quesito sulla destinazione del rifiuto da manutenzione idraulica: formulario?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

quesito sulla destinazione del rifiuto da manutenzione idraulica: formulario?

Messaggio  luvi il Mer Apr 24, 2013 6:00 pm

buon giorno a tutti,
avrei da sottoporvi un quesito: sono un installatore termoidraulico (ditta individuale) iscritto all'albo gestori ambientali per la raccolta e trasporto dei rifiuti non pericolosi ( metalli) per conto proprio; il mio lavoro si svolge in prevalenza presso le abitazioni dei miei clienti ai quali per fare
un esempio sostituisco il rubinetto della cucina, ne deriva che devo portare il vecchio rubinetto guasto a un centro di raccolta rifiuti speciali (metallo), il mio problema è che facendo così dovrei recarmi al centro di raccolta più volte al giorno ( mi capita di cambiare 2 o 3 rubinetti al giorno da clienti diversi) quindi avrei deciso di tenere presso il magazzino della mia ditta (sede) uno spazio per la raccolta di questi rubinetti ( e altro naturalmente) e farne raccolta per qualche mese, poi portare il tutto al centro di raccolta R13.
Il mio quesito è questo: per trasportare il rubinetto dall'abitazione del mio cliente alla sede della mia ditta devo compilare il formulario rifiuti: sulla destinazione del rifiuto cosa devo indicare R13, R5 oppure R14 ?
Vi ringrazio per l'interessamento.
Cordiali saluti a tutti.
avatar
luvi
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 23.04.13
Età : 50
Località : savona

Tornare in alto Andare in basso

Re: quesito sulla destinazione del rifiuto da manutenzione idraulica: formulario?

Messaggio  cirillo il Mer Apr 24, 2013 7:37 pm

luvi ha scritto:Il mio quesito è questo: per trasportare il rubinetto dall'abitazione del mio cliente alla sede della mia ditta devo compilare il formulario rifiuti: sulla destinazione del rifiuto cosa devo indicare R13, R5 oppure R14 ?
Vi ringrazio per l'interessamento.
Cordiali saluti a tutti.
Non credo proprio che tu possa avere la sede dotata di autorizzazione allo stoccaggio provvisorio in R13 (certamente e assolutamente no R5 nè, tantomeno, R4).
In tuo soccorso arriva il comma 4 dell'art. 266 D.Lgs 152/2006 che recita:
"i rifiuti provenienti da attività di manutenzione o assistenza sanitaria si considerano prodotti presso la sede o il domicilio del soggetto che svolge tale attività"
Pertanto, per una "finzione di legge" quello che tu chiami "trasporto" dall'abitazione del cliente alla tua sede, in realtà non è un trasporto propriamente detto in quanto i rifiuti "si considerano prodotti presso la sede o il domicilio del soggetto che svolge tale attività"
Quindi niente FIR per il "trasferimento" di una "cosa" che ancora non è diventata rifiuto e lo sarà solo al momento dell'arrivo presso la tua sede.
E' opportuno, in caso di controllo in itinere, avere un documento che dimostri che effettivamente è stata fatta una manutenzione.
Quindi, trattandosi certamente di esigue quantità (meno di 30 mc/anno) il conferimento dalla tua sede al centro autorizzato (questo sì in R13), che dovrà essere accompagnato da FIR, potrà essere fatto 1 volta all'anno.


Ultima modifica di cirillo il Mer Apr 24, 2013 7:49 pm, modificato 1 volta

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7122
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 61
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Grazie

Messaggio  luvi il Mer Apr 24, 2013 7:48 pm

Ti ringrazio per tua disponibilità e per avermi tolto il dubbio che avevo..
Cordiali saluti Luca
avatar
luvi
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 23.04.13
Età : 50
Località : savona

Tornare in alto Andare in basso

Re: quesito sulla destinazione del rifiuto da manutenzione idraulica: formulario?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum