Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  asmsrl il Mer Nov 14, 2012 10:29 am

Buongiorno a tutti,
secondo voi, noi che siamo un supermercato che deve smaltire delle siringhe imballate ma non più vendibili perchè tutte le confezioni si sono bagnate, come dovrei smaltirle? con che codice?? Question Ipotizzare un recupero e non uno smaltimento dato che sono integri è da pazzi?? io ocme codice avrei pensato al 15.01.06 imballaggi misti...però non sono sicuro se ricadono nei rifiuti sanitari con il codice 18 xx xx?
che ne pensate?
avatar
asmsrl
Utente Attivo

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 24.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  Supremoanziano il Mer Nov 14, 2012 11:27 am

Mah... forse può andare bene il CER 180104.

Credo che sia quello che si avvicina di più.
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1476
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  asmsrl il Mer Nov 14, 2012 12:49 pm

Supremoanziano ha scritto:Mah... forse può andare bene il CER 180104.

Credo che sia quello che si avvicina di più.

Pensi che quindi in un impianto di recupero non sia corretto?
Si potrebbe recuperare il cartone degli imballi, la plastica delle siringhe e il metallo... Rolling Eyes
avatar
asmsrl
Utente Attivo

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 24.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  Supremoanziano il Mer Nov 14, 2012 1:35 pm

Perdonami, ma valuto sempre l'assegnazione del codice CER più corretto da parte del produttore del rifiuto al quale spetta per legge
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1476
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  asmsrl il Mer Nov 14, 2012 1:43 pm

Supremoanziano ha scritto:Perdonami, ma valuto sempre l'assegnazione del codice CER più corretto da parte del produttore del rifiuto al quale spetta per legge

senza dubbio..ma non credi che prima di passare ad uno smaltimento bisognerebbe valutare se quel materiale si può recuperare?? secondo me si...
Risparmi l'ambiente e pure io..... Razz
avatar
asmsrl
Utente Attivo

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 24.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  asmsrl il Mer Nov 14, 2012 4:50 pm

pensandoci bene il 18.01.04 a me non sembra idoneo....dato che si deve verificare intanto la provenienza del rifiuto e la provenienza è una attività commerciale.... il 18 xx xx (RIFIUTI PRODOTTI DAL SETTORE SANITARIO E VETERINARIO O DA ATTIVITÀ DI RICERCA COLLEGATE) mi sembra una forzatura.... io vedo meglio il 15.01.06 o al massimo qualche codice dei 20 xx xx
le siringhe sono ancora sigillate e dentro i cartoni.....
(Ps. controllando in bolla d'acquisto sono quelle prive di aghi)

Secondo voi è troppo contorta come idea??? Rolling Eyes Rolling Eyes
avatar
asmsrl
Utente Attivo

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 24.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  Admin il Mer Nov 14, 2012 7:57 pm

Di sicuro il codice CER non va ricercato all'interno del capitolo 18, né del capitolo 15.
A mio avviso: 16 03 04.
Se le smaltisci come rifiuti urbani, in regime di assimilazione, il problema di attribuire un codice non si pone.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6488
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  zorba il Mer Nov 14, 2012 11:09 pm

Admin ha scritto:Di sicuro il codice CER non va ricercato all'interno del capitolo 18, né del capitolo 15.
A mio avviso: 16 03 04.
Certamente non 18.xx.xx perché non sono prodotti dal settore sanitario e veterinario o da attività di ricerca collegate, bensì da attività commerciali. E non 15.01.xx perché non sono imballaggi.

Concordo con la famiglia 16.03.xx, trattandosi di prodotti fuori specifica e prodotti inutilizzati.
Però, poiché parliamo di siringhe in plastica contenute in scatole di cartone, l'unico dubbio (che giro ai tecnici) è: rifiuti inorganici o organici?
avatar
zorba
Utente Attivo

Messaggi : 370
Data d'iscrizione : 01.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  Supremoanziano il Gio Nov 15, 2012 11:10 am

Ebbene si, potrebbero essere rifiuti della famiglia 16 sottoclasse 03 (04 oppure 06)

Mi piaceva molto anche il 1801 perchè la descrizione era più attinente...ma certamente quelle siringhe non provengono da attività sanitaria o di ricerca.

Però le siringhe, lamette (insomma oggetti da taglio) usate dalle estetiste o dagli acconciatori sono classificate con il 180103, e non provengono da attività sanitaria.
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1476
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  Admin il Gio Nov 15, 2012 11:31 am

E' vero, ma per i rifiuti pericolosi a rischio infettivo (e solo per quelli) vale l'art. 15, c. 1 del DPR 254/03:

"I rifiuti speciali, prodotti al di fuori delle strutture sanitarie, che come rischio risultano analoghi ai rifiuti pericolosi a rischio infettivo, ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d), devono essere gestiti con le stesse modalita' dei rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo. Sono esclusi gli assorbenti igienici".

Peraltro, nel caso specifico, le siringhe, oltre a non essere contaminate, sono prive di ago.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6488
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  Supremoanziano il Gio Nov 15, 2012 12:49 pm

Admin ha scritto:E' vero, ma per i rifiuti pericolosi a rischio infettivo (e solo per quelli) vale l'art. 15, c. 1 del DPR 254/03:

"I rifiuti speciali, prodotti al di fuori delle strutture sanitarie, che come rischio risultano analoghi ai rifiuti pericolosi a rischio infettivo, ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d), devono essere gestiti con le stesse modalita' dei rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo. Sono esclusi gli assorbenti igienici".

Peraltro, nel caso specifico, le siringhe, oltre a non essere contaminate, sono prive di ago.

Chapeau.
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1476
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  alessiog il Gio Nov 15, 2012 3:27 pm

Beh.. a mio parere sia i 15 che i 18 sono da scartare....i rifiuti vanno individuati intanto secondo il luogo di produzione.....anche i 16 io escluderei....a parte il fatto che sarebbero a specchio e che quindi ci sarebbero altre complicazioni....
Se io fossi il produttore userei il 20.03.01 che fanno parte dei ""20"" RIFIUTI URBANI (RIFIUTI DOMESTICI E ASSIMILABILI PRODOTTI DA ATTIVITÀ COMMERCIALI E INDUSTRIALI NONCHÉ DALLE ISTITUZIONI) INCLUSI I RIFIUTI DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA
da quello che ho capito le siringhe sono pure senza ago,quindi perchè no si potrebbe selezionare il cartone e la plastica che probabilmente sarà polipropilene(PP).....certo....Regolamento comunale permettendo... Rolling Eyes
avatar
alessiog
Utente Attivo

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 05.12.11
Età : 37
Località : Siracusa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  cirillo il Gio Nov 15, 2012 4:55 pm

quoto Alessiog, in fondo ho capito che:
a) provengono da un'attività commerciale;
b) sono siringhe ma senz'ago
quindi è semplicemente un commerciante che elimina dei fondi di magazzino costituiti da dei "tubetti di plastica" singolarmente imballati nelle rispettive bustine.
Conferimento al servizio pubblico

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7188
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  Baseballz il Gio Nov 15, 2012 5:59 pm

Poi mi spiegate qual'è il rischio di infezioni di siringhe mai usate!!!

Se ho capito bene si tratta di esubero di magazzino di attività commerciale, per me se lo può venire a prendere il comune sto rifiuto


avatar
Baseballz
Utente Attivo

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 20.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento siringhe imballate ma non più vendibili

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum