Ultimi argomenti
» chi emette il formulario?
Da urgada Ieri alle 8:40 am

» MUD 2020 ANNULLA E' SOSTITUISCE
Da Hope Gio Giu 04, 2020 7:58 am

» Linee guida SNPA n. 23/20: EOW e obblighi REACH/CLP
Da alexlariete Gio Mag 28, 2020 8:10 pm

» Nuovo sistema tracciabilità rifiuti
Da simon Gio Mag 28, 2020 8:38 am

» ACQUISTO DI AUTORIZZAZIONI AMBIENTALI DA ALTRE DITTE
Da achab76 Mer Mag 27, 2020 11:09 am

» DPI e Coronavirus
Da isamonfroni Mer Mag 27, 2020 11:02 am

» Quesito sui formulari
Da Zertex Mar Mag 26, 2020 3:16 pm

» Imballaggio combinato omologato
Da danytore Mar Mag 26, 2020 9:37 am

» Classificazione corrosivi classe 8
Da danytore Mar Mag 26, 2020 9:29 am

» MUD e stazioni ecologiche
Da sven23 Lun Mag 18, 2020 12:29 pm


Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri

Andare in basso

Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri Empty Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri

Messaggio  chiadema il Mer Set 03, 2014 3:36 pm

Ciao a tutti! Oggi ci siamo trovati di fronte a un problema (uno dei tanti) che a quanto pare non era stato previsto dai capoccia ideatori del sistri... i nostri filtri sporchi che fino alle scorse analisi risultavano solo infiammabili H3A (e quindi caricati sul sistri con questa H) a seguito dell'analisi di luglio sono risultati anche H4 e H5 (e sono stati quindi effettuati carichi ad agosto con queste 3 H). ora "ovviamente" il sistema vede i due rifiuti come due cose completamente diverse, ma noi questi filtri li abbiamo depositati all'interno di un un fusto e quindi ci è impossibile andare a separarli... adesso che ci troviamo di fronte alla necessità di smaltirli non abbiamo idea di come procedere...
la soluzione "geniale" del contact center è stata quella di andare a cancellare tutti i vecchi carichi e ricreare un carico unico con le nuove H, ma io mi chiedo:
1) è possibile far perdere tutto quel tempo all'operatore?
2) come giustifico carichi di maggio che riportano le caratteristiche delle analisi del 31/07?
3) come giustifico gli "n" carichi sul cartaceo e l'unico carico cumulativo sul portale?
4) ma chiedere a priori il supporto di chi effettivamente ha a che fare giornalmente con la materia no???

qualcuno di voi ha suggerimenti in proposito?
grazie anticipatamente!!!
chiadema
chiadema
Membro della community

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 27.03.13

Torna in alto Andare in basso

Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri Empty Re: Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri

Messaggio  cescal64 il Mer Set 03, 2014 4:24 pm

uhm,... premesso che, in generale, del CC sistri penso tutto il peggio possibile quando si esprimono su questioni non "informatiche", questa volta temo di essere d'accordo con loro ( Rolling Eyes brrrrr...); dal momento che il sistri attualmente è sospeso in un limbo, credo che l'opzione migliore sia annullare i carichi precedenti e farne uno solo con le H corrette (ad oggi), così allo scarico non ci saranno intoppi... e non mi preoccuperei troppo nemmeno del disallineamento tra registro c/s e sistri... non ora, almeno!
Per il cartaceo, credo che non sarà un problema aggiungere le nuove H ai carichi già registrati... anche perché i filtri sono tutti mischiati e come fai a distinguere quelli pre-analisi da quelli post?
prego posticipatamente???
cescal64
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 55
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri Empty Re: Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri

Messaggio  homer il Mer Set 03, 2014 5:54 pm

..... filtri solidi infiammabili e ora anche irritanti..... stimola la mia curiosità!
Sarebbe interessante vedere le analisi, ma cosa ci filtrate è possibile saperlo?
homer
homer
Utente Attivo

Messaggi : 709
Data d'iscrizione : 24.07.10

Torna in alto Andare in basso

Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri Empty Re: Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri

Messaggio  FRAGIA83 il Mar Mar 28, 2017 2:41 pm

chiadema ha scritto:Ciao a tutti! Oggi ci siamo trovati di fronte a un problema (uno dei tanti) che a quanto pare non era stato previsto dai capoccia ideatori del sistri... i nostri filtri sporchi che fino alle scorse analisi risultavano solo infiammabili H3A (e quindi caricati sul sistri con questa H) a seguito dell'analisi di luglio sono risultati anche H4 e H5 (e sono stati quindi effettuati carichi ad agosto con queste 3 H). ora "ovviamente" il sistema vede i due rifiuti come due cose completamente diverse, ma noi questi filtri li abbiamo depositati all'interno di un un fusto e quindi ci è impossibile andare a separarli... adesso che ci troviamo di fronte alla necessità di smaltirli non abbiamo idea di come procedere...
la soluzione "geniale" del contact center è stata quella di andare a cancellare tutti i vecchi carichi e ricreare un carico unico con le nuove H, ma io mi chiedo:
1) è possibile far perdere tutto quel tempo all'operatore?
2) come giustifico carichi di maggio che riportano le caratteristiche delle analisi del 31/07?
3) come giustifico gli "n" carichi sul cartaceo e l'unico carico cumulativo sul portale?
4) ma chiedere a priori il supporto di chi effettivamente ha a che fare giornalmente con la materia no???

qualcuno di voi ha suggerimenti in proposito?
grazie anticipatamente!!!

Buongiorno a tutti.....

Riprendo questo post di due anni fa.... stesso problema...
Annullo le schede sistri e ricarico con HP corretti in base a nuove analisi, correggendo manualmente sul registro?

Ringrazio in anticipo...
FRAGIA83
FRAGIA83
Membro della community

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 03.12.13

Torna in alto Andare in basso

Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri Empty Re: Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum