SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» SCHEMA DECRETO RENTRI
Da clmsra Oggi alle 12:16 pm

» grafite in barre
Da Hope Mer Set 28, 2022 5:34 pm

» ViViFir - Spurghisti
Da micy1 Mer Set 28, 2022 5:18 pm

» Software per registro carico e scarico
Da paolodap Mer Set 21, 2022 10:14 am

» Trattamente in impianto R13-R12
Da skywalker2016 Mar Set 20, 2022 8:23 am

» Informativa per il PEE 2021
Da tano2013 Mer Set 14, 2022 1:00 pm

» speditore - nomina consulente ADR2019 vs DM 4/7/00
Da lotus1 Lun Set 12, 2022 9:48 am

» Analisi su apparecchiature fuori uso
Da skywalker2016 Lun Set 12, 2022 8:06 am

» Esenzione 1.1.3.1 c)
Da marco goberti Sab Set 10, 2022 11:42 am

» stampa registro carico scarico con codice errato
Da paolodap Lun Set 05, 2022 5:18 pm


Fir destinatario

Andare in basso

121015

Messaggio 

Fir destinatario Empty Fir destinatario




B.sera tutti, in un fir nel campo destinatario nel mio caso un impianto di Smaltimento ci devo andare a mettere il numero di iscrizione all'albo dei gestori ambientali o il numero del decreto dirigenziale? Se è vera la seconda, ci vado a mettere il numero del primo decreto o quelli successivi aggiornati? Mi potreste dare delucidazioni in merito..

Grazie
Emanuele Roy
Emanuele Roy
Utente Attivo

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 12.10.15

Torna in alto Andare in basso

Condividi questo articolo su: redditgoogle

Fir destinatario :: Commenti

ROCCO1980

Messaggio Lun Ott 12, 2015 8:54 pm  ROCCO1980

Ciao, secondo me il numero d'iscrizione all'albo gestori ambientali del centro di smaltimento

Torna in alto Andare in basso

cirillo

Messaggio Mar Ott 13, 2015 9:17 am  cirillo

ROCCO1980 ha scritto:Ciao, secondo me il numero d'iscrizione all'albo gestori ambientali del centro di smaltimento
Perchè, i "centri di smaltimento" sono autorizzati dall'Albo Gestori Ambientali?
Ah si?
E da quando questa novità?
E' vero, non si finisce mai d'imparare...

Torna in alto Andare in basso

isamonfroni

Messaggio Mar Ott 13, 2015 10:02 am  isamonfroni

Allora, un certo apprezzamento per tutti coloro che intervengono sul Forum ci vuole.

Però, per coloro che si accostano al modo dei rifiuti, anche e soprattutto se fanno un altro mestiere e ci si accostano soltanto in modo marginale perchè costretti dalle circostanze, vorrei ricordare che la materia è importante e complessa, esistono delle norme, che vanno lette almeno una volta e soprattutto che le risposte nel forum non sono di per sè sufficienti a farsi una cultura.
Tra l'altro, le domande che vengono qui poste non sono neppure l'ABC della materia, ma sono le aste che una volta si facevano prima di cominciare a scrivere....

Ricordo inoltre che il forum non è una slot machine di risposte aggratis, ma un punto di discussione.

Detto ciò:

Nel campo Destinatario del FIR ci si deve mettere l'autorizzazione dell'impianto di destino che è sempre un DECRETO DI AUTORIZZAZIONE emesso dalla Regione o Provincia in cui ricade l'impianto e mai un dispositivo di iscrizione all'albo che è cosa che con gli impianti di destino non ci azzecca.
Il numero del provvedimento da riportare è sempre quello vigente al momento del trasporto.
Prima di scrivere il numero a occhi chiusi è bene farselo mandare dall'impianto e leggere che cosa c'è scritto nel decreto, giusto per assicurarsi che:
- sia valido
- sia attivo e non sospeso
- non sia scaduto
- contenga la tipologia di rifiuti che ci si vogliono mandare
- descriva le prescrizioni in materia di conferimenti

visto che tutte queste cose sono nella responsabilità del produttore del rifiuto.

già che ci sono ti rispondo anche sull'altro elementare quesito relativo alla tempistica di registrazione.
La tempistica di registrazione non sta a guardare se il movimento è di carico o di scarico.
La tempistica da rispettare è quella che intercorre dal momento in cui si verifica un evento (carico o scarico) fino a che non annoti sul registro.
Per i produttori 10 gg lavorativi

Torna in alto Andare in basso

cirillo

Messaggio Mar Ott 13, 2015 10:57 am  cirillo

isamonfroni ha scritto:Allora, un certo apprezzamento per tutti coloro che intervengono sul Forum ci vuole.
Chiedo scusa a tutti per la mia risposta precedente; non sto attraversando un momento "particolatrmente simpatico" ma questo non mi da diritto a essere sgarbato se non addirittura maleducato.
Scusate ancora.

Torna in alto Andare in basso

ROCCO1980

Messaggio Mar Ott 13, 2015 12:40 pm  ROCCO1980

Buongiorno, scusatemi ma ho interpretato male la richiesta di Emanuele Roy. Ho letto velocemente. Certo bisogna scrivere il decreto rilasciato dalla provincia e avere una copia dal centro di smaltimento per verificare la conformità del centro. L'albo è per i trasporti.

Torna in alto Andare in basso

Messaggio   Contenuto sponsorizzato

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.