Ultimi argomenti
» MUD senza registro c/s
Da vp88 Ieri alle 5:27 pm

» TRACCIAMENTO MACERIE DA SISMA ABRUZZO
Da vp88 Mar Gen 15, 2019 7:10 pm

» Schedario di carico e scarico RAEE
Da simone1980 Lun Gen 14, 2019 2:29 pm

» Cantiere terre e rocce
Da Mike80 Lun Gen 14, 2019 11:15 am

» spazzamento spazi industriali
Da Aurora Brancia Sab Gen 12, 2019 12:36 pm

» MUD 2019, si sa qualcosa?
Da Admin Gio Gen 10, 2019 7:49 pm

» Spes ultima dea
Da Admin Gio Gen 10, 2019 7:41 pm

» FIR : Detentore diverso dal Produttore
Da Introzzi Gio Gen 10, 2019 7:23 am

» Intermediari e formulari respinti
Da Introzzi Gio Gen 10, 2019 7:11 am

» COMPILAZIONE FIR: numero di registro da riportare sul formulario
Da Introzzi Gio Gen 10, 2019 6:50 am


dm 65/2010 e trasporto con formulario ad impianto di trattamento

Andare in basso

dm 65/2010 e trasporto con formulario ad impianto di trattamento

Messaggio  fra240980 il Ven Mar 01, 2013 3:26 pm

Buonasera a tutti, scrivo nella speranza che potrete darmi un chiarimento in merito alla seguente questione.
Un'azienda iscritta all'albo in semplificata alla sezione RAEE , ha raccolto rifiuti ai sensi del dm 65/2010 (1contro1), utilizzando come documento per il ritiro l'Allegato I.
Leggendo il DM 65/2010 mi sembra di capire che i rifiuti possono essere conferiti esclusivamente ai centri di raccolta con il documento Allegato II.
Il mio quesito è il seguente: l'azienda può conferire i rifiuti raccolti con l'Allegato I tramite un terzo trasportatore iscritto all'Albo in categoria 1-4-5 utilizzando il FIR? Chiaramente i rifiuti in questo caso non sarebbero conferiti al centro di raccolta ma direttamente ad impianto di trattamento con regolare autorizzazione al trattamento rifiuti.
Praticamente ritirare al cliente tramite dm 65/2010 e conferire all'impianto tramite DLgs 152.
Si può fare?
Grazie.
avatar
fra240980
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 01.03.13

Torna in alto Andare in basso

Re: dm 65/2010 e trasporto con formulario ad impianto di trattamento

Messaggio  cirillo il Ven Mar 01, 2013 3:46 pm

Personalmente la vedo così:
o sei nel "circuito RAEE" con tutti gli annessi e connessi o sei nel "circuito rifiuti" e quindi, altrettanto con tutti gli annessi e connessi.
In effetti ci sono stoccaggi provvisori di rifiuti (R13 e/o D15) che ricevono i rifiuti con FIR ma, lavorando anche in convenzione con i consorzi RAEE (es Ecolamp) ricevono i RAEE con la documentazione prevista dal DM 65/10.

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7332
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 63
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Re: dm 65/2010 e trasporto con formulario ad impianto di trattamento

Messaggio  Supremoanziano il Lun Mar 04, 2013 10:37 am

Considerato che cirillo ha risposto perfettamente, aggiungo inoltre che non si può scegliere se seguire il "circuito RAEE" oppure (se più conveniente) il "circuito rifiuti".

Se sono stati ritirati con il sistema "1 contro 1" i RAEE rientrano nel 65/2010 e non possono viaggiare con FIR.
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1486
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Torna in alto Andare in basso

Re: dm 65/2010 e trasporto con formulario ad impianto di trattamento

Messaggio  VdT il Lun Mar 04, 2013 8:41 pm

La funzione "Cerca" non è stata messa nel forum per arredare la pagina ma perchè venisse usata. Sul DM 65 abbiamo speso tanto tempo e tantissime parole e ribadiamo sempre le stesse identiche cose.
Se i RAEE sono stati ritirati in adempimento al DM 65 quei benedetti RAEE viaggiano con la documentazione imposta dalla normativa ossia il Documento di Trasporto Semplificato. Io capisco che qualcuno per far arrivare i RAEE in impianti di trattamento vaneggi nel dire che anche il FIR vada bene, anzi è migliore perchè assicura la tracciabilità, ma se il percorso dei RAEE è iniziato sotto una norma non può finire sotto un'altra non ha senso.

Quindi ribadiamo ciò che ha già detto cirillo e il supremoanziano:

RAEE ritirati dai distributori iscritti all'albo nazionale gestori ambientali nella sezione RAEE ( l'iscrizione è obbligatoria e non facoltativa): trasporto con DDT semplificato a Centri di Raccolta Comunali.
Faccio notare che alcuni impianti di trattamento sono designati dai comuni come Centri di Raccolta per i RAEE derivanti dalla distribuzione. Ciò significa che i RAEE possono essere portati in impianto ma SEMPRE E COMUNQUE con il DDT semplficato in quanto hanno una gestione separata. Se dal legislatore dovesse arrivare un qualche chiarimento in merito o una norma che semplifichi questa cosa allora ne possiamo riparlare, ma in assenza di ulteriori norme il DM 65 è chiaro e lapidario in merito anche perchè stabilisce tutti i casi in cui deve essere usato il DDT.

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 36
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Re: dm 65/2010 e trasporto con formulario ad impianto di trattamento

Messaggio  isamonfroni il Lun Mar 04, 2013 9:23 pm

VdT ha scritto:La funzione "Cerca" non è stata messa nel forum per arredare la pagina ma perchè venisse usata.


clap clap clap

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12634
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: dm 65/2010 e trasporto con formulario ad impianto di trattamento

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum