SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» MUD unità locale si o no?
Da magonero Oggi alle 7:28 pm

» ViViFir - Spurghisti
Da magonero Oggi alle 7:27 pm

» tanica non omologata, nessuna ds per la merce. mi sfugge qualcosa?
Da tfrab Gio Giu 30, 2022 10:56 am

» 1.3.2.3 Formazione in materia di sicurezza
Da lotus1 Mar Giu 21, 2022 4:48 pm

» sottoprodotto e combustione
Da lotus1 Lun Mag 30, 2022 11:20 am

» Rifiuti sanitari rischio infettivo liquidi
Da tfrab Mar Mag 24, 2022 2:31 pm

» AUTORIZZAZIONE AL TRASPORTO CER PER SCARRABILI
Da Paolo UD Ven Mag 13, 2022 3:40 pm

» art. 193-bis: INTERMODALE: un passo in avanti o 2 indietro ?
Da vaghestelledellorsa Sab Mag 07, 2022 7:11 pm

» RENTRI
Da sarabai Ven Mag 06, 2022 9:09 am

» Classi di pericolosità RAEE
Da tfrab Mar Mag 03, 2022 4:19 pm


Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione

4 partecipanti

Andare in basso

Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione Empty Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione

Messaggio  rem77 Gio Set 25, 2014 4:17 pm

Salve a tutti, non so se avete avuto modo di affrontare la tematica del conferimento dei rifiuti provenienti dallo spazzamento strade 20.03.03. Di fatto nel Dm 8 Aprile 2008 e successive integrazioni non viene inserito il suddetto codice cer di fatto non si può conferire il rifiuto all'interno de centri di raccolta comunali.
Voi come avete fatto o come fate per il regolare trattamento dello stesso.
Attendo vs. contributi.
grazie
rem77
rem77
Membro della community

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 03.08.13
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione Empty Re: Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione

Messaggio  isamonfroni Ven Set 26, 2014 12:20 am

rem77 ha scritto:Salve a tutti, non so se avete avuto modo di affrontare la tematica del conferimento dei rifiuti provenienti dallo spazzamento strade 20.03.03. Di fatto nel Dm 8 Aprile 2008 e successive integrazioni non viene inserito il suddetto codice cer di fatto non si può conferire il rifiuto all'interno de centri di raccolta comunali.
Voi come avete fatto o come fate per il regolare trattamento dello stesso.
Attendo vs. contributi.
grazie

Di fatto ciò è perfettamente corretto dal momento che i centri di raccolta di cui al dm 8 aprile 2008 sono individuati come centri di raccolta per rifiuti urbani raccolti in modo differenziato e basta. In buona sostanza si tratta di spazi in cui invece dei cassonetti per la RD ci stanno cassoni scarrabili e non sono neppure considerati impianti di smaltimento/recupero, ma semplice completamento della fase di raccolta.

Non credo che il cittadino si possa mettere a separare i granelli di polvere spazzati per strada.

Di fatto questo rifiuto si porta ad impianti autorizzati a prenderlo.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 64
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione Empty Re: Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione

Messaggio  rem77 Ven Set 26, 2014 9:43 am

Tutto giusto e condivisibile, ma in genere questa tipologia di rifiuti viene raccolta con spazzatrice in media la velocità max è di 40 km (per circa 5 mc di rifiuti) sfido chiunque a conferire direttamente in impianto distante in media circa 35 km.
Comunque grazie per il contributo.
rem77
rem77
Membro della community

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 03.08.13
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione Empty Re: Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione

Messaggio  Admin Ven Set 26, 2014 10:08 am

Il problema esiste.
In punta di diritto eventuali stoccaggi intermedi devono essere autorizzati ex art. 208 TUA.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione Empty Re: Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione

Messaggio  silvia79 Ven Set 26, 2014 10:15 am

per risolvere il problema il centro di raccolta deve diventare piattaforma ed essere autorizzata dalla provincia competente così puoi far entrare il cassone di risulta pulizia strade
silvia79
silvia79
Utente Attivo

Messaggi : 331
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 43

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione Empty Re: Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione

Messaggio  isamonfroni Ven Set 26, 2014 3:05 pm

silvia79 ha scritto:per risolvere il problema il centro di raccolta deve diventare piattaforma ed essere autorizzata dalla provincia competente così puoi far entrare il cassone di risulta pulizia strade
La risposta di Silvia è assolutamente corretta.

Un centro di raccolta ex DM 8 aprile 2008 non è un impianto di trattamento rifiuti ma soltanto un'isoletta ecologica dove il cittadino porta il suo sacchettino.
Infatti non operà in virtù di una vera e propria autorizzazione ma solo in base ad un decretuccio di neppure 2 pagine e mezza che in buona sostanza dice al Comune: cantatela e suonatela da solo, basta che rispetti le tue norme urbanistiche

In questo contesto mi sembra abbastanza evidente, nonchè logico e normale, che ci siano dei limiti molto stringenti in merito ai rifiuti che ci si possono portare, alle quantità ed alle operazioni che su quei rifiuti possono essere svolte.

Pertanto ritengo che i comuni (anche consorziandosi tra di loro) dovrebbero attivare le procedure ordinarie per ottenere l'autorizzazione alla realizzazione e gestione di veri impianti di trattamento rifiuti, così poi ci si porta dentro quel che si vuole.


_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 64
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione Empty Re: Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione

Messaggio  Admin Ven Set 26, 2014 5:04 pm

Una soluzione tecnica adottata abbastanza frequentemente e' il ricorso al trasbordo ex art. 193, c.11, invocando le esigenze operative (che sono innegabili: una spazzatrice idrostatica da 2-4 mc non puo' recarsi direttamente in impianto).
Si tratta di una scelta che "espone" abbastanza: vanno rispettati i limiti temporali e le terre di spazzamento sono un rifiuto che produce colaticci difficili da regimare e gestire.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione Empty Re: Rifiuti provenienti dalla pulizia strade: indicazioni per una corretta gestione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.