Articolo: Rinvio operatività Sistri ...: illegittimo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Articolo: Rinvio operatività Sistri ...: illegittimo

Messaggio  sarabai il Mar Giu 11, 2013 1:58 pm


http://www.leggioggi.it/2013/06/11/il-rinvio-delloperativita-del-sistri-al-1-di-ottobre-2013-ed-al-3-marzo-2014-e-illegittimo-urge-un-decreto-legge-per-dare-copertura-legislativa/

Rinvio operatività Sistri al 1° ottobre 2013 ed al 3 marzo 2014: illegittimo

Il rinvio del sistri è illegittimo. Urge un decreto legge per dare copertura legislativa

Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – Serie Generale, n. 92 del 19 aprile 2013, è stato pubblicato il Decreto del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare n. 96 del 20 marzo 2013, che ha ulteriormente rinviato l’entrata in operatività del Sistema SISTRI (tracciabilità elettronica dei rifiuti) al 1° ottobre 2013 ed al 3 marzo 2014, a seconda della tipologia di soggetti obbligati.
Su questo decreto è però doveroso porre l’attenzione sulla compliance rispetto alla fonte primaria da cui trae legittimazione, cioè dall’articolo 52 del Decreto Legge n. 83 del 22 giugno 2012 – (pubblicato in GURI n. 147 del 26.06.2012 – suppl. ord. n. 129) così come modificato, in sede di conversione, nel testo definitivamente approvato in Senato il 3 agosto 2012 (Legge di conversione n. 134 del 7 agosto 2012, pubblicata nel Supplemento Ordinario n. 171, relativo alla GURI n. 187 del 11 agosto 2012).
In particolar modo, nel comma 2, del citato articolo articolo 52 è stato disposto che “Con decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare è fissato il nuovo termine per l’entrata in operatività del Sistema SISTRI..”.
Questa disposizione, però, va raccordata con quella principale, contenuta al primo comma dello stesso articolo, laddove è stato statuito che “... il termine di entrata in operatività del Sistema SISTRI ….. è sospeso fino al compimento delle anzidette verifiche e comunque non oltre il 30 giugno 2013...”.
Pertanto, la fonte primaria (articolo 52 citato) ha posto uno sbarramento temporale invalicabile – il 30 giugno 2013 -, a cui si sarebbe dovuto attenere il Ministero dell’Ambiente, che, invece, è andato oltre.
Si comprende bene che, probabilmente, l’entrata in operatività del Sistema SISTRI necessitava questi rinvii oltre il termine invalicabile del 30 giugno 2013, ma, a questo punto, sarebbe stato necessario intervenire con una fonte
primaria, magari un decreto legge, vista l’urgenza della situazione. Talchè, il rinvio disposto dal DM Ambiente al 1° ottobre 2013 ed al 3 marzo 2014 è senz’altro illegittimo, per violazione di legge, in quanto contrario all’articolo 52 citato; di conseguenza, al fine di evitare il caos, sarebbe necessario un intervento urgente dell’attuale Governo, affinchè riproponga gli stessi contenuti del DM in argomento con la forma del decreto legge.
P.S.: Le fonti normative accessibili dai link ipertestuali sono state riprodotte elettronicamente, per la maggior parte, dai siti www.normattiva.it, www.sistri.it e www.gazzettaufficiale.it che ne consentono la riproduzione gratuita ma non
ne assicurano il carattere di autenticità ed ufficialità, per i quali si fa rinvio al testo cartaceo edito dalla Gazzetta Ufficiale.

Pubblicato da Vincenzo Vinciprova il 11 giugno 2013 alle 08:06 in Ambiente
Tags: Gazzetta Ufficiale, SISTRI, tracciabilità elettronica dei rifiuti

sarabai
Utente Attivo

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 07.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Articolo: Rinvio operatività Sistri ...: illegittimo

Messaggio  Admin il Mar Giu 11, 2013 4:27 pm

Nel mio piccolo, avevo sollevato questo problema quasi tre mesi fa quando era circolata la bozza del decreto: http://www.sistriforum.com/t9398-clini-puo-prorogare-ad-ottobre-l-entrata-in-operativita-del-sistri?

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Illegittimo? Forse. Ma certamente in vigore

Messaggio  euclione il Lun Giu 17, 2013 2:28 pm

Admin ha scritto:Nel mio piccolo, avevo sollevato questo problema quasi tre mesi fa quando era circolata la bozza del decreto: http://www.sistriforum.com/t9398-clini-puo-prorogare-ad-ottobre-l-entrata-in-operativita-del-sistri?

Dubbi ne abbiamo avuti tutti.

Non sono un giurista, ma credo che solo la magistratura (TAR/CdS) possa affermare l'illegittimità di un DM e la conseguente nullità. Finchè la magistratura non si pronunica, il DM rimane in vigore ed è pienamente efficace.
La magistratura si muove su ricorso di qualcuno interessato (e chi potrebbe essere? Forse la Selex? Ma nel DM mi sembra ci fosse scritto che era d'accordo...).

Se quello che ho scritto è vero, non c'è motivo di preoccuparsi: conoscendo i tempi della giustizia, ci sarebbe tutto il tempo per un tacon (dal vernacolo di San Marco: "peso el tacon del buso") legislativo.

euclione
Utente Attivo

Messaggi : 131
Data d'iscrizione : 29.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Articolo: Rinvio operatività Sistri ...: illegittimo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 2:22 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum