SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» Nuove BATC impianti trattamento rifiuti
Da silvia Ven Ott 23, 2020 11:59 am

» AUTORIZZAZIONE AL TRASPORTO CER PER SCARRABILI
Da beltrale Gio Ott 22, 2020 7:04 pm

» R12 ed EoW
Da beltrale Mer Ott 21, 2020 6:50 pm

» sanzione per mancata identificazione cassone scarrabile
Da chris Mer Ott 21, 2020 1:43 pm

» d.lgs. 126/2020
Da magonero Mar Ott 20, 2020 9:12 am

» D.Lgs. 116/20 e registro c/s fino a 10 dipendenti
Da cescal64 Mar Ott 13, 2020 4:48 pm

» FIR "in format esemplare"
Da assimilabile Mar Ott 13, 2020 4:23 pm

» Muro a pietre. Riutilizzo.
Da Pulast Mar Ott 13, 2020 11:07 am

» Dlgs 166 - attestazione di avvenuto smaltimento
Da isamonfroni Ven Ott 09, 2020 8:46 pm

» art. 193-bis: INTERMODALE: un passo in avanti o 2 indietro ?
Da magonero Ven Ott 09, 2020 5:23 pm


Circuito organizzato di raccolta di rifiuti agricoli

Andare in basso

Circuito organizzato di raccolta di rifiuti agricoli Empty Circuito organizzato di raccolta di rifiuti agricoli

Messaggio  adesposito il Mer Nov 05, 2014 7:17 pm

Ho invece una domanda riferita agli imprenditori agricoli:
.....la legge 125 del 2013 recita....

1-ter. Gli imprenditori agricoli di cui all'articolo 2135 del codice civile produttori iniziali di rifiuti pericolosi adempiono all'obbligo della tenuta dei registri di carico e scarico con una delle due seguenti modalità:

a) con la conservazione progressiva per tre anni del formulario di identificazione di cui all'articolo 193, comma 1, relativo al trasporto dei rifiuti, o della copia della scheda del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) di cui all'articolo 188-bis, comma 2, lettera a);

b) con la conservazione per tre anni del documento di conferimento di rifiuti pericolosi prodotti da attività agricole, rilasciato dal soggetto che provvede alla raccolta di detti rifiuti nell'ambito del 'circuito organizzato di raccolta di cui all'articolo 183, comma 1, lettera pp).
La mia domanda è: il documento di cui sopra di consegna dei barattoli vuoti di antiparassitari al "Centro di Raccolta (Consorzio)" potrebbe essere secondo voi con un DDT ???
Grazie anticipatamente
adesposito
adesposito
Utente Attivo

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 23.03.10
Età : 51

Torna in alto Andare in basso

Circuito organizzato di raccolta di rifiuti agricoli Empty Re: Circuito organizzato di raccolta di rifiuti agricoli

Messaggio  RMP_RT il Gio Nov 06, 2014 1:12 pm

adesposito ha scritto:Ho invece una domanda riferita agli imprenditori agricoli:
.....la legge 125 del 2013 recita....

1-ter. Gli imprenditori agricoli di cui all'articolo 2135 del codice civile produttori iniziali di rifiuti pericolosi adempiono all'obbligo della tenuta dei registri di carico e scarico con una delle due seguenti modalità:

a) con la conservazione progressiva per tre anni del formulario di identificazione di cui all'articolo 193, comma 1, relativo al trasporto dei rifiuti, o della copia della scheda del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) di cui all'articolo 188-bis, comma 2, lettera a);

b) con la conservazione per tre anni del documento di conferimento di rifiuti pericolosi prodotti da attività agricole, rilasciato dal soggetto che provvede alla raccolta di detti rifiuti nell'ambito del 'circuito organizzato di raccolta di cui all'articolo 183, comma 1, lettera pp).
La mia domanda è: il documento di cui sopra di consegna dei barattoli vuoti di antiparassitari al "Centro di Raccolta (Consorzio)" potrebbe essere secondo voi con un DDT ???
Grazie anticipatamente

Se non sbaglio a livello normativo questo è consentito solo nel caso dei consorzi...Ricordo proprio una postilla che lo specifica...
Forse qualcuno può assisterti nella ricerca di questa postilla Shocked
Very Happy
RMP_RT
RMP_RT
Utente Attivo

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 13.10.14
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

Circuito organizzato di raccolta di rifiuti agricoli Empty Re: Circuito organizzato di raccolta di rifiuti agricoli

Messaggio  ri-cicla il Ven Ott 09, 2015 7:47 am

Ma il circuito organizzato di raccolta come leggo qui : oppure sulla base di una convenzione-quadro stipulata tra le medesime associazioni ed i responsabili della piattaforma di conferimento, o dell’impresa di trasporto dei rifiuti, dalla quale risulti la destinazione definitiva dei rifiuti.
può essere un'accordo tra associazioni tipo coldiretti etc rappresentate localmente ed un trasportatore?
ri-cicla
ri-cicla
Membro della community

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 28.09.15

Torna in alto Andare in basso

Circuito organizzato di raccolta di rifiuti agricoli Empty Re: Circuito organizzato di raccolta di rifiuti agricoli

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.