Ultimi argomenti
» Codici a specchio e analisi
Da matteorossi Ven Apr 19, 2019 3:22 pm

» MUD 2019 SEZIONE IMBALLAGGI CER 191202
Da Aurora Brancia Ven Apr 19, 2019 2:20 pm

» Rcs trasportatore e produttore
Da floyd1986 Ven Apr 19, 2019 12:50 pm

» Trattamento a calce
Da matteorossi Gio Apr 18, 2019 3:13 pm

» quiz adr 2017
Da tfrab Lun Apr 15, 2019 5:41 pm

» Esenzione per trasporto lampade
Da homer Lun Apr 15, 2019 1:52 pm

» Visto che la scadenza MUD è stata prorogata, quella dell'ORSO?
Da sviluppo Lun Apr 15, 2019 10:05 am

» AUTORIZZAZIONE IMPIANTI PRODUZIONE METANO
Da Aurora Brancia Dom Apr 14, 2019 6:53 pm

» studio di fisioterapia con concessione d'uso spazio a podologa
Da ermesino Dom Apr 14, 2019 5:33 pm

» MUD 2019 - Destinazione estera R12 - R13
Da Paolo UD Gio Apr 11, 2019 12:25 pm


MUD 2013 estetisti

Andare in basso

MUD 2013 estetisti Empty MUD 2013 estetisti

Messaggio  michela.b il Gio Feb 07, 2013 9:48 am

mud 2013 estetiste. la sospensione del sistri non implica anche la sospensione del decreto che esonera i centri estetici dalla presentazione del mud vero?
michela.b
michela.b
Utente Attivo

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 11.01.11

Torna in alto Andare in basso

MUD 2013 estetisti Empty Re: MUD 2013 estetisti

Messaggio  Admin il Gio Feb 07, 2013 2:52 pm

No, non è scritto da nessuna parte.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6560
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

MUD 2013 estetisti Empty Re: MUD 2013 estetisti

Messaggio  Transporter il Mar Feb 19, 2013 11:32 am

Quindi al 100% niente MUD per estetisti ?
Transporter
Transporter
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 15.10.10

Torna in alto Andare in basso

MUD 2013 estetisti Empty Re: MUD 2013 estetisti

Messaggio  Costy il Mar Feb 19, 2013 11:44 am

Transporter ha scritto:Quindi al 100% niente MUD per estetisti ?

Attenzione: riporto quanto dice il sito Ecocerved:

Domanda:Le estetiste, acconciatori e simili sono esonerate dal Mud per la gestione del codice rifiuto CER 180103 ?

Risposta:Si . L'art. 40, comma 8 del D.L. 201/2011 (convertito dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214) ha introdotto una casistica di semplificazione per la gestione del codice rifiuto CER 180103 da parte di estetiste, acconciatori e simili .

In particolare i soggetti che svolgono le attivita' di estetista, acconciatore, trucco permanente e semipermanente, tatuaggio, piercing, agopuntura, podologo, callista, manicure, pedicure e che producono rifiuti pericolosi e a rischio infettivo (CER 180103: aghi, siringhe e oggetti taglienti usati) possono trasportarli, in conto proprio, per una quantita' massima fino a 30 chilogrammi al giorno, sino all'impianto di smaltimento o in altro punto di raccolta autorizzato .
L'obbligo di registrazione sul registro di carico e scarico dei rifiuti e l'obbligo di comunicazione MUD si intendono assolti, attraverso la compilazione e conservazione, in ordine cronologico, dei formulari di trasporto di cui all' articolo 193 del D.Lgs. 152/2006 .

La conservazione deve avvenire presso la sede dei soggetti esercenti le attivita' di cui al presente comma.

Si fa presente che l'esclusione vale per il solo codice rifiuto CER 180103, nel caso in cui gli stessi soggetti producano altre tipologie di rifiuti pericolosi allora saranno tenuti alla dichiarazione limitatamente a tali tipologie.

Inoltre:

Domanda:Gli strumenti taglienti monouso utilizzati nell'attività di estetica o attività simili sono rifiuti pericolosi a rischio infettivo?

Risposta:I rifiuti taglienti, quali aghi, siringhe, lame, rasoi, bisturi monouso, sono classificati rifiuti pericolosi a rischio infettivo.
Coloro che utilizzano tali taglienti monouso (strutture sanitarie, estetiche, studi di tatuaggi) devono presentare la Comunicazione Rifiuti Speciali.
Sono esclusi:

-

- Coloro che esercitano attività non inquadrate in "enti" o "imprese" (medici, veterinari ecc
Costy
Costy
Utente Attivo

Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 18.02.10
Età : 48
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

MUD 2013 estetisti Empty Re: MUD 2013 estetisti

Messaggio  fantalele 4.0 il Mar Mar 05, 2013 12:24 pm

Costy ha scritto:
Transporter ha scritto:Quindi al 100% niente MUD per estetisti ?

Attenzione: riporto quanto dice il sito Ecocerved:
........................... possono trasportarli, in conto proprio, per una quantita' massima fino a 30 chilogrammi al giorno, sino all'impianto di smaltimento o in altro punto di raccolta autorizzato .........................

Si fa presente che l'esclusione vale per il solo codice rifiuto CER 180103, nel caso in cui gli stessi soggetti producano altre tipologie di rifiuti pericolosi allora saranno tenuti alla dichiarazione limitatamente a tali tipologie.

Faccio presente che nell'esercizio dell'attività di estetista si producono altri rifiuti speciali, pericolosi e non, di cui alcuni non vengono assimilati agli urbani [vedi striscie depilazione, neon delle doccie solari (se cambiati in proprio)ecc.].

_________________
Ammiro chi resiste, chi ha fatto del verbo resistere carne, sudore, sangue, e ha dimostrato senza grandi gesti che è possibile vivere, e vivere in piedi, anche nei momenti peggiori. {Le rose di Atacama di Luis Sepúlveda}
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 52
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

MUD 2013 estetisti Empty Re: MUD 2013 estetisti

Messaggio  mastro.ralf il Mer Apr 10, 2013 4:18 pm

CIAO!
Mi trovo nella situazione di dover fare un mud con rif 180103*.... Suspect
Leggendo il decreto Salva Italia al punto menzionato sopra da Costy, mi viene un dubbio, visto che si parla di attività di estetisti o simili mentre la mia azienda è di assistenza sociale. Posso cmq fare riferimento a tale semplificazione e non fare il mud?

_________________
mastro.ralf MUD 2013 estetisti Fmp01010
mastro.ralf
mastro.ralf
Moderatore

Messaggi : 2661
Data d'iscrizione : 23.03.10
Località : monnezza-landia

Torna in alto Andare in basso

MUD 2013 estetisti Empty Re: MUD 2013 estetisti

Messaggio  Admin il Mer Apr 10, 2013 9:23 pm

Questo MUD s'ha da fare.
L'esonero riguarda unicamente i rifiuti provenienti da attività di estetista, acconciatore, ecc..
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6560
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

MUD 2013 estetisti Empty Re: MUD 2013 estetisti

Messaggio  mastro.ralf il Ven Apr 12, 2013 4:18 pm

Admin ha scritto:Questo MUD s'ha da fare.
L'esonero riguarda unicamente i rifiuti provenienti da attività di estetista, acconciatore, ecc..

Grazie capo!
se non ci fossi tu! Wink

_________________
mastro.ralf MUD 2013 estetisti Fmp01010
mastro.ralf
mastro.ralf
Moderatore

Messaggi : 2661
Data d'iscrizione : 23.03.10
Località : monnezza-landia

Torna in alto Andare in basso

MUD 2013 estetisti Empty Re: MUD 2013 estetisti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum