Ultimi argomenti
» Carrello elevatore (CER 160104) e Registro della Questura
Da sarabai Ieri alle 1:40 am

» CER 150106, questo sconosciuto...
Da Admin Gio Lug 19, 2018 11:52 pm

» codice cer imballaggi misti seguito selezione
Da SiculaCiclat_TT Gio Lug 19, 2018 9:34 am

» Individuazione della sottocategoria 4-bis. Criteri e requisiti per l’iscrizione
Da Paolo UD Ven Lug 13, 2018 12:17 pm

» rifiuto in ADR
Da Maniscalco Ven Lug 13, 2018 8:59 am

» TRASPORTO RIFIUTI CON MACCHINE OPERATRICI
Da bonzo2790 Gio Lug 12, 2018 2:30 pm

» Trasporto rifiuti edili conto terzi
Da TonyV4 Mar Lug 10, 2018 12:18 pm

» "Mischiare" esenzioni
Da benassaisergio Lun Lug 09, 2018 9:00 am

» Più categorie RAEE e SISTRI
Da Gisella76 Ven Lug 06, 2018 10:43 am

» lavoro appaltato : chi è il produttore dei rifiuti?
Da isamonfroni Ven Lug 06, 2018 10:15 am


Variazione Albo nazionale gestori ambientali: affitto di ramo d'azienda

Andare in basso

Variazione Albo nazionale gestori ambientali: affitto di ramo d'azienda

Messaggio  Maurizio 85 il Ven Ago 02, 2013 8:57 am

Buongiorno,
vi sottopongo la seguente questione:
Un'impresa A ha effettuato un'operazione d'affitto di ramo d'azienda, da un'impresa B;
L'impresa A è iscritta all'albo nazionale gestori ambientali per il trasporto di rifiuti conto proprio con 4 veicoli;
L'impresa B è anch'essa iscritta all'Albo conto proprio con 5 Veicoli;
l'operazione d'affitto del ramo d'azienda prevede l'utilizzo in locazione, da parte dell'impresa A, di 4 veicoli di proprietà dell'impresa B (uno resta in carico totalmente all'impresa B che quindi continua ad operare e trasportare propri rifiuti);

Le questioni sono:
- è possibile che l'impresa A possa trasportare propri rifiuti con mezzi in locazione (di proprietà dell'impresa B, utilizzati in locazione e ad oggi iscritti all'albo nazionale dell'impresa B, la quale non ha alcuna autorizzazione ad effettuare il trasporto per conto terzi)?
- Come è possibile regolarizzare la questione ? (le uniche soluzioni che mi son state elencate sono: 1. l'impresa B cede i 4 veicoli all'impresa A con relativi aggiornamenti delle rispettive iscrizioni all'albo Nazionale Gestori Ambientali; 2. L'impresa B deve iscriversi alla categoria trasportatori per conto terzi);

Sinceramente entrambe le casistiche mi sembrano troppo restrittive ed è per questo che chiedo delucidazioni a voi, sperando di trovare a breve la soluzione (consideriamo che questa vicenda si ripercuote anche sul Sistri).
Buona giornata

Maurizio


avatar
Maurizio 85
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 02.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Variazione Albo nazionale gestori ambientali: affitto di ramo d'azienda

Messaggio  isamonfroni il Ven Ago 02, 2013 9:58 am

Ciao, benvenuto sul forum.

Ti hanno consigliato perfettamente, le soluzioni prospettate sono le uniche percorribili.
A titolo personale suggerisco la 1 che è più rapida.


Quanto sopra non è affatto troppo restrittivo, è semplicemente in linea con quanto la normativa prevede per le attività di autotrasporto.
Assai spesso si tende a dimenticare che la categoria "conto proprio" è una categoria di favore nata per agevolare chi fa un altro mestiere e ha pure qualcosa da trasportare, senza che il trasporto rappresenti un'attività economica a sè stante; purtroppo, ormai, in troppi casi è vista come un "grimaldello" per aggirare le norme sull'autotrasporto e questo a me personalmente da parecchio fastidio.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12571
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Variazione Albo nazionale gestori ambientali: affitto di ramo d'azienda

Messaggio  Maurizio 85 il Ven Ago 02, 2013 10:43 am

Ringrazio per il benvenuto e per la celerità nella risposta;
il dubbio mi era sorto visionando un articolo presente sul sito della Camera Di Commercio di Trento e poiché l'operatrice della Camera di Commercio della mia regione era stata abbastanza evasiva e poco sicura nella risposta; per sua stessa ammissione (purtroppo non posso postare il link che riguarda la locazione veicoli)

Buona giornata

Maurizio
avatar
Maurizio 85
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 02.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Variazione Albo nazionale gestori ambientali: affitto di ramo d'azienda

Messaggio  isamonfroni il Ven Ago 02, 2013 11:24 am

Comunque, a prescindere dai rifiuti, i veicoli immatricolati per uso proprio e in possesso di licenza di trasporto in conto/proprio, non si locano e questo mi sembra piuttosto intuitivo.......

Se il veicolo viene "locato" a qualcuno che non ne è il proprietario viene a cadere il presupposto di base del conto proprio.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12571
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Variazione Albo nazionale gestori ambientali: affitto di ramo d'azienda

Messaggio  Maurizio 85 il Ven Ago 02, 2013 4:39 pm

ok; le volevo chiedere un'ultima considerazione:
- qualora un veicolo sia in Leasing, questo risulta essere in locazione finanziaria e mi risulta che l'albo accetti l'iscrizione di mezzi in Leasing;
Pertanto le chiedo se conosce la motivazione di questa differenza tra locazione finanziaria e locazione operativa (ai fini giuridici non abbiamo alcuna distinzione) e se mi può indicare la parte del D.Lgs. dove è indicato il fatto che l'Albo Nazionale Gestori Ambientali escluda l'affitto di veicoli per il trasporto di veicoli (nemmeno se l'impresa B da in deroga all'impresa A l'utilizzo esclusivo dei propri mezzi come certificato durante l'atto notarile che attesta l'operazione d'affitto del ramo d'azienda).

Scusi se sto abusando della sua disponibilità e competenza;
La ringrazio anticipatamente

Maurizio
avatar
Maurizio 85
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 02.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Variazione Albo nazionale gestori ambientali: affitto di ramo d'azienda

Messaggio  isamonfroni il Ven Ago 02, 2013 5:22 pm

Sul forum ci diamo tutti del tu.

Il problema di base è un altro.

Prima di arrivare all'Albo gestori Ambientali (che è solo una parte residuale della normativa che riguarda chi trasporta i rifiuti) sarebbe bene considerare che le attività di trasporto di qualunque merce (quindi anche dei rifiuti) sono regolamentate prima dalla normativa in materia di autotrasporto (il codice della strada e seguenti decreti applicativi)

Per esercitare l'autotrasporto di cose in conto proprio debbono essere contemporaneamente rispettati i seguenti requisiti:
* il trasporto deve riguardare cose TUE (da te prodotte, lavorate ecc..)
* il trasporto non deve avere una sua autonoma valenza economica ma risultare solo una parte integrante dell'attività prevalente
* il trasporto deve essere effettuato con mezzi di proprietà dell'azienda che produce le cose da trasportare (il concetto di proprietà equivale a dire che sulla carta di circolazione del mezzo c'è scritto proprietario/utilizzatore ditta A)
* i mezzi devono essere condotti dal titolare della ditta proprietaria o da suoi dipendenti

In difetto di uno di questi requisiti il trasporto in conto proprio NON è ammesso (e la stradale se ti ferma ti sequestra il veicolo).

Contratti di leasing
Quando prendi un veicolo in leasing, paghi un canone mensile fino al riscatto ma il mezzo è formalmente tuo e il tuo nome viene iscritto sulla carta di circolazione.
Per questo motivo l'albo Gestori accetta i contratti di leasing per dimostrare la piena ed esclusiva disponibilità del mezzo (che è cosa ben diversa dalla proprietà del mezzo ai fini dell'autotrasporto di cose in conto proprio).

La locazione di veicoli senza conducente
La locazione di veicoli senza conducente per l'effettuazione di attività di autotrasporto di cose è ammessa solo tra due imprese entrambe iscritte all'Albo autotrasportatori di cose per conto di terzi (cfr art. 84 d.lgs. 285/92 - codice della strada) e non mi pare che questo sia il tuo caso.
in questo tipo di locazione non viene trascritto il nome del locatario sulla carta di circolazione, ma se il mezzo è di proprietà di B continua ad essere di B anche se lo ha dato momentaneamente in affitto ad A

Quando si effettua attività di trasporto di rifiuti, bisogna prima rispettare le norme sull'autotrasporto e soltanto dopo preoccuparsi dei criteri dell'Albo Gestori ambientali che regolamentano altre fattispecie.
Quando ci si iscrive all'Albo gestori è ovvio e scontato (per loro) che tutto ciò che precede è già a posto e le informazioni che ti danno riguardano solo la loro parte.

Tornando al tuo caso, a parte che non ho affatto capito che cosa intendete fare, ti domando...ma l'operazione di affitto di ramo d'azienda riguarda per caso l'attività di trasporto che B esercitava?
Perchè se fosse così, io già ci vedrei un bell'ostacolo al conto proprio.

Comunque se invece il conto proprio continuasse a starci, perchè non fate un contratto di cessione dei veicoli con relativo cambio delll'utilizzatore sulla carta di circolazione? Così i veicoli diventano di A e non ci sono più problemi.

Se invece l'attività di trasporto fosse di discrete dimensioni, tanto da avere un proprio valore economico, (e francamente ho l'impressione che sia così), allora vi dovete fare il conto terzi.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12571
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Variazione Albo nazionale gestori ambientali: affitto di ramo d'azienda

Messaggio  Maurizio 85 il Ven Ago 02, 2013 5:39 pm

Tornando al tuo caso, a parte che non ho affatto capito che cosa intendete fare, ti domando...ma l'operazione di affitto di ramo d'azienda riguarda per caso l'attività di trasporto che B esercitava?
Perchè se fosse così, io già ci vedrei un bell'ostacolo al conto proprio.

Comunque se invece il conto proprio continuasse a starci, perchè non fate un contratto di cessione dei veicoli con relativo cambio delll'utilizzatore sulla carta di circolazione? Così i veicoli diventano di A e non ci sono più problemi.

Se invece l'attività di trasporto fosse di discrete dimensioni, tanto da avere un proprio valore economico, (e francamente ho l'impressione che sia così), allora vi dovete fare il conto terzi.[/quote]

Intanto ti ringrazio per la spiegazione; l'operazione d'affitto del ramo d'azienda non è assolutamente incentrata sull'attività di trasporto che B esercitava, bensì, con questa operazione, l'impresa A acquisisce un ramo dell'impresa B che opera nel settore edile (in pratica andrà ad insediarsi nel settore edile delle coperture);
Il conto proprio continua a starci, poiché con i veicoli aziendali (son tutti furgoni di piccole dimensione, ad esempio "daily") vengono trasportati i rifiuti prodotti in cantiere (principalmente da piccole lavorazioni di demolizione o sostituzione); per i rifiuti di grandi dimensioni, e quindi rilevanti, utilizziamo ditte esterne che svolgono principalmente questo servizio;

Pertanto credo che l'unica soluzione sia quella di utilizzare i veicoli di proprietà di A per effettuare questi trasporti, con la conseguente difficoltà di gestione dei mezzi aziendali in attesa di rinnovare il parco mezzi dell'impresa A;

avatar
Maurizio 85
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 02.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Variazione Albo nazionale gestori ambientali: affitto di ramo d'azienda

Messaggio  isamonfroni il Ven Ago 02, 2013 5:44 pm

scusa ma fate una cessione di veicoli da B ad A.

Fate il cambio del proprietario/ utilizzatore sulle carte di circolazione dei veicoli ceduti

Fate la variazione all'Albo gestori sia per A (in aumento n. veicoli), sia per B (diminuzione n. veicoli)

E' una cosa di una semplicità disarmante, si fa prima a farla che non a scrivere tutto questo thread

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12571
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Variazione Albo nazionale gestori ambientali: affitto di ramo d'azienda

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum