Ultimi argomenti
» Quesito sui formulari
Da Zertex Ieri alle 3:16 pm

» Imballaggio combinato omologato
Da danytore Ieri alle 9:37 am

» Classificazione corrosivi classe 8
Da danytore Ieri alle 9:29 am

» DPI e Coronavirus
Da Aurora Brancia Ven Mag 22, 2020 12:53 pm

» MUD e stazioni ecologiche
Da sven23 Lun Mag 18, 2020 12:29 pm

» tassa di concessione governativa: pagamento on line
Da Hope Gio Mag 14, 2020 6:14 pm

» Modifica normativa su deposito temporaneo
Da pascozzi Mar Mag 12, 2020 2:09 pm

» Nuovo sistema tracciabilità rifiuti
Da benassaisergio Mer Mag 06, 2020 3:10 pm

» “Percorso” microraccolta
Da Aurora Brancia Lun Apr 27, 2020 2:49 pm

» RIFIUTI PRODOTTI DA RECUPERO RAEE
Da Mariangela Lun Apr 20, 2020 1:20 pm


Banche e rifiuti

Andare in basso

Banche e rifiuti Empty Banche e rifiuti

Messaggio  EnricaCRDM il Ven Apr 30, 2010 5:23 pm

Buongiorno a tutti... una serie di dubbi (scusate se alcune cose sono state già trattate ma ci sono talmente tanti post che non sono riuscita a vederli tutti).

Parliamo di una banca, che ha tante sedi locali (le filiali) dove sono prodotti rifiuti di varia natura alcuni dei quali possibilmente pericolosi (es toner, tamburi stampanti, batterie di cellulari esaurite...).
Le altre tipologie possibilmente pericolose (es batterie impianti di sicurezza o apparecchiature EDP sono gestite nell'ambito di contratti di esternalizzazione completa della gestione e manutenzione di tali impianti e apparecchiature, quindi gli obblighi sono a carico dei terzi).

I dubbi sono questi:

1) se fossimo tenuti a iscriverci per i rifiuti pericolosi di cui sopra, gli adempimenti valgono solo per questi o a quel punto rientrano anche gli altri NON pericolosi che vengono trattati (es: macero)?
2) cosa si intende per circuito organizzato di raccolta? Presso alcune sedi infatti il ritiro viene fatto da ditte specializzate con cui è stipulata apposita convenzione, questo può configurare la fattispecie semplificata prevista all'art. 7 comma 3 del DM 17 dicembre 2009?
3) presso altre sedi i rifiuti vengono ad oggi raccolti per nostro conto e portati in un nostro magazzino centrale da cui poi sono ritirati, in qualità di rifiuti, da una società terza a fini di smaltimento. E' in questo caso possibile considerare come unica unità il magazzino centrale essendo i traferimenti preliminari interni?

Ringrazio anticipatamente coloro che mi forniranno riscontro.
Enrica
EnricaCRDM
EnricaCRDM
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 20.04.10

Torna in alto Andare in basso

Banche e rifiuti Empty Re: Banche e rifiuti

Messaggio  Admin il Mar Mag 04, 2010 11:20 am

1) Puoi gestire i pericolosi con il Sistri e continuare con l'attuale procedura per i non pericolosi.
2) Non è stato chiarito. Ma ritengo faccia riferiemento ai circuiti tipo Cobat, COOU, ...
3) Non cambia nulla con l'introduzione del Sistri. Attenzione, però: a rigore la procedura non mi sembra corretta. Da chi vengono ritirati questi rifiuti e portati in magazzino? A che titolo?
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6581
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Banche e rifiuti Empty Re: Banche e rifiuti

Messaggio  EnricaCRDM il Mar Mag 04, 2010 11:52 am

Grazie per il riscontro.

con riferimento al punto 3) il ritiro viene fatto insieme agli altri rifiuti (es macero carta) presso le varie locali da una società terza con cui abbiamo un contratto di raccolta e trasporto presso un magazzino centrale di zona. Da questo magazzino una società terza diversa, con cui abbiamo altro contratto, ritira i rifiuti e li smaltisce.
EnricaCRDM
EnricaCRDM
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 20.04.10

Torna in alto Andare in basso

Banche e rifiuti Empty Re: Banche e rifiuti

Messaggio  Admin il Mar Mag 04, 2010 11:58 am

il ritiro viene fatto insieme agli altri rifiuti (es macero carta) presso le varie locali da una società terza con cui abbiamo un contratto di raccolta e trasporto presso un magazzino centrale di zona

Il trasportatore deve essere iscritto all'Albo, il viaggio deve essere accompagnato da formulario ed il magazzino deve essere autorizzato allo stoccaggio di rifiuti e fare registro.
Se siamo nel campo dei rifiuti. Se si tratta di "traslochi" il discorso è differente.
Però tu parli di "carta da macero". Controllate bene la vostra situazione. Wink
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6581
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Banche e rifiuti Empty Re: Banche e rifiuti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum