sistri si riparte

Pagina 23 di 23 Precedente  1 ... 13 ... 21, 22, 23

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ecco di nuovo il sistri

Messaggio  benassaisergio il Mer Mar 20, 2013 6:44 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Economia/Sistri-Clini-via-ottobre-2013-rifiuti-pericolosi/20-03-2013/1-A_005476544.shtml

benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 612
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso


Re: sistri si riparte

Messaggio  gianfranco bardella il Gio Set 05, 2013 3:27 pm

Grazie mille; errore mio.
Quindi, di necessità virtù, provvederò alla iscrizione.

gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 65
Località : provincia milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  marcosperandio il Gio Set 05, 2013 4:53 pm

matilde ha scritto:avevo aperto anch'io una domanda su questo argomento
http://www.sistriforum.com/t9840-dato-non-validato-dal-registro-imprese

e per la cronaca continuo ad avere tutti i pallini rossi cherry cherry cherry cherry
Oggi mi hanno chiamato dal sistri.
Verifica anagrafiche ed aggiornamento token è stato l'argomento.
Ho posto il problema del pallino rosso, risposta: lo sanno, non è un errore del sistema (visto che sono della selex ovvio che dicano così) se io faccio una variazione, mando loro il nuovo camerale e loro aggiornano. Ho fatto presente che io di variazioni non ne faccio essendo tutto ok. Risposta: ok allora rimene così, non si preoccupi. Grandi!!!!

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"

marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 48
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  vaghestelledellorsa il Gio Set 05, 2013 4:56 pm

gianfranco bardella ha scritto:....Ho un cliente (dicasi uno) a cui dovrò svuotare un macchinario dall' olio idraulico per cessione definitiva dell'attrezzatura.
Purtroppo (o per fortuna) questo mese non si può fare nulla perchè lo sta utilizzando, per cui, cadrà in regime Sistri.
Mumént !
* Produttore accidentale, perché ?
** Il macchinario da svuotare è mobile ?  
*** Chi lo svuota sta facendo manutenzione prima che il legittimo proprietario si accorga che vuole disfarsi di TUTTO il macchinario e non solo dell'olio ?

vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  sviluppo il Gio Set 05, 2013 4:57 pm

Leggete questo articolo:
http://it.paperblog.com/sistri-partono-il-1-ottobre-solo-trasportatori-e-gestori-1948796/

Questa parte è interessante: "Proprio in virtù di questa collaborazione, il Ministro ha promesso di intervenire, entro 4 settimane, sulle sanzioni, che non dovranno, secondo la richiesta delle aziende, ricadere sugli utenti facendo loro pagare le eventuali mancanze di un sistema inadeguato. Ma le imprese chiedono di più: vorrebbero che il limite di errori oltre il quale si viene sanzionati fosse maggiore di 3 (numero previsto dal dl 101) e vorrebbero l’esenzione per tutto il periodo di prova del Sistri.Anche le Associazioni, che volevano rinviare ulteriormente la data di avvio del Sistri, hanno dimostrato apprezzamento per il lavoro svolto dal Ministro e si sono dimostrate collaborative. Sono le stesse Associazioni, però, a sottolineare che il Sistri ha diversi problemi, primo tra tutti l’incompatibilità con i software di gestione aziendale.Tra le ipotesi di modifica emerse ieri c’è quella di iniziare i lavori del Sistri con una sperimentazione, per alcuni mesi. Le sanzioni sarebbero sospese, che richiesto dalla imprese, fatta eccezione per le sanzioni per le violazioni nella compilazione del registro e del formulario cartaceo, che verrebbero ripristinate dopo la loro derubricazione a illecito amministrativo, avvenuta tramite dlgs 205/2010."

sviluppo
Utente Attivo

Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 08.03.10
Età : 31
Località : Mercato San Severino

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Costy il Gio Set 05, 2013 5:00 pm

marcosperandio ha scritto:
matilde ha scritto:avevo aperto anch'io una domanda su questo argomento
http://www.sistriforum.com/t9840-dato-non-validato-dal-registro-imprese

e per la cronaca continuo ad avere tutti i pallini rossi cherry cherry cherry cherry
Oggi mi hanno chiamato dal sistri.
Verifica anagrafiche ed aggiornamento token è stato l'argomento.
Ho posto il problema del pallino rosso, risposta: lo sanno, non è un errore del sistema (visto che sono della selex ovvio che dicano così) se io faccio una variazione, mando loro il nuovo camerale e loro aggiornano. Ho fatto presente che io di variazioni non ne faccio essendo tutto ok. Risposta: ok allora rimene così, non si preoccupi. Grandi!!!!
Identica risposta data a me dal call center Sistri.
Ciao Costy

Costy
Utente Attivo

Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 18.02.10
Età : 46
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  PiazzaPulita il Gio Set 05, 2013 5:13 pm

la posizione di F.A.I. ConfTrasporto, presente alla riunione di ieri al MATTM:

http://d01.megashares.com/dl/b5DaORU/Rif.%20Prot.%20n.%201_2013%20SISTRI%20-%20Resoconto%20Sezione%20Tecnica%20Rifiuti%204_09_2013.pdf

interessante e condivisibile la parte:

Lanciare un click day a livello nazionale nella giornata di mercoledì 18 settembre p.v.;
Di  fronte  all’eventuale  malfunzionamento  del  sistema  nel  corso  del  click  day,  si  propone  una giornata di protesta da definire insieme alle altre organizzazioni del settore del trasporto;
Si  chiede  a  tutte  le  aziende  di  inviare comunicazione al SISTRI per ogni singolo problema che la ditta rileverà nell’utilizzo del sistema.  
Deve essere evidente e documentato che se  il  sistema  non  decolla  le  cause  non  sono  imputabili  alla  negligenza  degli
autotrasportatoribensì alle inefficienze di chi lo ha progettato

PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Admin il Gio Set 05, 2013 5:24 pm

sviluppo ha scritto:Leggete questo articolo:
http://it.paperblog.com/sistri-partono-il-1-ottobre-solo-trasportatori-e-gestori-1948796/

Questa parte è interessante: "Proprio in virtù di questa collaborazione, il Ministro ha promesso di intervenire, entro 4 settimane, sulle sanzioni, che non dovranno, secondo la richiesta delle aziende, ricadere sugli utenti facendo loro pagare le eventuali mancanze di un sistema inadeguato. Ma le imprese chiedono di più: vorrebbero che il limite di errori oltre il quale si viene sanzionati fosse maggiore di 3 (numero previsto dal dl 101) e vorrebbero l’esenzione per tutto il periodo di prova del Sistri.Anche le Associazioni, che volevano rinviare ulteriormente la data di avvio del Sistri, hanno dimostrato apprezzamento per il lavoro svolto dal Ministro e si sono dimostrate collaborative. Sono le stesse Associazioni, però, a sottolineare che il Sistri ha diversi problemi, primo tra tutti l’incompatibilità con i software di gestione aziendale.Tra le ipotesi di modifica emerse ieri c’è quella di iniziare i lavori del Sistri con una sperimentazione, per alcuni mesi. Le sanzioni sarebbero sospese, che richiesto dalla imprese, fatta eccezione per le sanzioni per le violazioni nella compilazione del registro e del formulario cartaceo, che verrebbero ripristinate dopo la loro derubricazione a illecito amministrativo, avvenuta tramite dlgs 205/2010."
Tralasciando le inesattezze contenute nell'articolo, non e' chiaro come il ministro si sia impoegnato a mettere le numerose "pezze" entro quattro settimane: con un nuovo decreto legge? O spera che il Parlamento converta il provvedimento in legge in tempi da record, per via del Sistri?

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  sviluppo il Gio Set 05, 2013 5:28 pm

Admin ha scritto:
Tralasciando le inesattezze contenute nell'articolo, non e' chiaro come il ministro si sia impoegnato a mettere le numerose "pezze" entro quattro settimane: con un nuovo decreto legge? O spera che il Parlamento converta il provvedimento in legge in tempi da record, per via del Sistri?
Inesattezze di che tipo?

sviluppo
Utente Attivo

Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 08.03.10
Età : 31
Località : Mercato San Severino

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Admin il Gio Set 05, 2013 5:47 pm

Si parla di gestori e di trasportatori come se fossero due categorie a se'. I trasportatori sono gestori, al pari degli intermediari dei quali non si fa menzione.
Il D.Lgs 205/10 non ha derubricato un bel nulla, i noti problemi nascono da un mancato coordinamento tra l'entrata in vigore del Sistri e quella di norme concepite per un sistema a regime.
Le violazioni in materia di registri e di formulari (limitatamente ai rifiuti non pericolosi) sono state sempre sanzionate come illeciti amministrativi.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  isamonfroni il Gio Set 05, 2013 6:10 pm

Admin ha scritto:Si parla di gestori e di trasportatori come se fossero due categorie a se'. I trasportatori sono gestori, al pari degli intermediari dei quali non si fa menzione.
Il D.Lgs 205/10 non ha derubricato un bel nulla, i noti problemi nascono da un mancato coordinamento tra l'entrata in vigore del Sistri e quella di norme concepite per un sistema a regime.
Le violazioni in materia di registri e di formulari (limitatamente ai rifiuti non pericolosi) sono state sempre sanzionate come illeciti amministrativi.
clapclap clapclap 


_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12090
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  DAV66 il Lun Set 09, 2013 12:10 pm

Carissimi amici.
Perdonate la domanda, ma sono assalito da un grande dubbio. Con tutte queste modifiche mi sono un attimo perso e sono andato nel pallone Embarassed , ossia: "Per i produttori di rifiuti con meno di dieci dipendenti che producono sia rifiuti pericolosi, sia non pericolosi (parliamo di officina meccanica), la partenza dovrebbe essere prevista il 01/10/13 oppure a marzo'14"? Eventualmente, se il Sistri è obbligatorio per i rifiuti pericolosi, nel caso esposto bisogna tenere/gestire sia il registro c/s (per i non pericolosi) che il Sistri (per i pericolosi), oppure bisogna gestire entrambi i rifiuti con il Sistri (considerando che per i non pericolisi non è obbligatorio il Sistri, ma facoltativo)?
Vi ringrazio per l'attenzione.

DAV66
Utente Attivo

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 29.05.12
Età : 50
Località : Provincia di Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  cescal64 il Lun Set 09, 2013 12:26 pm

produttore rifiuti pericolosi => partenza 03/03/14.
poi, per le registrazione, i fir, le schede sistri, si vedrà... forse...

Salute a tutti.

cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 52
Località : bologna

Tornare in alto Andare in basso

Chicca di venerdì

Messaggio  BB il Lun Set 09, 2013 2:40 pm

Sistri sì, sistri no, sistri parzialmente... sta di fatto che venerdì mi sono recata in CCIAA per la vidimazione di "qualche" formulario (1000), per un'impresa che e produce e trasporta rifiuti NP da c&D (i soliti 17 ecc ecc).
Orbene, nel lasso di tempo trascorso per timbrarli tutti, ho visto altre 2 persone che vidimavano FIR, e un'altra che vidimava registri di c/s. Ho fatto una battuta alla funzionaria relativamente a questa situazione, e lei sogghignando rispose: "Sì, credi davvero che partirà?"...
A buoni (ottimi) intenditori, pochissime parole....

BB
Utente Attivo

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 34
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Set 09, 2013 2:45 pm

BB ha scritto:... e lei sogghignando rispose: "Sì, credi davvero che partirà?"...
A buoni (ottimi) intenditori, pochissime parole....
AgitProp ! Razz Razz Razz 

vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

impianto recupero rifiuti

Messaggio  giovannam il Lun Set 09, 2013 3:00 pm

vaghestelledellorsa ha scritto:
BB ha scritto:... e lei sogghignando rispose: "Sì, credi davvero che partirà?"...
A buoni (ottimi) intenditori, pochissime parole....
AgitProp ! Razz Razz Razz 
 
 
Scusate ma io che ho un impianto di recupero rifiuti, non parto piu' il 03/03/2014?
Mi sembra che le prime linee guida dicevano questo, ora è tutto nuovamente cambiato?
Grazie.

giovannam
Utente Attivo

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 17.05.11
Località : ITALIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Supremoanziano il Lun Set 09, 2013 3:22 pm

giovannam ha scritto:
vaghestelledellorsa ha scritto:
BB ha scritto:... e lei sogghignando rispose: "Sì, credi davvero che partirà?"...
A buoni (ottimi) intenditori, pochissime parole....
AgitProp ! Razz Razz Razz 
 
 
Scusate ma io che ho un impianto di recupero rifiuti, non parto piu' il 03/03/2014?
Mi sembra che le prime linee guida dicevano questo, ora è tutto nuovamente cambiato?
Grazie.
Ma Santa Polenta, non leggi i post?

Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Spigola il Lun Set 09, 2013 4:10 pm

Ciao a tutti
Questa mattina ho parlato con il nostro fornitore di software. Venerdì scorso hanno avuto insieme ad altri fornitori un incontro con funzionari del ministero, per ricevere informazioni in merito alle modifiche previste.
Di questa riunione "tecnica" tre quarti del tempo sono stati impiegati per dire, ribadire, confermare che nessuno deve illudersi che il sistri non parta alla data prevista. Il resto del tempo per dire che la parte tecnica verrà presentata a breve.

Credo proprio che imperfetto quanto si vuole il sistri partirà per le troppe cose che ci sono in ballo (escluso il senso del suo funzionamento).
Purtroppo, all'opposto delle belle favole "le forze del male" (intese come tutto ciò che va in direzione opposta a quella del bene comune e del buonsenso) avranno il sopravvento.

Spigola
Utente Attivo

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 17.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Admin il Lun Set 09, 2013 4:25 pm

Confermo.
Questo lungo thread può essere ormai chiuso, perchè è assodato che il Sistri ripartirà il 1 ottobre 2013
Quanto durerà non è dato saperlo, ma da adesso in poi ritengo più utilie concentrarsi (per chi ne ha l'esigenza) su singole questioni applicative.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 7:35 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 23 di 23 Precedente  1 ... 13 ... 21, 22, 23

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum