sistri si riparte

Pagina 5 di 23 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 14 ... 23  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ecco di nuovo il sistri

Messaggio  benassaisergio il Mer Mar 20, 2013 6:44 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Economia/Sistri-Clini-via-ottobre-2013-rifiuti-pericolosi/20-03-2013/1-A_005476544.shtml

benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 612
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso


Re: sistri si riparte

Messaggio  Aurora Brancia il Mer Apr 17, 2013 11:37 am

Se si cerca in rete, si troverà che in data 1 febbraio 2010, in un altro forum, con il mio inconfondibile color indigo scrissi:

..e se vi dicessi che, qua ed anche più giù, ci stiamo guardando "nelle palle degli occhi", ognuno vede negli occhi dell'altro tutte le infinite possibilità di "sgarri" e non osiamo chiederci con le parole se questo sistema telematico privo di carte l'hanno fatto apposta o è un madornale errore? se per caso non sia il seguito di quel codicillo (poi rientrato ma oggi bypassato dal sistri) per cui chi fa solo rifiuti non pericolosi non doveva nemmeno fare il MUD? Ricordate?
Il che mi spinge a riguardare con ottica del tutto diversa dalla vostra il problema della e ovvero della e/o o solo o.
Io, scritto papale papale, leggo così: se uno ci ha un piccolo cantiere simil-edile e ci ha solo pochi operai (diciamo 9 ma anche meno) e ci ha solo commesse da case private che durano poco, è il soggetto ideale per fargli smaltire di tutto dovunque e non lo troveremo MAI. Penso appunto ad impiantisti di vario genere, piccole impresine di ristrutturazione o in appoggio/subappalto ai Grandi Costruttori... Penso ai "piccoli" che per modicissime cifre sottobanco che compensano il subappalto a costi infimi accetterano di farsi carico del di tutto e del di più: tanto, sono anonimi, non esistono, se li beccano a Terontola con la munnezza senza la chiavetta ma non un foglio di sistri in bianco stanno semplicemente portando tutto alla sede; di Casapesenna, magari, o di Partinico, o perchè no fino a Cutro: è tutto regolare!

Ma voi un'occhiatella critica al combinato disposto di art.6 di Trastola 17dicembre2009 con art. 190 di Cosaccio 152 l'avete data? Il manutentore è produttore (ok, questo è assodato da parecchio), ma potrebbe essere del suo tra i "non obbligati". Prima poteva o meno tenere in cantiere il Registro CS, adesso se ne può/deve fare a meno, tutto nella sede.
E se per caso l'impresina sta rifacendo delle fogne, oppure sta spurgando un impianto di depurazione per qualcuno che poi ci fa manutenzione...
e se per caso il depuratore è pieno intriso di fanghi tossici...
e se per caso l'analista che deve certificare la riutilizzabilità del residuo di attività di manutenzione cerca i parametri sbagliati e quindi "in buona fede" (ma pessima scienza) ne certifica la non pericolosità...
e se per caso...

E, secondo me, non è un per nulla un caso che appunto gran parte delle società sequestrate, confiscate, in qualche modo bloccate ai malavitosi vari siano spessissimo composte da piccole imprese edili, o commercianti con deposito di materiali edili, o micro-impiantisti legati all'edilizia -generale o speciale-, etc. etc. etc. . [u]
e continuando la discussione in merito ai costi, il giorno successuvo 2 febbraio 2010 ho scritto anche :
Probabile: il 2 marzo si pubblica la proroga...
Non so a voi, ma a me ormai l'orticaria si è cronicizzata.

Per artù: quando nelle leggi trovi scritto "senza oneri aggiuntivi", guarda che non si riferiscono a noi ma a se stessi, nel senso di establishment statale/pubblico.
Anzi, quando lo trovi scritto preoccupati -e pure parecchio- perchè potresti essere tra i prediletti cui si darà l'onore di contribuire di tasca propria alla raccolta fondi che da qualche parte sta ben mimetizzata.

Certo che dire "senza oneri aggiuntivi" sottintendendo lo Stato, e poi far pagare i cittadini (sia pure a macchia di leopardo) la dice lunga sul come questo Stato intende il servire noi cittadini: dev'essere nel senso che ci fanno proprio un "bel servizio"
Domanda: ma mi sbaglio perchè sono beceramente prevenuta erga omnes, o davvero c'è qualcosa che non quadra ?

P.S.: e che ci scommettete che adesso sarà tutto un fiorire di software di pregestione delle chiavette e di neo-consulenti appositi ? L'occupazione creativa, oltre la finanza creativa...

Liberi di darmi della Cassandra... Come purtroppo mi tocca spesso ricordare, "non si invecchia invano".

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.

Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 63
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Sato il Mer Apr 17, 2013 11:53 am

Le cassandre non servono.....E' bastato un profeta... Cool ..Il sottoscritto... Very Happy Very Happy Very Happy


aloneinthedark IL SISTRI E' MORTO aloneinthedark


Ora aspettiamo fiduciosi l'arresto di Pelaggi, Paolo Rossi nonchè il sequestro di Poggio Cennina....
..Sato,, comp

Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  gericho il Mer Apr 17, 2013 12:03 pm

Sato ha scritto:Le cassandre non servono.....E' bastato un profeta... Cool ..Il sottoscritto... Very Happy Very Happy Very Happy


aloneinthedark IL SISTRI E' MORTO aloneinthedark


Ora aspettiamo fiduciosi l'arresto di Pelaggi, Paolo Rossi nonchè il sequestro di Poggio Cennina....
..Sato,, comp

Poggio Cennina cosa c'entra?

gericho
Utente Attivo

Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 01.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Sato il Mer Apr 17, 2013 12:20 pm

gericho ha scritto:
Sato ha scritto:Le cassandre non servono.....E' bastato un profeta... Cool ..Il sottoscritto... Very Happy Very Happy Very Happy


aloneinthedark IL SISTRI E' MORTO aloneinthedark


Ora aspettiamo fiduciosi l'arresto di Pelaggi, Paolo Rossi nonchè il sequestro di Poggio Cennina....
..Sato,, comp

Poggio Cennina cosa c'entra?
Già..già...cosa c'entra???
Rileggiti la telenovela sistri oppure lo capirai non appena accadrà....(ed accadrà, fidati...!!! Very Happy Very Happy )
..Sato.. comp

Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  PiazzaPulita il Mer Apr 17, 2013 12:45 pm

... arresti a parte, quello che più stupisce, a leggere i titoli delle agenzie

http://www.asca.it/news-Rifiuti__inchiesta_Sistri__22_arresti__False_fatture_per_40_mln-1268482-ATT.html,

è l'importo delle FATTURE FALSE stimato in circa Euro 40.000.000,00

se sarà dimostrata la veridicità della somma, complimenti agli ideatori della......................


PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  marcosperandio il Mer Apr 17, 2013 12:48 pm

Un saluto all'amico Sato.
Come va?
Ciao!

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"

marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 48
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Supremoanziano il Mer Apr 17, 2013 12:54 pm

Egregi signori,

volevo intervenire solo per dirvi che pochi minuti fa sono stato contattato da un addetto dell'Ufficio Sistri (parole sue) che voleva informazioni riguardo una società da me assistita in merito alla sua anagrafica "...per l'aggiornamento del dispositivo usb!".

Sono rimasto talmente sorpreso che ho fatto fatica a farfugliare il numero di telefono.

Dopo che mi sono ripreso, ho tentato di estorcere qualche informazione sul riavvio a ottobre.

Ebbene: sono attivi da una settimana e da qui a settembre hanno il compito di contattare gli iscritti per l'aggiornamento dell'usb.

Da settimana prossima sarà di nuovo attivo il call center e tutti (!) saranno messi ingrado di operare da ottobre.

Che dire?

Lasci a voi ogni commento

Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  SA82 il Mer Apr 17, 2013 1:00 pm

Che dire..?
aspetto con ansia di essere contattata!! Very Happy

SA82
Utente Attivo

Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 11.05.11
Età : 34
Località : PUGLIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  sviluppo il Mer Apr 17, 2013 1:03 pm

Certo che.....aprire questo link:

https://www.google.com/news?ncl=dhLyhgAkQ_jjSlM6Fn8gHeIzK-vfM&q=sistri&lr=Italian&hl=it

...e vedere tutte ste notizie....non so se ridere o mandare a quel paese sti soggetti...

sviluppo
Utente Attivo

Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 08.03.10
Età : 31
Località : Mercato San Severino

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Admin il Mer Apr 17, 2013 1:12 pm

che voleva informazioni riguardo una società da me assistita in merito alla sua anagrafica "...per l'aggiornamento del dispositivo usb!"
Rientra tra i soggetti che devono partire il 1 ottobre, immagino.

P.S. Non avevo dubbi che sarebbe successo. Il ministro non avrebbe mai firmato il decreto se non era stata definita la ripresa delle attivita' di Selex.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Sato il Mer Apr 17, 2013 1:14 pm

gericho ha scritto:

Poggio Cennina cosa c'entra?
Ti do qualche indizio:
"Attraverso falsi contratti di forniture - spiega ancora la nota - sono stati inoltre creati altri fondi per sponsorizzare con cifre esorbitanti la squadra di calcio abruzzese..... "
La squadra di chiamava " Valle del Giovenco"...Indovina chi fu chiamato a fare da allenatore??? Paolo Rossi....( si, proprio lui).
Premessa: Pelaggi e Stornelli provengono da Telecom...( ma non si conoscevano...!!!)
Stornelli coi soldi tuoi/miei/ nostri compra una piccola squadra e la usa come bara fiscale, per farci del nero. Viene chiamato come allenatore Paolo Rossi, dopodichè ritroviamo Paolo Rossi e Pelaggi soci ( proprietari quindi) di un agriturismo toscano per Vip denominato Poggio Cennino...E tu ti alzi alle 5 tutte le mattine per tirare avanti la baracca...e far divertire loro con i tuoi soldi.... bur !!!!
..Sato.. comp

Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Sato il Mer Apr 17, 2013 1:21 pm

Admin ha scritto:
che voleva informazioni riguardo una società da me assistita in merito alla sua anagrafica "...per l'aggiornamento del dispositivo usb!"
Rientra tra i soggetti che devono partire il 1 ottobre, immagino.

P.S. Non avevo dubbi che sarebbe successo. Il ministro non avrebbe mai firmato il decreto se non era stata definita la ripresa delle attivita' di Selex.
Admin sai come la vedo?? Il tentativo di un Ministro uscente ( Clini) di risistemare le cose dopo la brusca interruzione da lui stesso provocata. Per Ottobre non riusciranno a sistemare un bel niente..Non capisco come faranno in così pochi mesi quando non sono riusciti a farli in 3 anni...Poi vedremo il nuovo ministro dell'ambiente, cosa vorrà fare del sistri...Per adesso continuerò a non perdere tempo con questi banditi...
..Sato.. comp

Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Sato il Mer Apr 17, 2013 1:29 pm

Ed ancora: ho imparato a stimare Clini e non credo che questa mossa serva a far ripartire il sistri, dal momento che non potrà mai funzionare, in quanto mal concepito e peggio realizzato.Secondo me sono manovre "dovute" per motivi che per adesso ci sfuggono..Aspettiamo...Il tempo è galantuomo, loro..NO..!!!
..Sato.. comp

Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  geofranz67 il Mer Apr 17, 2013 1:48 pm

Sistri: Tutti in Galera, finalmente !! jail

geofranz67
Partner

Messaggi : 370
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 49
Località : Desio (MB)

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  spidy il Mer Apr 17, 2013 1:50 pm

ma clini non potra essere arrestato?

spidy
Membro della community

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 11.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Admin il Mer Apr 17, 2013 2:06 pm

Ma cosa c'entra Clini con i reati contestati???

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  PiazzaPulita il Mer Apr 17, 2013 2:17 pm

spidy ha scritto:ma clini non potra essere arrestato?

... casomai la Presty...

PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Redox il Mer Apr 17, 2013 2:21 pm

PiazzaPulita ha scritto:
spidy ha scritto:ma clini non potra essere arrestato?

... casomai la Presty...

La presty è incapace di intendere e volere...neppure quella andrebbe al gabbio.

Redox
Utente Attivo

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 03.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  oasi1970 il Mer Apr 17, 2013 2:37 pm

Admin ha scritto:
P.S. Non avevo dubbi che sarebbe successo. Il ministro non avrebbe mai firmato il decreto se non era stata definita la ripresa delle attivita' di Selex.
su questo neanche io ho dubbi ma una domanda, come si suol dire, sorge spontanea: gli costa tanto pubblicare sul sito del sistri che sono state avviate le procedure per il riallineamento delle usb ecc...ecc...? Questa sarebbe una informazione di pertinenza del sito, mica la pubblicazione di "comunicati legge"!!!
Come dite?
Non hanno ancora pubblicato nulla perchè il decreto non è stato ancora pubblicato in G.U.?
Ma allora alle loro telefonate si può anche rispondere "non mi risulta che la legge preveda di darvi queste informazioni" (e poi al telefono? sulla base del fatto che uno mi dice di essere un addetto sistri? ma le aziende non hanno la PEC proprio per comunicare con la P.A.?).
Come dite?
Visto l'andazzo degli ultimi anni il "comunicato legge" ha valore quanto la G.U.?
Ma allora perchè stanno telefonando quando sul decreto c'è scritto che le procedure di riallineamento "...devono essere avviate dal 30 Aprile 2013..."? Anche in questo caso la risposta al fantomatico "addetto sistri" può essere più o meno quella di cui sopra con la variante "fino al 30/4 ho altro da fare - per esempio il mud...come dite? pare che non ci siano sanzioni se non si fa? ma allora non vi va bene proprio nulla!!! Very Happy Very Happy Very Happy


oasi1970
Utente Attivo

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 12.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Supremoanziano il Mer Apr 17, 2013 2:44 pm

Dato che non riesco a pensare quale diabolico piano si celi per estorcere informazioni capitali e segretissime come un numero di telefono di un'azienda (anche perchè chi ha seguito fin dall'inizio questa storia, conosce fin troppo bene il modus operandi del Sistri) è più interessante sapere chi e con quali soldi si pagano degli operatori fino a settembre, che lavorano per una scadenza che tutti sanno (o perlomeno ipotizzano) verrà prorogata.

Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Gabriele Stefani il Mer Apr 17, 2013 2:54 pm

ancora con 'sta storia?
Non abbiamo ancora capito che SISTRI è stata tutta una messa in scena politica?
- ci hanno fatto passare una finanziaria bis, cambiandole di nome;
- probabilmente tra politici, qualcuno avanzava qualche favore .. e così tra un decreto e l'altro .. hanno speculato tutti facendo finta di fare il loro lavoro;
- alla fin fine, sicuramente a livelo politico/casta nessuno pagherà. fatti salvi eventuali conguagli/adeguamenti a carico delle imprese (metti che si siano dimenticati di qualche amico: a questo un biscottino non lo danno?!?)

e poi Grillo propone la Gabbanelli al Colle?
1. non la voteranno mai;
2. se anche la eleggono, il giorno dopo il marcio che regna sovrano nelle stanze dei bottini, la fa fuori.

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.

Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  fabio quirici il Mer Apr 17, 2013 2:59 pm

Buon giorno, sono stato contattato anche io, per un cliente con meno di 10 dipendenti. ....
confused

fabio quirici
Membro della community

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 26.05.10
Età : 39
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  benassaisergio il Mer Apr 17, 2013 3:00 pm

Forse la storia giudiziaria non è finita qui.
Infatti sono andato a rileggermi “SISTRI: Una storia dei nostri tempi: http://www.ilfuturomigliore.org/materie-pericolose-e-rifiuti/51-sistri-una-storia-dei-nostri-tempi.html” (di seguito STORIA) e, dopo la rilettura, mi chiedo:
- e l’avvocato Luigi Pelaggi, capo dell’ufficio tecnico del Ministero dell’Ambiente e membro della Commissione tecnica di vigilanza sul SISTRI (capitolo 3 della STORIA), e molto amico di Sabatino Stornelli, amministratore delegato della Selex (ancora capitolo 3 della STORIA) ?
- e l’indagine della Procura de L’Aquila sulla Abruzzo Engineering (vedi capitolo 3.4 della STORIA) ?

Ma, come al solito (almeno secondo me), il vero problema è cosa fare.

I punti di partenza, credo, sono:
- la direttiva 2008/98 che richiede agli stati membri di porre in essere entro il 12 dicembre 2010 un sistema di tracciabilità dei rifiuti pericolosi
- l’annunciato (ma non ancora pubblicato) nuovo decreto in base al quale il SISTRI sarà attivato dal 1 ottobre 2013 per i produttori di rifiuti pericolosi con più di dieci dipendenti e per gli enti e le imprese che gestiscono rifiuti pericolosi, mentre per tutte le altre imprese l’avvio del sistema è fissato per il 3 marzo 2014 (in attesa di tale decreto però la scadenza per l’entrata in vigore del SISTRI è il 30 giugno 2013)
- un governo “quasi sfiduciato” che va avanti in attesa di un nuovo governo

Ancora una volta: le/gli operatrici/ori intendono continuare a passare il loro tempo a criticare, a lamentarsi, a inveire, o …. vogliono farsi parte attiva nel contribuire a disegnare un sistema di tracciabilità dei rifiuti pericolosi aderente alla realtà, efficace, efficiente, semplice, coerente con i sistemi di controllo dei trasporti presenti e futuri (vedi: http://www.ilfuturomigliore.org/materie-pericolose-e-rifiuti/135-milioni-di-%E2%82%AC-%E2%80%9Csprecati%E2%80%9D-per-il-controllo-del-trasporto-delle-merci-pericolose.html), in collaborazione con le associazioni di categoria, il Ministero ed il Parlamento ?
O dobbiamo continuare per mesi, per anni, a lamentarci, a criticare, e a …. non risolvere ?

E se pensassimo che il futuro dell’Italia (e non solo) dipende anche da noi ? Senza illusioni naturalmente, ma … se non facciamo qualcosa in positivo, che cavolo ci stiamo a fare a questo mondo ?

P.S. Lo so, lo, avevo già detto, più di una volta, che avrei smesso di insistere su questi punti. Però, data l’età avanzata, posso sempre far finta di essermene dimenticato ed accusare un incipiente Alzheimer.






benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 612
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  fabiodafirenze il Mer Apr 17, 2013 3:16 pm

Ma il periodo di verifica (a parte il fatto che per ora si è visto solo un pdf scannerizzato e non la G.U.) non doveva partire il 30 di aprile? Razza di casinisti...

fabiodafirenze
Utente Attivo

Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 20.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  fabiodafirenze il Mer Apr 17, 2013 3:37 pm

Rinfrancatevi lo spirito con un Clini da antologia. Casomai munitevi di adeguata protezione NBC prima della visione.

http://video.repubblica.it/cronaca/clini-per-l-ambiente-cambio-mutande-ogni-quattro-giorni/125630?video=&ref=HRESS-1

fabiodafirenze
Utente Attivo

Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 20.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistri si riparte

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 10:12 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 23 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 14 ... 23  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum