SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Istradamento per trasportatori/venditori

Andare in basso

Istradamento per trasportatori/venditori Empty Istradamento per trasportatori/venditori

Messaggio  Stefano R il Mer Gen 27, 2010 6:30 pm

Gli addetti al ritiro dei rifiuti della mia azienda sono anche venditori, che oltre allo stipendio fisso hanno una quota variabile legata a provvigioni, pertanto la loro giornata lavorativa è composta dalla ricerca di nuovi clienti e dal ritiro di rifiuto pericoloso da clienti esistenti.
Le quantità sono esigue (tra 25 e 50 litri per cliente), pertanto le operazioni si configurano come microraccolta, seppur l’attività principale sia la ricerca di nuovi clienti.

1.Come si fa ad adempiere alla indicazione di percorso senza pregiudicare la libertà di movimento per la ricerca di nuovi clienti, che determina le provvigioni e quindi parte dello stipendio della persona??

2.Se durante un viaggio già programmato si è obbligati/è conveniente/si vuole semplicemente fare una deviazione o un percorso diverso cosa si deve fare ? E’ necessario telefonare ai NOE per autorizzazione o sono previste modifiche in itinere ?

3.Qual è il dettaglio richiesto nell’indicazione di percorso ? (provincia, città, paese, via ecc. oppure n° della statale / provinciale ?)
Stefano R
Stefano R
Membro della community

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 27.01.10

Torna in alto Andare in basso

Istradamento per trasportatori/venditori Empty Re: Istradamento per trasportatori/venditori

Messaggio  Admin il Mer Gen 27, 2010 6:54 pm

Sulla microraccolta c'è da ragionare per analogia con quanto accade oggi perchè non è puntualmente disciplinata dal decreto.
Oggi i punti fermi sono:
1) 1 fir per ogni presa
2) indicazione dell'itinerario sul formulario
Traducendo in sistri:
1) 1 scheda movimento per ogni presa
2) indicazione dell'itinerario su ogni scheda

Domanda:
Come vi regolate oggi con il sistema cartaceo?
Quali percorsi indicate sui formulari?
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

Istradamento per trasportatori/venditori Empty Re: Istradamento per trasportatori/venditori

Messaggio  Stefano R il Mer Gen 27, 2010 7:02 pm

Admin ha scritto:Domanda:
Come vi regolate oggi con il sistema cartaceo?
Quali percorsi indicate sui formulari?

Oggi facciamo 1 fir per ogni formulario, e su ogni formulario indichiamo il percorso, provincia o comune (perchè non è spiegato come deve essere fatto, ed un dettaglio ulteriore, oltre a non esserci lo spazio per scriverlo nel formulario, nel nostro caso complicherebbe estremamente la parte della giornata dedicata alla vendita). Se poi, finiti i ritiri, il nostro incaricato va a "vendere" in una zona diversa da quella che aveva previsto, correggiamo tutti i formulari precedenti con il nuovo itinerario.

Col SISTRI c'è però la BLACK BOX oltre alla scheda, il che significa che in caso di modifiche di itinerario posso correggere la scheda SISTRI e poi la BLACK BOX probabilmente confermerà l'itinerario fatto a chi di dovere.
Quindi non bisogna informare nessuno?
Stefano R
Stefano R
Membro della community

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 27.01.10

Torna in alto Andare in basso

Istradamento per trasportatori/venditori Empty Re: Istradamento per trasportatori/venditori

Messaggio  Admin il Mer Gen 27, 2010 7:13 pm

Non puoi correggere le schede.
La soluzione potrebbe essere: metti che devi effettuare i ritiri presso A,B,C e D.
Prima scheda, percorso: da sede ad A
Seconda scheda, percorso: da A a B
Terza scheda, percorso: da B a C
Quarta scheda, percorso: da C a D

Dopo puoi fare il giro di vendita, anche se la bb continuerà a tracciare il percorso.
Di questo abbiamo già parlato in un altro post. E' un problema per i veicoli ad uso promiscuo. Sad
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

Istradamento per trasportatori/venditori Empty Re: PERCORSO

Messaggio  topcat81 il Ven Mar 05, 2010 8:13 pm

Scusate, dove avete parlato di mezzi ad uso promiscuo? Mi ritrovo con un automezzo iscritto in cat 2 E, ma che fa anche altri tipi di trasporti che non riguardano rifiuti. Grazie
topcat81
topcat81
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 24.02.10

Torna in alto Andare in basso

Istradamento per trasportatori/venditori Empty Re: Istradamento per trasportatori/venditori

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.