DOPPIO BINARIO FIR-SISTRI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

DOPPIO BINARIO FIR-SISTRI

Messaggio  alexlariete il Mer Set 25, 2013 12:48 pm

Ciao a tutti,
volevo sottoporvi questa mia riflessione/dubbio/domanda (chiamatela come volete…con il SISTRI non so nemmeno più io che termini usare…).
La normativa dispone che dal 1 ottobre e per un mese esisterà il doppio binario SISTRI-Formulario; decorso tale periodo, vi sarà l’unico canale SISTRI.
Bene, la mia riflessione è: tutti danno implicitamente per assodato che questo valga anche per i produttori iniziali (i quali saranno obbligati da marzo 2014), ma dov’è il riferimento normativo che permette loro di non utilizzare più il formulario nella finestra novembre 2013-febbraio 2014? Nel DL 101 non lo vedo, né tanto meno nel DLgs 152.
A meno che mi sfugga qualcosa o di trovare un riferimento preciso, quindi: è vero che esiste il doppio binario fir-sistri per tutto ottobre, ma questo doppio binario si riferisce solo ai trasportatori e destinatari.
Finito il mese, comunque il doppio binario non potrà essere abbandonato perché i produttori iniziali comunque dovranno continuare a fare i FIR (e su questi ci vogliono le firme di traportatore e  impianto con relativa gestione della 4a copia).
Mi è sfuggito qualcosa (visto che tutti danno per assodato il doppio binario solo per  ottobre) o c’è qualcosa di corretto nel mio ragionamento?

alexlariete
Utente Attivo

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 09.08.12
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: DOPPIO BINARIO FIR-SISTRI

Messaggio  LauraB il Mer Set 25, 2013 1:01 pm

Stavo controllando la stessa cosa anch'io stamani.
Il riferimento del doppio binario è nell'art. 3 del DL 20/03/2013
Comunque la mia riflessione va oltre, nel senso che se è vero che nessuno ti impedisce di tenere comunque i registri fino a marzo, è anche vero che decadono le sanzioni per la omessa/scorretta tenuta. Inoltre il produttore ha comunque ancora l'obbligo della tenuta fino alla partenza per lui prevista per il Sistri (03/03/2014 e poi per ancora 30 gg) quindi farà ancora il suo bel FIR (mi ricordo che deve essere il produttore ad emettere il formulario ed in caso non sia in grado può emetterlo eccezionalmente anche il trasportatore)
Leggendo in senso restrittivo la norma, peraltro, sembra che questi soggetti (trasportatore/destinatario/intermediario) non siamo più obbligati alla tenuta dei registri (in toto e quindi anche per i non pericolosi).
Prudenzialmente li continuerei a tenere visto la confusione che c'è in giro.... E sto seriamente gufando per un pronto ingolfamento del sistema alla partenza!!!Twisted Evil 

LauraB
Membro della community

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 11.05.11
Località : viareggio

Tornare in alto Andare in basso

Re: DOPPIO BINARIO FIR-SISTRI

Messaggio  alexlariete il Mer Set 25, 2013 1:20 pm

Grazie per la tua risposta. Leggo e rileggo il DM 20/03/2013, il DL 101, il DLgs 152 e a me il dubbio ancora rimane: dove è scritto che nella finestra novembre 2013-febbraio 2014 i produttori iniziali possono abbandonare il FIR?
E aggiungo (oggi mi sento in vena creativa in tema SISTRI...): sempre relativamente allo stesso periodo, dov'è il riferimento normativo che indica (per il produttore iniziale) le modalità per annotare la scheda di movimentazione sul proprio registro di c/s cartaceo che, nato nel preistorico 1998, riporta i termini per il formulario?

Me lo chiedo al di là della logica. E' chiaro che la risposta "logica" è: annota i riferimenti numerici della scheda sistri alla stessa stregua di come si fa (sempre per logica e non per normativa, con l'allegato VII o il documento di movimento in ambito transfrontaliero). Ma a livello normativo?? Che si fa? Ci si riferisce alle indicazioni del passaparola? Della logica? Del manuale operativo la cui valenza giuridica è zero con riporto di zero? (L'altro giorno per puro caso ho letto questa interessante paginetta dello stesso portale SISTRI) http://www.sistri.it/index.php?option=com_content&view=article&id=189&Itemid=113

Direi che non c'è molto altro da aggiungere...

Amen

alexlariete
Utente Attivo

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 09.08.12
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: DOPPIO BINARIO FIR-SISTRI

Messaggio  rossiross il Mer Set 25, 2013 2:20 pm

Personalmente ho dato indicazioni ai produttori miei clienti di continuare a fare il Fir sino almeno al 30 di aprile (1 mese dopo la loro partenza) e di archiviare la scheda sistri insieme al FIR.
In realtà l'indicazione l'ho data a me, visto che da sempre i FIR li predisponiamo noi per loro e, manco a dirlo, pretendono che, come contrattualizzato :S, continuiamo a farlo.

Alla faccia della semplificazione e con buona pace degli alberi.


rossiross
Membro della community

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 25.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: DOPPIO BINARIO FIR-SISTRI

Messaggio  Maverick il Mer Set 25, 2013 2:42 pm

salve a tutti, tra i vari dubbi emersi durante i confronti avuti vi è anche quello relativo alla compilazione della scheda movimentazione "conto terzi". Ora se è vero che il produttore non è obbligato all'utilizzo del sistri fino a marzo 2014 allora al fine di rendere in ogni caso completa e corretta la procedura, il trasportatore dovrebbe compilare la scheda movimentazione per conto del produttore con firma digitale etc. Ma la normativa stessa esplicita che tale operazione dovrebbe essere svolta dal soggetto che ci precede o ci segue nella "filiera" solo in caso di necessità tecniche, quali ad esempio problemi con i PC, la linea, il sistri o altro e non come consuetudine.
Ma effettuare l'operazione n. volte da ottobre a marzo non si rappresenta come consuetudine?

Ma perché insieme a Telecom e Alitalia non proponiamo di vendere un ottimo prodotto come il sistri a qualcun'altro? Italy 


Maverick
Utente Attivo

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 24.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: DOPPIO BINARIO FIR-SISTRI

Messaggio  fabio65 il Mer Set 25, 2013 3:38 pm

Maverick ( a proposito come te la cavi con i jet militari... ) in realtà non è sempre così.
Infatti nella procedura prevista per la microraccolta (non a caso suggerita da confindustria) è indifferentemente il produttore o il trasportatore a compilare e firmare la sezione produttore.
Quindi un trasportatore può tranquillamente completare la sezione produttore e la sezione trasportatore della scheda sistri senza alcun intervento del produttore, necessita soltanto l'intervento finale del destinatario che chiude il cerchio.
Mi dirai : ma questo è previsto solo nella microraccolta, cioè nell'eventualità che un singolo mezzo vada da almeno due o più produttori prima di conferire all'impianto.
Certamente ma all'epoca dell'ultima stesura dei manuali ancora il coniglio dal cilindro il ministro Orlando non l'aveva tirato fuori con la partenza sfasata dei soggetti della filiera, quindi ...... utilizziamo le procedure più semplici accidenti a loro.

fabio65
Utente Attivo

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 22.10.10
Località : profondo sud

Tornare in alto Andare in basso

Re: DOPPIO BINARIO FIR-SISTRI

Messaggio  Maverick il Mer Set 25, 2013 3:48 pm

@Fabio65

in effetti il problema prospettato non riguarderebbe (ormai il condizionale è d'obbligo) la microraccolta, ma nelle altre situazioni, il fatto di dover compilare anche la sezione produttore comporta aggravio di tempo perso dal trasportatore (se anche fossero 5 minuti x il n. di trasporti giornalieri.......).

Ah dimenticavo con i jet me la cavo benissssssimo.........soprattutto con i canaljet:lol: Laughing 

Maverick
Utente Attivo

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 24.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: DOPPIO BINARIO FIR-SISTRI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 2:45 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum