SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» quesito su natanti ridotti a relitti
Da magonero Oggi alle 7:32 pm

» Circolare ANGA n. 6 del 21/07/2022
Da Paolo UD Gio Lug 28, 2022 12:29 pm

» ascensori - rimozione - intermediario si/no?
Da lotus1 Ven Lug 22, 2022 9:24 am

» ViViFir - Spurghisti
Da vaghestelledellorsa Mar Lug 19, 2022 10:31 am

» RENTRI
Da tfrab Lun Lug 18, 2022 12:23 pm

» Corrosivo per CLP ma non per ADR
Da homer Ven Lug 15, 2022 4:02 pm

» Corso on line per consulente ADR
Da homer Ven Lug 15, 2022 3:55 pm

» VIVIFIR - Nuovo sistema di vidimazione formulari
Da Paolo UD Mer Lug 13, 2022 4:36 pm

» MUD unità locale si o no?
Da gmbr Lun Lug 11, 2022 10:22 am

» imballaggio vuoto contaminato da olio minerale inutilizzato (confezione originale)
Da homer Gio Lug 07, 2022 12:43 pm


Azienda di telecomunicazioni - trasporto e stoccaggio rifiuti di materiali di scarto

2 partecipanti

Andare in basso

Azienda di telecomunicazioni - trasporto e stoccaggio rifiuti di materiali di scarto Empty Azienda di telecomunicazioni - trasporto e stoccaggio rifiuti di materiali di scarto

Messaggio  Valeria Malcangio Mer Mag 21, 2014 4:16 pm

Salve,

lavoro in un'azienda di Telecomunicazioni, che progetta e realizza sistemi di sicurezza, telecontrollo e anche infrastrutture (quali reti dati) per le Ferrovie dello Stato. Questo comporta lo svolgimento di attività di installazione (su tutto il territorio nazionale, e quindi anche molto distante dalla nostra sede operativa) delle nostre apparecchiature (con cantieri mobili della durata di massimo 4gg) e con il conseguente formarsi di materiali di scarto quali cavi elettrici, imballaggi, indumenti utilizzati e risultanti da smaltire e apparecchiatura guasta. Materiali come cavi o apparecchiature guaste, vengono generalmente riutilizzati in parte e poi smaltiti attraverso il centro specializzato di cui ci avvaliamo per lo smaltimento dei rifiuti prodotti in sede.
A tal proposito le domande sono:
- in quale categoria dell'Albo Gestore Rifiuti dovremmo iscriverci? Trasporto rifiuti propri o produttori installatori RAEE? o entrambe?
- è possibile trasportare i rifiuti in azienda e poi farli ritirare dal centro autorizzato in sede oppure sarebbe la creazione di discarica temporanea?
- se è possibile come compilo i formulari che mi richiedono di indicare una discarica a cui conferire i rifiuti?
- se non è possibile, non posso utilizzare del materiale che può essere utile alla produzione di nuovi apparati?!?

Ringrazio tutti per il supporto.

Saluti,

Valeria
Valeria Malcangio
Valeria Malcangio
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 21.05.14

Torna in alto Andare in basso

Azienda di telecomunicazioni - trasporto e stoccaggio rifiuti di materiali di scarto Empty Re: Azienda di telecomunicazioni - trasporto e stoccaggio rifiuti di materiali di scarto

Messaggio  cirillo Gio Mag 22, 2014 12:14 am

Valeria, vi conviene fare una approfondita chiaccherata con un consulente "serio"; seduti a tavolino e valutare attentamente la vostra situazione.
Non sono domande che possono trovare risposte esaustive con 4 righe in un forum.
1) da come "la metti" l'iscrizione all'Albo la vedo ai sensi dell'art. 212 co 8 - trasporto di propri rifiuti;
1a) sempre da come "la metti" non vedo produzione di RAEE; ma la cosa deve essere approfondita; c'è una precisa norma che dice cos'è RAEE e cosa non lo è;
2) trasportare (e stoccare) i rifiuti in azienda senza autorizzazione allo stoccaggio provvisorio è reato, ma ci sono delle eccezioni relative alle attività di manutenzione;
3) per la compilazione in modo corretto dei FIR, per farsi un quadro, ci sono le istruzioni all'interno della copertina degli stessi blocchi ma, fatti fare una piccola formazione da chi li sa compilare davvero per benino (si vedono miriadi di castronerie... e costano!);
4) tutto (quasi) è possibile, (sempre) nel rispetto delle norme.
Ribadisco, il forum è un punto di scambio di opinioni, non può essere considerato "il" consulente nè, tantomeno, un rispondificio*, cosa che sarebbe pure pericolosa per chiunque ci si affidi a occhi chiusi...
 
*(cit. Isa)

_________________
si deficit fenum accipe stramen Azienda di telecomunicazioni - trasporto e stoccaggio rifiuti di materiali di scarto Musik710
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7402
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 66
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Azienda di telecomunicazioni - trasporto e stoccaggio rifiuti di materiali di scarto Empty Re: Azienda di telecomunicazioni - trasporto e stoccaggio rifiuti di materiali di scarto

Messaggio  Valeria Malcangio Gio Mag 22, 2014 9:33 am

Cirillo, ti ringrazio per la risposta e per avermi un po' schiarito le idee! Come mi consigli contatterò un consulente, ho voluto però approfondire meglio l'argomento per non incorrere in errori fatti anche dai consulenti a volte Smile
Valeria Malcangio
Valeria Malcangio
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 21.05.14

Torna in alto Andare in basso

Azienda di telecomunicazioni - trasporto e stoccaggio rifiuti di materiali di scarto Empty Re: Azienda di telecomunicazioni - trasporto e stoccaggio rifiuti di materiali di scarto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.