autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  ecocurioso il Mar Gen 15, 2013 5:20 pm

Buonasera
Ho un dubbio su un'autorizzazione cat. 4 da poco rilasciata dall'Album di Napoli, la ditta in questione è provvista di conto proprio alla provincia e di un proprio impianto di recupero rifiuti, l' album le ha rilasciato aut. cat. 4 con i soli codici Cer presenti nell'autorizzazione dell'impianto. Domanda...la ditta può trasportare i rifiuti prodotti da Pinco e portarli a Pallino, ovvero risultando come trasportatore, o deve risultare sempre come produttore/destinatario. Scusatemi ma ho un pò di confusione e ho bisogno di luce aloneinthedark
avatar
ecocurioso
Utente Attivo

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 31.10.11
Località : Campania

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  PiazzaPulita il Mar Gen 15, 2013 5:37 pm

ecocurioso ha scritto:Buonasera
Ho un dubbio su un'autorizzazione cat. 4 da poco rilasciata dall'Album di Napoli, la ditta in questione è provvista di conto proprio alla provincia e di un proprio impianto di recupero rifiuti, l' album le ha rilasciato aut. cat. 4 con i soli codici Cer presenti nell'autorizzazione dell'impianto. Domanda...la ditta può trasportare i rifiuti prodotti da Pinco e portarli a Pallino, ovvero risultando come trasportatore, o deve risultare sempre come produttore/destinatario. Scusatemi ma ho un pò di confusione e ho bisogno di luce aloneinthedark

... carina la definizione data alla Sezione Regionale...
avatar
PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 30.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  isamonfroni il Mar Gen 15, 2013 6:30 pm

Se ha la licenza in conto proprio, deve portarsi i suoi.
Se pinco e Pallino vogliono affidarsi ad un trasportatore TERZO (lo dice la parola) costui deve essere iscritto al Conto Terzi.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12543
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

dubbi aut cat 4

Messaggio  ecocurioso il Mer Gen 16, 2013 1:13 pm

isamonfroni ha scritto:Se ha la licenza in conto proprio, deve portarsi i suoi.
Se pinco e Pallino vogliono affidarsi ad un trasportatore TERZO (lo dice la parola) costui deve essere iscritto al Conto Terzi.

Per me la cat. 4 è un conto terzi.
Se la ditta voleva trasportare solo i propri rifiuti bastava il conto proprio. C'è qualcosa che mi sfugge scratch
avatar
ecocurioso
Utente Attivo

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 31.10.11
Località : Campania

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  VdT il Mer Gen 16, 2013 1:14 pm

Ma non è così. Avendo abolito la cat. 2 e 3 anche le licenze conto proprio possono richiedere la cat. 4 e 5

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1859
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 36
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  CROCIDOLITE il Mer Gen 16, 2013 1:20 pm

VdT ha scritto:Ma non è così. Avendo abolito la cat. 2 e 3 anche le licenze conto proprio possono richiedere la cat. 4 e 5

scusa VDT, la 2 e la 3 erano per il rifiuti nda aviare a recupero, non per il cp.

con il cp puoi trasportare solo i rifiuti da te prodotti, quando sei produttore iniziale, con una deroga per i pericolosi, che in determinate condizioni (es rimotori di amianto) iscrive alla 5 (con limitazioni) anche i cp. e per gli impianti di stoccaggio, che non essendo produttori iniziali non possono essere iscritti al cp.
avatar
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  ecocurioso il Mer Gen 16, 2013 1:24 pm

VdT ha scritto:Ma non è così. Avendo abolito la cat. 2 e 3 anche le licenze conto proprio possono richiedere la cat. 4 e 5

Continuo a non capire, che senso ha rilasciare una cat. 4 se ha la stessa validità di un conto proprio?
avatar
ecocurioso
Utente Attivo

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 31.10.11
Località : Campania

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  Lilika il Mer Gen 16, 2013 1:31 pm

Se sicuro di non confondere il conto proprio con il trasporto di propri rifiuti?
Con veicoli immatricolati in c/p e c/t ci si può iscrivere qui:
Categoria 4: raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi
Categoria 5: raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi

Mentre invece ci si iscrive in semplificata ai sensi dell'art. 212 c. 8 per il trasporto di propri rifiuti -> sono tenuti ad iscriversi i produttori iniziali di rifiuti non pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto dei propri rifiuti, nonché i produttori iniziali di rifiuti pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto dei propri rifiuti pericolosi in quantità non eccedenti trenta chilogrammi o trenta litri al giorno, a condizione che tali operazioni costituiscano parte integrante ed accessoria dell'organizzazione dell'impresa dalla quale i rifiuti sono prodotti.


La fonte è il sito dell'Albo Nazionale Gestori Ambientali: http://www.albogestoririfiuti.it/IscrizioneCategorie.aspx
avatar
Lilika
Utente Attivo

Messaggi : 1230
Data d'iscrizione : 23.11.11
Età : 36
Località : Vercelli

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  CROCIDOLITE il Mer Gen 16, 2013 1:32 pm

ecocurioso ha scritto:
VdT ha scritto:Ma non è così. Avendo abolito la cat. 2 e 3 anche le licenze conto proprio possono richiedere la cat. 4 e 5

Continuo a non capire, che senso ha rilasciare una cat. 4 se ha la stessa validità di un conto proprio?

se leggi il mio commento sopra, lo capisci da solo!!
avatar
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  Mariangela il Mer Gen 16, 2013 1:36 pm

Se hai un'autorizzazione in motorizzazione civile per trasporto in conto proprio vuol dire che l'autorizzazione al trasporto è propedeutica alla tua attività, che non è certo quella di autotrasportatore.
Per l'autorizzazione all'ALBO il trasporto in categoria 4 è proprio per quei rifiuti che tu vai a prendere da terzi e conferisci solo al tuo impianto (proprio per questo l'albo ti rilascia solo i codici che hai autorizzato nell'impianto, non te ne concedono altri perchè non sei un autotrasportatore in conto terzi!) e che dal tuo impianto poi li puoi trasportare ad altro impianto.
Non puoi prelevare rifiuti da A e conferirli direttamente a B.
flower
avatar
Mariangela
Utente Attivo

Messaggi : 951
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 54
Località : PROVINCIA DI MILANO

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  ecocurioso il Mer Gen 16, 2013 1:45 pm

Lilika ha scritto:Se sicuro di non confondere il conto proprio con il trasporto di propri rifiuti?
Con veicoli immatricolati in c/p e c/t ci si può iscrivere qui:
Categoria 4: raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi
Categoria 5: raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi

Mentre invece ci si iscrive in semplificata ai sensi dell'art. 212 c. 8 per il trasporto di propri rifiuti -> sono tenuti ad iscriversi i produttori iniziali di rifiuti non pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto dei propri rifiuti, nonché i produttori iniziali di rifiuti pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto dei propri rifiuti pericolosi in quantità non eccedenti trenta chilogrammi o trenta litri al giorno, a condizione che tali operazioni costituiscano parte integrante ed accessoria dell'organizzazione dell'impresa dalla quale i rifiuti sono prodotti.


La fonte è il sito dell'Albo Nazionale Gestori Ambientali: http://www.albogestoririfiuti.it/IscrizioneCategorie.aspx

OK!! Allora, riassumendo, la ditta in questione può trasportare i codici cer autorizzati in uscita o in entrata dal suo impianto ma non può effettuare il trasporto per altre ditte non avendo il C/T alla Provincia. Giusto?
avatar
ecocurioso
Utente Attivo

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 31.10.11
Località : Campania

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  ecocurioso il Mer Gen 16, 2013 1:49 pm

Mariangela ha scritto:Se hai un'autorizzazione in motorizzazione civile per trasporto in conto proprio vuol dire che l'autorizzazione al trasporto è propedeutica alla tua attività, che non è certo quella di autotrasportatore.
Per l'autorizzazione all'ALBO il trasporto in categoria 4 è proprio per quei rifiuti che tu vai a prendere da terzi e conferisci solo al tuo impianto (proprio per questo l'albo ti rilascia solo i codici che hai autorizzato nell'impianto, non te ne concedono altri perchè non sei un autotrasportatore in conto terzi!) e che dal tuo impianto poi li puoi trasportare ad altro impianto.
Non puoi prelevare rifiuti da A e conferirli direttamente a B.
flower

OK, ora è tutto chiaro. Thank you kiss
avatar
ecocurioso
Utente Attivo

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 31.10.11
Località : Campania

Torna in alto Andare in basso

conto proprio

Messaggio  ecooil il Mar Mar 19, 2013 12:10 am

Mariangela ha scritto:Se hai un'autorizzazione in motorizzazione civile per trasporto in conto proprio vuol dire che l'autorizzazione al trasporto è propedeutica alla tua attività, che non è certo quella di autotrasportatore.
Per l'autorizzazione all'ALBO il trasporto in categoria 4 è proprio per quei rifiuti che tu vai a prendere da terzi e conferisci solo al tuo impianto (proprio per questo l'albo ti rilascia solo i codici che hai autorizzato nell'impianto, non te ne concedono altri perchè non sei un autotrasportatore in conto terzi!) e che dal tuo impianto poi li puoi trasportare ad altro impianto.
Non puoi prelevare rifiuti da A e conferirli direttamente a B.
flower

io non ho capito bene.....posso andare a prendere i rifiuti da soggetti terzi e trasportarli al mio impianto con il mio mezzo autorizzato in conto proprio dalla provincia e autorizzarlo al trasporto dei cer del mio impianto con il cp ex art. 212 comma 8 dell'albo nazionale gestori ambientali oppure devo iscrivermi obbligatoriamente alla categoria 4?
avatar
ecooil
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 18.03.13

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  ecocurioso il Mar Mar 19, 2013 1:29 pm

"io non ho capito bene.....posso andare a prendere i rifiuti da soggetti terzi e trasportarli al mio impianto con il mio mezzo autorizzato in conto proprio dalla provincia e autorizzarlo al trasporto dei cer del mio impianto con il cp ex art. 212 comma 8 dell'albo nazionale gestori ambientali oppure devo iscrivermi obbligatoriamente alla categoria 4? "

Invece hai capito bene, per i rifiuti da trasportare al tuo/dal tuo impianto basta il conto proprio + autorizzazione impianto. La 4 ti serve solo nel caso devi fare un trasporto conto terzi (da pinco porti i rifiuti a pallino senza passare per il tuo impianto).
avatar
ecocurioso
Utente Attivo

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 31.10.11
Località : Campania

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  riger il Mar Mar 19, 2013 2:14 pm

ecocurioso ha scritto:
Invece hai capito bene, per i rifiuti da trasportare al tuo/dal tuo impianto basta il conto proprio + autorizzazione impianto. La 4 ti serve solo nel caso devi fare un trasporto conto terzi (da pinco porti i rifiuti a pallino senza passare per il tuo impianto).

Mariangela ha detto tutt'altra cosa...
Mariangela ha scritto:
Per l'autorizzazione all'ALBO il trasporto in categoria 4 è proprio per quei rifiuti che tu vai a prendere da terzi e conferisci solo al tuo impianto (proprio per questo l'albo ti rilascia solo i codici che hai autorizzato nell'impianto, non te ne concedono altri perchè non sei un autotrasportatore in conto terzi!) e che dal tuo impianto poi li puoi trasportare ad altro impianto.
Non puoi prelevare rifiuti da A e conferirli direttamente a B.
flower

Inoltre, col conto proprio (della motorizzazione) e l'autorizzazione dell'impianto (semplificata o ordinaria in provincia, o AIA in regione) di rifiuti non ne sposti!
avatar
riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 36
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  isamonfroni il Mar Mar 19, 2013 2:26 pm

ecocurioso ha scritto:"io non ho capito bene.....posso andare a prendere i rifiuti da soggetti terzi e trasportarli al mio impianto con il mio mezzo autorizzato in conto proprio dalla provincia e autorizzarlo al trasporto dei cer del mio impianto con il cp ex art. 212 comma 8 dell'albo nazionale gestori ambientali oppure devo iscrivermi obbligatoriamente alla categoria 4? "

Invece hai capito bene, per i rifiuti da trasportare al tuo/dal tuo impianto basta il conto proprio + autorizzazione impianto. La 4 ti serve solo nel caso devi fare un trasporto conto terzi (da pinco porti i rifiuti a pallino senza passare per il tuo impianto).

@ecocurioso, quando vuoi riportare quanto scritto da qualcun altro, premi il tasto "quote", se no non si capisce niente.

Allora, quanto sottolineato in rosso è un'informazione errata, quella corretta è questa:

*) licenza Autotrasporto di cose c/p in Provincia + iscrizione albo ex art. 212,c 8 (cd "contoproprio") = puoi trasportare esclusivamente i rifiuti da te prodotti (come produttore iniziale- ovvero attività produttiva) dal luogo di produzione verso qualunque tipo di impianto

*) licenza Autotrasporto di cose c/p in Provincia + iscrizione ANGA in cat. 4 (art. 212, c.5)= puoi andare a prendere i rifiuti da terzi e portarli esclusivamente nel tuo impianto e poi puoi trasportare i rifiuti prodotti dal tuo impianto verso un impianto terzo

*) licenza autotrasporto di cose in C/T in provincia + iscrizione ANGA in cat. 4 (art. 212,c.5) = sei un trasportatore professionale e quindi trasporti quello che vuoi, dove vuoi a prescindere dalla titolarità dell'imppianto


Spero che così sia chiaro, dato che sarà la millesima volta che ci torniamo sopra....... Shocked

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12543
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

conto proprio

Messaggio  ecocurioso il Mar Mar 19, 2013 3:51 pm

Chiedo venia per le informazioni errate sadomaso
avatar
ecocurioso
Utente Attivo

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 31.10.11
Località : Campania

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  SA82 il Mar Set 03, 2013 11:28 am

Scusa Isa, ritorno su questo argomento.
La situazione di cui vorrei discutere è la seconda a cui fai riferimento..
"*) licenza Autotrasporto di cose c/p in Provincia + iscrizione ANGA in cat. 4 (art. 212, c.5)= puoi andare a prendere i rifiuti da terzi e portarli esclusivamente nel tuo impianto e poi puoi trasportare i rifiuti prodotti dal tuo impianto verso un impianto terzo"
Bene, la situazione che si configura è un caso di trasporto professionale, quindi soggetto a Sistri, o di un trasporto in contoproprio, avendo licenze in c/p e gestendomi in rifiuti "in casa"?

Inoltre una specifica.
Ho l'iscrizione in categoria 4/5 all'Albo con una licenza Autotrasporto di cose in c/p. Quello che dici ha evidenza nel caso in cui avessi un'autorizzazione che mi permetta di trasportare i soli rifiuti che ho autorizzati in impianto. Nel caso in cui, ed è questo il caso, l'Albo mi ha autorizzato per tutta una serie di rifiuti non autorizzati in impianto la mia autorizzazione in categoria 4 (la categoria 5 ci sta pure, i quantitativi trasportabili sarebbero troppo esegui) a cosa mi serve se ho già la conto proprio (ex art. 212 com. Cool?

isamonfroni ha scritto:
ecocurioso ha scritto:"io non ho capito bene.....posso andare a prendere i rifiuti da soggetti terzi e trasportarli al mio impianto con il mio mezzo autorizzato in conto proprio dalla provincia e autorizzarlo al trasporto dei cer del mio impianto con il cp ex art. 212 comma 8 dell'albo nazionale gestori ambientali oppure devo iscrivermi obbligatoriamente alla categoria 4? "

Invece hai capito bene, per i rifiuti da trasportare al tuo/dal tuo impianto basta il conto proprio + autorizzazione impianto. La 4 ti serve solo nel caso devi fare un trasporto conto terzi (da pinco porti i rifiuti a pallino senza passare per il tuo impianto).
@ecocurioso, quando vuoi riportare quanto scritto da qualcun altro, premi il tasto "quote", se no non si capisce niente.

Allora, quanto sottolineato in rosso è un'informazione errata, quella corretta è questa:

*) licenza Autotrasporto di cose c/p in Provincia + iscrizione albo ex art. 212,c 8 (cd "contoproprio") = puoi trasportare esclusivamente i rifiuti da te prodotti  (come produttore iniziale- ovvero attività produttiva) dal luogo di produzione verso qualunque tipo di impianto

*) licenza Autotrasporto di cose c/p in Provincia + iscrizione ANGA in cat. 4 (art. 212, c.5)=  puoi andare a prendere i rifiuti da terzi e portarli esclusivamente nel tuo impianto e poi puoi trasportare i rifiuti prodotti dal tuo impianto verso un impianto terzo

*) licenza autotrasporto di cose in C/T in provincia + iscrizione ANGA in cat. 4 (art. 212,c.5) = sei un trasportatore professionale e quindi trasporti quello che vuoi, dove vuoi a prescindere dalla titolarità dell'imppianto


Spero che così sia chiaro, dato che sarà la millesima volta che ci torniamo sopra....... Shocked
avatar
SA82
Utente Attivo

Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 11.05.11
Età : 36
Località : PUGLIA

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  isamonfroni il Mar Set 03, 2013 1:55 pm

@Sa82

1) punto, iscrizione albo art. 212 c.5 = gestore professionale = sistri subito

2) punto non è molto chiaro, ma se hai la licenza di autotrasporto in c.p. potresti trasportare solo "cose tue" ovvero rifiuti da te prodotti verso impianti terzi, oppure rifiuti prodotti da terzi verso il tuo impianto.
Mi sa che il tuo Albo deve aver fatto un po' di casino.....

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12543
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  SA82 il Mer Set 04, 2013 11:51 am

Si Isa temo proprio di si..e intanto noi paghiamo un'iscrizione in categoria 4 che praticamente non serve. Ma c'è un riferimento normativo che espicita questo o è la pura logica, che a quanto pare non basta, a evidenziare il di fare?
E ti dirò di più..
in merito al Sistri mi hanno fornito anche una chiavetta usb per trasporto in ct.
avatar
SA82
Utente Attivo

Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 11.05.11
Età : 36
Località : PUGLIA

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  isamonfroni il Gio Set 05, 2013 9:58 am

@SA 82
Il riferimento normativo che cerchi è dato dal DM 406/98 il regolamento di istituzione dell'ALBO GESTORI
e in particolare dalla declaratoria delle varie categorie.
 
Le categorie 4 e 5 sono a tutti gli effetti categorie di trasporto professionale e quindi attività di gestione dei rifiuti indipendente e a sè stante, quindi soggette a tutti gli obblighi posti in capo ai gestori di rifiuti.
 
La cat. art. 212, c8 è nata dopo le precedenti, su pressante richiesta degli operatori (trasportatori professionali) che trovavano ingiusto e illecito (secondo me con piena ragione) il fatto che ci fossero un tot di soggetti (in particolare le imprese edili) che trasportavano su e giù tonnellate di rifiuti, in assenza di qualunque autorizzazione (e di qualunque obbligo burocratico con conseguente enorme risparmio economico) in virtù di un piccolo codicillo che esentava da qualunque obbligo il trasporto dei propri rifiuti non pericolosi e dei pericolosi fino a 30 Kg litri.
 
Per questo motivo è nata la categoria "ultralight" per dare un minimo di riordino e anche un minimo di possibilità ai controllori su strada di distinguere tra trasporto lecito e illecito.
 
Come tutte le semplificazioni e le facilitazioni in materia, però, ne è stato fatto un abuso straordinario, non soltanto, ma si è anche ingenerata l'errata convinzione che questo 212,c. 8 sia chissà quale straordinaria autorizzazione.
 
 
Dopo tutto questo pistolotto, per dirti che se la categoria 4 non ti serve perchè non la usi e non la userai mai, cancellati.
Tu stessa però dici che ti serve la 5 perchè trasporti rifiuti pericolosi (ancorchè tuoi) in quantitativi superiori ai 30 kg, a questo punto la scelta è soltanto tua, fatti due conti e valuta che cosa ti conviene di più economicamente:
- tenersi la 5 e trasportare i quantitativi che si vuole (con gli obblighi che ciò comporta)
- tenersi la 212, c. 8, con le limitazioni annesse ma risparmiandosi tutte le rogne della 5
 
 
Se vuoi la mia opinione, dipende anche dai mezzi che hai, se, hai soltanto dei furgoni togliti la 5 e tienti la CP,  quando devi trasportare i pericolosi, accumulali e poi rivolgiti ad un trasportatore terzo

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12543
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  SA82 il Gio Set 05, 2013 10:22 am

Grazie Isa..
Non posso mollare la 5, trasportiamo rifiuti pericolosi quotidianamente nel ns impianto.
Il senso sarebbe eliminare la categoria 4 e trasportare i miei rifiuti non pericolosi con la ultralight presso impianti terzi. Parlerò prima con l'Albo per capire con che criterio mi hanno assegnato tutti quei codici CER nella 4 avendo nell'incartamento solo le licenze cp e l'autorizzazione d'impianto con i codici CER non pericolosi ben in evidenza.
avatar
SA82
Utente Attivo

Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 11.05.11
Età : 36
Località : PUGLIA

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  Pasquale41 il Ven Mar 21, 2014 2:51 pm

Scusate se mi permetto
Il trasportatore in C/P può trasportare rifiuti da lui prodotti oppure diretti al proprio stabilimento per le varie trasformazioni e dopo può portarli dove vuole.

Il trasportatore in C/T non può mai trasportare un rifiuto verso il proprio impianto (neanche se prodotto da lui stesso), sennò decade il principio del CONTO TERZI.
avatar
Pasquale41
Membro della community

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.02.14

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  isamonfroni il Ven Mar 21, 2014 3:03 pm

Pasquale41 ha scritto:
Il trasportatore in C/T non può mai trasportare un rifiuto verso il proprio impianto (neanche se prodotto da lui stesso), sennò decade il principio del CONTO TERZI.

Niente affatto!
C'è una sentenza di cassazione "Corte di Cassazione Sentenza 31 luglio 2012, n. 13725"
che ha finalmente stabilito che il C/T ricomprende anche il c/p.

Il che a me sembrava soltanto ovvio, ma tant'è cè voluta la suprema corte.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12543
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  Pasquale41 il Ven Mar 21, 2014 3:11 pm

Non lo sapevo, grazie per l'informazione
avatar
Pasquale41
Membro della community

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.02.14

Torna in alto Andare in basso

Re: autorizzazione cat. 4 conto proprio e trasporto ad impianto terzo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum