Attribuzione CER carcasse frigoriferi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Attribuzione CER carcasse frigoriferi

Messaggio  urgada il Gio Apr 11, 2013 12:26 pm

Quale codice si deve attribuire alla carcassa di frigoriferi il cui montaggio non è stato ultimato?
Mi spego, l'azienda assembla frigoriferi; per un errore di produzione si ritrova con un certo numero di frigoriferi fuori specifica per i quali non completerà il montaggio. Allo stato attuale sono costituiti dall'involucro esterno in ferro e hanno già la schiuma rigida di poliuretano montata dietro.
Non ci sono componenti eletriche, motore etc...
16 02 14? Non credo, non sono neanche fuori uso.
Ingombranti?
o forse 12 01 99? ma vallo a trovare un impianto con il 12 01 99!!!
avatar
urgada
Utente Attivo

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 14.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attribuzione CER carcasse frigoriferi

Messaggio  Admin il Gio Apr 11, 2013 1:05 pm

Non solo non sono AEE fuori uso, ma non sono mai state AEE perchè il circuito di alimentazione elettrica ed il motore non sono ancora stati montati.
A mio avviso, il CER da attribuire è il 16 03 04 o 16 03 03* (per la presenza di clorofluorocarburi nelle schiume poliuretaniche dell'armadio).
Sono, infatti, prodotti fuori specifica.
Il capitolo 12 non è pertinente.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6488
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attribuzione CER carcasse frigoriferi

Messaggio  Aurora Brancia il Gio Apr 11, 2013 3:02 pm

quoto admin sul "prodotto fuori specifica" e naturalmente anche sul fatto che i poveri aspiranti frigoriferi non siano mai riusciti a diventare AEE, figurarsi RAEE ...
Sulla potenzialità di contenuto in CFC delle schiume poliuretaniche isolanti, sono rimasta un pochetto indietro con le tecnologie costruttive da che ha chiuso definitivamente un fabbricone di elettrodomestici + indotto dalle mie parti, ma mi risulta che ancora oggi la schiuma isolante termoacusticamente migliore si ottenga per iniezione pneumatica di isocianati + polioli che "quagliano" (=polimerizzano irreversibilmente) all'istante, occupando tutto lo spazio ed aderendo perfettamente ai due strati interno/esterno.
Certo, se sono usati degli alogenati come addivitanti/catalizzatori, il residuo concettuale di sostanze pericolose può esserci, ma tenderei a dubitare che resti in quantità tali da rendere pericoloso il prodotto: ma nulla che non si possa risolvere con una bella analisi una volta assodato il ciclo produttivo!

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3644
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attribuzione CER carcasse frigoriferi

Messaggio  homer il Gio Apr 11, 2013 11:44 pm

cfc non si usano più da molti anni, se mai pentani. Poi chi lo sa meglio del produttore?
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 661
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attribuzione CER carcasse frigoriferi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum