Ultimi argomenti
» Quarta copia via PEC e non compilata
Da sarabai Oggi alle 6:59 pm

» raggruppamento rifiuti hp differenti
Da pascozzi Oggi alle 5:29 pm

» Tempistica permanenza carcassa nel centro di raccolta
Da skywalker2016 Gio Nov 14, 2019 6:58 pm

» Pezzi di ricambio di un Autodemolitore
Da sarabai Mar Nov 12, 2019 12:32 am

» cerco (con urgenza) collaboratore per incarico retribuito
Da isamonfroni Lun Nov 11, 2019 1:04 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Sab Nov 09, 2019 12:56 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da Emy87 Gio Nov 07, 2019 9:30 am

» calo fisiologico
Da Paolo UD Lun Nov 04, 2019 5:59 pm

» Gruppo Elettrogeno
Da reims Lun Nov 04, 2019 3:14 pm

» Quiz ADR 2017
Da benassaisergio Sab Nov 02, 2019 1:01 pm


€ 30.000.000?!?!?

Andare in basso

€ 30.000.000?!?!? Empty € 30.000.000?!?!?

Messaggio  Gabriele Stefani il Gio Gen 03, 2013 10:50 am

E'!?!?
30.000.000 .. trentamilioni .. di € .. per un progetto sperimentale/pilota di questo tipo!?!?

sulla scia di nonno Silvio, che minaccia indagini per capire perchè si è volontariamente dimesso, esigo una indagine sul RUP che ha dato parere favorevole ad una tale follia operativa!!!!

http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/12_dicembre_14/differenziata-IVmunicipio-polemiche-2113154264651.shtml

è ora di finirla con questi sistemi "ctrl C - ctrl V" catapultati a caso da una realtà all'altra, chiudendosi gli occhi, tappandosi le orecchie ed incrociando le dita .. nella speranza che nessuno si accorga di nulla!!!

perchè un palazzo che crolla fa notizia, 30.000.000 € buttati via per i RSU (che poi, sono gli ultimi 30 di una lunga serie) invece .. no!?!?

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.
Gabriele Stefani
Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Torna in alto Andare in basso

€ 30.000.000?!?!? Empty Re: € 30.000.000?!?!?

Messaggio  gianfranco bardella il Gio Gen 03, 2013 12:04 pm

C'è da chiedersi chi, come, quando e cosa si è fumato, decide ed imposta la raccolta differenziata.
Sono trent'anni che in Italia (per non andare oltre confine) si effettua la raccolta differenziata.
E' tanto difficile fare tesoro delle esperienze altrui?
30.000.000 + 52.000.000 di Euri dispersi in "rigagnoli burocratici" (eufemismo per non essere volgare)
che non troveranno ragione o giustificazione!
gianfranco bardella
gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 68
Località : provincia milano

Torna in alto Andare in basso

€ 30.000.000?!?!? Empty Re: € 30.000.000?!?!?

Messaggio  Aurora Brancia il Gio Gen 03, 2013 1:10 pm

gianfranco bardella ha scritto:C'è da chiedersi chi, come, quando e cosa si è fumato, decide ed imposta la raccolta differenziata.
Sono trent'anni che in Italia (per non andare oltre confine) si effettua la raccolta differenziata.

Ho un'età congrua e sufficiente per ricordare che più di 50 anni fa, che abitavo esattamente in questa strada ma un po' più giù, ogni santa mattina passava un grosso camion della N.U. (buonanima...) dal quale scendevano degli omini con indosso una tuta grigio ferro, muniti di un grosso sacco di iuta trattato "cerato" con il quale salivano sino agli ultimi piani dei palazzi e scendendo scendendo versavano nel grosso sacco il contenuto dei secchi dell'immondizia delle varie case, bussando alla porta delle signore che non l'avevano già "messo fuori". Erano gli ultimi anni 50, e si cominciava appena ad avere del packaging industriale, che però non si metteva nell'immondizia ma si conservava per i robivecchi, come tutto ciò che si rompeva in casa e non era più riparabile all'uso consueto.
Quando in autunno le foglie degli alberi lungo le vie alberate (come questa) cominciavano a cadere, c'erano degli altri omini, chiamati spazzini, che spazzavano le strade due volte al giorno, e mettevano le foglie secche in un cestone e il resto in un altro cestone: non si otturavano le caditoie e quando pioveva le fogne funzionavano senza schiattarsi e senza far crollare nulla.

Quindi, se tutto ciò era possibile 50 anni fa, ed essendo già allora noi un paese piuttosto povero di materie prime si tendeva a recuperare e riciclare tutto quello che era possibile, non c'è motivo che non ci si possa riuscire 50 anni dopo, se non la totale insipienza funzionale, l'assoluta mancanza di volontà programmatica e la connivenza con interessi di pochi privati rispetto al bene comune.

E l'ho detto da signora.

_________________
sto ancora cercando un aforisma che mi identifichi senza confondimenti indesiderati, ma non c'è.
Aurora Brancia
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3806
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 66
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

€ 30.000.000?!?!? Empty Re: € 30.000.000?!?!?

Messaggio  isamonfroni il Gio Gen 03, 2013 1:23 pm

Aurora Brancia ha scritto: E l'ho detto da signora.

Signori si nasce e tu, modestamente, lo nascesti...... Very Happy

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12717
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 62
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

€ 30.000.000?!?!? Empty Re: € 30.000.000?!?!?

Messaggio  Aurora Brancia il Gio Gen 03, 2013 1:42 pm

isamonfroni ha scritto:
Aurora Brancia ha scritto: E l'ho detto da signora.

Signori si nasce e tu, modestamente, lo nascesti...... Very Happy
seeeeeeee..... Ma, dopo, sono altrimenti cresciuta!

_________________
sto ancora cercando un aforisma che mi identifichi senza confondimenti indesiderati, ma non c'è.
Aurora Brancia
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3806
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 66
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

€ 30.000.000?!?!? Empty Re: € 30.000.000?!?!?

Messaggio  Gabriele Stefani il Gio Gen 03, 2013 3:14 pm

Aurora Brancia ha scritto:se non la totale insipienza funzionale, l'assoluta mancanza di volontà programmatica e la connivenza con interessi di pochi privati rispetto al bene comune.
[/color]
ma cosa dici mai Aury?!?
neanche se:
  • il proprietario dell'area dove sorgerà la prossima discarica, è il titolare dell'attuale discarica;

  • la classe dirigente del gestore del servizio annovera nientepopodimenochè personaggi parentalmente molto vicini al primo cittadino (nominati .. OVVIAMENTE .. sulla scorta dell'esperienza e dei numerosi casi di successo che li ha visti protagonisti)

Cool

sembra una barzelletta .. è?
ed invece, è la cruda e nuda realtà: e, ripeto, lo stato invia i finanzieri in assetto da guerra per combattere il barista che non emette lo scontrino del caffè .. ma dinanzi a queste cose .. tace, e si strofina le mani!

e noi qui, a roderci il fegato, e a farci un culo tanto per portare a casa 1.000,00 € al mese (e occhio a non fare stronzate .. perchè vengono meno anche quelli!!)

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.
Gabriele Stefani
Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Torna in alto Andare in basso

€ 30.000.000?!?!? Empty Re: € 30.000.000?!?!?

Messaggio  gianfranco bardella il Gio Gen 03, 2013 4:40 pm

Grandissima Aurora, sei riuscita a rendere poetica la raccolta porta a porta.
Comunque è innegabile che fino a quando ogni azione sul "pubblico" è intesa come
"opportunità di crescita economica personale" o come "creazione di poltrone da gestire"
non andremo da nessuna parte.
Non pensate che quei 30.000.000 + 52.000.000 investiti nella ricerca di nuovi materiali,
facilmente rigenerabili, ed eco compatibili non avrebbero reso più facile, nel futuro,
anche la raccolta differenziata?
gianfranco bardella
gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 68
Località : provincia milano

Torna in alto Andare in basso

€ 30.000.000?!?!? Empty Re: € 30.000.000?!?!?

Messaggio  Gabriele Stefani il Gio Gen 03, 2013 5:58 pm

gianfranco bardella ha scritto:Non pensate che quei 30.000.000 + 52.000.000 investiti nella ricerca di nuovi materiali (..)
Caro Gianfranco, con 82.000.000 € una qualunquissima persona per bene avrebbe trovato il tempo, e il modo, di farsi un viaggetto in un qualunquissimo stato del nord europa, visionare i vari sistemi di raccolta che li operano da decenni .. e valutare quale integrazione di sistema sarebbe risultato il più idoneo da adottare.

Al giorno d'oggi credo non ci sia più nulla da inventare, o da scoprire: basta semplicemente osservare, scrutare, analizzare con occhio critico e propositivo. La soluzione ce l'abbiamo sotto al naso .. ma non la vogliamo adottare .. perchè va bene non adottarla.

E, fino a quando sarà l'ottimo politico (con le sue enne sfacettature) a prevalere su qualunque ottimo tecnico .. diventa persino demoralizzante anche parlarne!

PS: mi piacerebbe sapere cosa ne pensa l'Ing. Benassai.

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.
Gabriele Stefani
Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Torna in alto Andare in basso

€ 30.000.000?!?!? Empty Re: € 30.000.000?!?!?

Messaggio  gianfranco bardella il Gio Gen 03, 2013 6:43 pm

Carissimo, hai ragione, anche se davo per scontato che al giorno d'oggi si possa "navigare" risparmiando tempo e denaro per avere certe informazioni.
Io mi riferivo a materiali come il Tetrapak, ai Blister, alle bottiglie di plastica in mille varianti e sempre con un tappo di composizione differente (magari solo la coroncina di garanzia), agli shopper obsoleti; e quì vale quanto è presente in altri Stati, ovvero i distributori presso i centri commerciali di svariati prodotti per venderli sfusi.
gianfranco bardella
gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 68
Località : provincia milano

Torna in alto Andare in basso

€ 30.000.000?!?!? Empty Re: € 30.000.000?!?!?

Messaggio  benassaisergio il Gio Gen 03, 2013 9:05 pm

Visto che ilGabri mi ha chiamato in causa, ecco come la penso.
1) il contributo del Ministero dell'Ambiente a AMA e Conai è roba non recentissima (la decisione è di almeno qualche mese fa, e ne avevano parlato alcuni giornali)
2) prima di dire che sono soldi buttati, bisognerebbe sapere a cosa servono (o dovrebbero servire) i 30 milioni (e io sinceramente non lo so)
3) nel frattempo sto riflettendo sul fatto che la scadenza del 31 dicembre 2012 prevista per la presentazione del piano per la prevenzione dei rifiuti non è stata rispettata: mi interessa perché ho letto le linee guida pubblicate a ottobre dalla Commissione europea in materia. E la mia riflessione sta andando nella direzione di ritenere che, invece che tante linee guida (che sono piene di indicazioni tipo ecomarchio, sistemi di gestione, informazione, ecc.), sarebbe utile una normativa nazionale che, a proposito di rifiuti urbani, invece di continuare a stabilire principi ed obiettivi, definisse, a livello nazionale, strumenti concreti, tipo: non si devono mischiare vetro, metallo, plastica; i colori dei cassonetti e dei recipienti uguali in tutta Italia; chiarire cosa va nell'umido e cosa nell'indifferenziato. Per tornare poi alla prevenzione: stabilire che gli imballaggi non possono superare certi pesi e dimensioni rispetto al contenuto, che le bottiglie di vetro devono essere restituite e riusate e non buttate; che ... ecc.
Lo so, sono delle ideacce buttate un po' lì: ma preferirei davvero che si dedicasse più tempo a trovare soluzioni concrete ed efficaci invece che impiegarlo per correr dietro a tutte le brutte notizie (in genere peraltro vere) di inefficienza, incompetenza e magari corruzione e concussione.
benassaisergio
benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 29.03.10

Torna in alto Andare in basso

€ 30.000.000?!?!? Empty Re: € 30.000.000?!?!?

Messaggio  Admin il Gio Gen 03, 2013 9:20 pm

Straquoto parola per parola.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

€ 30.000.000?!?!? Empty Re: € 30.000.000?!?!?

Messaggio  Gabriele Stefani il Ven Gen 04, 2013 2:01 am

Ringrazio l'Ing. Benassari per la solerte risposta.
E pur condividendo i principi generali del pensiero, e buona parte dei contenuti, non condivo il seguente punto:
"ma preferirei davvero che si dedicasse più tempo a trovare soluzioni concrete ed efficaci invece che impiegarlo per correr dietro a tutte le brutte notizie (in genere peraltro vere) di inefficienza, incompetenza e magari corruzione e concussione."

senza andare troppo lontano, o rincorrere il mito dei paesi del nord europa (che sono più avanti di noi italiani, perchè sanno programmare e pianificare a medio/lungo tempo) ci sono diverse realtà in ITALIA dove operano da anni, e si sono consolidati, modelli organizzativi per la gestione dei RSU che hanno raggiunto a pieno gli obietti di efficienza, efficacia ed economicità (senza considerare che i colori che identificano le varie frazioni mercelologiche sono univoci ed uguali per tutti, che i contenitori per la raccolta dei rifuti sono standardizzati, che anche 70 comuni hanno adottato un unico regolamento comunale per il servizio RSU, che i vari sistemi implementano un sistema di tariffazione puntuale (che definisce puntualmente gli importi dell'ex TIA / TARES a carico di ogni singola utenza), che sono stati implementati in parello controlli di gestione efficaci ed efficienti, ecc.).

Il tutto, con importi complessivi ben lontani dai 30 milioni che la politica ha destinato per una zona di Roma (e, non per pensare male, ma quando ci mette il naso la politica centrale .. i costi magicamente lievitano! mah ..)

Anzi no, qualcosa ne è nato: un debito da qualche milione di euro, qualche emergenza rifiuti, qualche emergenza ambientale, qualche avviso di garanzia .. robetta di poco conto cmq!! Surprised )

PS: e pensare che nel 2003, il Dr. Zotti una possibile soluzione l'aveva valutata, analizzata, vista, apprezzata, proposta. Di fatto, in 10 anni, è stato partorito .. nulla!

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.
Gabriele Stefani
Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Torna in alto Andare in basso

€ 30.000.000?!?!? Empty Re: € 30.000.000?!?!?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum