SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» deposito temporaneo 18 mesi
Da beltrale Gio Lug 09, 2020 2:32 pm

» Analisi su campioni
Da skywalker2016 Mer Lug 08, 2020 11:11 pm

» inserimento automatico dati Orso
Da urgada Lun Lug 06, 2020 7:25 pm

» accordo multilaterale M287
Da tfrab Gio Lug 02, 2020 10:40 am

» autodemolitore e cer 17.04.02
Da Hope Gio Giu 25, 2020 6:06 pm

» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:29 pm

» trasporti rifiuti derivati dall'attività di recupero
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:08 pm

» Cambio CER in MUD
Da cescal64 Mar Giu 23, 2020 4:14 pm

» Tenuta registro C/S digitale
Da sviluppo Mar Giu 23, 2020 11:27 am

» TARI: regolamenti comunali che menzionano impianti di smaltimento e recupero rifiuti
Da urgada Mar Giu 23, 2020 7:04 am


Gestione olio usato da manutenzione interna di automezzi

Andare in basso

Gestione olio usato da manutenzione interna di automezzi Empty Gestione olio usato da manutenzione interna di automezzi

Messaggio  Zertex il Mar Gen 27, 2015 2:29 pm

Una ditta che effettua attivita' di movimento terra con ruspe, escavatori ecc.. si occupa internamente delle manutenzioni sui mezzi compreso il cambio periodico di olio motore. Per conferire ad un soggetto autorizzato alla raccolta si deve essere iscritti al Sistri ? Si tratta di un rifiuto pericoloso ? L'azienda ha 3 dipendenti e smaltisce ogni 2-3 anni circa 3-400 lt di olio usato da macchinari.
Zertex
Zertex
Utente Attivo

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 16.03.10

Torna in alto Andare in basso

Gestione olio usato da manutenzione interna di automezzi Empty Re: Gestione olio usato da manutenzione interna di automezzi

Messaggio  ceresio18 il Mar Gen 27, 2015 5:07 pm

Ciao, il rifiuto è pericoloso.
Il fatto di produrne 3-400 kg ogni 2 o 3 anni mi fa pensare che lo teniate in deposito temporaneo per più di quanto consentito dalla normativa....(maz un anno dalla data di produzione se non arrivate mai ai 30 mc di rifiuti in giacenza)....
il SISTRI è un problema che viene mooolto dopo....e comunque avendo meno di 10 dipendenti l'azienda non è obbligata all'iscrizione.
Ciao
ceresio18
ceresio18
Utente Attivo

Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 05.07.11

Torna in alto Andare in basso

Gestione olio usato da manutenzione interna di automezzi Empty Re: Gestione olio usato da manutenzione interna di automezzi

Messaggio  isamonfroni il Mer Gen 28, 2015 12:09 pm

ceresio18 ha scritto:Ciao, il rifiuto è pericoloso.
Il fatto di produrne 3-400 kg ogni 2 o 3 anni mi fa pensare che lo teniate in deposito temporaneo per più di quanto consentito dalla normativa....(maz un anno dalla data di produzione se non arrivate mai ai 30 mc di rifiuti in giacenza)....
il SISTRI è un problema che viene mooolto dopo....e comunque avendo meno di 10 dipendenti l'azienda non è obbligata all'iscrizione.
Ciao

Straquoto il collega che mi ha preceduto!

Allora i casi sono 2:

1) fate il cambio dell'olio una sola volta ogni 2/3 anni e producete in un colpo solo 3/400 kg di olio e tante altre piccole carabattole come i filtri dell'olio, gli stracci sporchi e unti, qualche ricambietto metallico e plastico ecc... in questo caso è corretto detenere in deposito temporaneo i rifiuti prodotti e smaltirli tutti insieme una sola volta (art. 183, comma 1, lettera bb)

2) fate il cambio dell'olio quando serve su di un mezzo o due e il rifiuti che producete (vedi sopra) vengono prodotti strada facendo un po' per volta, quindi li mettete lì in deposito e ogni 2/3 anni li smaltite. Perfetto, questa è una condotta non lecita che vi espone al rischio del reato di gestione di rifiuti non autorizzata.


I rifiuti che produrrete sono quasi esclusivamente pericolosi e dovrebbero essere codificati come segue:
Olio motore = CER 13.02.05* (se è olio 100% minerale ) o 13.02.06* se è sintetico (cosa più probabile) pericoloso

Filtri dell'olio = CER 16.01.07* pericoloso

stracci unti = CER 15.02.02* pericoloso

ecc...

Consiglio del tutto spassionato, visti i quantitativi fatevi fare le manutenzioni da un'officina specializzata, alla quale tocca pure l'onere di gestire i propri rifiuti secondo le norme.

Il SISTRI è l'ultimo dei vostri problemi visto che, per le dimensioni dell'azienda, non ci siete obbligati.
Da quello che leggo, però, mi viene il dubbio atroce che non abbiate neppure mai gestito registri/formulari/MUD e a questo sì che siete obbligati e da lunghissimo tempo.


_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 62
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Gestione olio usato da manutenzione interna di automezzi Empty Re: Gestione olio usato da manutenzione interna di automezzi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum