Proroga a luglio per la Tares

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Admin il Mer Gen 16, 2013 10:49 pm

L'obiettivo è modificare la norma in primavera riportandola nell'alveo della tariffa.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-01-16/rifiuti-commissione-ambiente-senato-110556.shtml?uuid=AbrgJqKH

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  muso di lepre il Mer Mar 27, 2013 3:29 pm

qualche rumors? ne avrebbero dovuto parlare stamane in CdM (!!?) ma nella relazione non mi sembra ce ne sia traccia..

muso di lepre
Membro della community

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 26.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Admin il Mer Mar 27, 2013 3:39 pm

Niente proroga, decreto bocciato: http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2013-03-27/niente-proroga-tares-141032.shtml?uuid=Ab7tA5hH

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  muso di lepre il Mer Mar 27, 2013 4:26 pm

Admin ha scritto:Niente proroga, decreto bocciato: http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2013-03-27/niente-proroga-tares-141032.shtml?uuid=Ab7tA5hH

grazie, non so se ridere o piangere.. No

muso di lepre
Membro della community

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 26.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Gabriele Stefani il Gio Mar 28, 2013 10:27 am

muso di lepre ha scritto:grazie, non so se ridere o piangere.. No
A questo punto, motivi per ridere proprio nn ce ne sono.
E non possiamo nemmeno permetterci di piangere .. perchè qui va a finire male!

E intanto la politica italiana gioca a nascondino.

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.

Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  cirillo il Gio Mar 28, 2013 11:22 am

ilGabri ha scritto:E intanto la politica italiana gioca a nascondino.
magari giocassero a nascondino Gabri, il problema è che, nonostante tutto, continuano a giocare a rubamazzo

_________________
si deficit fenum accipe stramen

cirillo
Moderatore

Messaggi : 7013
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 61
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Gabriele Stefani il Gio Mar 28, 2013 11:43 am

cirillo ha scritto:
ilGabri ha scritto:E intanto la politica italiana gioca a nascondino.
magari giocassero a nascondino Gabri, il problema è che, nonostante tutto, continuano a giocare a rubamazzo
Giusto per essere concreti: considerato che per andare avanti (= garantire i servizi minimi, abbandonando ogni iniziativa per nuovi sviluppi e nuove implementazioni) abbiamo un costo mensile di 3.000.000 €, la mancata fatturazione dei servizi ci ha messo nelle condizioni di chiedere un prestito alle banche per 21.000.000 €, con un costo per far fronte ai tassi di di interesse finale di ca. 1,5 mln di € (= è come si fosse aggiunto un comune virtuale di 5.000 abitanti, i cui costi annui vengono coperti dai cittadini degli altri comuni!)

questi soldi .. chi li tira fuori alla fine?!?
Forse l'attuale Ministro Grilli .. che nello sbloccare 40 mld di € (dei 90 totali) per far fronte ai debiti nei confronti delle PMI, ha già detto che quota parte saranno destinati alle banche?!?!

Ripeto: ma questi, sanno quello che fanno? Hanno idea di quali ripercussioni abbiano le loro scelte e le loro decisioni?
E pensare che dovrebbero essere il "meglio" del popolo italiano!

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.

Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  muso di lepre il Gio Mar 28, 2013 1:15 pm

ilGabri ha scritto:
cirillo ha scritto:
ilGabri ha scritto:E intanto la politica italiana gioca a nascondino.
magari giocassero a nascondino Gabri, il problema è che, nonostante tutto, continuano a giocare a rubamazzo
Giusto per essere concreti: considerato che per andare avanti (= garantire i servizi minimi, abbandonando ogni iniziativa per nuovi sviluppi e nuove implementazioni) abbiamo un costo mensile di 3.000.000 €, la mancata fatturazione dei servizi ci ha messo nelle condizioni di chiedere un prestito alle banche per 21.000.000 €, con un costo per far fronte ai tassi di di interesse finale di ca. 1,5 mln di € (= è come si fosse aggiunto un comune virtuale di 5.000 abitanti, i cui costi annui vengono coperti dai cittadini degli altri comuni!)

beh, noi siamo messi praticamente uguale.. con la differenza che le banche non sgomitano per accordarci un prestito e che le difficoltà non saranno solamente, nel nostro caso, garantire i servizi minimi..
il dilemma se ridere o piangere rimane... scratch

muso di lepre
Membro della community

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 26.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  gianfranco bardella il Gio Mar 28, 2013 6:31 pm

Scusate l'intromissione da ignorante; secondo me, da quanto leggo, dovrebbe muoversi anche la Magistratura perché qui se non c'è truffa c'è terrorismo finanziario.
Bloccare la fatturazione per sei mesi comporterà che gli Enti, i Consorzi e le Società interessate accoglieranno la TARES come loro salvezza e faranno fronte
comune contro gli oppositori a questa ulteriore forma di tassazione.
Come già più volte sostenuto, ritengo la TARES una gabella iniqua e deleteria per il miglioramento del sistema di raccolta differenziata dei rifiuti. Come puoi
sensibilizzare il cittadino quando non lo agevoli o gli riconosci economicamente i suoi sforzi per migliorare il sistema?

gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 65
Località : provincia milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Gabriele Stefani il Ven Mar 29, 2013 10:09 am

gianfranco bardella ha scritto:
Scusate l'intromissione da ignorante; secondo me, da quanto leggo, dovrebbe muoversi anche la Magistratura perché qui se non c'è truffa c'è terrorismo finanziario.
So per certo che giusto ieri pomeriggio c'è stato un summit regionale dove i rappresentanti di Enti, Consorzi, Gestori e Società di Servizi vari si sono riunite per vautare possibilità e modalità per far causa allo Stato, colpevole di questo disastro finanziario.

gianfranco bardella ha scritto:
Bloccare la fatturazione per sei mesi comporterà che gli Enti, i Consorzi e le Società interessate accoglieranno la TARES come loro salvezza e faranno fronte comune contro gli oppositori a questa ulteriore forma di tassazione.
Mi permetto di dissentire, per 2 motivi:
- applicare la TARES significa, per il 95% degli enti gestori, dover sostenere delle spese (aggiornamento software, nuove attrezzature, nuovi regolamenti, nuovi investimenti, ecc.), che dovranno essere oculate e mirate .. onde evitare, soprattutto per le piccoli gestori, ritrovarsi senza lavoro;
- nel momento in cui i cittadini riceveranno la TARES, il pensiero comune sarà: "guarda 'sto gestore della raccolta .. sempre più caro!". E non oso pensare i commenti ai primi disservizi: "con tutto quello che ci fate pagare, vi dimenticare pure di raccogliermi i rifiuti?!?" .. quando però il 20 - 30% di aumento è generato da scelte del governo centrale e non dal singolo ente gestore.

gianfranco bardella ha scritto:
Come già più volte sostenuto, ritengo la TARES una gabella iniqua e deleteria per il miglioramento del sistema di raccolta differenziata dei rifiuti. Come puoi
sensibilizzare il cittadino quando non lo agevoli o gli riconosci economicamente i suoi sforzi per migliorare il sistema?
Non dimentichiamoci che TARES esce da un decreto "salvaitalia", il cui unico obiettivo è quello di racimolare soldi. Premesso ciò, non dovrebbe più stupirci il fatto che vengono tassate le superfici SUSCETTIBILI di produrre rifiuti, che vengono tassate le SUPERFICI CATASTALI, ecc.

Certo è, e da qui i miei commenti anche sull'operato di Clini in qualche post precedente, i vari ministri dell'ambiente non hanno mai fatto i tecnici (.. anche se, per quanto mi sforzo, la Prestigiacomo tecnico competente in materia di ambiente proprio non riesco nemmeno ad immaginarla), ma solo ed esclusivamente i politici.

Anche la potenziale nuova classe politica si riempie la bocca con termini eco, green, bio .. ma poi la precedenza ce l'ha sempre e solo la politca .. pertanto .. TRA 10 ANNI SAREMO ANCORA QUI A CHIEDERCI COME INCREMENARE LA % DI RACCOLTA DIFFERENZIATA.

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.

Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Admin il Mar Apr 02, 2013 12:39 pm

Se ne dovrebbe parlare in CdM questa settimana. Tra le ipotesi sul tavolo anche la proroga a gennaio 2014: http://www.lastampa.it/2013/04/02/economia/allarme-tares-servono-miliardi-By0ZikQD71KRPtq6LeMVxO/pagina.html

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  muso di lepre il Mar Apr 02, 2013 1:03 pm

...quindi a Gennaio 2014 saremmo tutti ricchi e non più in crisi.. Noi cittadini e noi Aziende di Raccolta Rifiuti Urbani. Oppure il milleproroghe è li che non aspetta altro?? Che Amarezza...

muso di lepre
Membro della community

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 26.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Admin il Mer Apr 03, 2013 11:27 am

Il CdM e' convocato per stasera. La Tares non e' all'ordine del giorno: http://www.governo.it/Notizie/Palazzo%20Chigi/dettaglio.asp?d=70718
Probabile che se ne parli comunque.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Admin il Mer Apr 03, 2013 7:54 pm

Nota sul Consiglio dei Ministri

Il Ministro dell’Economia e Finanze Vittorio Grilli, in accordo con il Ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera, anche a seguito delle articolate Risoluzioni approvate ieri da Camera e Senato, ha fatto presente al Presidente del Consiglio l’opportunità di proseguire gli approfondimenti necessari per definire il testo del decreto sui pagamenti dei debiti commerciali della PA. Pertanto il Consiglio dei Ministri previsto per oggi si terrà nei prossimi giorni.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Gabriele Stefani il Gio Apr 04, 2013 9:38 am

Admin ha scritto:..Pertanto il Consiglio dei Ministri previsto per oggi si terrà nei prossimi giorni.
Sono aperte le scommesse.
Finirà come per la TIA: introdotta dal DLgs 22/97, riproposta dal DLgs 152/06, ad oggi qualche comune applica la TIA2, qualcun altro la TIA1 .. quanlcun altro la TARSU .. e a rigor di legge .. non si sa ancora chi sia nel giusto.

.. solo in Itaglia!

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.

Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  gianfranco bardella il Gio Apr 04, 2013 12:00 pm

Giuro, preferisco fare la parte del tonto e non agitarmi per non correre il rischio di "fare il gioco" del nemico (come diceva un saggio cinese).
Da quanto ho capito la TARES dovrebbe consistere in ulteriori € 0,30 al m/q destinati direttamente a Roma e non ai comuni.
Facendo i conti della serva dovrebbero essere circa 3.000.000.000 di euri. (altro buco di qualche banca?)
A parte le mie considerazioni sull'opportunità o meno di penalizzare una tariffa rifiuti con balzelli incomprensibili;
speravo che, almeno, il cittadino si sarebbe visto diminuire l'aliquota IMU o l'addizionale IRPEF in quanto alcuni costi dei comuni sarebbero
stati coperti dalla nuova tassa. Nulla di tutto questo; la TARES è solo un'ulteriore costo aggiunto ad ogni cittadino. Complimenti !

gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 65
Località : provincia milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Gabriele Stefani il Gio Apr 04, 2013 4:55 pm

gianfranco bardella ha scritto:Da quanto ho capito la TARES dovrebbe consistere in ulteriori € 0,30 al m/q
0.30 €/mq se va bene.
stando al DLgs il Comune può scegliere di applicare, a copertura dei costi per servizi indivisibili (es: pubblica illuminazione), un coefficiente nel range 0.3 - 0.4 €/mq.

gianfranco bardella ha scritto:destinati direttamente a Roma e non ai comuni.
Non è propriamente così, ma non è nemmeno errata la deduzione.


gianfranco bardella ha scritto:Facendo i conti della serva dovrebbero essere circa 3.000.000.000 di euri.
proiezioni alla mano, i comuni con l'applicazione della TARES incassano € 1.000.000 .. che fatalità corrispondere esattamente ai mancati trasferimenti ai comuni annunciati dal governo.

In linea teorica lo stato centrale non da più nulla i comuni, ma ha dato ai comuni uno strumento per sopperire tale mancanza con una nuova tassa.

gianfranco bardella ha scritto:
A parte le mie considerazioni sull'opportunità o meno di penalizzare una tariffa rifiuti con balzelli incomprensibili.
Vedi mie considerazioni nei post precedenti.
Tanto più che, oltre ad avere tutti i requisiti di anticostituzionalità ed iniquità, va anche contro i principi UE in fatto di ambiente (viene meno il principio: "chi inquina paga" .. perchè ora pagano di più tutti)
gianfranco bardella ha scritto:
speravo che, almeno, il cittadino si sarebbe visto diminuire l'aliquota IMU o l'addizionale IRPEF in quanto alcuni costi dei comuni sarebbero stati coperti dalla nuova tassa.
La nuova tassa (che poi è così se il comune decide di applicarla così: ha la possibilità di introdurla come corrispettivo .. con aumenti decisamente molto più contenuti) non va a coprire proprio nulla, va a sopperire un nuovo buco.

gianfranco bardella ha scritto:Nulla di tutto questo; la TARES è solo un'ulteriore costo aggiunto ad ogni cittadino.
Un costo aggiunto sicuramente si.
L'entita del costo aggiunto ora dipende solo da ogni singolo consiglio comunale.

Ma come successo per la TIA, la saga è appena iniziata.

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.

Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Admin il Gio Apr 04, 2013 5:22 pm

E' chiaro come andrà a finire, stando alle dichiarazioni del presidente dell'ANCI, Graziano Delrio, presente al tavolo col governo:

''Abbiamo ottenuto che i Comuni possano richiedere il pagamento da subito, utilizzando le vecchie modalita' fino all'ultima rata di dicembre. In questo modo non avremo quei problemi di liquidita' e di rifiuti per strada che avevamo denunciato''. Lo ha spiegato il presidente dell'Anci, Graziano Delrio, uscendo da palazzo Chigi.

In pratica, i cittadini pagheranno ''i trenta centesimi di sovrattassa al metro quadro direttamente allo Stato e non ai Comuni, e sara' chiaro che questa maggiorazione va alle casse statali''.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  gianfranco bardella il Gio Apr 04, 2013 5:46 pm


e se lo dice Delrio.....

In pratica, i cittadini pagheranno ''i trenta centesimi di sovrattassa al metro quadro direttamente allo Stato e non ai Comuni, e sara' chiaro che questa maggiorazione va alle casse statali''. .
scusate ma non dovevano diminuire i trasferimenti con questa Tares?

gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 65
Località : provincia milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Gabriele Stefani il Gio Apr 04, 2013 8:23 pm

La saga "Tia" continua ..
gianfranco bardella ha scritto:
In pratica, i cittadini pagheranno ''i trenta centesimi di sovrattassa al metro quadro direttamente allo Stato e non ai Comuni, e sara' chiaro che questa maggiorazione va alle casse statali''
Il DLgs istitutivo della TARES prevede che i 30 €cent/mq siano riscossi dal comune (il DLgs cita addirittura l'F24 come modalità di pagamento (sulla scia dell'IMU)).

Stando alle dichiarazioni dell'Anci, la cosa diventa ancor più divertente, ancorchè allucinante, nel momento in cui i 30 €cent/mq siano riscossi dal gestore in house unitamente alla quota rifiuti: il gestore incassa i 30 €cent, li gira al comune, che a sua volta lo gira allo stato?!?

gianfranco bardella ha scritto:
scusate ma non dovevano diminuire i trasferimenti con questa Tares?
a questo punto .. chi lo sa che fine fanno i trasferimenti?!?

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.

Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  gianfranco bardella il Gio Apr 04, 2013 10:18 pm

...chi inquina paga...
andiamo per logica
io esisto,
quindi inquino,
per cui pago
Monti mi dice quanto
io, contento, ringrazio.

gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 65
Località : provincia milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Supremoanziano il Ven Apr 05, 2013 9:03 am

Perdonatemi se intervengo con un OT.

Fin dall'inizio sono stato un acceso sostenitore dell'Europa unita e dell'euro, ma da qualche tempo ho seri dubbi sia sull'uno che sull'altro.

Fine OT

Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  cirillo il Ven Apr 05, 2013 9:13 am

OT ON
gianfranco bardella ha scritto:In pratica, i cittadini pagheranno i trenta centesimi di sovrattassa ....
... affinchè loro continuino a mettersi in tasca i trenta denari...
OT OFF

_________________
si deficit fenum accipe stramen

cirillo
Moderatore

Messaggi : 7013
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 61
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Gabriele Stefani il Ven Apr 05, 2013 9:54 am

gianfranco bardella ha scritto:...chi inquina paga...
andiamo per logica
io esisto,
quindi inquino,
per cui pago
Monti mi dice quanto
io, contento, ringrazio.
qui andiamo sul filosofico.
anche io vivo, di conseguenza io inquino, e pure io sono tenuto a pagare.
A rigor di logica, però, non vedo perchè io che mi sbatto per contenere i rifiuti che produco, io che mi sbatto per fare la differenziata, io che mi sbatto per soddisfare il mio senso civico (di educazione e di rispetto) devo pagare tanto quanto (se non addirittura di più perchè ho 1 mq di giardino) chi se ne sbatte di sbattersi .. e fa quello che vuole .. tanto siamo in Italia.

Sul fatto che poi sia Monti, Berlusconi, Bersani, o chiunque altro a dirci quanto dobbiamo pagare, sulla base di parametri che nulla hanno a che vedere con il virtuosismo, o non virtuosismo, di ogni singolo cittadino, questo è un limite della politica italiana.

Non a caso, anche in campo ambientale, siamo, rispetto agli altri paesi UE, indietro come la coda del maiale (o, se piace di più, come le palle dei cani).

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.

Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  gianfranco bardella il Ven Apr 05, 2013 12:20 pm

il Gabri :
[Sul fatto che poi sia Monti, Berlusconi, Bersani, o chiunque altro a dirci quanto dobbiamo pagare, sulla base di parametri che nulla hanno a che vedere con il virtuosismo, o non virtuosismo, di ogni singolo cittadino, questo è un limite della politica italiana.]
scusa, nulla di politico, ho solo usato l'ultimo della lista.
Io, fortunatamente, vivo in un paese in cui è quantificato l'indifferenziato (anche se con peso volumetrico) e, quindi, nella quota variabile sono riconosciuti gli
"sforzi" e la " coscienza civica" del cittadino; ma è proprio per questo che da molto fastidio che la TIA1,TIA2,TARSU ecc... siano determinate non dai reali costi
di gestione rifiuti ma da voci prese "a capocchia" da un bilancio tanto per far quadrare i conti.
Adesso veniamo a sapere che, in pratica, questi soldi finiranno allo Stato e non ai Comuni e non andranno a coprire alcun costo comunale pur essendo una tariffa
applicata da quell'Ente.
Qui non si tratta di coda di maiale o di palle del cane, qui sembriamo l'uomo delle vecchie 50 lire col martello e i suoi "gioielli" sull'incudine.

gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 65
Località : provincia milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proroga a luglio per la Tares

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 2:44 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum