SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

18 01 06*

3 partecipanti

Andare in basso

18 01 06*  Empty 18 01 06*

Messaggio  Lu-iS Sab Mar 22, 2014 9:22 am

Ho un quesito che mi preme risolvere;
... Premessa:
con sistematica periodicità gestisco la produzione di liquidi 180106*immessi quotidianamente in 2 cisterne (da 1000 lt. ciascuna) annotando i Carichi, in litri, su Registro cartaceo.
Al limite di sicurezza della capienza cisterne, ( all'incirca ogni sei otto settimane ),coinvolgo la ditta trasporto/smaltimento per il ritiro, che a compimento, annoto in Scarico (in chilogrammi), dei relativi Carichi.
Dal principio di marzo, oltre il Registro, compilo i Carichi sul SISTRI; non potendo annotare i litri moltiplico questi per un coefficiente ottenuto dal rapporto PESO RILEVATO IN USCITA / TOTALE LITRI EFFETTIVAMENTE IN CISTERNA, degli ultimi tre ritiri effettuati recentemente.
Concludo chiedendo:
- posso omettere i Carichi settimanali ed effettuarne unicamente quello coincidente con la richiesta di Smaltimento, nella tempistica appropriata?
- nel presente periodo transitorio di doppia Registrazione le unità di misura dei dati, come il giorno di inserimento degli stessi, DEVONO obbligatoriamente coincidere nei due Sistemi?
Anticipatamente grazie a Quanti mi/ci/Vi potranno essere utili, pur se rileggendomi dovrei aguzzare l'ingegno
Lu-iS
Lu-iS
Membro della community

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 01.06.11

Torna in alto Andare in basso

18 01 06*  Empty Re: 18 01 06*

Messaggio  fabio65 Sab Mar 22, 2014 3:18 pm

In ordine al primo quesito direi proprio di no, infatti se la produzione del rifiuto è quotidiana dovrai fare il carico entro i 10 giorni previsti dalla normativa sia sul cartaceo che sul sistri. Quindi al momento dello smaltimento ipotizzando 6 settimane, dovrai aver fatto almeno 5 carichi da associare a quel trasporto.
Sul secondo quesito ti rispondo che non mi sembra scritto da nessuna parte che i dati cartacei debbano corrispondere esattamente a quelli inseriti on line come tempistica e misura, quindi se cartaceamente registro dopo una settimana dalla produzione del rifiuto 100 Kg ed on line registro dopo 10 giorni dalla produzione 120 kg ritengo entrambe le registrazioni corrette.
Naturalmente i due dati devono coincidere al momento dello scarico poichè la stessa quantità dovrà risultare associata sia on line che nel registro.
Ciao
fabio65
fabio65
Utente Attivo

Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 22.10.10
Località : profondo sud

Torna in alto Andare in basso

18 01 06*  Empty Re: 18 01 06*

Messaggio  Lu-iS Dom Mar 23, 2014 7:29 am

1- la questione verte sulla tollerabilità di poter effettuare un unico Carico a cisterna piena, ( dopo circa sei/otto settimane ), invece di tanti Carichi settimanali,... altrimenti dovrei supporre l'obbligo di dover Immettere dati di Caroco giornalmente visto la quotidianità della produzione; ma perché non considerarlo Rifiuto quando la cisterna è al limite di sicurezza della sua capienza ?
Precisando: cisterna x 180106* situata in idonea area, recintata,accessibile agli Addetti, collegata ai laboratori.
2-È accettabile in SISTRI inserire chilogrammi quando sul Registro cartaceo immetto i litri, ( che mi vengono comunicati periodicamente da lettura display ) o sarebbe corretto aggiungere su cartaceo anche i kg. ottenuti da conversione di lt x coeff, a Vostro avviso?
Buona domenica.
Lu-iS
Lu-iS
Membro della community

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 01.06.11

Torna in alto Andare in basso

18 01 06*  Empty Re: 18 01 06*

Messaggio  isamonfroni Dom Mar 23, 2014 11:07 am

Cadaeach ha scritto: ma perché non considerarlo Rifiuto quando la cisterna è al limite di sicurezza della sua capienza ?
Precisando: cisterna x 180106* situata in idonea area, recintata,accessibile agli Addetti, collegata ai laboratori.
Proprio perchè la cisterna è in idonea area ed è chiaramente identificabile come un deposito temporaneo di rifiuti,è palese che ogni litro di robaccia che ci butti dentro è già un rifiuto e che emerge chiara la volontà di disfarsene.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 64
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

18 01 06*  Empty Re: 18 01 06*

Messaggio  Lu-iS Dom Mar 23, 2014 12:36 pm

isamonfroni ha scritto:
Cadaeach ha scritto: ma perché non considerarlo Rifiuto quando la cisterna è al limite di sicurezza della sua capienza ?
Precisando: cisterna x 180106* situata in idonea area, recintata,accessibile agli Addetti, collegata ai laboratori.
Proprio perchè la cisterna è in idonea area  ed è chiaramente identificabile come un deposito temporaneo di rifiuti,è palese che ogni litro di robaccia che ci butti dentro è già un rifiuto e che emerge chiara la volontà di disfarsene.
Ribadisco: Carico da effettuare giornalmente/ settimanalmente/ ogni quindici gg. visto il continuo ingresso in CISTERNA, durante lavoro di orario infrasettimanale, del rifiuto*
???
Lu-iS
Lu-iS
Membro della community

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 01.06.11

Torna in alto Andare in basso

18 01 06*  Empty Re: 18 01 06*

Messaggio  isamonfroni Dom Mar 23, 2014 3:02 pm

Visto che è un rifiuto e che lo produci tutti i giorni e che sai quanto ne produci ogni giorno, scegli tu:
* carico quotidiano = ok
* carico settimanale =OK
* carico quindicinale(10 gg lavorativi) = OK
* carico quandola cisterna è piena = NO se la cisterna ci mette più di 10 gg lavorativi a riempirsi

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 64
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

18 01 06*  Empty Re: 18 01 06*

Messaggio  Lu-iS Dom Mar 23, 2014 9:08 pm

isamonfroni ha scritto:Visto che è un rifiuto e che lo produci tutti i giorni e che sai quanto ne produci ogni giorno, scegli tu:
* carico quotidiano = ok
* carico settimanale =OK
* carico quindicinale(10 gg lavorativi) = OK
* carico quandola cisterna è piena = NO se la cisterna ci mette più di 10 gg lavorativi a riempirsi

Grazie, è la risposta che cercavo!

ART. 189 CATASTO DEI RIFIUTI...
c.3 rigo quarto [rif...nonché le imprese e gli enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi...];
ART. 190 REGISTRI DI CARICO E SCARICO...
c.1 [rif...a) per i produttori, almeno entro dieci giorni lavorativi dalla produzione del rifiuto e dallo scarico del medesimo:].
Doppio ringraziamento per avermi dato conferma per quanto constatato,nel pomeriggio domenicale, dal TUA.
A presto mie nuove, ciao.
Lu-iS
Lu-iS
Membro della community

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 01.06.11

Torna in alto Andare in basso

18 01 06*  Empty Re: 18 01 06*

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.