Ultimi argomenti
» Quarta copia via PEC e non compilata
Da sarabai Oggi alle 6:59 pm

» raggruppamento rifiuti hp differenti
Da pascozzi Oggi alle 5:29 pm

» Tempistica permanenza carcassa nel centro di raccolta
Da skywalker2016 Gio Nov 14, 2019 6:58 pm

» Pezzi di ricambio di un Autodemolitore
Da sarabai Mar Nov 12, 2019 12:32 am

» cerco (con urgenza) collaboratore per incarico retribuito
Da isamonfroni Lun Nov 11, 2019 1:04 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Sab Nov 09, 2019 12:56 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da Emy87 Gio Nov 07, 2019 9:30 am

» calo fisiologico
Da Paolo UD Lun Nov 04, 2019 5:59 pm

» Gruppo Elettrogeno
Da reims Lun Nov 04, 2019 3:14 pm

» Quiz ADR 2017
Da benassaisergio Sab Nov 02, 2019 1:01 pm


Conferimento da parte di attività in ecocentro

Andare in basso

Conferimento da parte di attività in ecocentro Empty Conferimento da parte di attività in ecocentro

Messaggio  PulcinoPio il Mar Apr 16, 2013 4:58 pm

Buona sera a tutti.
Mi chiamo Roberto, scrivo dalla provincia di Varese, professione artigiano (ho un laboratorio di restauro mobili).
E' da un po' che vi leggo (nella mia ignoranza) ma trovo molti spunti di rilfessione su aspetti che riguardano problematiche ambientali con le quali, talvolta, mi trovo a dover affrontare anche io.

Ho deciso di scrivere per porVi un quesito, frutto di una disavventura vissuta la scorsa settimana.

Venerdì pomeriggio mi arriva in laboratorio (60 mq di superficie) un mobile imballato in un cartone.
Per motivi ed esigenze di spazio, sabato mattina sballo il mobile, piego il cartone, me lo carico in macchina e mi dirigo all'ecocentro del comune dove ho il laboratorio.

una volta li, l'operatore mi vieta categoricamente di entrare, perchè non è possibile conferire un rifiuto derivante da attività produttiva, potendo solamente ricevere rifiuti delle faimiglie.

Vabbè, giro l'auto, e mi dirigo all'ecocentro del comune dove risiedo. Nel mentre in cui sto per gettare lo scatolone nel cassone, l'operatore mi dice di fermarmi e di ricaricarmi il rifiuto in macchina, poichè da quanto vede (c'era l'etichetta con l'indirizzo del laboratorio) li possono essere portati solo i rifiuti di quel comune.

quindi?
per buttare lecitamente un rifiuto (una famiglia in 1 anno produce più cartoni del mio laboratorio) .. che devo fare?
PulcinoPio
PulcinoPio
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 16.04.13

Torna in alto Andare in basso

Conferimento da parte di attività in ecocentro Empty Re: Conferimento da parte di attività in ecocentro

Messaggio  cirillo il Mar Apr 16, 2013 5:27 pm

Innanzitutto verifica se il laboratorio è a ruolo con la tariffa asporto rifiuti e l'area dov'è insediato è servita.
Ci sono tutta una serie di rifiuti che senza dubbio, per regolamento, saranno considerati "assimilabili agli urbani" per qualità e quantità e conseguentemente, possono essere conferiti al servizio pubblico con le modalità definite dallo stesso (e gli imballaggi del tipo da te descritto rientrano).
Il mio consiglio è, pertanto, di rivolgerti ai competenti uffici (senti in Comune) e informarti sulle possibilità e modalità di conferimento (cassonetto, porta a porta, ecc.)
In caso contrario resta una sola alternativa: lo smaltimento mediante conferimento a ditta autorizzata.
Questo significa entrare nel mondo della gestione dei rifiuti speciali con tutti gli annessi e connessi quali:
- tenuta del registro di carico e scarico rifiuti;
- emissione del formulario al momento del conferimento;
- deposito dei rifiuti nel luogo di produzione per un volume massimo di 30 mc. e comunque per un tempo limite di 1 anno.

p.s.
PulcinoPio, cambia Nik o attento ai trattori
Very Happy

_________________
si deficit fenum accipe stramen Conferimento da parte di attività in ecocentro Musik710
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7376
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 64
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Conferimento da parte di attività in ecocentro Empty Re: Conferimento da parte di attività in ecocentro

Messaggio  Admin il Mar Apr 16, 2013 5:38 pm

Questo significa entrare nel mondo della gestione dei rifiuti speciali con tutti gli annessi e connessi quali:
- tenuta del registro di carico e scarico rifiuti;
- emissione del formulario al momento del conferimento;
- deposito dei rifiuti nel luogo di produzione per un volume massimo di 30 mc. e comunque per un tempo limite di 1 anno.
Questo significa anche che il comune ti dovrà detassare la superficie in cui si producono detti rifiuti: vedrai che non è così.
Al 99% si tratta di rifiuti che ti assimilano. Il problema di conferire come utenza non domestica all'ecocentro, invece, potrebbe essere fondato: in alcuni casi non è ammesso.
Come suggerito da cirillo, chiedi indicazioni al gestore (del comune dove è ubicato il laboratorio: il comune dove risiedi non c'entra nulla) circa il corretto conferimento.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Conferimento da parte di attività in ecocentro Empty Re: Conferimento da parte di attività in ecocentro

Messaggio  PulcinoPio il Mer Apr 17, 2013 9:59 am

Admin ha scritto:Come suggerito da cirillo, chiedi indicazioni al gestore (del comune dove è ubicato il laboratorio: il comune dove risiedi non c'entra nulla) circa il corretto conferimento.
Grazie per le risposte, ma qualcosa ancora non torna.
1. il laboratorio è assolutamente iscritto a ruolo (mi arrivano le bollette ed ho verificato in comune);
2. sentita la ditta che fa la raccolta, alla richiesta di un contenitore per il cartone, mi ha presentato una offerta di 250 € l'anno per un contenitore a 2 ruote, oppure di 450 per un contenitore a 4 ruote; considerato che pago un affitto mensile di 300 €, pagare un affitto aggiuntivo per tenermi dentro (mi è stato vietato di tenerlo fuori, anche se dentro non ho fisicamente modo di farcelo stare) un contenitore che si e no utilizzo 1 volta ogni 3 - 4 mesi lo trovo assurdo, ridicolo, ed irrispettoso.
3. ho già chiesto un preventivo ad un trasportatore che fa questo lavoro, e bene o male, le cifre sono quelle che mi propone la ditta che effettua la raccolta.

alla luce anche di queste inutili complicazioni, che vanno ad aggiungersi a tutte le altre, sto seriamente pensando di chiudere l'attività. così risolvo tutti i problemi.

anche sapere dove posso buttare un pezzo di cartone, senza chiedere un mutuo in banca.
PulcinoPio
PulcinoPio
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 16.04.13

Torna in alto Andare in basso

Conferimento da parte di attività in ecocentro Empty Re: Conferimento da parte di attività in ecocentro

Messaggio  Admin il Mer Apr 17, 2013 10:06 am

Procurati il regolamento comunale e posta gli articoli relativi all'assimilazione dei rifiuti speciali.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Conferimento da parte di attività in ecocentro Empty Re: Conferimento da parte di attività in ecocentro

Messaggio  PulcinoPio il Mer Apr 17, 2013 12:20 pm

Admin ha scritto:Procurati il regolamento comunale e posta gli articoli relativi all'assimilazione dei rifiuti speciali.
riporto

ART. 9. ASSIMILAZIONE DEI RIFIUTI AI RIFIUTI URBANI
Per la determinazione dei rifiuti assimilati ai rifiuti urbani si fa riferimento ai criteri di seguito riportati. Sono qualitativamente assimilati agli urbani i rifiuti non pericolosi derivanti da attività industriali, agricole, artigianali, commerciali e di servizio, i rifiuti di cui al punto 1.1.1., lett. a) della Deliberazione del Comitato Interministeriale del 27/07/1984, che a titolo esemplificativo e non esaustivo sono:
- imballaggi in genere (carta, cartone, plastica, legno, metallo e simili);
- ...

Con le seguenti limitazioni:
- ad esclusione dei rifiuti provenienti da lavorazioni industriali;
- i rifiuti provenienti da attività artigianali, commerciali, agricole e di servizi sono assimilati fino al limite
massimo di Kg. 8 x mq. all’anno, pertanto la privativa comunale opera fino al limite predetto. Le
attività rientranti nel limite suddetto dovranno produrre dichiarazione autocertificata relativamente al
quantitativo dei rifiuti prodotti. Il Comune si riserva la facoltà di effettuare, in proprio o per il tramite
del gestore del servizio, adeguati controlli per verificare che le attività in oggetto non conferiscano al
servizio pubblico, quantitativi di rifiuti superiori ai limiti su indicati;
- ..

Alla luce di tutto questo:
- 8 x 65 = 520 kg di cartoni all'anno (ho pesato il mio cartone: 6 kg. se anche dovessi smaltire 1 cartone la settimana (che di questo periodo non c'è il pericolo si presenti questa necessità), in 1 anno produrrei circa 320 kg di cartoni .. e da quel poco che capisco .. rientro nei limiti imposti).
- sono andato a chiedere lumi all'ingegnere che segue l'ecocentro. e ho scoperto altre bellissime cose!

1. per portarmi in macchina il cartone, dovrei iscrivermi all'albo dei trasportatori di rifiuto? pagando ovviamente!
2. autorizzazione alla mano, unitamente al cartone dovrei viaggiare con un formulario (si chiama così?) da presentare all'ecocentro;
3. siccome l'ecocentro non ha la pesa, prima di andare, devo passare nella pesa comunale e prensentare anche le ricevuta della pesa.

va ben tutto!
va bene l'ambiente, va bene le regole .. ma .. stiamo scherzando?!?
e poi ci lamentiamo della mafia?!?!?
PulcinoPio
PulcinoPio
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 16.04.13

Torna in alto Andare in basso

Conferimento da parte di attività in ecocentro Empty Re: Conferimento da parte di attività in ecocentro

Messaggio  Admin il Mer Apr 17, 2013 12:31 pm

Ci stiamo davvero "incartando".
Quei rifiuti nel tuo comune e per quelle quantita' sono ASSIMILATI (attenzione: assimilati non assimilabili) agli urbani. I costi per la raccolta ed il trattamento li hai gia' sostenuti pagando la tua bella Tarsu.
Non comprendo questa tua premura di conferirli all'ecocentro.
Delle due l'una.
Se il gestore effettua la raccolta differenziata dei cartoni (domiciliare o stradale) li conferisci tramite quel circuito, in regime di raccolta differenziata.
Se non e' stata attivata una raccolta separata siete messi davvero male e li conferisci come rifiuti misti (ma il sindaco dovrebbe vergognarsi).
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Conferimento da parte di attività in ecocentro Empty Re: Conferimento da parte di attività in ecocentro

Messaggio  PulcinoPio il Mer Apr 17, 2013 2:03 pm

Admin ha scritto:Non comprendo questa tua premura di conferirli all'ecocentro.
La mia premura è legata al fatto che io non intendo pagare 1 cent in più per liberarmi di questo cartone!
da quando hanno iniziato la raccolta porta a porta, sono state tolte tutte le campane per la raccolta differenziata che c'erano sul territorio. e' stato detto che ci si può rivolgere all'ecocentro, oppure, per chi ne avesse necessità, è possibile richiedere un servizio dedicato con costi aggiuntivi a carico di chi fa richiesta.
Come ho scritto ieri, ho chiesto un preventivo per la raccolta del cartone, e mi è stato detto che il servizio costa 250 l'anno!

Io non so, e a questo punto passa in secondo piano, quello che dice la legge: si tratta di arrivare a fine mese.
io capisco che siamo tutti in crisi, ma proprio perchè siamo tutti in crisi, ritengo sia indispensabile usare il buonsenso (anche perchè, ribadisco, si tratta di 1 cartone .. non di 1 bomba nucleare).
PulcinoPio
PulcinoPio
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 16.04.13

Torna in alto Andare in basso

Conferimento da parte di attività in ecocentro Empty Re: Conferimento da parte di attività in ecocentro

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum