nomina consulente ADR: sezione competente per territorio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

nomina consulente ADR: sezione competente per territorio

Messaggio  Maniscalco il Ven Ott 19, 2012 12:53 pm

Salve a tutti. Volevo chiedere a qualcuno di voi che sta in emilia romagna. La nomina di consulente va inoltrata alla motorizzazione della provincia in cui a sede operativa l'azienda o si fa capo a Bologna? Perchè stamattina mi sono sentito dire che va spedita a Bologna ed è così già da anni. A me suona strano

Maniscalco
Membro della community

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 42
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: nomina consulente ADR: sezione competente per territorio

Messaggio  Greta1978 il Ven Ott 19, 2012 2:53 pm

D.Lgs.35/2010-art.11-c.3
Entro quindici giorni dalla nomina di cui al comma 2, il legale rappresentante comunica le
complete generalità del consulente nominato all'ufficio periferico del Dipartimento per il trasporto, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti competente in relazione al luogo in cui ha sede l'impresa.


Se ho la sede (= unità operativa, stabilimento, non solo sede legale) a Modena, spedisco alla MCTC di Modena.

_________________
I want. I will.

Greta1978
Moderatrice

Messaggi : 4626
Data d'iscrizione : 01.12.10
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

Re: nomina consulente ADR: sezione competente per territorio

Messaggio  zesec il Ven Ott 19, 2012 5:18 pm

Sicuro? Perché a Trieste l'ufficio della Motorizzazione non risulta competente (a loro, ma mi sembra di aver anche verificato da qualche parte) per tutto ciò che concerne l'ADR e io faccio riferimento alla Direzione Generale Territoriale per il Nord-Est del Ministero dei Trasporti che ha sede a Venezia-Mestre

zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1161
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Tornare in alto Andare in basso

Re: nomina consulente ADR: sezione competente per territorio

Messaggio  Lilika il Ven Ott 19, 2012 5:53 pm

Gli estremi di legge sono quelli scritti poc'anzi da Greta..se poi le UMC si inventano le loro leggi interne, lo facessero almeno sapere -.-'
Cmq, Maniscalco, hai tutto il diritto di farti protocollare la tua nomina all'UMC della provincia ove ha sede l'impresa..qui da noi se la ditta ha sede in provincia di Novara, si va all'UMC di Novara, se a Biella, si va all'UMC di Biella, eccetera...mi sembra assurda questa cosa di dover andare a Bologna.

Lilika
Utente Attivo

Messaggi : 1230
Data d'iscrizione : 23.11.11
Età : 34
Località : Vercelli

Tornare in alto Andare in basso

Re: nomina consulente ADR: sezione competente per territorio

Messaggio  Greta1978 il Ven Ott 19, 2012 6:50 pm

Concordo con Lilika. Magari, come troppo spesso accade, gli Enti si fanno regole proprie che non derivano dalle leggi vigenti. Io per gli 8 stabilimenti che seguo (3 regioni, 7 provincie) ho mandato le comunicazioni alla Mctc della pertinente Provincia...

_________________
I want. I will.

Greta1978
Moderatrice

Messaggi : 4626
Data d'iscrizione : 01.12.10
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

Re: nomina consulente ADR: sezione competente per territorio

Messaggio  zesec il Sab Ott 20, 2012 11:09 am

Contributo normativo che incollo qua sopra senza pretendere di aver capito se faccio giusto io, o no.

D.P.R. 3-12-2008 n. 211
Regolamento recante riorganizzazione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.
Pubblicato nella Gazz. Uff. 5 gennaio 2009, n. 3.


Art. 2. Organizzazione centrale e periferica

1. Il Ministero, per l'espletamento dei compiti ad esso demandati, è articolato, a livello centrale, in diciotto direzioni generali, incardinate in due dipartimenti, come di seguito indicato:
a) Dipartimento per le infrastrutture, gli affari generali ed il personale;
b) Dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici.
2. I dipartimenti di cui al comma 1 assicurano l'esercizio organico, coordinato ed integrato delle funzioni del Ministero. Ad essi sono attribuiti i compiti finali concernenti le rispettive aree di competenza ed i relativi compiti strumentali.
3. Sono organi decentrati del Ministero nove Provveditorati interregionali per le opere pubbliche, funzionalmente dipendenti dal Dipartimento per le infrastrutture, gli affari generali ed il personale. Sono, altresì, articolazioni periferiche del Ministero cinque Direzioni generali territoriali, dipendenti dal Dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici.



Art. 11. Direzioni generali territoriali

1. Sono articolazioni periferiche del Ministero, dipendenti dal Dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici, le cinque direzioni generali territoriali di seguito individuate secondo le circoscrizioni territoriali e le sedi a fianco di ciascuna segnate:
a) Direzione generale territoriale del Nord-Ovest, per gli uffici aventi sede nelle regioni: Piemonte-Valle d'Aosta, Lombardia-Liguria con sede in Milano, articolata in sedici uffici dirigenziali non generali;
b) Direzione generale territoriale del Nord-Est, per gli uffici aventi sede nelle regioni: Veneto-Trentino-Alto Adige-Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, con sede in Venezia, articolata in dodici uffici dirigenziali non generali;
c) Direzione generale territoriale del Centro-Nord e Sardegna, per gli uffici aventi sede nelle regioni: Toscana-Umbria, Marche-Lazio e Sardegna con sede in Roma, articolata in dodici uffici dirigenziali non generali;
d) Direzione generale territoriale del Centro-Sud per gli uffici aventi sede nelle regioni: Campania-Abruzzo e Molise con sede in Napoli, articolata in otto uffici dirigenziali non generali;
e) Direzione generale territoriale del Sud e Sicilia, per gli uffici aventi sede nelle regioni: Puglia-Basilicata, Calabria e Sicilia con sede in Bari, articolata in nove uffici dirigenziali non generali.


Art. 13. Organizzazione delle Direzioni generali territoriali

1. L'organizzazione delle Direzioni generali territoriali è ispirata - stante la necessità di assicurare comunque l'idonea capillarità degli uffici deputati all'erogazione dei servizi all'utenza al criterio della razionalizzazione delle strutture, tenendo conto della qualità e della quantità dei servizi svolti, della rilevanza dei compiti e delle funzioni assegnate con riferimento al bacino di utenza e all'ambito territoriale interessato nonché alla dotazione organica complessiva.
2. L'organizzazione e i compiti degli uffici dirigenziali di livello non generale in cui si articolano le Direzione generali territoriali sono definiti con il decreto ministeriale di cui all'articolo 3, comma 3, del presente regolamento.
3. Fino all'adozione del decreto di cui al comma 3, le attuali articolazioni periferiche del Ministero assicurano lo svolgimento delle attività di competenza.



Nota mia: non ho cercato bene, ma ho come il sospetto che il decreto in questione, da approvarsi entro i primi mesi del 2009...

In conclusione, che ognuno faccia come vuole. Sono d'accordo che se la motorizzazione di Modena si trova una comunicazione relativa all'ADR se la terrà se competente o avrà la decenza di trasmetterla alla sua sede competente. D'altronde la Motorizzazione di Modena è un ufficio del Ministero dei Trasporti, e non della Formula1 o del MotoGP...
Io, per prudenza, continuo a mandare le mie comunicazioni di (esenzione) consulente ADR a Venezia, e per conoscenza all'ufficio locale della Motorizzazione di Trieste, che la cestina (così mi hanno detto). All'ufficio di Trieste, interpellato telefonicamente, mi hanno passato "quello che sa queste cose": "ADR? No, no! No qua de noi! La mandi tuto a Venessia, che noi qua no savemo gnente de ADR. Una volta fazevimo noi... ma no più 'desso!."

zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1161
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Tornare in alto Andare in basso

Re: nomina consulente ADR: sezione competente per territorio

Messaggio  zesec il Sab Ott 20, 2012 11:53 am

Però, ora che ci penso meglio, dal 2008 in Friuli Venezia Giulia, in base ad una legge regionale (credo sempre per questo diavolo di questione sulle regioni a statuto speciale), le funzioni in precedenza svolte dalla Motorizzazione Civile sono passate alle Province. Quindi l'ufficio della Mototrizzazione civile qui, da allora, non esiste più...
Magari è per questo che qui vogliono si mandi a Venezia.

zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1161
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Tornare in alto Andare in basso

Re: nomina consulente ADR: sezione competente per territorio

Messaggio  matt80 il Lun Gen 20, 2014 11:46 am

Greta1978 ha scritto:D.Lgs.35/2010-art.11-c.3
Entro quindici giorni dalla nomina di cui al comma 2, il legale rappresentante comunica le
complete generalità del consulente nominato all'ufficio periferico del Dipartimento per il trasporto, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti competente in relazione al luogo in cui ha sede l'impresa.


Se ho la sede (= unità operativa, stabilimento, non solo sede legale) a Modena, spedisco alla MCTC di Modena.

Buongiorno a tutti,
mi riallaccio a questa sezione in merito ad un dubbio che abbiamo all'interno della nostra azienda e di cui ho le nomine come consulente adr presso alcune nostre unità operative sparse sul territorio.
Abbiamo delle ditte terze che lavorano dentro i nostri stabilimenti ed eseguono attività di carico/scarico di merci soggette all'ADR.
Relativamente alla nomina del consulente ADR che abbiamo richiesto darci evidenza, ci è stata inviata la nomina fatta presso la motorizzazione della provincia in cui ha sede legale l'azienda, o, in alcuni casi, presso la Motorizzazione della provincia in cui l'azienda ha la sede operativa (intesa come indirizzo del proprio stabilimento ma che può non corrispondere alla provincia in cui hanno sede i nostri stabilimenti e in cui il personale in questione lavora).
è corretto richiedere che la nomina venga fatta all motorizzazione della provincia in cui hanno sede i nostri stabilimenti? più in generale cosa si intende per "unità operativa?". Deve essere in qualche modo riconosciuta, vedi ad esempio alla camera di commercio o al registro delle imprese?
Queste aziende non hanno nè uffici nè attrezzature (in alcuni casi hanno solo dei "muletti" di proprietà) all'interno dei nostri stabilimenti, bensì vi è solo il personale che si occupa di carico/scarico con nostri mezzi e utilizzando le nostre strutture. Si può credo paragonare quasi ad un'attività di cantiere.
Qual'è dunque la motorizzazione corretta a cui mandare la nomina?
Vi ringrazio anticipatamente del chiarimento.
grazie mille
cordiali saluti

matt80
Membro della community

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 29.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: nomina consulente ADR: sezione competente per territorio

Messaggio  benassaisergio il Lun Gen 20, 2014 3:41 pm

La nomina deve essere comunicata all'ufficio competente relativo alla sede delle società terze, indipendentemente da dove operano

benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 613
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: nomina consulente ADR: sezione competente per territorio

Messaggio  matt80 il Lun Gen 20, 2014 5:59 pm

benassaisergio ha scritto:La nomina deve essere comunicata all'ufficio competente relativo alla sede delle società terze, indipendentemente da dove operano

grazie mille. è stato molto chiaro.
un' ultima delucidazione. ma nel caso di un cantiere molto lungo, o di un'attività che da contratto si prevede duri qualche anno (es. le ditte che si occupano di carico/scarico presso i ns. stabilimenti hanno contratti pluriennali), la società terza non ha l'obbligo di iscrivere al registro delle imprese una nuova sede operativa (unità locale) in cui opera in maniera stabile il proprio personale? (e di conseguenza fare poi la nomina su questa unità locale?)

grazie ancora

matt80
Membro della community

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 29.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: nomina consulente ADR: sezione competente per territorio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 4:31 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum