L'agenda verde di Clini è un forum

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  Admin il Ven Gen 18, 2013 12:31 am

L'agenda verde del (quasi ex) ministro Clini è un forum: http://www.minambiente.it/home_it/showitem.html?item=/documenti/comunicati/comunicato_0545.html&lang=it
realizzato da Piergiorgio Illomei: http://www.linkedin.com/pub/piergiorgio-illomei/35/289/547 titolare di un incarico da 38.000 euro: http://www.sogesid.it/comunicazioni_legali_2012.html
Si spera che non siano serviti soltanto per l'apertura di un forum su una piattaforma gratuita, che richiede quindici minuti di tempo.

Moderatori:
Ciro Saccardi (addetto stampa del ministero): https://twitter.com/CiroSaccardi
titolare di un incarico da 38.000 euro: http://www.sogesid.it/comunicazioni_legali_2012.html
Marco Guerra (redattore del sito del ministero)
titolare di un incarico da 38.000 euro: http://www.sogesid.it/comunicazioni_legali_2012.html
Giancarlo Lo Monaco (addetto stampa del ministero): http://www.linkedin.com/in/giancarlolomonaco
titolare di un incarico da 38.000 euro: http://www.sogesid.it/comunicazioni_legali_2012.html

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  Aurora Brancia il Ven Gen 18, 2013 1:28 am

ma se io ci faccio qualche post nel loro forum, danno 38.000 € anche a me?
Eh no, capo, tu capirai, tutto il bene del mondo, ma se loro pagano... Wink

Anche se l'idea di andare a stuzzicare il nemico a casa sua mi ispira in un modo, ma in un modo... che se lo scoprono sono cacchi che fanno pagare me!

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.

Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 63
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  bcrick il Ven Gen 18, 2013 10:01 am

....purtroppo mastertopforum e' proprio una piattaforma gratuita........che vergogna...

bcrick
Utente Attivo

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 29.03.10
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  riger il Ven Gen 18, 2013 10:29 am

Ma Clini è candidato?

riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 35
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  CJM il Ven Gen 18, 2013 10:31 am

ma sono sempre gli stessi 38.000 che girano
o 38.000 x 4 ?

CJM
Utente Attivo

Messaggi : 5453
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  Admin il Ven Gen 18, 2013 10:57 am

38.000 x 4, ma si saranno occupati certamente di tante altre cose.

L'operazione, nel suo insieme, suscita più di qualche perplessità.
Il sito, che attiene espressamente all'agenda verde del ministro Clini, è stato creato l'8 gennaio 2013, a camere sciolte e con ministro in carica solo per gli affari correnti.
Tra qualche mese il ministro e gli stessi curatori del forum al 90% si occuperanno di qualcos'altro, per cui la cosiddetta agenda (a meno che non sia fatta propria dal successore al dicastero) diventerà un fantasma del web. Speriamo che l'amministratore avrà l'intelligenza di cancellarlo in tempo utile.
Tecnicamente, poi, si tratta di un progetto realizzato con una certa sciattezza.
Non foss'altro che per questioni di forma, ci si aspetterebbe che il forum fosse ospitato su un dominio proprietario del ministero (o, per lo meno, tramite un banale redirect).
Considerando le larghe risorse messe a disposizione, inoltre, sarebbe stato sicuramente preferibile provvedere ad una realizzazione in proprio.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  Aurora Brancia il Ven Gen 18, 2013 12:13 pm

Ecco, sembrerebbe quasi che anche io mi sia svegliata con quell'idea, ma stamattina - complice un mal di testa ferocissimo - mi sono andata a "intrigare" ed anche io sono arrivata alle stessissime conclusioni di Admin.
E da lì, per abitudine ormai inconscia, sono riandata al sito Sogesid, dal quale ho scaricato un'altra bella mappazza di documenti che mi risultano o potranno risultare utili.
Nell'occasione, mi sono riposta la domanda che ormai mi pongo da anni: atteso che Sogesid è una società "in house" del MATTM, vorrei capire il perverso meccanismo economico-legislativo per cui la Sogesid è una S.p.A, per cui si comporta in pratica come un privato, ma con i soldi pubblici. Infatti, la Sogesid da statuto "svolge attività strumentali alle esigenze, finalità, competenze ed alle attribuzioni istituzionali del Ministero dell'Ambiente".
Ora, non per essere la solita polemica, ma se sono competenze istituzionali del ministero qualcuno potrebbe essere così gentile da spiegarmi perchè gran parte di queste competenze (diciamo anche quasi tutte...) vengono ottemperate pagando degli esterni privati - anche stranieri- che per forza di cose hanno diritto al loro utile d'impresa? Il tutto, continuando a pagare funzionari ministeriali, regionali, delle arpa, dell'ispra ex apat, dell'ISS etc. etc. etc.
La cosa mi ha lo stesso grado di assoluta idiozia che mi rende insofferente v/s il finanziamento della scuola privata decurtando i fondi per quella pubblica, così come i presunti risparmi della sanità consistenti nella chiusura di ospedali e contestuale convenzionamento di ospedalità private ma anche chiusura o stroncamento funzionale di ambulatori pubblici e convenzionamento di medici specialisti esterni.
Io vengo forse da un'infanzia vissuta nel periodo in cui la nazionalizzazione di alcune funzioni ha permesso all'Italia di diventare una "potenza industriale", e verosimilmente ciò condiziona il mio pensiero, ma ho la certezza di pensare costantemente da oltre 40 anni che "il pubblico è pubblico e fornisce ai cittadini ciò che la Costituzione garantisce attraverso la riscossione dei tributi, il privato è privato e guadagna in funzione di ciò che riesce a procacciarsi dai privati cittadini".
Sono molto stanca di pagare tasse che si disperderanno in rivoli e rivoletti a beneficio di privati che per ricavare il loro sostentamento (anche dovizioso...) da gare aggiudicate al massimo ribasso inevitabilmente finiranno con ciurlare almeno un po' nel manico.

Questa cosa ha lo stesso grado di idiozia economica assoluta che dimostrerebbe una padrona di casa che -prescindendo dalle necessità e composizione della famiglia- dia ogni giorno 50 € per fare la spesa ad un terzo. Ovvio che se hai uno stipendio di 1200 euro per arrivare al 30 del mese sei indebitato sino agli occhi...
Anni fa, qua a Napoli c'era un megacantiere navale Fincantieri, nel porto. Che aveva 1100 dipendenti, in prevalenza assunti in voto di scambio e dei quali per questo motivo alcuni ritenevano il dover lavorare un optional. Il cantiere pagava i suoi dipendenti, ma i lavori di riparazione navale venivano subappaltati a ditte terze; ciò fece lievitare i costi, ovviamente, e quindi i prezzi praticati... perdendo via via commesse. Fincantieri "cedette" il cantiere economicamente insostenibile ad una società "altra" che perpetuando la politica dei predecessori finì con il fallire, ed arrivò un gruppuscolo di "privati" che mandò a casa un po' per volta quasi 800 persone, gran parte in pensione anticipata. Intanto, però, la piazza commerciale di quel cantiere si era bruciata internazionalmente, e per recuperare un briciolo di commesse si usarono le ditte private come éscamotage per fare lavori senza nemmeno l'ombra di ciò che era dovuto sia in tema di diritto del lavoro, partendo dalle paghe per finire agli orari di lavoro, sia di tutela della salute/sicurezza che di corretta gestione ambientale...
E adesso spederemo il resto per ripulire, sempre che ce la si faccia, i sedimenti portuali da tutto quello che ci è finito in 30 anni.

Ma, noi in Italia, misurarci un po' la palla e cominciare a programmare qualcosina no, eh?

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.

Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 63
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  sueli il Ven Gen 18, 2013 12:29 pm

cit.Admin
....Tecnicamente, poi, si tratta di un progetto realizzato con una certa sciattezza....


.
e' assolutamente inguardabile !
38.000 x 4 calci in kiulo dovrebbero prendere ... Evil or Very Mad




_________________
"Io non ho fallito 2.000 volte nel creare la lampadina;ho solo scoperto 1.999 modi in cui non deve essere fatta " Thomas Edison

sueli
Moderatrice

Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 25.01.10
Età : 51
Località : monza e brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  isamonfroni il Ven Gen 18, 2013 7:59 pm

sueli ha scritto:cit.Admin
....Tecnicamente, poi, si tratta di un progetto realizzato con una certa sciattezza....


.
e' assolutamente inguardabile !
38.000 x 4 calci in kiulo dovrebbero prendere ... Evil or Very Mad

Quoto Sueli alla Grande,
Capo hai usato una frase bellissima per dire che il sito fa un po' schifo.......anche quel verdolino vomito non è l'ideale....

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12090
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  marcosperandio il Ven Gen 18, 2013 8:11 pm

Ci iscriviamo e lo animiamo un poco????

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"

marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 48
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  CROCIDOLITE il Ven Gen 18, 2013 8:15 pm

marcosperandio ha scritto:Ci iscriviamo e lo animiamo un poco????
direi di si, 47 utenti registrati ... 18 messaggi ....mi sembra un po' disabitato, tipo terra dopo olocausto nucleare

CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  Aurora Brancia il Ven Gen 18, 2013 8:22 pm

bene, l'idea mi alletta. Ma con gli stessi nick, per chi usa un nick? Io confesso che tornerei al mio nick storico, che solo qua non ho mai usato. Ah, e a me mi intrica solo qualche argomento della loro agenda verde: indovinate quale? E soprattutto, si potrà scrivere in viola-indigo, sì? Laughing

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.

Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 63
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  CROCIDOLITE il Ven Gen 18, 2013 8:24 pm

Aurora Brancia ha scritto:bene, l'idea mi alletta. Ma con gli stessi nick, per chi usa un nick? Io confesso che tornerei al mio nick storico, che solo qua non ho mai usato. Ah, e a me mi intrica solo qualche argomento della loro agenda verde: indovinate quale? E soprattutto, si potrà scrivere in viola-indigo, sì? Laughing

Aury, il viola indigo su verdolino (sfondo di "quel" forum) fa molto "vomito di gatto vomitoso". Quanto ai nik, direi senz'altro di si. L'unica cosa che aspetterei è il far sapere che proveniamo dal "miglior" forum ambientale esistente.

PS: qual'è il tuo nik storico?

PS: 2 alla faccia del ca**o ma che amicizie hanno: pubblicità di Sky, di fastweb .... ma ne dessero un po a questo forum che è senz'altro più ricco di contenuti ...

CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  Aurora Brancia il Ven Gen 18, 2013 8:41 pm

Nofertiri, poi dal 2004 abbreviato in Nofer...

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.

Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 63
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  Aurora Brancia il Ven Gen 18, 2013 8:45 pm

CROCIDOLITE ha scritto:
PS: 2 alla faccia del ca**o ma che amicizie hanno: pubblicità di Sky, di fastweb .... ma ne dessero un po a questo forum che è senz'altro più ricco di contenuti ...
Embé, vedi un po' te... noi saremo anche "quotati" nel quotidiano, ma quello è il forum del ministero...
Anche se io personalmente dalle amicizie interessate cerco sempre di tenermi a distanza di sicurezza; non sai mai cambiano interesse...

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.

Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 63
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  Aurora Brancia il Ven Gen 18, 2013 8:51 pm

CROCIDOLITE ha scritto:

Aury, il viola indigo su verdolino (sfondo di "quel" forum) fa molto "vomito di gatto vomitoso". Quanto ai nik, direi senz'altro di si. L'unica cosa che aspetterei è il far sapere che proveniamo dal "miglior" forum ambientale esistente.
E 3, nell'ordine inverso: guarda che, che noi lo si faccia sapere o meno, basta evidenziare il nome utente e cliccare con il destro, a "cerca su google", ed il gioco è fatto... A me, se cercano Nofer gli esce di tutto! A te poi, figurarsi: la saga dell'amianto di anfibolo!
Certo, forse sull'armonia di colori hai una qualche ragione... e il gatto avrebbe anche mangiato topi morti, o lucertole, che fanno malissimo.

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.

Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 63
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  isamonfroni il Ven Gen 18, 2013 9:31 pm

Aurora Brancia ha scritto:
CROCIDOLITE ha scritto:

Aury, il viola indigo su verdolino (sfondo di "quel" forum) fa molto "vomito di gatto vomitoso". Quanto ai nik, direi senz'altro di si. L'unica cosa che aspetterei è il far sapere che proveniamo dal "miglior" forum ambientale esistente.
E 3, nell'ordine inverso: guarda che, che noi lo si faccia sapere o meno, basta evidenziare il nome utente e cliccare con il destro, a "cerca su google", ed il gioco è fatto... A me, se cercano Nofer gli esce di tutto! A te poi, figurarsi: la saga dell'amianto di anfibolo!
Certo, forse sull'armonia di colori hai una qualche ragione... e il gatto avrebbe anche mangiato topi morti, o lucertole, che fanno malissimo.
è vero è vero Very Happy
esce anche questo http://www.nofer.cn/
che se per caso non ti si aprisse è un sito cinese di vasche da bagno tutto scritto in ideogrammi.......... rofl rofl rofl

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12090
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'agenda verde di Clini è un forum

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 10:12 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum