail e se riceverò risposta la pubblicherò, forse è il caso che altri facciano altrettanto, magari ricevendo molte richieste le prenderanno + in considerazione.. Rolling Eyes

questo è il messaggio (molto semplice) che ho mandato a FEDERAMBIENTE:
Buongiorno,
scrivo per chiedere un'informazione. Lavoro per una ditta di trasporto rifiuti e consulenza ambientale, finora abbiamo offerto il servizio di gestione ambientale x i ns. clienti (tenuta registri, MUD, ecc) ora con i SISTRI non sarà + possibile in quanto solo le associazioni di categoria possono essere delegate. Con altri consulenti ci chiediamo se non è opportuno proporre ricorso in quanto viene ostacolata la libera concorrenza e mi è stato consigliato di sentire un'associazione importante a livello nazionale come la vostra se avete intenzione di muovervi in questo senso ed eventualmente avallare vs. iniziative. Resto in attesa di ricevere una risposta in questo senso anche x' molti miei clienti non sono contenti di doversi per forza iscrivere ad un'associazione senza la possibilità di valutare alternative valide.
Ringraziando anticipatamente, vi saluto, Monica.

Provo ad inoltrare anche io un quesito
Blumoro79
Blumoro79
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 22.02.10

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Costy Sab Mag 15, 2010 11:34 am

Per quanto riguarda questa problematica, circa un mesetto fa era stato fatto un ricorso al TAR del Lazio. Qualcuno di voi ne sa qualcosa? Grazie
Costy
Costy
Utente Attivo

Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 18.02.10
Età : 52
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Admin Sab Mag 15, 2010 12:02 pm

Ciao Costy,

Il ricorso presentato al TAR Lazio, mira all'annullamento del DM 17 dicembre 2009, dunque dell'intero sistema.
Peraltro, uno dei promotori e' membro del forum.
Non so se Federambiente (che raggruppa le aziende pubbliche di igiene urbana) sia il giusto interlocutore.
Io preparerei un testo per il Garante della concorrenza, che e' tenuto a dare certamente una risposta.
La risposta darebbe utili indicazioni sulla fattibilita' dell'iniziativa.
Chi puo' preparare una bozza?
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta Empty Re: Consulente esterno e Gestione rifiuti: una proposta concreta

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.