Ultimi argomenti
» Quiz ADR 2017
Da MattiaC Oggi alle 3:31 pm

» conferimento a onlus o croce rossa
Da isamonfroni Sab Ott 12, 2019 9:51 am

» residui merce pericolosa su imballaggi ADR
Da benassaisergio Sab Ott 12, 2019 8:35 am

» definizione di imballaggio - cartucce silicone
Da pascozzi Ven Ott 11, 2019 12:04 pm

» RINNOVO AUTORIZZAZIONE CAT 4
Da ri-cicla Ven Ott 11, 2019 9:40 am

» PROCEDIMENTO DI R12
Da beltrale Mar Ott 08, 2019 1:07 pm

» DOPPIO PASSAGGIO R13 IMPIANTI
Da beltrale Lun Ott 07, 2019 3:17 pm

» Cisterna operante sotto sotto vuoto - Barrato Rosa - Mod DTT 306M
Da Enrico Lun Set 30, 2019 10:52 am

» pannelli veicolo ed esenzione 1.1.3.6
Da valterb Dom Set 29, 2019 12:05 pm

» cessione ramo d'azienda
Da valterb Dom Set 29, 2019 12:01 pm


Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  Massimaro il Mer Gen 16, 2013 1:50 pm

Buongiorno a tutti,
desideravo una conferma o una smentita...
I rifiuti urbani differenziati, carta,cartone,plastica etc etc esulano dal diritto di privativa del gestore che effettua il servizio o meglio dovrebbe effettuare il servizio??
Praticamente la mia azienda iscritta in cat 4 avente anche i codici 20, può ritirare questi materiali su richiesta dei cittadini? Oppure c'è anche in questi rifiuti il diritto di privativa?
grazie
Massimaro
Massimaro
Utente Attivo

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 30.08.12

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  riger il Mer Gen 16, 2013 3:45 pm

credo sia la domanda posta più frequentemente sul forum degli ultimi tre mesi! Benché non sono un esperto, ormai a memoria ti posso dire che:
- fosse anche oro zecchino, ma se è prodotto da un privato cittadino è rifiuto urbano, e se è urbano è in privativa comunale
- la funzione "cerca" del forum funziona davvero, provala! Wink
riger
riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 38
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  Admin il Mer Gen 16, 2013 6:37 pm

Se invece intendi ritirare da enti o imprese, e dunque siamo in presenza di rifiuti speciali eventualmente assimilati agli urbani, puoi operare in regime di libero mercato purchè si tratti di rifiuti avviati a recupero.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  VdT il Mer Gen 16, 2013 7:17 pm

Voglio stupirvi. Sto assistendo nel corso degli ultimi mesi a fenomeni strani che stravolgono la privativa comunale.
Rifiuti come carta e cartone, imballaggi in plastica, alluminio sembra che vengano ultimamente ritirati da aziende diverse da quelle che gestiscono la nettezza urbana e che secondo i loro contratti dovrebbero avere "il diritto di esclusiva" sui rifiuti urbani. Alcune amministrazioni comunali danno il via libera a questi nuovi imprenditori che con categoria 4 e i codici degli imballaggi ritirano rifiuti urbani.

Qualcuno di voi ha esperienze simili? Sono che io che mi sbaglio o qualcosa non quadra?

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  isamonfroni il Mer Gen 16, 2013 7:25 pm

Beh VDT bisogna vedere esattamente di che parliamo

Se si parla di frazioni differenziate avviate al recupero, in uscita, per esempio, dai Centri di Raccolta, possono anche essere trasportati da trasportatori terzi (quindi anche non dal Gestore della NU) con Cat. 4, ma il produttore è sempre il Comune.

Poi c'è il caso degli assimilabili citato da ADMIN che è sottratto alla privativa comunale ed è gestibile in libero mercato.

Ma visto che i recuperabili urbani, in genere, sono una fonte di introito economico per i Comuni, mi viene difficile pensare che ci rinuncino.....

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12714
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  Aurora Brancia il Mer Gen 16, 2013 7:34 pm

isamonfroni ha scritto:...

Ma visto che i recuperabili urbani, in genere, sono una fonte di introito economico per i Comuni, mi viene difficile pensare che ci rinuncino.....
Isa, se tu 'sta cosa -che con i recuperabili urbani ci si fanno i dindi- la potessi svelare anche agli amministratori regionali della Campania, a quelli provinciali delle nss. 5 province (per adesso ancora, poi si vedrà) e possibilmente anche al Comune di Napoli, ti sarò personalmente e sempiternamente grata.

_________________
sto ancora cercando un aforisma che mi identifichi senza confondimenti indesiderati, ma non c'è.
Aurora Brancia
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3806
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 66
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  VdT il Mer Gen 16, 2013 7:38 pm

Era questa la risposta che volevo Isa.
Dunque non si tratta di rifiuti in uscita da Centri di raccolta comunali, nè di assimilabili ma semplicemente di bottiglie di plastica, flaconi di detergenti, carta e cartaccia che abbiamo in casa noi tutti, lattine delle bibite.

Proprio come dici tu questi rifiuti sono fonte di guadagno per chi gestisce la NU, ma le amministrazioni comunali bypassano il loro gestore concedendo, almeno a parole, la possibilità di ritirarli al di fuori della privativa comunale. Probabilmente nei piccoli comuni queste cose accadono senza fare molto rumore...


_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  isamonfroni il Mer Gen 16, 2013 7:40 pm

Aurora Brancia ha scritto:
isamonfroni ha scritto:...

Ma visto che i recuperabili urbani, in genere, sono una fonte di introito economico per i Comuni, mi viene difficile pensare che ci rinuncino.....
Isa, se tu 'sta cosa -che con i recuperabili urbani ci si fanno i dindi- la potessi svelare anche agli amministratori regionali della Campania, a quelli provinciali delle nss. 5 province (per adesso ancora, poi si vedrà) e possibilmente anche al Comune di Napoli, ti sarò personalmente e sempiternamente grata.

Io mi interesso molto poco di urbani, però seguo un paio di Comuni (per altre cose) qui dalle mie parti, che hanno contratti coi gestori della NU che prevedono riduzioni sui costi totali di trasporto, visto che i gestori si tengono qualche soldino dai recuperabili.
(certo non miliardi...)

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12714
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  alessiog il Dom Apr 07, 2013 11:21 pm

Buonasera a tutti.... questo post calza proprio a pennello.. Very Happy
E' da un po che sto cercando di far decollare un progetto simile a quello che chiedeva Massimaro. Tutti ogni volta mi rispondono che il soggetto affidatario del servizio di gestione R.U. opera in regime di privativa.
Io ho letto il regolamento comunale per la gestione dei rifuti della mia città e al punto A.3 che ti leggoo??!!? "Il diritto di privativa di cui all'art. 21 del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22 è esteso all'intero territorio del comune." Arrow e io che faccio? mi vado a leggere l'articolo che recita: "1. I comuni effettuano la gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati avviati allo Idea smaltimento Idea in regime di privativa nelle forme di cui alla legge 8 giugno 1990, n. 142, e dell'articolo 23."

Da quello che leggo la privativa si riferisce solo ai rifiuti avviati allo smaltimento... quindi se io voglio mettere dei cassonetti all'interno dei condomini privati per ritirare carta e cartone, plastica, metalli e destinare questi rifiuti ad un impianto che li recuperi (R13, R3 o R4) non vado contro la legge...giusto??? o sto interpretando male?!? Rolling Eyes
alessiog
alessiog
Utente Attivo

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 05.12.11
Età : 39
Località : Siracusa

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  Admin il Lun Apr 08, 2013 12:10 am

Il topic che calza a pennello è questo: http://www.sistriforum.com/t9046-rifiuti-urbani-differenziati-riitiro-presso-condomini-effettuato-da-privati?highlight=condomini
Non si può.
E' un segno dei tempi il fatto che questa idea venga continuamente riproposta; per esempio qui: http://www.sistriforum.com/t9439-ritiro-rifiuti-urbani-differenziati-da-condomini
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  alessiog il Lun Apr 08, 2013 8:08 am

Admin ha scritto:Il topic che calza a pennello è questo: http://www.sistriforum.com/t9046-rifiuti-urbani-differenziati-riitiro-presso-condomini-effettuato-da-privati?highlight=condomini
Non si può.
E' un segno dei tempi il fatto che questa idea venga continuamente riproposta; per esempio qui: http://www.sistriforum.com/t9439-ritiro-rifiuti-urbani-differenziati-da-condomini

Perdonami Admin ma io leggendo la normativa e i post precedenti continuo a non capire... I post parlano di privativa per i rifiuti avviati al recupero l' articolo 21 da ne proposto di privativa per i rifiuti avviati a smaltimento... Gentilmente potresti fornire i riferimenti di legge in cui si evince che la privativa è estesa ai recuperabili... Così prometto che la smetto di insistere... Smile
alessiog
alessiog
Utente Attivo

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 05.12.11
Età : 39
Località : Siracusa

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  Admin il Lun Apr 08, 2013 9:05 am

"I comuni effettuano la gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento in regime di privativa ..."
L'estensione della privativa ai soli rifiuti avviati allo smaltimento è riferita ai rifiuti assimilati (non pericolosi provenienti da locali e luoghi adibiti ad usi diversi da quelli di civile abitazione), ma i rifiuti domestici sono urbani per definizione e su di essi grava per intero la riserva di legge a favore del gestore.
Questa è l'interpretazione consolidata di quel passaggio.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  alessiog il Lun Apr 08, 2013 9:18 am

Admin ha scritto:"I comuni effettuano la gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento in regime di privativa ..."
L'estensione della privativa ai soli rifiuti avviati allo smaltimento è riferita ai rifiuti assimilati (non pericolosi provenienti da locali e luoghi adibiti ad usi diversi da quelli di civile abitazione), ma i rifiuti domestici sono urbani per definizione e su di essi grava per intero la riserva di legge a favore del gestore.
Questa è l'interpretazione consolidata di quel passaggio.

Rolling Eyes mi scuserai spero...ma continuo a non capire... tu mi parli sempre e solo di rifiuti urbani da avviare allo smaltimento....ma carta,cartone,plastica,metalli non sono rifiuti che vanno a smaltimento ma a recupero...dato che la legge per la privativa,almeno da quello che ho letto, si riferisce ai rifiuti urbani avviati a smaltimento e quelli sopra elencati non lo sono io deduco che esulano dal principio di privativa, la normativa non ne parla...
(I comuni effettuano la gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento in regime di privativa ..."[/i]
)
alessiog
alessiog
Utente Attivo

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 05.12.11
Età : 39
Località : Siracusa

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  riger il Lun Apr 08, 2013 9:21 am

allora, leggiamola così:
I comuni, in regime di privativa, effettuano la gestione dei rifiuti urbani E dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento.

Pertanto i comuni hanno la privativa sugli urbani, qualunque essi siano.
riger
riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 38
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  alessiog il Lun Apr 08, 2013 9:33 am

riger ha scritto:allora, leggiamola così:
I comuni, in regime di privativa, effettuano la gestione dei rifiuti urbani E dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento.

Pertanto i comuni hanno la privativa sugli urbani, qualunque essi siano.

Potremmo anche leggerla così per come è scritta la norma: "I comuni effettuano la gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati **avviati allo smaltimento** in regime di privativa ...
Dato che sappiamo la differenza tra D e R potremmo dire:

D= Smaltimento=Privativa
R= Recupero= Non menzionati e quindi esclusi dalla privativa

Quindi da quello che dice la norma e senza interpretare nulla, i rifiuti urbani recuperabili possono essere ritirati anche dai soggetti autorizzati in R13,R3,R4 etc... non ho letto nessuna norma che lo vieta (rifiuti destinati al recupero)
alessiog
alessiog
Utente Attivo

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 05.12.11
Età : 39
Località : Siracusa

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  Admin il Lun Apr 08, 2013 9:45 am

Ho parlato di interpretazione consolidata proprio perche' l'italiano non e' felicissimo.
In questa discussione potrai leggere l'esperienza diretta di Aurora Brancia e del suo ex-condominio: le autorita' non condividono la lettura estensiva e gli impianti non ti prendono i rifiuti: http://www.sistriforum.com/t9169p30-proroga-a-luglio-per-la-tares#111393
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  alessiog il Lun Apr 08, 2013 10:21 am

Admin ha scritto:Ho parlato di interpretazione consolidata proprio perche' l'italiano non e' felicissimo.
In questa discussione potrai leggere l'esperienza diretta di Aurora Brancia e del suo ex-condominio: le autorita' non condividono la lettura estensiva e gli impianti non ti prendono i rifiuti: http://www.sistriforum.com/t9169p30-proroga-a-luglio-per-la-tares#111393

Capisco il senso delle tue parole... Ma rimango più confuso che persuaso... Laughing

Il pezzo dell'art. 21 dove si parla espressamente di rifiuti avviati a smaltimento mi sembra chiaro... Per molti smaltimento o recupero è la stessa cosa... Ma sappiamo che la differenza è netta...
alessiog
alessiog
Utente Attivo

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 05.12.11
Età : 39
Località : Siracusa

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  Admin il Lun Apr 08, 2013 10:34 am

Scusa Alessio,

la differenza tra recupero e smaltimento è chiara anche al legislatore, la questione è diversa.
A rigore quella frase può prestarsi a due interpretazioni:

a) I comuni effettuano la gestione dei rifiuti urbani (tutti: sia quelli avviati a recupero che quelli avviati a smaltimento) e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento in regime di privativa ...
b) I comuni effettuano la gestione dei (rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati) avviati allo smaltimento in regime di privativa ...

Mi occupo professionalmente di rifiuti urbani da un bel pò di tempo e ti posso assicurare che la lettura correntemente accettata è la a).
Il concetto b) sarebbe stato espresso in maniera più corretta nel modo seguente:
I comuni effettuano la gestione dei rifiuti urbani ed assimilati avviati allo smaltimento in regime di privativa ...
o ancora meglio:
I comuni effettuano la gestione dei rifiuti urbani avviati allo smaltimento in regime di privativa ...

Ad ogni modo, nessuno ti impedisce di tentare questa strada, la quale, però, si scontra con difficoltà di natura pratica insormontabili (non saresti il primo, come puoi evincere dalle discussioni postate in precedenza).

Facci sapere come va a finire. Wink
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  alessiog il Lun Apr 08, 2013 10:52 am

Admin ha scritto:Scusa Alessio,

la differenza tra recupero e smaltimento è chiara anche al legislatore, la questione è diversa.
A rigore quella frase può prestarsi a due interpretazioni:

a) I comuni effettuano la gestione dei rifiuti urbani (tutti: sia quelli avviati a recupero che quelli avviati a smaltimento) e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento in regime di privativa ...
b) I comuni effettuano la gestione dei (rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati) avviati allo smaltimento in regime di privativa ...

Mi occupo professionalmente di rifiuti urbani da un bel pò di tempo e ti posso assicurare che la lettura correntemente accettata è la a).
Il concetto b) sarebbe stato espresso in maniera più corretta nel modo seguente:
I comuni effettuano la gestione dei rifiuti urbani ed assimilati avviati allo smaltimento in regime di privativa ...
o ancora meglio:
I comuni effettuano la gestione dei rifiuti urbani avviati allo smaltimento in regime di privativa ...

Ad ogni modo, nessuno ti impedisce di tentare questa strada, la quale, però, si scontra con difficoltà di natura pratica insormontabili (non saresti il primo, come puoi evincere dalle discussioni postate in precedenza).

Facci sapere come va a finire. Wink

Mmm questo significa che in caso per la cauzione posso contare su di voi?? Laughing
alessiog
alessiog
Utente Attivo

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 05.12.11
Età : 39
Località : Siracusa

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  riger il Lun Apr 08, 2013 11:08 am

alessiog ha scritto:
Mmm questo significa che in caso per la cauzione posso contare su di voi?? Laughing
No, questo vuol solo dire che puoi contare su di noi se cercherai qualcuno che ti dica "te l'avevo detto..:" Very Happy
riger
riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 38
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  alessiog il Lun Apr 08, 2013 11:46 am

riger ha scritto:
alessiog ha scritto:
Mmm questo significa che in caso per la cauzione posso contare su di voi?? Laughing
No, questo vuol solo dire che puoi contare su di noi se cercherai qualcuno che ti dica "te l'avevo detto..:" Very Happy
pirat
alessiog
alessiog
Utente Attivo

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 05.12.11
Età : 39
Località : Siracusa

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  alessiog il Lun Apr 22, 2013 8:46 pm

Admin ha scritto:Scusa Alessio,

la differenza tra recupero e smaltimento è chiara anche al legislatore, la questione è diversa.
A rigore quella frase può prestarsi a due interpretazioni:

a) I comuni effettuano la gestione dei rifiuti urbani (tutti: sia quelli avviati a recupero che quelli avviati a smaltimento) e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento in regime di privativa ...
b) I comuni effettuano la gestione dei (rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati) avviati allo smaltimento in regime di privativa ...

Mi occupo professionalmente di rifiuti urbani da un bel pò di tempo e ti posso assicurare che la lettura correntemente accettata è la a).
Il concetto b) sarebbe stato espresso in maniera più corretta nel modo seguente:
I comuni effettuano la gestione dei rifiuti urbani ed assimilati avviati allo smaltimento in regime di privativa ...
o ancora meglio:
I comuni effettuano la gestione dei rifiuti urbani avviati allo smaltimento in regime di privativa ...

Ad ogni modo, nessuno ti impedisce di tentare questa strada, la quale, però, si scontra con difficoltà di natura pratica insormontabili (non saresti il primo, come puoi evincere dalle discussioni postate in precedenza).

Facci sapere come va a finire. Wink

Admin oggi ho avuto risposta (a voce)... Mi hanno dato ragione....se voglio mettere i cassonetti per carta,plastica e altri rifiuti differenziati da avviare a recupero posso farlo...
La privativa è estesa ai soli rifiuti urbani da avviare a smaltimento....
Inoltre ho fatto osservare, oltre a tutti i precedenti articoli elencati nei post anche l'art 181 c5 TUA che in qualche modo a mio avviso rafforza la mia tesi....
Io comunque aspetto carte scritte... Smile
alessiog
alessiog
Utente Attivo

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 05.12.11
Età : 39
Località : Siracusa

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  Admin il Lun Apr 22, 2013 9:07 pm

Grazie, aggiornaci quando avrai "le carte" (ma quali poi? Secondo questa lettura il comune non avrebbe alcuna competenza)
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  alessiog il Lun Apr 22, 2013 9:10 pm

Admin ha scritto:Grazie, aggiornaci quando avrai "le carte" (ma quali poi? Secondo questa lettura il comune non avrebbe alcuna competenza)
Ma io non ho parlato di comune...
potrebbe bastare una cat. 1 con i CER appropriati...
alessiog
alessiog
Utente Attivo

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 05.12.11
Età : 39
Località : Siracusa

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  Admin il Lun Apr 22, 2013 9:33 pm

Io comunque aspetto carte scritte...
Un parere scritto?
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa? Empty Re: Rifiuti urbani differenziati dei cittadini in privativa?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum