"Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

"Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  Admin il Dom Ott 07, 2012 1:12 pm

Spuntano come funghi (ahinoi!).
Premesso che:

- l'avere un valore economico non e' condizione sufficiente a sfuggire alla disciplina dei rifiuti
- il commercio di rottami (p.e. rottami ferrosi) e' pacificamente attivita' di gestione rifiuti
- al pari del punto precedente, gli oggetti che vengono acquistati in questi esercizi non saranno rivenduti come tali, bensi' sottoposti ad un trattamento termico di fusione

L'attivita' in parola sembrerebbe configurarsi come commercio di rifiuti costituiti da rottami di metalli preziosi.

O no?
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6481
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  marcosperandio il Dom Ott 07, 2012 2:03 pm

Ho l'impressione che la stragrande maggioranza dei monili venga rivenduta tal quale è non fusa garantendo ben piú alti guadagni che non con la fusione.

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
avatar
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 49
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  Admin il Dom Ott 07, 2012 2:25 pm

In tal caso sarebbe compravendita di beni.
Non v'e' dubbio, pero', che vi sia una fase di selezione a valle della quale parte degli oggetti viene avviata a "recupero di materia".
Visto che ti comprano anche orecchini spaiati, servizi di posate incompleti, oggetti non riparabili,...
Se si trattasse di mera compravendita nessuno li accetterebbe.
In linea di massima "comprano oro" (inteso come metallo).

Sul fatto, poi, che il proliferare di queste attivita' non desti alcun allarme ambientale (al più' un allarme sociale) credo che siamo tutti concordi.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6481
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  Aurora Brancia il Dom Ott 07, 2012 3:51 pm

Admin ha scritto:In tal caso sarebbe compravendita di beni.
Non v'e' dubbio, pero', che vi sia una fase di selezione a valle della quale parte degli oggetti viene avviata a "recupero di materia".
Visto che ti comprano anche orecchini spaiati, servizi di posate incompleti, oggetti non riparabili,...
Se si trattasse di mera compravendita nessuno li accetterebbe.
In linea di massima "comprano oro" (inteso come metallo).

Sul fatto, poi, che il proliferare di queste attivita' non desti alcun allarme ambientale (al più' un allarme sociale) credo che siamo tutti concordi.
Sull'allarme ambientale, concordo, anche se pochi sanno che le attività di fusione di metalli nei laboratori orafi (con < 25 addetti) sono soggette ad autorizzazione per le emissioni, sia pure come "attività in deroga", quindi ogni regione fa un po' quel cacchio che le pare. Infatti, ad esempio, per ottenere oro bianco si aggiunge argento (pochissimo) e platino. E il Pt è periodicamente in odore di cancerogenicità, ovviamente non come metallo ma come suoi sali solubili, che di certo sono asmogeni: infatti, sono in classe III dei composti inorganici normati per i limiti emissivi, anche se oggettivamente questi limiti sono applicabili fondamentalmente alle attività in cui il platino si impiega come catalizzatore (ma chissà perchè nessuno ne tiene contro come prodotto aerodisperso dell'uso dei catalizzatori delle marmitte "ecologiche"....), è escluso che in una fonderia orafa se lo sperdano in aria!
Sull'allarme sociale... e c'è poco di che allarmarsi, da sempre quando la gente comincia a vendersi "i gioielli di famiglia" nel senso tecnico del termine vuol dire che è "mal'acqua" per l'economia, per usare una espressione tipicamente napoletana.
Tuttavia, ritengo che le singole persone che si trovano costrette a vendere magari le poche cose conservate in una vita di anniversari o compleanni ed altre ricorrenze tutto intendono fare tranne che "disfarsi" degli oggetti: intendono piuttosto riconvertire in moneta sonante l'investimento fatto a suo tempo ( Evil or Very Mad ...).
L'acquirente, poi, ne farà ciò che crede, tanto può pulire e rivendere l'ogggetto tal quale, magari come bene d'occasione, quanto può utilizzarlo per acquistare altri oggetti dai produttori orafi, dandolo come si dice di solito "in conto lavorazione". Come immagino sappiate, quando si compera un monile con delle pietre preziose si paga l'oro + le pietre preziose + la manodopera specializzata per montarle (+ il guadagno del commerciante, beninteso), ma quando si va a rivendere lo stesso anello/orecchino/bracciale/collier ti pagano tutto a peso, come se fosse oro e basta: e pure a metà del prezzo di mercato, quando va bene... Devi rivolgerti ad un orafo amico ed assai benevolente se vuoi avere una quotazione per l'una e l'altra cosa.

Sullle considerazioni che tutto ciò mi ispira... no comment.


_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3630
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  Hope il Dom Ott 07, 2012 10:19 pm

Per mia esperienza i Compro Oro si limitano a togliere all’istante le pietre restituendole immediatamente al venditore. Accumulano il metallo in base alle caratteristiche (9, 14, 18, 22 o 24 carati) e lo conferiscono al Banco Metalli laddove si effettuano le fusioni, i saggi e le affinazioni.
avatar
Hope
Utente Attivo

Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 16.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  Aurora Brancia il Lun Ott 08, 2012 10:48 am

Hope ha scritto:Per mia esperienza i Compro Oro si limitano a togliere all’istante le pietre restituendole immediatamente al venditore. Accumulano il metallo in base alle caratteristiche (9, 14, 18, 22 o 24 carati) e lo conferiscono al Banco Metalli laddove si effettuano le fusioni, i saggi e le affinazioni.
Grazie dell'informazione. Sono andata a fare una googlata sul sito di questo "Banco Metalli", che è una SpA di cui nulla sapevo in verità, e ho così letto che tra i loro servizi ci sono:

  • Fusioni;

  • Saggi;

  • Acquisto di rottame in oro;

  • Acquisto di prodotti finiti da rottamare;

  • Acquisto di oreficeria usata da rottamare;

  • Ritiro ed analisi di scarti di lavorazione;


Devo ammettere che letta così, adesso un qualche dubbiotto mi è venuto, però, forse inconsciamente stimolato dalla parolina "rottame" messa dopo l'altra parolina "fusioni" .
Il mio ragionamento, assai alla femminile nel senso di "ovvio, banale, elementare" è: ma perchè i rottami di alluminio o di rame per essere fusi devono passare per un R13 e quindi la fusione è R4, ossia tutto in gestione rifiuti, e quelli d'oro no? Se la caratteristica di rifiuto non dipende dal valore commerciale, e peraltro anche l'alluminio ed il rame non è che li regalano, non mi ci ritrovo più.
Mi rendo conto che così mi contraddico da sola, ma mi è stato posto da hope un punto di vista diverso da quello che avevo, e quindi me ne faccio un dovere, di ritornare sulle mie convinzioni e riesaminare l'iter logico in base al quale me le ero fatte.

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3630
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  Admin il Lun Ott 08, 2012 12:55 pm

Beh, messa così, se non è gestione di rifiuti questa....
A dire il vero non conoscevo nel dettaglio come si muovo questi operatori, però la sensazione era proprio quella: commercio e recupero del materiale, disinteressandosi del bene.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6481
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  Hope il Lun Ott 08, 2012 1:17 pm

Si parlava all’inizio del tread dei Compro Oro e non di coloro che effettuano fusioni. Anche a mio parere i Banco Metalli devono possedere almeno l’iscrizione nei Registri Provinciali per il punto 3.4 del DM 5/2/98.
Mi viene il sospetto che abbiano dichiarato al R.I. soltanto l’attività di ”laboratorio di oreficeria” (ad esempio ATECO 32.12.10).
avatar
Hope
Utente Attivo

Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 16.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  Admin il Lun Ott 08, 2012 1:27 pm

Ok, ma, a cascata, l'attività di "compro oro" si configurerebbe come commercio di rifiuti.
Soggetta ad iscrizione all'Albo gestori ambientali.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6481
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  alessiog il Lun Ott 08, 2012 1:45 pm

Discussione molto interessante....il dubbio a me è venuto qualche mese fa...ma onestamente non ho voluto sollevare la questione credendo di cadere nel ridicolo, anche se avevo delle convinzioni... E' vero chi cambia l'oro con gli euro lo fa perchè ha bisogno senza dubbi.....ma anche io che vendo LDPE come intermediario ho bisogno della stessa cosa Smile forse la consuetudine ha permesso di procedere sempre in questo modo.... dato che l'oro ha un grosso valore nessuno se ne disfa nessuno lo considererebbe mai un rifiuto....però quando lo fa vogliamo usare altri termini? lo cede..lo baratta...lo cambia per ottenere denaro praticamente se ne disfa.... la questione è se ne disfa come bene o come rifiuto? E questo chi può dedicderlo se non il possessore (produttore se rifiuto)?
Però dico anche se un'azienda che produce imballaggi vende scarti di produzione con DDT come sottoprodotto e senza formulario è pure lecito, dato che per il produttore questi scarti diventano un bene e non un rifiuto....
Ecco ora mi sono confuso pure io... Rolling Eyes
Possiamo forse dire che l'aspetto economico e quindi il rientro € possa fare la differenza per classificare un oggetto come bene o come rifiuto....?? Spero e presumo di no.....perchè allora molti rifiuti non esisterebbero più.... o meglio verrebbero chiamati in altro modo....Si veda per esempio l'olio delle friggitorie....non sarebbe un rifiuto per me se io riesco a venderlo.... Idea
Anzichè un compro oro....io apro allo stesso modo un compro olio Cool altro che autorizzazioni in R13 e R9.

Smile
avatar
alessiog
Utente Attivo

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 05.12.11
Età : 37
Località : Siracusa

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  CROCIDOLITE il Lun Ott 08, 2012 1:51 pm

Una mia amica orafa, compra oro, lo rifonde e crea nuovi oggetti che rende (con costo di lavorazione) a chi lo glieli ha consegnati, o li rivende come nuovo oggetto.
comunque non lo acquista come rottame, ma come monile, oppure lo acquisisce in conto lavorazione.
avatar
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  zorba il Lun Ott 08, 2012 2:11 pm

Si potrebbe immaginare che coloro che cedono i loro gioielli ad un "Compro Oro" lo facciano con l'intenzione di disfarsene, cioé perché "non sanno più cosa farsene"?

In loro c'è lo stesso elemento soggettivo di coloro che utilizzano n volte un olio da frittura, un imballaggio, un set di pneumatici, e poi se ne disfano?
avatar
zorba
Utente Attivo

Messaggi : 370
Data d'iscrizione : 01.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  Aurora Brancia il Lun Ott 08, 2012 2:24 pm

CROCIDOLITE ha scritto:Una mia amica orafa, compra oro, lo rifonde e crea nuovi oggetti che rende (con costo di lavorazione) a chi lo glieli ha consegnati, o li rivende come nuovo oggetto.
comunque non lo acquista come rottame, ma come monile, oppure lo acquisisce in conto lavorazione.
Appunto io vedevo - ho sempre visto - la "cessione" di un bene in oro come una vendita di bene usato o al più una cessione in "conto lavorazione": forse mi sono fatta condizionare dal fatto che ogni tanto, prima del furtone di tutto nel 1991, andavo dal mio amico orafo e gli dicevo "gino, st'anello mi ha stufata e per di più mi sfila le calze, facciamoci un'altra montatura" oppure "le vedi ste 4 catenine insulse? ecco, facciamocene una sola, ma più seria!", oppure dagli orecchini che non porto ricavare un ciondolo, e via discorrendo, da femminuccia quale sono, insomma.
E ci sono sempre state le botteghe orafe con l'insegna "si compera oro, massima quotazione", che erano meta di famiglie in pessime acque oppure di gentili signore che -una volta dismesso il fidanzato facoltoso di turno- andavano a "monetizzare" i ricordi della storia d'amore ormai finita. Insomma, una cessione di beni, né più né meno, come ho scritto ieri.
Ma vista come una mega società che ha su tutto il territorio nazionale molti punti in franchising, dove il bene in quanto bene viene "dismesso" (disincastonare una pietra da un monile significa dismettere il monile in quanto tale) ed il metallo acquistato per essere mandato a fusione... ecco, mi pare un COOU... (consorzio occulto oro usato) per non dire una vera e propria incetta di "rifiuti": preziosi sì, ma... Neutral

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3630
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  marcosperandio il Lun Ott 08, 2012 3:13 pm

articolo 183 del 152:
Commerciante: qualsia impresa che agisce in qualità di committente, al fine di acquistare e successivamente vendere rifiuti, compresi.....
Il valore quindi non può ovviamnete essere discriminante per non considerare qualcosa rifiuto.
PS: avrebbero (avuto) anche l'obbligo di iscrizione al sistri...!

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
avatar
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 49
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  Supremoanziano il Lun Ott 08, 2012 3:45 pm

A mio modesto avviso, le uniche differenze che intravedo tra un centro di recupero per metalli e un "compro oro" riguardano il valore commerciale (l'oro costa molto di più del rame ad esempio) e le quantità "trattate".

Quindi, per me, i "compro oro" devono essere autorizzati almeno in R13.

Il caso descritto da Aurora è semplicemente una trasformazione di una anello rovinacalze in un paio di orecchini. Il bene rimane e, soprattutto, Aurora non ha nessuna intenzione di disfarsene.

avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1476
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  Aurora Brancia il Lun Ott 08, 2012 4:05 pm

Supremoanziano ha scritto:A mio modesto avviso, le uniche differenze che intravedo tra un centro di recupero per metalli e un "compro oro" riguardano il valore commerciale (l'oro costa molto di più del rame ad esempio) e le quantità "trattate".

Quindi, per me, i "compro oro" devono essere autorizzati almeno in R13.

Il caso descritto da Aurora è semplicemente una trasformazione di una anello rovinacalze in un paio di orecchini. Il bene rimane e, soprattutto, Aurora non ha nessuna intenzione di disfarsene.
Infatti, io non ce l'avevo per nulla: ma i ladri che mi arricettarono tutto, per ben 2 volte di seguito nel giro di meno di 3 mesi e proprio negli unici giorni in cui non c'era nessunissimo in casa ed io ero per lavoro fuori napoli del tutto, forse avevano male interpretato quelle piccole sostituzioni...

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3630
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  Admin il Lun Nov 12, 2012 8:56 pm

Un difetto di "tracciabilità", in senso lato, esisteva davvero: http://www.ilmessaggero.it/primopiano/cronaca/compro_oro_truffa_finanza/notizie/230397.shtml

Amen
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6481
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Compro oro": e' attivita' di gestione rifiuti?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum