SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Break free from traditional dating norms and embrace the best in casual connections.
Da marcy111 Lun Feb 19, 2024 4:14 pm

» [Prime Сasual Dating Genuine Damsels]
Da gbernasconi Sab Feb 17, 2024 5:52 pm

» [Finest Сasual Dating Legitimate Girls]
Da marcy111 Ven Feb 16, 2024 4:22 pm

» MUD 2024 quando si farà?
Da lorilorenzo Mer Feb 14, 2024 5:00 pm

» quiz esame ADR 2023
Da massimilianom Gio Feb 08, 2024 8:20 pm

» ADR - esenzione nomina consulente per sedi operative
Da tano2013 Mer Feb 07, 2024 5:56 pm

» Trasporto serbatoio vuoti
Da Transporter Lun Gen 29, 2024 11:30 pm

» RENTRI ISTRUZIONI FIR E REGISTRI
Da Paolo UD Mer Gen 24, 2024 9:53 am

» riempitore
Da giovanniadamo Sab Gen 20, 2024 10:39 am

» caricatore
Da lotus1 Lun Gen 15, 2024 5:05 pm


servizio idrico integrato: quali e quante unità locali dobbiamo iscrivere al SISTRI?

3 partecipanti

Andare in basso

servizio idrico integrato: quali e quante unità locali dobbiamo iscrivere al SISTRI? Empty servizio idrico integrato: quali e quante unità locali dobbiamo iscrivere al SISTRI?

Messaggio  roberta84 Mar Feb 25, 2014 1:08 pm

Buongiorno a tutti,
sono nuova del Forum... Lavoro per un'azienda che gestisce il servizio idrico integrato in una Provincia.
Gestiamo circa 130 impianti di depurazione, il 75%-80% dei quali ha una potenzialità inferiore ai 2000 abitanti equivalenti e non presidiati.
La persona che si occupava dei rifiuti prima di me è andata in pensione a dicembre e quindi ora mi trovo con una collega nuova del settore come me a dovermi occupare anche del SISTRI.
La nostra azienda aveva già iscritto negli anni precedenti i 130 impianti di depurazione al SISTRI  più la sede legale e le altre 2 sedi operative per un totale di 133 chiavette USB da gestire!
In realtà, però, noi produciamo pochissimi rifiuti pericolosi e solo dagli impianti più grandi (cambio olio motori e ingranaggi...) , nonchè batterie ma non solo dagli impianti di depurazione (anche da centri di rilancio idrici o dalle sedi tecniche) etc...
La domanda è: quali è quante unità locali dobbiamo iscrivere? considerate anche che i nostri impianti non sono unità locali iscritte alla Camera di Commercio come tali.
Possiamo iscrivere solo gli impianti su cui abbiamo produzione sistematica di rifiuti pericolosi?
E se si, cosa facciamo con tutte le chiavette che già abbiamo?
Potremmo iscrivere solo la sede legale e considerare sulla stessa più indirizzi di produzione rifiuti? perchè qualche altra azienda ci ha detto che fa così....
Intanto vi ringrazio se cominciate a chiarirmi qualche dubbio.
roberta84
roberta84
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 25.02.14

Torna in alto Andare in basso

servizio idrico integrato: quali e quante unità locali dobbiamo iscrivere al SISTRI? Empty Re: servizio idrico integrato: quali e quante unità locali dobbiamo iscrivere al SISTRI?

Messaggio  Admin Mar Feb 25, 2014 4:12 pm

Ciao,

esiste già qualche discussione sul Forum.
Comunque, anche nella peggiore delle ipotesi, dovete iscrivere solo le UL dove vi è produzione di rifiuti pericolosi.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 50

Torna in alto Andare in basso

servizio idrico integrato: quali e quante unità locali dobbiamo iscrivere al SISTRI? Empty Re: servizio idrico integrato: quali e quante unità locali dobbiamo iscrivere al SISTRI?

Messaggio  ame Mer Feb 26, 2014 11:52 am

I ritrovo ad affrontare un problema simile, ma nel caso di queste ipotesi iscrivere solamente le UL dove vi è produzione di rifiuti pericolosi, il che significa anche batterie ed oli esausti, es sistemi di sollevamento acqua che sono dislocati in un ampio territorio e di fatto non hanno una struttura fisica si può utilizzare l'art 15 " Rifiuti prodotti da attività di manutenzione ....." e quindi evitare l'iscrizione al sistri per ogni unità di sollevamento facendola afferire ad una unità locale con struttura stabile dove mantenere il registro? e se si in quel caso il rifiuto può essere movimentato all'interno della stessa area di unità locale? oppure bisogna trovare un'accordo con le provincie di riferimento?
Admin ha scritto:Ciao,

esiste già qualche discussione sul Forum.
Comunque, anche nella peggiore delle ipotesi, dovete iscrivere solo le UL dove vi è produzione di rifiuti pericolosi.
ame
ame
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 25.02.14

Torna in alto Andare in basso

servizio idrico integrato: quali e quante unità locali dobbiamo iscrivere al SISTRI? Empty Re: servizio idrico integrato: quali e quante unità locali dobbiamo iscrivere al SISTRI?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.